radio romane

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ..., 374, 375, 376, 377, 378, 379, 380, 381, 382, 383
lucaDM82
00Wednesday, October 15, 2008 7:18 PM
In auto sentivo Petrucci e Rossi attaccare la società mantre qualche ascoltatore telefonava e difendeva i Sensi("c'hanno portato baptista e riise,volevo vedè che dicevate se ce portavano Mellberg e Poulsen").Quindi cambio rotta a RS.Prima di max erano filosocietari,poi sono diventati critici,poi pro-soros,poi neutri/anti-soros,poi anti-soros,ora di nuovo critici.ehhhh [SM=g27989].

La trasmissione di Max decolla.Timpano è simpatico,Morgigno alla fine è un personaggio;Max è abbastanza arrabbiato giustamente per le ultime prestazioni della Roma. [SM=g27988]

Bersani e Ciardi li ho beccati in tv mentre Colacione li stendeva sul calciomercato e le analisi tattiche.
Ho visto che mandolesi non fa trasmissione con loro.Non so in che radio sia.
chiefjoseph
00Wednesday, October 15, 2008 7:28 PM
Re:
lucaDM82, 15/10/2008 19.18:

In auto sentivo Petrucci e Rossi attaccare la società mantre qualche ascoltatore telefonava e difendeva i Sensi("c'hanno portato baptista e riise,volevo vedè che dicevate se ce portavano Mellberg e Poulsen").Quindi cambio rotta a RS.Prima di max erano filosocietari,poi sono diventati critici,poi pro-soros,poi neutri/anti-soros,poi anti-soros,ora di nuovo critici.ehhhh [SM=g27989].

La trasmissione di Max decolla.Timpano è simpatico,Morgigno alla fine è un personaggio;Max è abbastanza arrabbiato giustamente per le ultime prestazioni della Roma. [SM=g27988]

Bersani e Ciardi li ho beccati in tv mentre Colacione li stendeva sul calciomercato e le analisi tattiche.
Ho visto che mandolesi non fa trasmissione con loro.Non so in che radio sia.



ah, ora attaccano la società???? [SM=g27991]

quando arrivò riise stavano stappando lo champagne!!!

coerenza portami via [SM=g28001]


giove(R)
00Thursday, October 16, 2008 5:11 PM
il problema è che sta gente non si vergogna di nulla.
e a questo punto credo giustamente, in un certos enso (il loro) l'esperienza gli ha insegnato che la maggioranza della massa che li ascolta sono dei poveri deficenti acritici, senza opinioni, senza storia, senza memoria. i danni li vediamo in ogni aspetto della società, più importante delc alcio.
i danni di un'opinione pubblica di cacca, intendo.
questi personaggi, invece, sono semplicemente gente che invece di provare a cambiare, a d educare nel loro piccolo, a provarea d aprire gli occhi, si adegua, ci giobba, parassiteggia, su questa nullità dilagante.

da una parte manco me la prendo più con loro. è quallo che sto popolo si merita.

o sono apri pari la riproduzione della nullità di coloro che lia scolta (vedi Paglia quando dice che grillo "fa parte del sistema"), o sono "volatili" loro stessi (vedi petrucci) e manco se ne rendono conto delle cazzate che dicono, manco se le ricordano.
e fin qui stiamo parlando di "amebe" che non ci mettono nulla in più.
poi ci sono quelli che capiscono la situazione e la sfruttano.
e finchè la massa è questa, abbastanza informe, manco li biasimo più.

bersani, per parlare d'altro, non l'ho mai ritenuto st'eccezionalità.
ripeto: sarà ricordato per il "borsalino" o per la palla che reveillere si doveva andare a comprare (battute tra l'altro riciclate, nemmeno sue), fine di Bersani.

cifra di competenza: anonima.
però oh, ve li ricordate tutti a chiamare, sei un grande, e pure sul forum, no perchè dario qua Dario là..
boh.. robettta normale eletta a eccellenza.
e te credo, cò sto panorama!
dicevano o no, i romani, beato il guercio nella terra dei ciechi?
oggi può essre aggiornato beato er guercio - co no sputo de grado persino all'occhio bono - ecc....
ShearerWHC
00Thursday, October 16, 2008 5:23 PM
Oggi ascoltavo Nisii sparare a zero sulla società con astio e in ogni ambito, me lo ricordavo un po' diverso un tempo (eppure resta uno di quelli che sopporto di più)
Ora, a me non frega niente del perchè questi cambino idea ogni 6 mesi, solo che la qualità radiofonica scema di parecchio...non che non dicano cose esatte,per carità, solo che fare gli "apritori d'occhi" quando fino a un anno fa era tutto di miele e marmellata mi sembra un tantinello esagerato
chiefjoseph
00Thursday, October 16, 2008 5:51 PM
Re:
ShearerWHC, 16/10/2008 17.23:

