perche' non credo alla trinita'

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, [4], 5, 6
VVRL
00Wednesday, May 7, 2014 9:22 AM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Cara Kelly


E allora perchè ci dovete sempre infilare dio? Se una cosa è giusta è giusta, se è sbagliata è sbagliata, ma sta alla singola persona decidere! C'è gente credente che si abbuffa e danneggia la sua salute con le conseguenze della cattiva alimentazione e gente non credente a cui non è permesso mettere fine a un'esistenza drammatica attaccati a una macchina.


Perchè per noi Dio è tutto, chiaro no? Ti ho detto che il problema è complesso e non può certo essere liquidito da te con un lapidario "ognuno è libero di fare quello che vuole". Non è affatto vero che ciò che è giusto è giusto. Ti ho fatto una domanda precisa: è giusto sopprimere i feti che hanno la sindrome di down?




Giacomo fratello di Gesù eh? Ma non era figlio unico nato da una donna semprevergine? O anche Giuseppe Flavio usava il termine fratello al posto di cugino? Suvvia, lo sapete benissimo che il vostro Gesù non era affatto quello che dite...


Guarda che Giuseppe Flavio era ebreo e come tale non poteva che usare lo stesso linguaggio degli ebrei che hanno vissuto con GEsù. Nulla mi stranizza quindi.


E ha compiuto prodigi... sisi... sta scritto dappertutto infatti...


Guarda che lo dice sempre Giuseppe Flavio, poi non capisco questa tua storia dell'essere scritto dovunque. Guarda che a quei tempi non esistevano i girnali, le enciclopedie, ecc.. Tutto veniva trasmesso oralmente e pertanto avere fonti scritti risalente ai tempi in cui si sono svolti i fatti è pressocchè impossibile.


Ancora???? Logica imperfetta???? Ma non esiste!!!!!!! Ti sei fissato. Non esiste una logica imperfetta, non è più logica!!!!! Come te lo devo dire???? [SM=g7364]


No, sei tu che ti sei costruita un mondo tutto tuo. Da nessuna parte c'è scritto che la logica in quanto tale è la verità. Se ti documenti un pò, capisci che ai nostri giorni con questo termine si indica semlplicemente la tecnica di mettere assieme e collegare tra di loro i concetti e se hai studiato un pò di matematica dovresti sapere che esistono svariati modi di associare i vari elementi (combinazione, permutazioni, ecc..)Pertanto è pieamente giustificata la tesi che esistono diverse logiche.

Vi hanno propinato questa storiella per farvi credere alle cose più assurde. Per voi la croce sarebbe logica? Per dio sarebbe logica???


Te l'ho detto, dal punto di vista umano non è logica, ma con questo non possiamo certo dire che non lo sia per Dio.

sarebbe logico creare qualcosa sapendo che dopo devi andare a salvarla dalla punizione che tu stesso gli hai inflitto??? Forse quel giorno dio aveva mangiato pesante... [SM=g27994]


Continui a non schiodarti dal tuo punto di vista, pertanto ripeterai sempre le solite obiezioni frutto della mente umana che perfettà non è.



E questo che c'entra? Fintanto che sono qui penso con quello che ho a mia disposizione, non vado a inventarmi cose che non so se esistono, giusto perchè magari non mi piace l'idea che questa vita finisca...


Centra è come, perchè è innanzitutto la storia della scienza a dire che l'uomo, in ogni tempo, non ha mai conosciuto tutto quello che esiste. Tu commetti l'errore di dire che tutto ciò che la tua mente non conosce o non è in grado di afferrare non esiste. Se la scienza agisse come te oggi non dovremmo avere l'antimateria, la curvatura spazio temporale e chissa quante cose esistono e di cui ignoriamo l'esistenza. Il tuo modello di vedere la vita è superato pure dalla scienza cara mia.


Voi vi aggrappate all'idea dell'aldilà, noi ci accontentiamo di vivere bene nell'aldiqua, visto che è l'unico che conosciamo.


Guarda che noi viviamo bene anche nell'aldiqua. L'uomo che possidede Cristo nel cuore ha già la vita eterna in questa terra. Se pertanto abbiamo avuto la fortuna di sperimentare tutto questo già oggi, perchè non dobbiamo nutrire la speranza di avere una prospettiva migliore dopo la morte? Perchè non deve esistere una prospettiva e una dimensione ultra terrena?


Perchè ad alcuni fa comodo inventarsi cose per rendere meno dura la vita. Le favole esistono per questo.


Si certo, infatti i primi cristiani non accettavano di giurare fedeltà all'imperatore ma solo a Cristo e per questo venivano messi ai margini della società, perseguitati, incarcerati ed in fine giustiziati. Che grande vantaggio nella vita credere in Gesù!!! [SM=g7362]

Ah, allora dio ha dei sentimenti? E come si sentirebbe davanti a questo scempio, sentiamo??? Soffre??? O poverino quanto soffre??? Quanto un bambino che muore di fame???? Ma và!!!!!!!!!


Perchè ti stupisce l'idea? Un padre soffre se vede i figli sofferenti?

sarebbe il più schifoso e vigliacco degli esseri, se esistesse, e se mai, dico mai, dovessi morire e incontrarlo, ti giuro che lo rinnegherei all'istante!!!!


Questo è quello che la Bibbia chiama inferno. Prima d'ora non pensavo che l'uomo potesse veramente arrivare a rifiutare Dio in maniera così spudorata. Spero solo che un giorno possa tu cambiare idea su Dio prima che sia troppo tardi.


