perche' non credo alla trinita'

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, [5], 6
g68g
00Tuesday, May 20, 2014 1:33 PM
Re: Re:
io.donna, 19/05/2014 20:13:




cosa o chi e' la parola ?



<<<<<<<

Colui o Colei " come credi " che in Giovanni 1,1 è scritto che Era Dio al Principio, e quindi oggi è Dio ; e che al verso 3 si legge , che senza di Lei " La Parola ", nessuna cosa o creazione è stata fatta !

Ti chiedo solo di non aggirare la domanda che ho formulato molto chiaramente ,anche nei post precedenti !

Grazie

Orchidea
00Tuesday, May 20, 2014 4:12 PM
Gesu' per me non e' Dio
g68g
00Tuesday, May 20, 2014 4:35 PM
Re:
io.donna, 20/05/2014 16:12:

Gesu' per me non e' Dio


<<<<<<<<<<<<

Cara io.donna

Vedo che volutamente non rispondi alla mia domanda , e mi ripeto chiedendoti di essere coerente ,senza di nuovo aggirare la domanda .

Ti chiedo di non farmi sembrare ,uno che vuole metterti in difficoltà !!


Io ho chiesto ,se La Parola dici che non è Dio ,resta sottinteso per te che è stata creata .
Quindi ti ho chiesto , mi dici dov'è scritto che La Parola è stata creata ?

Questa è la domanda, e la riposto : Dov'è scritto che La Parola è stata creata ?
Quindi ti chiedo di rispondere a questa , !!!

Stammi bene
VVRL
00Tuesday, May 20, 2014 5:31 PM
Re:
io.donna, 20/05/2014 16:12:

Gesu' per me non e' Dio


Cara io.donna ti posso far due domande?
1) Tu pensi che un essere spirituale possa morire?
2) Per te Gesù era solo un uomo come te e me?
Un caro saluto


VVRL
00Tuesday, May 20, 2014 5:31 PM
Re:
io.donna, 20/05/2014 16:12:

Gesu' per me non e' Dio


Cara io.donna ti posso far due domande?
1) Tu pensi che un essere spirituale possa morire?
2) Per te Gesù era solo un uomo come te e me?
Un caro saluto


Orchidea
00Tuesday, May 20, 2014 8:31 PM
Re: Re:
g68g, 20/05/2014 16:35:


<<<<<<<<<<<<

Cara io.donna

Vedo che volutamente non rispondi alla mia domanda , e mi ripeto chiedendoti di essere coerente ,senza di nuovo aggirare la domanda .

Ti chiedo di non farmi sembrare ,uno che vuole metterti in difficoltà !!


Io ho chiesto ,se La Parola dici che non è Dio ,resta sottinteso per te che è stata creata .
Quindi ti ho chiesto , mi dici dov'è scritto che La Parola è stata creata ?

Questa è la domanda, e la riposto : Dov'è scritto che La Parola è stata creata ?
Quindi ti chiedo di rispondere a questa , !!!

Stammi bene




da nessuna parte credo
Orchidea
00Tuesday, May 20, 2014 8:34 PM
Re: Re:
VVRL, 20/05/2014 17:31:


Cara io.donna ti posso far due domande?
1) Tu pensi che un essere spirituale possa morire?
2) Per te Gesù era solo un uomo come te e me?
Un caro saluto






1 certo ,prima o poi Dio distruggera' Satana
2 no e' il figlio di Dio
VVRL
00Wednesday, May 21, 2014 9:59 AM
Re: Re: Re:
Cara io.donna,

1 certo ,prima o poi Dio distruggera' Satana


Eppure la tua Bibbia non afferma questo, basta leggere Rivelazione 20:10
"E il Diavolo+ che li sviava* fu scagliato nel lago di fuoco e zolfo, dove [erano già] la bestia selvaggia+ e il falso profeta;+ e saranno tormentati giorno e notte per i secoli dei secoli"
Come è possibile che un essere distrutto possa essere tormentato in eterno?