Oggi ascoltavo Nisii sparare a zero sulla società con astio e in ogni ambito, me lo ricordavo un po' diverso un tempo (eppure resta uno di quelli che sopporto di più)
Ora, a me non frega niente del perchè questi cambino idea ogni 6 mesi, solo che la qualità radiofonica scema di parecchio...non che non dicano cose esatte,per carità, solo che fare gli "apritori d'occhi" quando fino a un anno fa era tutto di miele e marmellata mi sembra un tantinello esagerato



bene...avanti un altro!

mancava nisi alla collezione [SM=g27989]

interessante il suo cammino di pensiero dalla vicenda soros ad oggi...

giorno di roma-livorno 1-1, era appena sfumata la trattativa soros(la prima volta), era un sabato di fine aprile...

esordio di nisi nel prepartita contro la società, gliene disse di tutti i colori per non aver venduto all'americano(ricordo giove che qualche giorno dopo scrisse un post nel vecchio forum in cui ammise di essere rimasto impressionato dalla violenza verbale di certe sue affermazioni contro la società)...

fine stagione...comunicato di retesport...in radio diventano tutti agnellini mansueti(elogi ai sensi, "ma in fin dei conti la roma è loro...", "siamo stati a mezz'ora dallo scudetto, bisogna essere riconoscenti..." e bla bla bla) che se la fanno sotto al solo pensiero di criticare la società, quando qualche giorno prima gliene dissero di tutti i colori.

ora ha ripreso ad attaccare la società...

benissimo [SM=g27987]

lucaDM82
00Thursday, October 16, 2008 10:35 PM
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!

SU TELEROMA56 C'è COLACIONE CONCIATO COME PETE DOHERTY!!COL CAPPELLO E LA GIACCA DI PELLE!!!BASTA!!!C'è ANCHE BERSANI!!!PARE LA FAMIGLIA ADAMS!!

PS-C'è PURE LAMBERTO GIORGI!!!MEGLIO ME SENTO!!!
giove(R)
00Friday, October 17, 2008 11:35 AM
"siamo stati a mezzora dallo scudetto"...

praticamente ci saremmo fatti meno male se ci fossimo staccati le palle a mani nude e ce le fossimo mangiate.

nessuno ha mai detto che l'Inter era andata ormai in vacanza da due mesi.

nessuno dice che gli è bastato richaimare Ibrahimovic con un buco al ginocchio per sistemare la pratica.

no: "eravamo campioni a mezzora dalla fine.

e i giocatori, e tutto il nostro ambiente hanno recepito alla perfezione. un grosso stimolo è stato quella frase.

pensavano che bastasse stampare ilt esserino, la card, con su scritto "eravamo campioni a mezzora dalla fine" e presentarlo ad arbitro ed avversari prima di iniziare la partita pera vere i 3 punti assicurati.

ma con quel tesserino non ci entri gratis nemmeno sull'autobus.
lucaDM82
00Sunday, October 19, 2008 11:15 PM
intanto Max tira fuori Marra,la vicenda-Soros e tira frecciate a David Rossi.
giove(R)
00Sunday, October 19, 2008 11:35 PM
io invece sto sentendo un buon Nisii che vede (ora però Nisii, solo ora) l'equivoco di questa Roma e qusto ambiente e critica la curva e il loro essere ormai solo dei conniventi che le soddisfazioni se tolgono a farsi vedere abbracciati nelle foto con i giocaoti.
bravi, ecco perchè cantano la società dei magnaccioni anche sul 4-0. per dire che per loro sono tutti bravi e va bene così.

niente fischi, tutto bene.
na crema.
lucaDM82
00Sunday, October 19, 2008 11:37 PM
Oggi mentre vedevamo il match parlavamo proprio dell'incintamento dei tifosi.Ma che caxxo se cantano!I pomodori!!!!!!!!!!
chiefjoseph
00Sunday, October 19, 2008 11:46 PM
Re:
lucaDM82, 19/10/2008 23.15:

intanto Max tira fuori Marra,la vicenda-Soros e tira frecciate a David Rossi.




embè ma è inevitabile che ora tornino fuori gli scheletri di quest'estate turbolenta in ambito societario...

non era manco quotata...