Credete in un dio che miracola un bambino e ne lascia morire altri mille???? Dovreste solamente vergognarvi di pensare una cosa simile... e magari soffre pure, a vedere gli altri morire... ma come fate a dire certe cose?????? Io mi indigno solo a pensarle e voi invece... oh, ma si è fatto crocifiggere... e allora??????????????? Poteva inventarsi di meglio, magari gli riusciva.


Certo, poteva fare di meglio, poteva per esempio ammazzare tutti quelli che lo volevano crocifiggere. Perchè non lo ha fatto?


Fino ad allora me la cavo da sola. Dopo mi serve l'aiuto di un assistente, non viene certo dio a darmi da mangiare o cambiarmi il pannolone. [SM=g27996]


E perchè Dio non si potrebbe servire di qualche buona persona per prendersi cura di te? Non era infatti Dio che agiva in madre Teresa di Calcutta?

No, frutto del delirio religioso. Se non ci fossero state le religioni, sai quanti morti in meno? Ma quasi quasi se si ammazzassero solo tra di loro sarebbe poco il male...


Ripeto, tu non hai idea di cosa significhi vivere nella barbarie. E' molto signifcato quello che succede in eventi catastrofici estremi che scolvolgono letteralmente le comunità sociali coivolte. In casi estremi, quando cominciano a mancare pane, acqua e i basilari elementi del vivere civile, ecco che l'uomo ti strasforma in una bestia per l'istinto di sopravvivenza che tende a prevalere sull'educazione sociale. Pensa se tutto il mondo vivesse perennemente in questa condizione.


Sì, si, lo so, vi piace pensare che chi non crede non ha la pace nel cuore perchè voi non ce la avevate.


Ripeto, chi ha la pace nel cuore non ha motivo di contendere con chi non ce l'ha. E' evivente a tutti l'inquietitudine del tuo cuore, mentre se ci fai caso, è altrettanto evidente la serenità e pacatezza con cui ti rispondiamo noi credenti.


Io mi indigno a sentire certi ragionamenti, mi indigno a vedere il modo in cui la chiesa interferisce nelle questioni dello stato, mi indigno a vedere il modo in cui vengono trattati i non credenti.


Perchè, come vengono trattati i non credenti?

Ci mancherebbe altro che venissero a puntarmi una pistola per obbligarmi a credere!!! Il fatto è che purtroppo gli piacerebbe, ai credenti, costringere gli atei a a sottomettersi alla chiesa e alla sua presunta superiorità.


Perchè, io che sono un credente che vantaggio ne avrei se tu domani comonci a credere? L'unico motivo che mi spinge a fare questo è il sentimento di amore cristiano che nutro nei tuoi confronti. Ti sembra un valido motivo tutto umano questo?

Già il fatto che i credenti dicano di pregare per i non credenti è una gravissima mancanza di rispetto.


Perchè? In che modo ti può nuocere questo se tu non credi. Male che vada il credente a sprecato del tempo, ma a te questo può nuocere?

Noi atei con i credenti ci parliamo, loro invece pregano...

Veramente io oltre a pregare per te, ci parlo, dato che ti dedico volentieri del tempo in questo forum. [SM=g7350]
Ti auguro una buona giornata.
g68g
00Wednesday, May 7, 2014 9:50 AM
Un saluto a te Caro Vvrl, a te Cara Kelly e a Voi tutti

sarebbe il più schifoso e vigliacco degli esseri, se esistesse, e se mai, dico mai, dovessi morire e incontrarlo, ti giuro che lo rinnegherei all'istante!!!!
<<<<<<<<
Sai Cara anche a queste tue parole , Lui come Padre Vero , continua ad Amarti e attraverso chi Lo conosce per il Suo Amore , ancora ti parla col Suo Cuore .Spero comprendi il senso !

Questo è quello che la Bibbia chiama inferno. Prima d'ora non pensavo che l'uomo potesse veramente arrivare a rifiutare Dio in maniera così spudorata. Spero solo che un giorno possa tu cambiare idea su Dio prima che sia troppo tardi.
<<<

Giusto Caro Vvrl, dopo non resta che ,tenebre di fuori , pianto e stridor di denti , come Dio si esprime , perchè ha fatto di tutto , e quel giorno nessuno potrà dire : Io non sapevo !

Credete in un dio che miracola un bambino e ne lascia morire altri mille???? Dovreste solamente vergognarvi di pensare una cosa simile... e magari soffre pure, a vedere gli altri morire... ma come fate a dire certe cose?????? Io mi indigno solo a pensarle e voi invece... oh, ma si è fatto crocifiggere... e allora??????????????? Poteva inventarsi di meglio, magari gli riusciva.

Cara che continuo a vb nel Signore , "e puoi credermi" per un tizzone scampato dal fuoco come me, che nulla merita , ma che si affida ai meriti di Cristo, e che scopre ogni giorno che il Suo Amore è più grande di quello che prova una mamma per il suo piccolo ,ti dico , che tutto ciò che Lui permette E Molto Buono "Genesi 1" , e quando un bimbo muore ,va nelle Sue braccia , e quel giorno , molti avrebbero preferito morire alla loro età " lasciate che i piccoli fanciulli vengano a me , perchè a chi è come loro appartiene il Regno di Dio ",vedi sei in errore .

del resto il peccato e le sue conseguenze sono causa nostra , perchè dare a Lui la colpa , non ti pare ?

Certo, poteva fare di meglio, poteva per esempio ammazzare tutti quelli che lo volevano crocifiggere. Perchè non lo ha fatto?