2 no e' il figlio di Dio


E tu non pensi di essere una figlia di Dio?
Orchidea
00Wednesday, May 21, 2014 2:49 PM
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 21/05/2014 09:59:

Cara io.donna,

1 certo ,prima o poi Dio distruggera' Satana


Eppure la tua Bibbia non afferma questo, basta leggere Rivelazione 20:10
"E il Diavolo+ che li sviava* fu scagliato nel lago di fuoco e zolfo, dove [erano già] la bestia selvaggia+ e il falso profeta;+ e saranno tormentati giorno e notte per i secoli dei secoli"
Come è possibile che un essere distrutto possa essere tormentato in eterno?


2 no e' il figlio di Dio


E tu non pensi di essere una figlia di Dio?




L’espressione che Gesù usò per fuoco eterno, deve riferirsi al lago di fuoco e zolfo in cui Satana dev’essere gettato. Lo capiamo perché la stessa scrittura di Matteo 25:41 riporta come riferimento quella di Rivelazione 20:10 che dice: "E il Diavolo......fu scagliato nel lago di fuoco e zolfo.....e saranno tormentati giorno e notte per i secoli dei secoli." E questo avverrà all’inizio del Regno millenario.

Entrambe le scritture non stanno parlando di un ipotetico inferno di fuoco. Prima di tutto da parte di Dio costringere qualcuno a una vita eterna di tormenti, andrebbe senza dubbio contro il suo amore e la sua giustizia. La Bibbia, per di più, definisce la vita eterna un dono, non un castigo. È chiaro, quindi, che questo lago di fuoco e zolfo è simbolico e non letterale. Inoltre la parola tormento di cui parla la scrittura di Rivelazione, deriva dalla parola che sta per “pietra di paragone” e che può riferirsi alla prigionia considerata come tormento. Di conseguenza, nel caso di Satana, essere tormentato in eterno può significare essere confinato per sempre nella più sicura delle prigioni, la morte stessa.

tutti siamo figli di Dio ma non siamo Dio come Gesu' e' suo figlio ma nn Dio
g68g
00Wednesday, May 21, 2014 2:58 PM
da nessuna parte credo

Giusto Cara !

Anche se questo non è il pensiero che hanno i fratelli della tua fede, che poi allo stesso modo non sanno dire dov'è scritto che La parola è stata creata !
Infatti non lo si trova . Perchè ?

Perchè non è una creatura!

E giustamente non lo è come non lo è Il Padre !

E visto che non lo è , ti rammento che La Parola non essendo creata , è da eternità in eternità , e quindi come fai ancora a credere che non è Dio Il Figlio , come fai ancora a credere che non puoi pregarlo accogliendo il Suo invito , descritto in Matteo 11, 28 ?

Quindi Cara, se non si trova scritto , è chiaro che non è una creatura , ma è Dio Il Figlio, tutt'Uno col Padre " Giovanni 10, 30 " !
Infatti di Lei , come già espresso , è scritto che è senza inizio di giorni e ne fine di vita , quindi eterna ; e a Lei viene paragonato Melkisedek " Ebrei 7,3 " Puoi leggerlo !

Se no Cara, ma allora cos'è esattamente La Parola per te visto che non è una creatura ?
E perchè quando abita nel corpo di Gesù , continui a non riconoscerlo e pregarlo come Il Figlio di Dio ?


Stammi bene Cara

[SM=g27985]
g68g
00Wednesday, May 21, 2014 3:13 PM
tutti siamo figli di Dio ma non siamo Dio come Gesu' e' suo figlio ma nn Dio
<<<<<

Sinceramente ti vedo estremamente confusa !!!!!
Poco fa hai affermato parlando della Parola che abita in Gesù uomo, e quindi che non è una creatura .

Circa quello che riporto dal tuo post , ti riporto la scrittura :

Tito 2:13 aspettando la beata speranza e l'apparizione della gloria del nostro grande Dio e Salvatore, Cristo Gesù.

2^ Pietro 1:1 Simon Pietro, servo e apostolo di Gesù Cristo, a coloro che hanno ottenuto una fede preziosa quanto la nostra nella giustizia del nostro Dio e Salvatore Gesù Cristo

Spero tu conosca la grammatica , perchè i passi di sopra , chiamano Gesù nostro Dio e Salvatore , e non un dio !!!!