e il bello è che tutto questo non servirà ad un emerito CAXXO!
r
itirà fori soros, americani, arabi, quello che sarebbe potuto essere e non è stato, non farà altro che distogliere l'attenzione di tutti dai VERI, REALI, ATTUALI, GRAVISSIMI problemi di questa squadra.
lucaDM82
00Sunday, October 19, 2008 11:53 PM
Infatti,pensiamo al presente.Tenemose sta società,ora parla il campo.Cmq a parte Max,gli altri evito di ascoltarli perchè mi nauseano.Sono il peggio del peggio.Per non parlare dei gruppetti rinomati di ultràs.Via tutti!!!
giove(R)
00Sunday, October 19, 2008 11:56 PM
ah mò pè Lo MOnaco (e un pò per tutti) l'Inter è forse la migliore d'Europa...
ma come nun eravamo "campioni a mezzora dalla fine del campionato"?
non erano boni solo a rubà?
lucaDM82
00Monday, October 20, 2008 12:14 AM
Re:
johmilton82, 20/10/2008 0.10:

Cm ha scritto uno di voi nel topic di roma-inter (perdonatemi ma nn ricordo chi...se giove o luca) non è + da andare di "Spadino", anche perchè nn ha proprio il carisma per farlo...



si',ero io.


giove(R)
00Monday, October 20, 2008 10:40 AM
ecco...
e mò segnatevi sta data col circoletto rosso quanto a "comprensione di dinamiche ed effetti dell'informazione".

oggi il corriere dello sport e il romanista scelgono lo stesso taglio.
all'indomani di una gara e di un momento che suscita numerosi, infiniti spunti, loro la mettono così:

Corsport: Roma, solo i tifosi

Il Romanista addirittura con un ebete: "Ovunque ti sosterrem" praticamente gliel'ha fatto la Curva Sud sto titolo, con un editoriale poi del pittoresco Cagnucci, che addirittura si lancia, guardandosi dall'affrontare altri temi, in un parallelo tra quella magia che ci fu con lo striscione Ti Amo di 25 anni fa, e i cori di ieri.

ambiente drogato. assoluta incapacità di capire che chi fa informazione potrebbe prendersi, dovrebbe prendersi anche la bega di provare a far crescere e maturare un'opinione pubblica.

mi si dirà che un gioranlista deve informare, non fare opinione.

e io a questa affermazione, la più scontata e la più vigliacca che mi si possa fare, rispondo sorridendo di disprezzo:
"però quando è tutta colpa dell'arbitro, quando c'è il complotto perchè hai un calendario come l'annos corso in avvio, quando ti tengono 90 minuti titolare un nazionale, quando te lo infortunano, quando è colpa della jella, come ti metti a strepitare, come te le stracci le vesti, come piagni e trascini a piagne".

vittima tu, vittime noi, vittimismo avvolgente. un cane che si morde la coda.

mille cose di cui parlare.... e invece: viva i tifosi.
qui regà il peggio non è mai morto. io non lo so come si va a finire. qui ogni giorno è uno scalino più in basso.

non lo so come si riprende la situazione. qui sono tutti inermi. dirigenza, guida tecnica, giocatori, tifosi blandi e tifosi sfegatati, giornalisti...

quando va male è colpa degli altri o del destino cinico e baro, quando va bene siamo i "migliori del Mondo". mah...

magari la riaddrizziamo la situazione. ma l'ambiente, la speranza di vederlo maturo un giorno...
lucaDM82
00Thursday, October 23, 2008 10:32 PM
Fermi tutti...a teleroma56 c'è futbol...bersani con un look ripulito,piccheri,colacione,un losco figuro laziale e tanti altri che non ho fatto in tempo a vedere parlano di champions.
lucaDM82
00Thursday, October 23, 2008 10:37 PM
aho,colacione ce la stà a tirà per l'udinese:"non c'è partita"...grattatio!!!c'è ciardi...
giove(R)
00Friday, October 24, 2008 11:15 AM
L'Udinese ieri ha regolato una squadra che a noi c'ha fatt' nu mazz' tant'.

ho visto l'inzio primo tempo dove il Tottenham ha dominato prendendo sempre più campo (poi me sò buttato sulla Play che stavo finendo la campagna acquisti: a proposito, ho mantenuto tutti i giocatori diq eust'anno, aggiungendo Heitinga, Sergio Ramos, Iniesta, Rooney e Fernando Torres, siete contenti?), poi ho ripreso sul finale della parttia dove l'Udinese stava creando palle gol su palle gol.

pensavo: meno male che almeno anche loro fanno la coppa,e meno male che hanno pure messo i titolari.
ma a pensarci bene, li ho visti belli freschi e pimpanti, e poi siamo a ottobre e non a marzo, e non è certo ora che le squadre sono spompate e non reggono i 3 impegni settimanali.