Giusto, ma Lui sulla croce come già detto ,non era tenuto dai chiodi, poteva distruggere l'universo da Lui fatto, ma per Amore ,e quell'Amore Lo teneva , e da quel luogo vedeva anche te , che poteva salvare , dandoti la possibilità di cercarlo .
Puoi cercalo Cara , cosa ti costa ?

Ancora un fraterno saluto nel Signore

Cara se mi permetti t' abbraccio nel Signore

Luigi

kelly70
00Wednesday, May 7, 2014 3:09 PM
Sentite, non vorrei deludere le vostre certezze in materia di ateismo, ma visto la piega che ha preso la discussione vi lascio volentieri alle vostre credenze che io sia una povera disperata alla ricerca della luce.

Qualunque cosa io dica, vi dimenticate che tutto ciò che mi avete detto io lo so da tempo immemorabile, e non me ne frega niente ugualmente. Per me, con o senza dio, nella vita non cambia niente, visto che comunque me la devo sbrigare da sola. Per mia fortuna non ho problemi di autostima e non ho avuto una vita dissoluta dalla quale redimermi. Forse è questo che fa la differenza tra me e voi, ma tranquilli, tenetevi pure stretto il vostro crocifisso, pregatelo per me, pregatelo per voi, pregatelo per quello che vi pare, a me la cosa non mi tange.

Se avete voglia di perdere il vostro tempo fate pure, se la cosa vi fa sentire meglio fate pure, io invece di tempo ne ho perso a sufficienza.

Oltretutto parlare con persone di sesso maschile che sembrano femminucce senza spina dorsale, mi fa una certa impressione... Direi che la CC ha fatto un ottimo lavoro.

Ciao ciao e buona preghiera.
[SM=g7350]
g68g
00Wednesday, May 7, 2014 3:47 PM
Re:
kelly70, 07/05/2014 15:09:

Sentite, non vorrei deludere le vostre certezze in materia di ateismo, ma visto la piega che ha preso la discussione vi lascio volentieri alle vostre credenze che io sia una povera disperata alla ricerca della luce.
Cara Kelly
Ti ho forse detto che sei una povera disperata ?

Qualunque cosa io dica, vi dimenticate che tutto ciò che mi avete detto io lo so da tempo immemorabile, e non me ne frega niente ugualmente. Per me, con o senza dio, nella vita non cambia niente, visto che comunque me la devo sbrigare da sola. Per mia fortuna non ho problemi di autostima e non ho avuto una vita dissoluta dalla quale redimermi. Forse è questo che fa la differenza tra me e voi, ma tranquilli, tenetevi pure stretto il vostro crocifisso, pregatelo per me, pregatelo per voi, pregatelo per quello che vi pare, a me la cosa non mi tange.
<<<<

Cara devi sbrigarti ogni cosa da sola , perchè così hai scelto di fare , lasciando Quel Meraviglioso Signore e Salvatore Gesù Cristo " che io credo " fuori dalla tua vita !

Se avete voglia di perdere il vostro tempo fate pure, se la cosa vi fa sentire meglio fate pure, io invece di tempo ne ho perso a sufficienza.
Se parlando del Signore Gesù , io perdessi tempo e sarei un illuso, non pensi che forse, che ho anche io un po d'intelletto per ragionarci sopra e decidere, di lasciare perdere la fede in Cristo ?
Sempre se fosse tutto un'illusione , perchè in Lui ho trovato Pace Profonda nel cuore !

Oltretutto parlare con persone di sesso maschile che sembrano femminucce senza spina dorsale, mi fa una certa impressione... Direi che la CC ha fatto un ottimo lavoro.

Femminucce ?
Perchè un giorno mi sono umiliato davanti alla Sua Maestà e Lui ha avuto pietà di me , trasformando la mia vita nella Sua Luce ?

Questo lavoro Cara, in me lo ha fatto Lui !!!

Ciao ciao e buona preghiera.
[SM=g7350]



Che Dio ancora ti benedica Cara tvb nel Signore

Un Bacio, perchè sei preziosa al mio Signore [SM=g7339]

Luigi
g68g
00Wednesday, May 7, 2014 3:51 PM
Scusate ma riposto, non so usare bene le regole

Cara Kelly
Ti ho forse detto che sei una povera disperata ?


Cara devi sbrigarti ogni cosa da sola , perchè così hai scelto di fare , lasciando Quel Meraviglioso Signore e Salvatore Gesù Cristo " che io credo " fuori dalla tua vita !


Se parlando del Signore Gesù , io perdessi tempo e sarei un illuso, non pensi che forse, che ho anche io un po d'intelletto per ragionarci sopra e decidere, di lasciare perdere la fede in Cristo ?
Sempre se fosse tutto un'illusione , perchè in Lui ho trovato Pace Profonda nel cuore !



Femminucce ?
Perchè un giorno mi sono umiliato davanti alla Sua Maestà e Lui ha avuto pietà di me , trasformando la mia vita nella Sua Luce ?

Questo lavoro Cara, in me lo ha fatto Lui !!!


Che Dio ancora ti benedica Cara tvb nel Signore


Luigi
VVRL
00Wednesday, May 7, 2014 3:52 PM
Re:
Cara Kelly, come vuoi tu, se ritieni che la tua è una perdita di tempo è bene chiudere la discussione qui.
Avrei una curiosità però:


Oltretutto parlare con persone di sesso maschile che sembrano femminucce senza spina dorsale, mi fa una certa impressione... Direi che la CC ha fatto un ottimo lavoro.


Cosa intendi di preciso con questa frase? Cosa ci mancherebbe della nostra "masculinità"?