Spero altresì, per un po tu possa mettere da parte le riviste il sito e gli insegnamenti della WTS, e riflettere con senso critico con la tua intelligenza, e con essa portare la tua esegesi !

Stammi ancora bene
VVRL
00Wednesday, May 21, 2014 4:05 PM
Re: Re: Re: Re: Re:
Cara io.donna


L’espressione che Gesù usò per fuoco eterno, deve riferirsi al lago di fuoco e zolfo in cui Satana dev’essere gettato. Lo capiamo perché la stessa scrittura di Matteo 25:41 riporta come riferimento quella di Rivelazione 20:10 che dice: "E il Diavolo......fu scagliato nel lago di fuoco e zolfo.....e saranno tormentati giorno e notte per i secoli dei secoli." E questo avverrà all’inizio del Regno millenario.

Entrambe le scritture non stanno parlando di un ipotetico inferno di fuoco. Prima di tutto da parte di Dio costringere qualcuno a una vita eterna di tormenti, andrebbe senza dubbio contro il suo amore e la sua giustizia


Infatti Dio non costringe proprio nessuno ad andare all'inferno che anche per noi cattolici è un simbolismo e non certo un luogo letterale. L'inferno è la condizione di lontananza e rifiuto di Dio come fa chiaramente intendere la Bibbia. Infatti spesso la geenna è associata ai luoghi bui e tenebrosi, mi sembra quindi evidente il contrasto con il poter godere della visione beatifica di DIo che è invece la luce.
Proprio la WTS parla di un Dio amorevole e giusto? E che amore ha Geova nel distruggere, per punizione, con la morte eterna le creature che ha voluto all'esistenza? Questo per te sarebbe un Dio giusto?

. La Bibbia, per di più, definisce la vita eterna un dono, non un castigo.



Inoltre la parola tormento di cui parla la scrittura di Rivelazione, deriva dalla parola che sta per “pietra di paragone” e che può riferirsi alla prigionia considerata come tormento. Di conseguenza, nel caso di Satana, essere tormentato in eterno può significare essere confinato per sempre nella più sicura delle prigioni, la morte stessa.


Francamente non riesco a cogliere il nesso logico di questo passaggio. Essere confinato nella prigione della lontananza da Dio non ti può andate bene?
Come si fa ed essere confinati nella morte se poi si soffre in eterno?

tutti siamo figli di Dio ma non siamo Dio come Gesu' e' suo figlio ma nn Dio


Veramente mi pare che sei un pò confusa. Adesso Gesù è Dio? Guarda che questo lo diciamo noi altri "cristiani" e non certo la tua congregazione.
Un caro saluto
Orchidea
00Thursday, May 22, 2014 2:51 PM
scrivo le ultime cose e poi la chiudo qui
per me Gesu' non e' Dio ma suo figlio che fu creato come dice Colossesi 1 : 15

L’ultimo tentativo di Satana culmina con la sua sconfitta definitiva. La profezia dice che dovrà essere lasciato libero “per un po’ di tempo” non appena sarà terminato il Regno millenario di Cristo, e che guiderà i ribelli in un altro attacco contro la sovranità di Dio; ma verrà scagliato (insieme ai suoi demoni) nel lago di fuoco e zolfo, la distruzione eterna.
Tormentare una persona in eterno e' crudelta'
g68g
00Thursday, May 22, 2014 4:30 PM
Ancora continuo a non comprenderti , al post 126 , hai affermato che , non si trova scritto da nessuna parte che La Parola è stata creata, ed ora dici che è stato creato , in Col 1, 15 che parla di Gesù uomo !!!

Ciò è

scrivi

Tormentare una persona in eterno e' crudelta'

<<<<

Ma possibile che vuoi confutare, obiettare anche ciò che Dio afferma ?????

E scritto in Ap. 20 ,10 E il diavolo che le aveva sedotte fu gettato nello stagno di fuoco e di zolfo, dove sono anche la bestia e il falso profeta; e saranno tormentati giorno e notte, nei secoli dei secoli.

Ma leggi bene !!

Figurati se dopo tanti argomenti e riflessioni postate , aggiungo altro .