il Chelsea, nonostante i vostri giustificati elogi, non ha gioco e va solo sulle giocate individuali, cerca l'episodio, tanto a partita di episodi ne capino almeno mezza dozzina, e il Chelsea confida che con gli stoccatori, in ogni ruolo praticamente che ha, il gol lot rova.
l'Udinese invece ha un gioco che ti trita proprio.
volgio dire che per me sono in grado di scardinarti anche se ti difnedi, anzi ti rinatani, come abbiamo fatto a Londra.
la strada della porta con i vari dribblatori che hanno, uniti al gioco collaudato, faranno si che la strada della porta la troveranno in diverse occasioni.

perciò anche lì se andiamo solo a difendere saranno schiaffoni, ma schiaffoni modello pornazzo, dove oltre agli schiaffi ti fanno pure il mazzo, peggio che a Londra.
tra l'alòtro con Totti di punta nemmeno il contropiede possiamo fare.
tenete presente che l'unico che potrebbe farlo è Vucinic, uno che trema pure se vede la sua ombra...

la vedo come Colacione: non c'è partita. la Roma quest'anno è una squadretta di cacca dove non funziona nulla e si collezionano intoppi e disgrazie.

con questo Vucinic e un per ora inconcludente Menez,c redo che Cerci avrebbe fatto la figura del fuoriclasse già quest'anno.
lucaDM82
00Friday, October 24, 2008 11:17 AM
Con Cerci hanno avuto la scusa dell'infortunio.Voglio vedere se stava bene.Io sto Menez me lo sarei evitato.
giove(R)
00Friday, October 24, 2008 11:58 AM
per me lì dovevamo prendere uno come Afellay per andare (quasi) sul sicuro.

comunque vedendo sto vucinic da piallo a pizze appena respira, ben venga menez che tra l'altro non si può bocciare fin d'ora.

a meno che non si torni a parlare dell'esigenza che avevamo di una punta vera e propria e prolifica.

e lì tra i 10 milioni per Menez, i 9 per Baptista, i 12 per Vuceniezz.... dovremmo bocciare tutta la campagna acquisti.
maxtrigoria63@
00Saturday, October 25, 2008 7:25 PM
Re:
giove(R), 16/10/2008 17.11:

il problema è che sta gente non si vergogna di nulla.
e a questo punto credo giustamente, in un certos enso (il loro) l'esperienza gli ha insegnato che la maggioranza della massa che li ascolta sono dei poveri deficenti acritici, senza opinioni, senza storia, senza memoria. i danni li vediamo in ogni aspetto della società, più importante delc alcio.
i danni di un'opinione pubblica di cacca, intendo.
questi personaggi, invece, sono semplicemente gente che invece di provare a cambiare, a d educare nel loro piccolo, a provarea d aprire gli occhi, si adegua, ci giobba, parassiteggia, su questa nullità dilagante.

da una parte manco me la prendo più con loro. è quallo che sto popolo si merita.

o sono apri pari la riproduzione della nullità di coloro che lia scolta (vedi Paglia quando dice che grillo "fa parte del sistema"), o sono "volatili" loro stessi (vedi petrucci) e manco se ne rendono conto delle cazzate che dicono, manco se le ricordano.
e fin qui stiamo parlando di "amebe" che non ci mettono nulla in più.
poi ci sono quelli che capiscono la situazione e la sfruttano.
e finchè la massa è questa, abbastanza informe, manco li biasimo più.

bersani, per parlare d'altro, non l'ho mai ritenuto st'eccezionalità.
ripeto: sarà ricordato per il "borsalino" o per la palla che reveillere si doveva andare a comprare (battute tra l'altro riciclate, nemmeno sue), fine di Bersani.

cifra di competenza: anonima.
però oh, ve li ricordate tutti a chiamare, sei un grande, e pure sul forum, no perchè dario qua Dario là..
boh.. robettta normale eletta a eccellenza.
e te credo, cò sto panorama!
dicevano o no, i romani, beato il guercio nella terra dei ciechi?
oggi può essre aggiornato beato er guercio - co no sputo de grado persino all'occhio bono - ecc....