Ciao

P.S.
Luigi è un evangelico e non un cattolico come me.
g68g
00Monday, May 12, 2014 1:11 PM
Re: Re: Re: Re:
io.donna, 24/04/2014 20:51:




e' divino,ha qualita' divine ma non e' Dio




<<<<<<

Ciao Cara , come stai ?

Come detto sopra è una discussione che mi ero perso , e ho postato qualche pensiero .

Sai Cara, ho letto un po le tue affermazioni , e le rispetto come sempre , anche se non condivido .
Detto ciò ti chiedo, e così magari si arriva ad un punto di condivisione , accettando forse finalmente che Gesù è Dio Il Figlio .

Quindi se La Parola non è Dio " anche se è chiaramente descritto che lo è Gv. 1,1 ", Cara ti chiedo :

Ci dici , anche dopo che ti sei consultata con un tuo fratello di fede , dove si può leggere nella scrittura che La Parola è stata creata ?


Ma ti chiedo di non prendere i passi che parlano di ciò che ha compiuto qundo ha abitato " o tabernacola " nella carne come, Colossesi 1, 15 che parla del primogenito di ogni creatura , e qui si parla dell'uomo Gesù nato da Maria secondo la carne , vedi versi 18 e 20

Ciao Cara un saluto a tutti voi

Luigi

[SM=g27985]
g68g
00Tuesday, May 13, 2014 9:18 AM
Ah, allora dio ha dei sentimenti? E come si sentirebbe davanti a questo scempio, sentiamo??? Soffre??? O poverino quanto soffre??? Quanto un bambino che muore di fame???? Ma và!!!!!!!!! sarebbe il più schifoso e vigliacco degli esseri, se esistesse, e se mai, dico mai, dovessi morire e incontrarlo, ti giuro che lo rinnegherei all'istante!!!!

Cara Kelly

Sai ho letto qualche altro tuo post e se permetti vorrei replicarti brevemente .
Io non ho mai detto che tu o chiunque è ateo/a è un poveraccio, non mi permetto ,puoi credermi !

E avrai notato che in ogni circostanza mi esprimo con cordialità ;
Ma visto questa tua affermazione così brutta nei confronti di Dio, che non sto qui a difendere, figurati .

Ti chiedo Cara, ma cosa ti spinge a scagliarti contro qualcuno che dici di non esistere in un modo così efferato ?

Oppure , se per un tempo hai creduto in Lui, in cosa sarebbe venuto meno nei tuoi confronti, visto come ti mostri così aggressiva nei Suoi confronti ?
Se per un attimo accetti la Sua esistenza , pensi che il tuo cuore verso il prossimo , è più grande del Suo ?

Oggi è quasi impossibile che uno dia la vita per i suoi nemici ; eppure Lui lo ha fatto !

Cara come sempre la mia non è una provocazione, ma accetto ogni tuo commento, e anche se non dovresti replicare , ti saluto e ti rispetto

Stammi bene Cara, ancora un saluto a tutti voi

Luigi

[SM=g27985]
Cristianalibera
00Tuesday, May 13, 2014 5:49 PM
Caro Luigi secondo me Kelly non ha mai veramente creduto, mi sembra che l´ha pure detto giá sul forum. [SM=g28004] ... dunque come perdere qulcosa che non si e´mai posseduto,
kelly70
00Tuesday, May 13, 2014 8:42 PM
Re:
Cristianalibera, 13/05/2014 17:49:

Caro Luigi secondo me Kelly non ha mai veramente creduto, mi sembra che l´ha pure detto giá sul forum. [SM=g28004] ... dunque come perdere qulcosa che non si e´mai posseduto,




Esattamente.

Le mie esternazioni che a chi non mi conosce possono sembrare un attacco a dio, servono solo a spiegare perché oltre a non credere in dio, io non potrei mai accettare l'esistenza di un essere che si comporta come il dio cattolico. Degli altri non parlo perché non conosco le dottrine.

g68g
00Wednesday, May 14, 2014 8:34 AM
Re: Re:
kelly70, 13/05/2014 20:42:




Esattamente.

Le mie esternazioni che a chi non mi conosce possono sembrare un attacco a dio, servono solo a spiegare perché oltre a non credere in dio, io non potrei mai accettare l'esistenza di un essere che si comporta come il dio cattolico. Degli altri non parlo perché non conosco le dottrine.




Ciao Cara

Hai ragione

Oggi è quasi impossibile che uno dia la vita per i suoi nemici ; eppure Lui Dio lo ha fatto ! Se no , non ci restava che pianto e stridor di denti [SM=g28004] [SM=g28004]

[SM=g7349]

Stammi bene Cara nel Signore

Luigi
kelly70
00Wednesday, May 14, 2014 12:26 PM
Re: Re: Re:
g68g, 14/05/2014 08:34:



Ciao Cara

Hai ragione

Oggi è quasi impossibile che uno dia la vita per i suoi nemici ; eppure Lui Dio lo ha fatto ! Se no , non ci restava che pianto e stridor di denti [SM=g28004] [SM=g28004]

[SM=g7349]

Stammi bene Cara nel Signore

Luigi




Ah, e chi sarebbero questi nemici per cui dio avrebbe dato la vita?


VVRL
00Wednesday, May 14, 2014 1:20 PM
Re: Re:
kelly70, 13/05/2014 20:42:




Esattamente.

Le mie esternazioni che a chi non mi conosce possono sembrare un attacco a dio, servono solo a spiegare perché oltre a non credere in dio, io non potrei mai accettare l'esistenza di un essere che si comporta come il dio cattolico. Degli altri non parlo perché non conosco le dottrine.