Saluti
DIEGO.1966
00Thursday, May 22, 2014 10:29 PM
Re:
io.donna, 22/05/2014 14:51:

scrivo le ultime cose e poi la chiudo qui
per me Gesu' non e' Dio ma suo figlio che fu creato come dice Colossesi 1 : 15 .....



Se é " il Suo Figlio", non può essere stato creato. I figli veri, non quelli divenuti tali per adozione, sono generati e Dio ha generato Suo Figlio che é quindi Sua stessa sostanza. Colossesi 1:15 non dice affatto che Gesù sia stato creato. Si usa verbo generato prima di ogni cosa al contrario creata ( creature ).
Semplice, no?


VVRL
00Friday, May 23, 2014 9:47 AM
Re:
Cara io.donna

Tormentare una persona in eterno e' crudelta'


E distruggere una persona in eterno non è crudeltà?
Rispondi a questa obiezione per favore?
Grazie
Orchidea
00Friday, May 23, 2014 1:34 PM
Re: Re:
VVRL, 23/05/2014 09:47:

Cara io.donna

Tormentare una persona in eterno e' crudelta'


E distruggere una persona in eterno non è crudeltà?
Rispondi a questa obiezione per favore?
Grazie




torturare in eterno o uccidere con un colpo secco cosa e' piu' crudele ?
Orchidea
00Friday, May 23, 2014 1:38 PM
Re:
g68g, 22/05/2014 16:30:

Ancora continuo a non comprenderti , al post 126 , hai affermato che , non si trova scritto da nessuna parte che La Parola è stata creata, ed ora dici che è stato creato , in Col 1, 15 che parla di Gesù uomo !!!

Ciò è

scrivi

Tormentare una persona in eterno e' crudelta'

<<<<

Ma possibile che vuoi confutare, obiettare anche ciò che Dio afferma ?????

E scritto in Ap. 20 ,10 E il diavolo che le aveva sedotte fu gettato nello stagno di fuoco e di zolfo, dove sono anche la bestia e il falso profeta; e saranno tormentati giorno e notte, nei secoli dei secoli.

Ma leggi bene !!

Figurati se dopo tanti argomenti e riflessioni postate , aggiungo altro .

Saluti




L’espressione che Gesù usò per fuoco eterno, deve riferirsi al lago di fuoco e zolfo in cui Satana dev’essere gettato. Lo capiamo perché la stessa scrittura di Matteo 25:41 riporta come riferimento quella di Rivelazione 20:10 che dice: "E il Diavolo......fu scagliato nel lago di fuoco e zolfo.....e saranno tormentati giorno e notte per i secoli dei secoli." E questo avverrà all’inizio del Regno millenario.

Entrambe le scritture non stanno parlando di un ipotetico inferno di fuoco. Prima di tutto da parte di Dio costringere qualcuno a una vita eterna di tormenti, andrebbe senza dubbio contro il suo amore e la sua giustizia. La Bibbia, per di più, definisce la vita eterna un dono, non un castigo. È chiaro, quindi, che questo lago di fuoco e zolfo è simbolico e non letterale. Inoltre la parola tormento di cui parla la scrittura di Rivelazione, deriva dalla parola che sta per “pietra di paragone” e che può riferirsi alla prigionia considerata come tormento. Di conseguenza, nel caso di Satana, essere tormentato in eterno può significare essere confinato per sempre nella più sicura delle prigioni, la morte stessa.
VVRL
00Friday, May 23, 2014 3:54 PM
Re: Re: Re:


torturare in eterno o uccidere con un colpo secco cosa e' piu' crudele ?


Entrambi sono due gesti che denotano non certo un Dio che si definisce Amore. Forse quello che ti sfugge è che per noi cattolici non è certo Dio che manda all'inferno per punizione. Questa è una condizione che il peccatore sceglie di sua spontanea volontà nel momento in cui preferisce il peccato a Dio.