Stradaccordo su tutto!!

lucaDM82
00Monday, October 27, 2008 12:14 AM
Domani mi aspetto un Max Leggeri mai visto.
johmilton82
00Monday, October 27, 2008 2:22 PM
Talmente mai visto che l'ho sentito 2 minuti e poi ho cambiato...Proposta: cacciare Spalletti e chiamare UDITE UDITE Carletto Mazzone [SM=g27994]

Er vino de primo pomeriggio fa male [SM=g28001]
giove(R)
00Monday, October 27, 2008 2:57 PM
ho eltto or ora di alcune opinioni espresse oggi dai vari Rossi, Bersani, Leggeri....

resto inorridito.

si critica il ritiro. tra tante cose da criticà, di una squadra che sbaglia pure i passaggi elementari, che non lotta, ceh affonda al primo torto, che continua a fare i triangolini al limite invece di tirare, che nemmeno con la porta vuota e la palla a 30 cm dalla linea, tira...

e questo criticano il ritiro. roba da Rozzi e Anconetani dicono...
dicono che ci dovrebbe andare la dirigenza...

staimo nelle mani di una massa informe di gente di cui l'una è la queintessenza dell'altra, uno peggio dell'altro, un festival di mediocrità, di incapaci di intendere e di volere.

cioè si mettono a criticare il ritiro... e allora cio dicesse questa civilisssima gente come far arrivare un messaggio ai giocatori.
cosa si dovrebbe fare? vorreis apere da questi qui COME si richiama la squadra al proprio divere, COME gli si fa capire che da un certo mometo in poi, cambia il regime.
COME? con le critiche per radio?
oppure paralndo dell'arbitro e dei guardalineee?
chi ci va in campo? chi dve pagare? chid eve subire un cambiamento netto di rotta?

e poi ora vai con il "benaltrismo". e vai vai si!
nonè qeusto il problema il problema è BEN ALTRO! e via ad aggiungere cose su cose, accessorie, scordinate, intempestive, decontestualizzate...

la colpa ora, senza riuscire a capire la differenza tra "in generale" e "in questo preciso momento", sarebbe della società....

io resto di stucco...
la colpa della società ci sta ok, ma sulla campagna acquisti, per nona ver preso un centravanti, che così almeno quello l'avevi risolto, o per non aver venduto a Soros, che così non entri nel Gotha delle 4 o 5 più grandi del mondo...
ok... la società ha la colpa, grave, gravissima, di non averci donato l'ECCELLENZA. OK...

ma ora, in questo preciso momento dove non riesci a battere nessuno, non riesci a parreggiare con nessuno, forte, pippa, lento, veloce, corto, lungo, cosa c'entra la società ora?

serviva Fernando torres o i miliardi di Soros per aver qualche punto in più, qualche misero punto in più.

serviva avere Amauri e una facoltosa proprietà sennò i giocatori sono autorizzati a perdere ogni velleità, rispetto epr la maglia, e pure per se stessi, tanto da farsi prendere a calci e sputi e schiaffi da qualsiasi avversario?

cioè io non capisco... ma sono un marziano io... forse mi credo così sveglio che forse... sono l'ultimo dei pazzi e degli imbecilli e dei quoziente-intellettivo-zero...

ma posto che ok, la società non ci "attestato" su livelli di eccellenza, ecc.ecc....
ma ora... ora che comunquue questa squadra sta prendendo schiaffi con squadre forti la metà... ora che i giocatori si fanno emttere i piedi in testa da qualsisasi zappatore che li incroci....
la società cosa c'entra?
e addirittura mò se parte una critica, qusta va alla società che manda la squadra in ritiro?

ma io questi ragazzi, i paglia, i bersani, i rossi, i leggeri, questi uomini, i chi ve pare a voi che chiacchiera e scriibacchia....
non riesco a capire, ma ce l'hanno un minimo, il becco, di una mezza scalcinata capacità di analisi logica dele cose?

cioè aiuto, aiutatemi.
mi sa che io la Roma mi tocca accannalla per un annetto. perchè non basta che razza di merde sono quelli che dovrebbero onorare la maglia, ma rendiamoci conto che raccomandati, incompetenti che c'abbaimo a d analizzare le cose.

chi deve venì qua dentro a partecipare? Timpanio? Max? chi???
ma io li sfonno. ma non si può essere peggio der macellaro der cocomeraro se devi commentà una situazione.
ma se non riesci a contestualizzare nemmeno l'elementare, ma non ti vergogni dei soldi che rubi ogni giorno invece dia ndare a lavorare sul serio?

questi aggiungono danni su danni.