Cara Kelly, io non ho ancora capito in che cosa sbaglia il Dio cattolico per te. Posso capire che per te sia un controsenso pensare che la potenza di Dio si manifesti con il mandare il proprio figlio sulla terra per essere crocifisso, ma da qui a dire che questo è sbagliato ce ne vuole. Non so se mi sono spiegato.
Ciao

g68g
00Wednesday, May 14, 2014 1:24 PM


Ah, e chi sarebbero questi nemici per cui dio avrebbe dato la vita?
<<<<<<

Per tutti coloro che hanno peccato, io e te compresi !

Lettera ai Romani 3, 23 tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio .

Ecclesiaste 7,20 Certo, non c'è sulla terra nessun uomo giusto che faccia il bene e non pecchi mai.

Giovanni 3,16 Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna.

Questa è la Sacra scrittura, nella quale io credo , poichè è Parola di Dio, e senza superbia ti dico, che l'ho realizzata nel mio cuore, con la pace !

Cara , ti ricordo che quando rispondo , non lo faccio come una provocazione, ma ti rispondo con cordialità e rispetto ,stammi bene .

Tvb nel Signore

Luigi

[SM=g27985] [SM=g27985]

kelly70
00Wednesday, May 14, 2014 6:31 PM
Questa risposta vale per tutti e due i messaggi precedenti dei miei interlocutori.

Se a voi sembra normale il comportamento di un dio che manda se stesso a morire in croce per salvare creature da lui create sapendo pure in anticipo quello che sarebbe successo... io non ci posso fare niente, ma a me sembra frutto di menti disadattate.

E no che mi venite a dire che abbiamo il libero arbitrio e siamo noi che scegliamo e bla bla bla, perchè a questo punto non ha senso andare a farsi ammazzare. Lascia il libero arbitrio e buonanotte.

E c'era bisogno di tutta questa manfrina? Prima vi creo, poi vi condanno, poi mi faccio ammazzare per farvi vedere quanto sono buono...

Commovente vero???? [SM=g28000]
g68g
00Thursday, May 15, 2014 8:43 AM
Re:
kelly70, 14/05/2014 18:31:

Questa risposta vale per tutti e due i messaggi precedenti dei miei interlocutori.

Se a voi sembra normale il comportamento di un dio che manda se stesso a morire in croce per salvare creature da lui create sapendo pure in anticipo quello che sarebbe successo... io non ci posso fare niente, ma a me sembra frutto di menti disadattate.

E no che mi venite a dire che abbiamo il libero arbitrio e siamo noi che scegliamo e bla bla bla, perchè a questo punto non ha senso andare a farsi ammazzare. Lascia il libero arbitrio e buonanotte.

E c'era bisogno di tutta questa manfrina? Prima vi creo, poi vi condanno, poi mi faccio ammazzare per farvi vedere quanto sono buono...

Commovente vero???? [SM=g28000]




Cara, questo è lo stesso sentimento che una donna , volendo diventare madre , consapevole del rischio che corre poichè sapendo che al terzo taglio cesareo , potrebbe perdere la vita lei ed anche il bambino ; lei corre il rischio , e durante il parto ,alla scelta difficile tra far vivere la mamma o il bambino , lei sceglie liberamente di lasciar vivere il bambino !
Questo è Amore ; e ricorda lei già sapeva il rischio, e per Amore lo ha fatto .
Cara trova tu la risposta , se per te ciò è il frutto di menti disadattate , forse Cara , vivi su un altro pianeta che non so come si vive .
Stammi ancora bene nel Signore

[SM=g7340]
kelly70
00Thursday, May 15, 2014 2:42 PM
Re: Re:
g68g, 15/05/2014 08:43:




Cara, questo è lo stesso sentimento che una donna , volendo diventare madre , consapevole del rischio che corre poichè sapendo che al terzo taglio cesareo , potrebbe perdere la vita lei ed anche il bambino ; lei corre il rischio , e durante il parto ,alla scelta difficile tra far vivere la mamma o il bambino , lei sceglie liberamente di lasciar vivere il bambino !
Questo è Amore ; e ricorda lei già sapeva il rischio, e per Amore lo ha fatto .
Cara trova tu la risposta , se per te ciò è il frutto di menti disadattate , forse Cara , vivi su un altro pianeta che non so come si vive .
Stammi ancora bene nel Signore

[SM=g7340]




Se io avessi già due figli e sapessi che al terzo parto rischio la vita, sarei un'egoista a rimanere incinta e a lasciare altri due figli orfani. A quelli non ci pensi???? [SM=g27996]

Ma non dire stupidaggini per favore, che razza di amore dimostrerebbe quella madre?? Verso chi? Ma non vedi che dici sciocchezze e le spacci pure per normali?

Vedi un pò tu...