VVRL
00Friday, May 23, 2014 4:03 PM
Re: Re:
io.donna, 23/05/2014 13:38:




L’espressione che Gesù usò per fuoco eterno, deve riferirsi al lago di fuoco e zolfo in cui Satana dev’essere gettato. Lo capiamo perché la stessa scrittura di Matteo 25:41 riporta come riferimento quella di Rivelazione 20:10 che dice: "E il Diavolo......fu scagliato nel lago di fuoco e zolfo.....e saranno tormentati giorno e notte per i secoli dei secoli." E questo avverrà all’inizio del Regno millenario.

Entrambe le scritture non stanno parlando di un ipotetico inferno di fuoco. Prima di tutto da parte di Dio costringere qualcuno a una vita eterna di tormenti, andrebbe senza dubbio contro il suo amore e la sua giustizia. La Bibbia, per di più, definisce la vita eterna un dono, non un castigo. È chiaro, quindi, che questo lago di fuoco e zolfo è simbolico e non letterale. Inoltre la parola tormento di cui parla la scrittura di Rivelazione, deriva dalla parola che sta per “pietra di paragone” e che può riferirsi alla prigionia considerata come tormento. Di conseguenza, nel caso di Satana, essere tormentato in eterno può significare essere confinato per sempre nella più sicura delle prigioni, la morte stessa.


E vai, altro giro, altra corsa. Si ricomincia tutto daccapo.
Piuttosto che fare copia-incolla in maniera acritica dalle pubblicazioni della WTS, perchè non provi ad esprimere con parole tue questi concetti? Ti accorgeresti infatti che non sei convinta neanche tu di quello che insegna la tua congregazione.
Non rinunciare mai a ragionare con la tua testa, Dio ci ha creati liberi ed è veramente un peccato soggiacere in maniere così inerme a dottrine che sono solo umane.
Dico questo perchè non è possibile che tu risponda alla stessa identicama maniera di diversi post fa, quando io, Luigi e Diego abbiamo risposto e confutato queste parole della WTS.
Un caro saluto


Orchidea
00Friday, May 23, 2014 7:27 PM
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 23/05/2014 15:54:



torturare in eterno o uccidere con un colpo secco cosa e' piu' crudele ?


Entrambi sono due gesti che denotano non certo un Dio che si definisce Amore. Forse quello che ti sfugge è che per noi cattolici non è certo Dio che manda all'inferno per punizione. Questa è una condizione che il peccatore sceglie di sua spontanea volontà nel momento in cui preferisce il peccato a Dio.





se voi cattolici la vedete cosi' sull inferno allora Dio non decide la condanna di nessuno
kelly70
00Friday, May 23, 2014 10:54 PM
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 23/05/2014 15:54:



torturare in eterno o uccidere con un colpo secco cosa e' piu' crudele ?


Entrambi sono due gesti che denotano non certo un Dio che si definisce Amore. Forse quello che ti sfugge è che per noi cattolici non è certo Dio che manda all'inferno per punizione. Questa è una condizione che il peccatore sceglie di sua spontanea volontà nel momento in cui preferisce il peccato a Dio.




Certo che ci vuole una bella faccia tosta a fare certe affermazioni. Voi e il vostro dio che vi lascia liberi di andare all'inferno!!!! Beh, in ogni caso sarebbe preferibile alla vostra compagnia nel regno dei cieli.

[SM=g7352]





VVRL
00Monday, May 26, 2014 9:45 AM
Re: Re: Re: Re: Re:
kelly70, 23/05/2014 22:54:



Certo che ci vuole una bella faccia tosta a fare certe affermazioni. Voi e il vostro dio che vi lascia liberi di andare all'inferno!!!! Beh, in ogni caso sarebbe preferibile alla vostra compagnia nel regno dei cieli.

[SM=g7352]







Hai visto che alla fine la pensi come me su certi temi? [SM=g7372]
Concordi quindi che preferisci l'inferno piuttosto che stare con Dio nella Gerusalemme Celeste. Non è questa una scelta deliberata di rifiutare Dio?