cioè qui cicinho non calcia in porta a 30 cm dalla linea, se Doni esce a passeggià appena la palla arriva al limite dell'area, se Vucinic non rincorre, se Taddei è er cugino, se Perrotta ormai non può più fa no stop senzza mannà er pallone a 8 metri, se De Rossi fa a gara col fantasma di Pizarro a chi eprde più palloni assurdi, se non tira nessuno dal limite, se non riescono a passarsi una palla fatta bene nemmeno a 5 metri, gente che manca anche nei più semplciei fondamentali che aveva fino a soli 4 mesi fa...
e la colpamaggiore di chi sarebbe? della società?????
e non li voi mannà in ritiro a vita, in esilio, in Siberia, gente così? è sbagliato? è controproduicente?
addirittura avete sentito che si dice (David Rossi)? che così ci si mette i giocatori contro... ma io contro er muro li metto.
ma vi rendete conto che giornalisti c'abbiamo. questi vanno pue ad aprire scenari dove al limite "c'avrebbero allora pure ragione i giocatori a mollarae ancora di più visto ceh sono ingiustamente puniti".
che poi quel mentecatto di Rossi, non si renda conto che dire quello che dice lui, equivale a fornire sempre la ciambella di salvataggio, la chiave di lettura buonista ai giocaotri, esattamente come è stato per il discorso che "siccome Spalletti ha aprlato con il Chelsea allora i giocatori hannos torto la bocca", che è come "siccome i giocatori non sono convinti del progetto Roma allora hanno mollato un pò", e che è come parlare ora degli arbitri.

questi qua hanno proprio il culo in faccia a fare un mestiere per il quale non hanno al minima base analitica. nonc apsicono una mazza di pallone, nonc apiscono na mazza di psicologia.
sono propriod ei ridicoli. dei buffoni. dei miracolati.
a zappa i campi dovrebbero stare, con questa competenza NULLA che si ritrovano.

A david Rossi ma vai a cac.re con le tue correzioni sulle virgole e la punteggiatura a chi ti muove appunti va....
buffoni.
chiefjoseph
00Monday, October 27, 2008 2:57 PM
Re:
lucaDM82, 27/10/2008 0.14:

Domani mi aspetto un Max Leggeri mai visto.



io invece l'ho visto in tv poco fa al tg mentre era a trigoria insieme ad altre 20-30 persone.

stavano davanti ai cancelli e cantavano "andate a lavorare"

l'ho riconosciuto dall'inconfondibile capello, stava de spalle.
[SM=g27989]

lucaDM82
00Monday, October 27, 2008 2:58 PM
Credo sia una provocazione.Io gli ho mandato un sms.Il punto è che bisogna mettere in discussione Spalletti.Questo dare fiducia a oltranza di Pradè nei confronti del mister scarica le responsabilità soltanto sui giocatori.Se invece minacci Spalletti(non è che possiamo perdere tutte le partite) e gli dici "se non vinci domenica rischi" allora anche lui darà il massimo.Io in panchina lo vedo senza anima.Mourinho è in alto e fa un casino per i dettagli.Questa è la differenza.
giove(R)
00Monday, October 27, 2008 3:02 PM
Re:
ho letto or ora di alcune opinioni espresse oggi dai vari Rossi, Bersani, Leggeri....

resto inorridito.

si critica il ritiro. tra tante cose da criticà, di una squadra che sbaglia pure i passaggi elementari, che non lotta, ceh affonda al primo torto, che continua a fare i triangolini al limite invece di tirare, che nemmeno con la porta vuota e la palla a 30 cm dalla linea, tira...

e questo criticano il ritiro. roba da Rozzi e Anconetani dicono...
dicono che ci dovrebbe andare la dirigenza...

stiamo nelle mani di una massa informe di gente di cui l'una è la quintessenza dell'altra, uno peggio dell'altro, un festival di mediocrità, di incapaci di intendere e di volere.

cioè si mettono a criticare il ritiro... e allora ce lo dicesse questa civilisssima gente come far arrivare un messaggio ai giocatori.
cosa si dovrebbe fare? vorrei sapere da questi qui COME si richiama la squadra al proprio divere, COME gli si fa capire che da un certo momento in poi, cambia il regime.
COME? con le critiche per radio?
oppure paralndo dell'arbitro e dei guardalinee?
chi ci va in campo? chi deve pagare? chi deve subire un cambiamento netto di rotta?

e poi ora vai con il "benaltrismo". e vai vai si!
"non è questo il problema il problema è BEN ALTRO!" e via ad aggiungere cose su cose, accessorie, scordinate, intempestive, decontestualizzate...

la colpa ora, senza riuscire a capire la differenza tra concetti come "in generale" e "in questo preciso momento", sarebbe della società....

io resto di stucco...
la colpa della società ci sta ok, ma sulla campagna acquisti, per nona ver preso un centravanti, che così almeno quello l'avevi risolto, o per non aver venduto a Soros, che così non entri nel Gotha delle 4 o 5 più grandi del mondo...
ok... la società ha la colpa, grave, gravissima, di non averci donato l'ECCELLENZA. OK...

ma ora, in questo preciso momento dove non riesci a battere nessuno, non riesci a parreggiare con nessuno, forte, pippa, lento, veloce, corto, lungo, cosa c'entra la società ora?