AMA IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO
Si racconta che Gesù ha portato un nuovo Vangelo, quello dell’amore universale. Ma i ricchi si preoccupano dei poveri?
Se così fosse, non ci sarebbero poveri da sfruttare e quindi nemmeno cittadini privilegiati.
Quindi se veramente si vuole rendere reale questo precetto non si dovrebbe lasciare il diritto di sfruttare i bisognosi.
Così con questo precetto si pretende che uno sfruttato, un oppresso debba accettare e amare il proprio sfruttatore e oppressore.
Si aggiunge che Gesù ha affrontato il calvario della crocifissione per salvare l’umanità. Ma qual è il messaggio a tal proposito? Che la nostra felicità e salvezza devono passare attraverso le sofferenze, i sacrifici, le umiliazioni, le ingiustizie sociali.
Quindi è un invito ai poveri ad accettare tutte queste cose senza ribellarsi.
Praticamente: poveri, rassegnatevi e non rompete.
Così si vuole il suicidio delle nostre coscienze. Ed è proprio questo il motivo per cui governanti e padroni si alleano con i preti. In effetti, quando le religioni predicano il pacifismo parolaio senza farlo seguire da fatti concreti, sono funzionali alle società autoritarie.
Ed infine: beati gli umili perché di essi è il regno dei cieli e, ancor peggio quando si aggiunge “porgi l’altra guancia” . In questo modo si vorrebbero scoraggiare ribellioni, insubordinazioni, disordini, rivoluzioni proprio per mantenere lo status quo di ingiustizie sociali e privilegi di caste.
In definitiva questo precetto è un invito alla rassegnazione, è controrivoluzionario e vorrebbe il suicidio delle coscienze dei cittadini rincitrulliti come cagnolini ammaestrati.
Così questo precetto ha lo scopo di codificare schiavitù e servitù.
***
CONCLUSIONE
Questo Dio rappresenta il sostituto virtuale del padrone-signore che tutto vedrebbe e a cui tutti i sudditi dovrebbero sottostare. Inoltre ogni ingiustizia sociale sarebbe rinviata ad un ipotetico e vago inesistente aldilà.
Così questi comandamenti sono l’espressione di regimi dispotici, schiavisti, maschilisti, sessuofobi, omofobi e sono rivolti principalmente ai poveri.
E la religione diventa, di fatto, il loro strumento.
Infatti, ricchi, signori e padroni possono concedersi confort e piaceri rubando due volte, prima con delle leggi codificate sfruttando i bisognosi, poi con espedienti e cavilli legali, ricercati da avvocati ben pagati, e talvolta anche mediante la corruzione e la concussione di magistrati.
Non poteva essere inventata diavoleria peggiore per intimorire e sottomettere un popolo suddito. In questo modo si avallano e si giustificano privilegi, si ostacola la lotta per le conquiste dei diritti sociali e civili.
Non è un caso che signori, padroni, prepotenti, dittatori e governanti si alleino con i preti. C’è uno scopo ben preciso: addomesticare il popolo al fine di mantenere o rafforzare privilegi e benefici di caste.
Si afferma che l’uomo è imperfetto, debole, che ha bisogno dell’aiuto di un Essere Superiore.
Io affermo invece che sono imperfette le leggi di queste società, o meglio queste società non sono a misura di uomini liberi e con pari diritti, come succede in una famiglia che si rispetti, ma a misura di padroni con schiavi e servi, che hanno bisogno di tenere sottomessi degli altri uomini per i loro interessi e profitti.
Da una parte si chiedono, soprattutto ai poveri, obblighi e oneri, assurdi se non impossibili, comunque difficili da rispettare e poi si colpevolizzano, si processano e si condannano se vengono meno alle aspettative imposte.
Le inquietudini, le sofferenze, le privazioni, le ingiustizie dovrebbero essere risolti a monte ed in modo razionale e scientifico con la partecipazione di tutti con tutti i mezzi da mettere a disposizione di tutti, ricchi e poveri;
e non con suppliche, preghiere, processioni, riti, pellegrinaggi e oboli a preti, a santi, a santoni, a maghi, e tanto meno con minacce di inferni, carceri e punizioni di vario genere.




g68g
00Thursday, May 15, 2014 8:18 PM

Se io avessi già due figli e sapessi che al terzo parto rischio la vita, sarei un'egoista a rimanere incinta e a lasciare altri due figli orfani. A quelli non ci pensi???? [SM=g27996]

Ma non dire stupidaggini per favore, che razza di amore dimostrerebbe quella madre?? Verso chi? Ma non vedi che dici sciocchezze e le spacci pure per normali?

Vedi un pò tu...
<<<<<<<<<

Ma possibile che volendoti mostrare il significato dell'Amore di Dio attraverso un esempio, tu che fai ne rifletti solo il senso critico !

Io ti ho mostrato che Dio, anche conoscendo in precedenza che molti e non tutti, "te compresa " Lo avrebbero rigettato e avrebbero nel contempo disprezzato e non compreso e non accettato il Suo Grande Amore per la Sua creatura , attraverso quella Grandiosa Opera di Redenzione; Lui ha pagato ugualmente alla croce ,vedendo da lontano Il Frutto del Suo Travaglio .


Più di una volta mi sono espresso molto chiaramente con cordialità, ma vedo che ignori .

Ma possibile che io ti parlo di Dio e del Suo Amore ; ti invito a cercarlo e tu volendo ignorare volontariamente , mi parli degli uomini ,di preti , di governanti, mi parli del loro peccato e della loro corruzione, dei pedofili , di sfruttatori ;questa tua lotta contro tutto e tutti , non colmerà la sete del tuo cuore ! Sii coerente !

E lo ripeto , come tutte le realtà che hai citato sono un dato di Fatto , anche la mancanza di pace del cuore di chi vive senza Dio , è un dato di Fatto !!!!!!!
E non dirmi che mi sbaglio !

Ma non ti stanchi con questo fardello ? Come fai a vivere così ?
Sai che non è una provocazione !

Sai ogni persona come anzidetto arriva ad un punto che è stanca di vivere senza pace ;e quando la sera si ritrova a meditare sulla giornata trascorsa, guardando il soffitto sul suo letto, il vuoto del suo cuore è un dato di Fatto, e sapendo che niente e nessuno sulla terra può colmare questa realtà , credo che dovrebbe incominciare a piegare il cuore e a cercare Colui che per forza di cose vogliono incolpare per le colpe delle persone ; imparassero a cercare il Suo aiuto, e così troverebbero pace vera nel cuore , da Colui che Offendono per le colpe altrui . Ma possibile !