VVRL
00Monday, May 26, 2014 10:12 AM
Re: Re: Re: Re: Re:
io.donna, 23/05/2014 19:27:




se voi cattolici la vedete cosi' sull inferno allora Dio non decide la condanna di nessuno


Cara io.donna, la Bibbia è chiara in merito a quello che succederà un giorno a tutti noi. Rivelazione dice che saremo giudicati in base alle nostre opere scritte su un libro. E' quindi la nostra vita a segnare il nostro destino e per stabilire questo non ci vuole certo un giudice come accade oggi nei tribunali. Ciascuno di noi, quando vedrà la Luce Vera, riuscirà da solo a vedere tutto lo sporco che ha impregnato la propria anima durante la vita terrena ed è la consapevolezza del peccato che ci porta lontano da Dio in maniera deliberata nel caso dell'inferno. Mentre qualche mistico ha affermato che la consapevolezza del peccato non mortale produce un grande dolore interiore che pian piano tende a scemare: questo è quello che la chiesa cattolica chiama purgatorio.
Tutto questo è comunque anni luce lontano dal concetto di un Dio che punisce quasi per ripicca. Quello che molti di noi non riescono a capire è che non è Dio che ha bisogno di noi, ma siamo noi che abbiamo estrema necessità di Dio. L'inferno è quindi la lontananza da Dio per il peccato scelto in maniera deliberata, mentre il paradiso altro non è che la comunione piena e totale con il Creatore.
Mentre resta drammatica la tua visione di un Geova che ti distrugge per punizione. Se Dio fosse realmente questo io sarei sicuramente un ateo. Per fortuna GEsù è venuto a dirci che Dio è prima di tutto un Padre e se tra noi uomini, che siamo tanto imperfetti, i padri non ammazzano certo i figli che sbagliano, come è possibile pensare che invece Dio, che è amore per eccellenza, possa arrivare a distruggere ciò che ha creato per amore?
Riesci a dare una risposta con parole tue a questo interrogativo?

g68g
00Monday, May 26, 2014 12:47 PM
Se voi cattolici la vedete cosi' sull inferno allora Dio non decide la condanna di nessuno
<<<<<<<<<

Cara io.donna

Purtroppo , i tdg , predicano la torre di guardia e tutte gli insegnamenti contenuti in essi .

Ha mai letto cosa predicavano i discepoli della primitiva chiesa ?

Lo puoi leggere in Atti 4, 1-12 ; Atti 10 ; Atti 16 ;

Ossia predicacavano la salvezza per Grazia , per i meriti Meravigliosi e Grandiosi di Cristo Gesù , nostro Signore e salvatore .

Paolo scrive : noi predichiamo Cristo e la salvezza nel Suo Nome :

Hai mai predicato come loro ?
Hai mai detto ad una persona triste come ve ne sono : Gesù ti Ama , è morto per te ,ed è interessato alla tua vita ; Lui vuole dare pace al tuo cuore Matteo 11, 28 ?
Gli hai mai detto : Lui ti invita a cercarlo Matteo 11, 28 ?


Purtroppo no !!!!!!

Perchè ti hanno predicato un messaggio diverso !

Non la salvezza per Grazia , per la fede in Gesù Gv. 3,16-18 ,

ma per la fede in ciò che attesta l'organizzazione , e chi non aderisce ad essa verrà distrutta da Armagheddon !

Hai mai parlato alle persone dell'Amore di Gesù per loro e di come Lui può dare pace a chi lo cerca Gv. 6 ?

Purtroppo no !!!!!!!!

Ma sai bene che il tuo messaggio è questo :

Oggi c'è tanta confusione nel mondo , , cattiveria , disonesta, e anche le religioni sono corrotte, guardate quanti nella religione offendono Dio ; tutte le religioni sono la babilonia e presto Dio le distruggerà ad Armagheddon .Questo è il tuo messaggio !!!

Ma solo i fedeli " noi " andremo in paradiso , perchè ci sforziamo di osservare i Suoi comandamenti e non verremo distrutti ad Armagheddon , perchè anche voi non aderite all'organizzazione di Geova , perchè non fate uno studio biblico e così anche voi riceverete il premio , perchè solo i meritevoli entreranno nel Regno di Dio :
Come vedi questo è il tuo messaggio e tu sai che è vero !!!!!