serviva Fernando torres o i miliardi di Soros per aver qualche punto in più, qualche misero punto in più.

serviva avere Amauri e una facoltosa proprietà sennò i giocatori sono autorizzati a perdere ogni velleità, rispetto epr la maglia, e pure per se stessi, tanto da farsi prendere a calci e sputi e schiaffi da qualsiasi avversario?

cioè io non capisco... ma sono un marziano io... forse mi credo così sveglio che forse... sono l'ultimo dei pazzi e degli imbecilli e dei quoziente-intellettivo-zero...

ma posto che ok, la società non ci ha "attestato" su livelli di eccellenza, ecc.ecc....
ma ora... ora che comunquue questa squadra sta prendendo schiaffi con squadre forti la metà... ora che i giocatori si fanno emttere i piedi in testa da qualsisasi zappatore che li incroci....
la società cosa c'entra?
e addirittura mò se parte una critica, qusta va alla società che manda la squadra in ritiro?

ma io questi ragazzi, i paglia, i bersani, i rossi, i leggeri, questi uomini, i chi ve pare a voi che chiacchiera e scriibacchia....
non riesco a capire, ma ce l'hanno un minimo, il becco, di una mezza scalcinata capacità di analisi logica dele cose?

cioè aiuto, aiutatemi.
mi sa che io la Roma mi tocca accannalla per un annetto. perchè non basta che razza di merde sono quelli che dovrebbero onorare la maglia, ma rendiamoci conto che raccomandati, incompetenti che c'abbaimo a d analizzare le cose.

chi deve venì qua dentro a partecipare? Timpanio? Max? chi???
ma io li sfonno. ma non si può essere peggio der macellaro der cocomeraro se devi commentà una situazione.
ma se non riesci a contestualizzare nemmeno l'elementare, ma non ti vergogni dei soldi che rubi ogni giorno invece dia ndare a lavorare sul serio?

questi aggiungono danni su danni.

cioè qui cicinho non calcia in porta a 30 cm dalla linea, se Doni esce a passeggià appena la palla arriva al limite dell'area, se Vucinic non rincorre, se Taddei è er cugino, se Perrotta ormai non può più fa no stop senzza mannà er pallone a 8 metri, se De Rossi fa a gara col fantasma di Pizarro a chi eprde più palloni assurdi, se non tira nessuno dal limite, se non riescono a passarsi una palla fatta bene nemmeno a 5 metri, gente che manca anche nei più semplciei fondamentali che aveva fino a soli 4 mesi fa...
e la colpamaggiore di chi sarebbe? della società?????
e non li voi mannà in ritiro a vita, in esilio, in Siberia, gente così? è sbagliato? è controproduicente?
addirittura avete sentito che si dice (David Rossi)? che così ci si mette i giocatori contro... ma io contro er muro li metto.
ma vi rendete conto che giornalisti c'abbiamo. questi vanno pue ad aprire scenari dove al limite "c'avrebbero allora pure ragione i giocatori a mollarae ancora di più visto ceh sono ingiustamente puniti".
che poi quel mentecatto di Rossi, non si renda conto che dire quello che dice lui, equivale a fornire sempre la ciambella di salvataggio, la chiave di lettura buonista ai giocaotri, esattamente come è stato per il discorso che "siccome Spalletti ha aprlato con il Chelsea allora i giocatori hannos torto la bocca", che è come "siccome i giocatori non sono convinti del progetto Roma allora hanno mollato un pò", e che è come parlare ora degli arbitri.

questi qua hanno proprio il culo in faccia a fare un mestiere per il quale non hanno al minima base analitica. nonc apsicono una mazza di pallone, nonc apiscono na mazza di psicologia.
sono propriod ei ridicoli. dei buffoni. dei miracolati.
a zappa i campi dovrebbero stare, con questa competenza NULLA che si ritrovano.

A david Rossi ma vai a cac.re con le tue correzioni sulle virgole e la punteggiatura a chi ti muove appunti va....
buffoni.



lucaDM82
00Monday, October 27, 2008 3:28 PM
giove,max ce l'ha con i giocatori,con pradè e vuole le dimissioni di spalletti.Ha invocato la contestazione vera.In tutto il panorama è quello che più si avvicina al pensiero generale qua dentro.Non mi sembra rossi o petrucci e via dicendo...
giove(R)
00Monday, October 27, 2008 4:12 PM
Luca io oggi ho eltto sul sito del Romanista questo articolo qua:

TIZIANO RICCARDI

E' crisi. E' crisi profonda dopo la sconfitta di Udine. Come se ne esce? Il ritiro serve a qualcosa dopo cinque sconfitte in otto giornate di campionato? Di chi è la colpa? È solo un problema arbitrale? Domande, interrogativi ricorrenti in città tra i tifosi e a cui è difficile dare una risposta. Alcuni conduttori dell'etere romano provano ad analizzare il momento no della squadra di Spalletti. «La gestione della crisi mi sembra da società degli Anni Settanta - afferma David Rossi, voce di Rete Sport - portare la squadra in ritiro è roba da presidenti come Anconetani. Non si può passare da un'assenza totale a una decisione di questo tipo». E il resto? «Beh, se l'allenatore chiede una punta e gli vengono presi un trequartista e un esterno di 21 anni, un problema c'è. Se hai tutti quegli infortunati, un altro problema c'è. Se ogni anno fai le nozze coi fichi secchi, non si possono pretendere sempre grandi risultati. E ho un'altra paura, temo che il peggio debba ancora venire». Ancora più duro Sandro, conduttore del Mio canto libero su Erre 2: «Per me in ritiro ci dovrebbe andare la società - il suo pensiero - in primis la presidentessa Rosella Sensi, colpevole numero uno di questo sfacelo. Si esce da questa situazione soltanto facendo chiarezza tra giocatori, allenatore e società. Mi auguro che Bruno Conti prenda la situazione in mano e ci metta la faccia. Solo lui ci può salvare. Un'ultima cosa - aggiunge Sandro - ritengo che il profilo basso sia il nemico numero uno della Roma». Contrario al ritiro punitivo anche Dario Bersani, conduttore di Unico Grande Amore su Teleradiostereo: «Mi sembra un provvedimento da Ascoli di Costantino Rozzi - dice - Non serve a nulla in questo momento. Anzi, rischi pure di metterti contro i calciatori. Non so cosa stia succedendo: fino a oggi mi auguravo che Spalletti non venisse allontanato, ora non ho più tutte queste certezze. La squadra è in crisi, abbiamo più sconfitte che partite giocate, non funziona più niente. Giochi a Londra da provinciale e perdi, te la giochi a Udine a viso aperto e straperdi. È un incubo». E la conduzione di gara disastrosa di Saccani? «Spero che oggi non si dia la colpa di questa disfatta del Friuli all'arbitro, sarebbe l'errore più grande». Critico con la proprietà anche Max Leggeri, speaker di 1927 su Radio Incontro: «In ritiro spirituale dovrebbero andarci il presidente, Rosella Sensi, e il suo consigliere personale, Pippo Marra, per meditare su quale opportunità abbiano negati ai romanisti, rifiutandosi di cedere a Soros. Per me - continua - il ritiro in questo momento è l'ultimo dei problemi, soltanto manifestando dissenso si può sperare di cambiare qualcosa. D'altronde, se la gente scende in piazza per il governo, non vedo perché non si debba contestare una squadra di calcio». Chiude il cerchio, Marcello Micci di Radio Radio: «Sembra di essere tornati indietro di 15 anni, quando le stagioni finivano a ottobre. Fa male vedere Spalletti come un re nudo, assolutamente inadeguato in questi frangenti di difficoltà. Il ritiro? Dovuto».

se poi mi si dice che Max non ha pronuciato queste parole, allora...

aggiungo al mio precedente post che non mi capacito nè con questo articolo, che si mette a questionare se ritiro si ritiro no.
non mic apiacito di chi l'ha scritto e ancora di più dic hi glielo ha chiesto di scriverlo.

lo ripeto: la società ha le sue colpe, ma precedenti.
e non sono le pecche della società, pur gravi, a giustificare la NULLITA' ASSOLUTA di qeusti giocatori che per 18/20simi sono gli stessia rrivati tra le prime 8 d'europa negli ultimi anni, battendo real, lione, manchester, e che ora non battono nemmeno la Procalcolese.

una cosa sono le colpe a monte, che non ti hanno permesso di puntellare la tua cifra tecnico economica.

un'altra l'annichilimento tecnico di gente che dovrebbe farci vedere ben altre cose.

basta "Benaltrismo". i problemi vanno affrontati nel momento contingente in cui si presentano.

fra un pò la colpa sarà della medicina che ancora non ha trovato la cura per il cancro e ha permesso ceh Sensi (Franco) morisse lasciandoci senza Vertice...
lucaDM82
00Monday, October 27, 2008 4:35 PM
ok.Letto.Lui ce l'ha con la società per Soros(ed è il motivo scatenante del suo addio a retesport) e forse pensa che il ritiro sia un palliativo.Lui vorrebbe proprio contestazioni dure stile 2000 e minacce di esonero a Spalletti.Insomma,vuole proprio tagliare la testa al toro.
Alla fine è incaxxato come noi.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:51 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com