Cara, mandami pure a quel paese () ,ma ti dico , che quando sarai stanca di vivere senza pace , sappi che Gesù ti Ama e vuole mettere pace anche nel tuo cuore .

Stammi bene

Luigi

kelly70
00Friday, May 16, 2014 12:11 AM
Re:
g68g, 15/05/2014 20:18:


Se io avessi già due figli e sapessi che al terzo parto rischio la vita, sarei un'egoista a rimanere incinta e a lasciare altri due figli orfani. A quelli non ci pensi???? [SM=g27996]

Ma non dire stupidaggini per favore, che razza di amore dimostrerebbe quella madre?? Verso chi? Ma non vedi che dici sciocchezze e le spacci pure per normali?

Vedi un pò tu...
<<<<<<<<<

Ma possibile che volendoti mostrare il significato dell'Amore di Dio attraverso un esempio, tu che fai ne rifletti solo il senso critico !

Io ti ho mostrato che Dio, anche conoscendo in precedenza che molti e non tutti, "te compresa " Lo avrebbero rigettato e avrebbero nel contempo disprezzato e non compreso e non accettato il Suo Grande Amore per la Sua creatura , attraverso quella Grandiosa Opera di Redenzione; Lui ha pagato ugualmente alla croce ,vedendo da lontano Il Frutto del Suo Travaglio .


Più di una volta mi sono espresso molto chiaramente con cordialità, ma vedo che ignori .

Ma possibile che io ti parlo di Dio e del Suo Amore ; ti invito a cercarlo e tu volendo ignorare volontariamente , mi parli degli uomini ,di preti , di governanti, mi parli del loro peccato e della loro corruzione, dei pedofili , di sfruttatori ;questa tua lotta contro tutto e tutti , non colmerà la sete del tuo cuore ! Sii coerente !

E lo ripeto , come tutte le realtà che hai citato sono un dato di Fatto , anche la mancanza di pace del cuore di chi vive senza Dio , è un dato di Fatto !!!!!!!
E non dirmi che mi sbaglio !

Ma non ti stanchi con questo fardello ? Come fai a vivere così ?
Sai che non è una provocazione !

Sai ogni persona come anzidetto arriva ad un punto che è stanca di vivere senza pace ;e quando la sera si ritrova a meditare sulla giornata trascorsa, guardando il soffitto sul suo letto, il vuoto del suo cuore è un dato di Fatto, e sapendo che niente e nessuno sulla terra può colmare questa realtà , credo che dovrebbe incominciare a piegare il cuore e a cercare Colui che per forza di cose vogliono incolpare per le colpe delle persone ; imparassero a cercare il Suo aiuto, e così troverebbero pace vera nel cuore , da Colui che Offendono per le colpe altrui . Ma possibile !

Cara, mandami pure a quel paese () ,ma ti dico , che quando sarai stanca di vivere senza pace , sappi che Gesù ti Ama e vuole mettere pace anche nel tuo cuore .

Stammi bene

Luigi




Mi sa che ho colto nel segno allora. Non ti scalmanare, che io la notte dormo benissimo.

Forse ti riesce difficile accettare che si può vivere benissimo senza dio, basta avere un po' di senso critico, senza scomodare frasi a effetto e amori a senso unico.


g68g
00Friday, May 16, 2014 1:12 PM
Mi sa che ho colto nel segno allora. Non ti scalmanare, che io la notte dormo benissimo.


Forse ti riesce difficile accettare che si può vivere benissimo senza dio, basta avere un po' di senso critico, senza scomodare frasi a effetto e amori a senso unico.
<<<<<

Non so cosa pensi di aver colpito ;io non guerreggio con te , nemmeno con le parole , ti ho solo risposto con molta franchezza, mentre vedo che manchi di coerenza nei tuoi confronti ; poichè dopo che ti sforzi di convincere te stessa, che non hai tristezza nel cuore, "mentre questa è un dato di Fatto", vuoi convincere anche me . Contenta tu !
[SM=g7343]
Tu per me non sei un nemico !

Stammi ancora bene

Luigi
kelly70
00Friday, May 16, 2014 1:16 PM
Re:
g68g, 16/05/2014 13:12:

Mi sa che ho colto nel segno allora. Non ti scalmanare, che io la notte dormo benissimo.


Forse ti riesce difficile accettare che si può vivere benissimo senza dio, basta avere un po' di senso critico, senza scomodare frasi a effetto e amori a senso unico.
<<<<<

Non so cosa pensi di aver colpito ;io non guerreggio con te , nemmeno con le parole , ti ho solo risposto con molta franchezza, mentre vedo che manchi di coerenza nei tuoi confronti ; poichè dopo che ti sforzi di convincere te stessa, che non hai tristezza nel cuore, "mentre questa è un dato di Fatto", vuoi convincere anche me . Contenta tu !
[SM=g7343]
Tu per me non sei un nemico !

Stammi ancora bene

Luigi




Si vabbè ho capito. Vado a confessarmi. [SM=g2490071]

Ciao.
g68g
00Friday, May 16, 2014 1:21 PM
Re: Re: Re: Re: Re:
g68g, 12/05/2014 13:11:




<<<<<<

Ciao Cara , come stai ?

Come detto sopra è una discussione che mi ero perso , e ho postato qualche pensiero .

Sai Cara, ho letto un po le tue affermazioni , e le rispetto come sempre , anche se non condivido .
Detto ciò ti chiedo, e così magari si arriva ad un punto di condivisione , accettando forse finalmente che Gesù è Dio Il Figlio .