Non predichi l'Amore di Dio in Cristo Gesù , ma Armagheddon e la PAURA DI ESSO , poichè anche tu per PAURA di Armagheddon sei diventata una tdg , e non puoi permetterti di sindacare l'insegnamento della WTS, pena la disassociazione !!!
Questo non è il vangelo che predicavano e predicano i servi di Dio confrontalo con i passi di Atti, ma è un altro vangelo che non è da Dio
Ma io ti dico che quando , con la bocca confesserai Gesù come tuo Signore e Salvatore " tua Unica Giustizia "chiedendogli di perdonarti e salvarti ,e con il cuore crederai, riceverai in quel momento Pace Profonda Nel Cuore !!!!

Non continuare a vivere nella PAURA di Armagheddon , ma cerca Il Figlio Di Dio , e credi in Lui totalmente , e sarai salvata !!!

Come sempre nessuna offesa , ma dati di Fatto

UN Caro saluto

[SM=g27985]



kelly70
00Monday, May 26, 2014 8:57 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 26/05/2014 09:45:


Hai visto che alla fine la pensi come me su certi temi? [SM=g7372]
Concordi quindi che preferisci l'inferno piuttosto che stare con Dio nella Gerusalemme Celeste. Non è questa una scelta deliberata di rifiutare Dio?




Ma è ovvio, cavolo, che nella fantasiosa ipotesi che esistesse, preferirei l'inferno. Un dio simile non lo vorrei nemmeno morta. [SM=g2490071]


VVRL
00Tuesday, May 27, 2014 8:31 AM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
kelly70, 26/05/2014 20:57:



Ma è ovvio, cavolo, che nella fantasiosa ipotesi che esistesse, preferirei l'inferno. Un dio simile non lo vorrei nemmeno morta. [SM=g2490071]




Purtroppo per te l'inferno esiste e già su questa terra, anche se lo vuoi negare pure a te stessa. Spero tanto che un giorno tu possa fare veramente esperienza di cosa significhi vivere avendo Cristo nel cuore. Solo allora capirai il non senso della tua vita.
Un sincero augurio


g68g
00Tuesday, May 27, 2014 9:52 AM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
kelly70, 26/05/2014 20:57:



Ma è ovvio, cavolo, che nella fantasiosa ipotesi che esistesse, preferirei l'inferno. Un dio simile non lo vorrei nemmeno morta. [SM=g2490071]





Cara Kelly

Sai che non ti scrivo per una contesa o per una provocazione , ma ti chiedo :

Come si conciliano le tue affermazioni , col Fatto che spesso canti nel coro della chiesa e hai fatto varie veglie ?????

Non capisco sinceramente !!!!!!

Nel coro si cantano lodi e si fa adorazione a Dio ;

Nelle veglie uno va per spandere il cuore a Lui, e va a Lui per arrendersi al Suo Amore , per essere benedetti , per trovare pace , riposo ,gioia al cuore .

Ripeto Cara, come si conciliano queste due realtà ???????

Tvb nel Signore

Un saluto a tutti

Luigi



Orchidea
00Tuesday, May 27, 2014 3:00 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 26/05/2014 10:12:


Cara io.donna, la Bibbia è chiara in merito a quello che succederà un giorno a tutti noi. Rivelazione dice che saremo giudicati in base alle nostre opere scritte su un libro. E' quindi la nostra vita a segnare il nostro destino e per stabilire questo non ci vuole certo un giudice come accade oggi nei tribunali. Ciascuno di noi, quando vedrà la Luce Vera, riuscirà da solo a vedere tutto lo sporco che ha impregnato la propria anima durante la vita terrena ed è la consapevolezza del peccato che ci porta lontano da Dio in maniera deliberata nel caso dell'inferno. Mentre qualche mistico ha affermato che la consapevolezza del peccato non mortale produce un grande dolore interiore che pian piano tende a scemare: questo è quello che la chiesa cattolica chiama purgatorio.
Tutto questo è comunque anni luce lontano dal concetto di un Dio che punisce quasi per ripicca. Quello che molti di noi non riescono a capire è che non è Dio che ha bisogno di noi, ma siamo noi che abbiamo estrema necessità di Dio. L'inferno è quindi la lontananza da Dio per il peccato scelto in maniera deliberata, mentre il paradiso altro non è che la comunione piena e totale con il Creatore.
Mentre resta drammatica la tua visione di un Geova che ti distrugge per punizione. Se Dio fosse realmente questo io sarei sicuramente un ateo. Per fortuna GEsù è venuto a dirci che Dio è prima di tutto un Padre e se tra noi uomini, che siamo tanto imperfetti, i padri non ammazzano certo i figli che sbagliano, come è possibile pensare che invece Dio, che è amore per eccellenza, possa arrivare a distruggere ciò che ha creato per amore?
Riesci a dare una risposta con parole tue a questo interrogativo?




percio' secondo te una persona anche se sbaglia vivra' per sempre come Satana anche ?
Orchidea
00Tuesday, May 27, 2014 3:05 PM
Re:
g68g, 26/05/2014 12:47:

Se voi cattolici la vedete cosi' sull inferno allora Dio non decide la condanna di nessuno
<<<<<<<<<

Cara io.donna

Purtroppo , i tdg , predicano la torre di guardia e tutte gli insegnamenti contenuti in essi .

Ha mai letto cosa predicavano i discepoli della primitiva chiesa ?

Lo puoi leggere in Atti 4, 1-12 ; Atti 10 ; Atti 16 ;

Ossia predicacavano la salvezza per Grazia , per i meriti Meravigliosi e Grandiosi di Cristo Gesù , nostro Signore e salvatore .

Paolo scrive : noi predichiamo Cristo e la salvezza nel Suo Nome :

Hai mai predicato come loro ?
Hai mai detto ad una persona triste come ve ne sono : Gesù ti Ama , è morto per te ,ed è interessato alla tua vita ; Lui vuole dare pace al tuo cuore Matteo 11, 28 ?
Gli hai mai detto : Lui ti invita a cercarlo Matteo 11, 28 ?


Purtroppo no !!!!!!

Perchè ti hanno predicato un messaggio diverso !

Non la salvezza per Grazia , per la fede in Gesù Gv. 3,16-18 ,

ma per la fede in ciò che attesta l'organizzazione , e chi non aderisce ad essa verrà distrutta da Armagheddon !

Hai mai parlato alle persone dell'Amore di Gesù per loro e di come Lui può dare pace a chi lo cerca Gv. 6 ?

Purtroppo no !!!!!!!!

Ma sai bene che il tuo messaggio è questo :

Oggi c'è tanta confusione nel mondo , , cattiveria , disonesta, e anche le religioni sono corrotte, guardate quanti nella religione offendono Dio ; tutte le religioni sono la babilonia e presto Dio le distruggerà ad Armagheddon .Questo è il tuo messaggio !!!

Ma solo i fedeli " noi " andremo in paradiso , perchè ci sforziamo di osservare i Suoi comandamenti e non verremo distrutti ad Armagheddon , perchè anche voi non aderite all'organizzazione di Geova , perchè non fate uno studio biblico e così anche voi riceverete il premio , perchè solo i meritevoli entreranno nel Regno di Dio :
Come vedi questo è il tuo messaggio e tu sai che è vero !!!!!

Non predichi l'Amore di Dio in Cristo Gesù , ma Armagheddon e la PAURA DI ESSO , poichè anche tu per PAURA di Armagheddon sei diventata una tdg , e non puoi permetterti di sindacare l'insegnamento della WTS, pena la disassociazione !!!
Questo non è il vangelo che predicavano e predicano i servi di Dio confrontalo con i passi di Atti, ma è un altro vangelo che non è da Dio
Ma io ti dico che quando , con la bocca confesserai Gesù come tuo Signore e Salvatore " tua Unica Giustizia "chiedendogli di perdonarti e salvarti ,e con il cuore crederai, riceverai in quel momento Pace Profonda Nel Cuore !!!!

Non continuare a vivere nella PAURA di Armagheddon , ma cerca Il Figlio Di Dio , e credi in Lui totalmente , e sarai salvata !!!

Come sempre nessuna offesa , ma dati di Fatto

UN Caro saluto

[SM=g27985]






come fai a sapere che tutti i TDG sono cosi' ,non puo esisterne uno che canta fuori dal coro ? [SM=x2735570]

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:48 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com