Quindi se La Parola non è Dio " anche se è chiaramente descritto che lo è Gv. 1,1 ", Cara ti chiedo :

Ci dici , anche dopo che ti sei consultata con un tuo fratello di fede , dove si può leggere nella scrittura che La Parola è stata creata ?


Ma ti chiedo di non prendere i passi che parlano di ciò che ha compiuto qundo ha abitato " o tabernacola " nella carne come, Colossesi 1, 15 che parla del primogenito di ogni creatura ,che muore sulla croce, e qui si parla dell'uomo Gesù nato da Maria secondo la carne , vedi versi 18- 20 ; poichè La Parola non può morire .

Ciao Cara un saluto a tutti voi

Luigi

[SM=g27985]



Cara nel Signore

Spero tu stia bene ; è una discussione da te aperta, e speravo tu finalmente ci rispondessi , così da dare una risposta a questo interrogativo che viene spontaneo .

Stammi bene nel Signore

Luigi

[SM=g27985]
Orchidea
00Friday, May 16, 2014 2:15 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
g68g, 16/05/2014 13:21:



Cara nel Signore

Spero tu stia bene ; è una discussione da te aperta, e speravo tu finalmente ci rispondessi , così da dare una risposta a questo interrogativo che viene spontaneo .

Stammi bene nel Signore

Luigi

[SM=g27985]




Anche se alcuni interpretano questo versetto nel senso che Gesù è stata la prima cosa creata, non è necessario leggerlo in quel modo. La parola greca ἀρχὴ (archē) vuol dire anche che dà inizio, cioè l'origine, la fonte o la causa, come per esempio in Ap 21:6. Questo è conforme a quello che altri brani dicono, che il Padre creò per mezzo del Figlio (Gv 1:3; Col 1:16; Ebr 1:2).

Vedi il commento su Colossesi 1:15-18.

In che senso Gesù è il primogenito di ogni creatura e dai morti?

Colossesi 1:15-18

Il senso letterale di "primogenito" è chiaro: è il primo figlio di una persona, o in generale la prima nascitura di qualcosa (come un animale). Ma poi la parola ha anche un senso più largo. Siccome di solito il figlio più grande era l'erede con più privilegi degli altri, la parola veniva usata anche per chi era il capo degli altri, anche se non necessariamente il primo nato. Per esempio, Esaù vendette la sua primogenitura a Giacobbe (Gen 25:29-34). C'è un uso simile in Es 4:22; Ger 31:9; Sal 89:27, dove il primogenito di qualcuno (in questi casi, di Dio) è qualcuno che è speciale alla persona, anche se non è stato generato né è il primo cronologicamente. Questo è il senso in Colossesi, dove Gesù è il primogenito (cioè il capo) di tutte le creature (in parte perché sono state create in lui 1:16). Questo senso è esplicito in Rom 8:29, dove fra tutti i fratelli Gesù è il primogenito, che deve essere nel senso di capo perché rendere tutti conformi all'immagine di Gesù non può avere come scopo che Gesù è il primo generato, perché sarebbe comunque il primo cronologicamente. Gesù è anche il primogenito (cioè il capo) della chiesa, in quanto il primo che è stato generato (portato alla vita) dai morti.

Vedi il commento su Apocalisse 3:14.
kelly70
00Friday, May 16, 2014 2:45 PM
E non credevamo più in dio perchè eravamo felici...
Cristianalibera
00Friday, May 16, 2014 4:22 PM
Kelly

AMA IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO
Si racconta che Gesù ha portato un nuovo Vangelo, quello dell’amore universale. Ma i ricchi si preoccupano dei poveri?
Se così fosse, non ci sarebbero poveri da sfruttare e quindi nemmeno cittadini privilegiati.
Quindi se veramente si vuole rendere reale questo precetto non si dovrebbe lasciare il diritto di sfruttare i bisognosi.



Esattamente, e all´inizio pure le prime congregazioni fecero cosi, esisteva una prima forma di "comunismo", tutti, quello che guadagnavano, lo mettevano in una cassa comune e poi veniva diviso tutto in parte uguali,... c ´é´pure una scrittura che ne parla...

Poi anche le congregazioni sono cambiati, ...

oggi le chiese e non solo la chiesa cattolici ed i loro membri per primo il clero straricco e poi anche sedicenti politici sono lontani da quel modello che Cristo ci ha insegnato, ma non e´ne la colpa di Cristo ne di Dio ma degli uomini ed il loro egoismo, la loro insaziabile concupiscenza... credenti, agnostici, atei ecc ecc...

anche per questo Gesu´disse che e´piu´facile per un cammello... [SM=g28004]





g68g
00Saturday, May 17, 2014 8:07 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
io.donna, 16/05/2014 14:15:




Anche se alcuni interpretano questo versetto nel senso che Gesù è stata la prima cosa creata, non è necessario leggerlo in quel modo. La parola greca ἀρχὴ (archē) vuol dire anche che dà inizio, cioè l'origine, la fonte o la causa, come per esempio in Ap 21:6. Questo è conforme a quello che altri brani dicono, che il Padre creò per mezzo del Figlio (Gv 1:3; Col 1:16; Ebr 1:2).

Vedi il commento su Colossesi 1:15-18.

In che senso Gesù è il primogenito di ogni creatura e dai morti?

Colossesi 1:15-18

Il senso letterale di "primogenito" è chiaro: è il primo figlio di una persona, o in generale la prima nascitura di qualcosa (come un animale). Ma poi la parola ha anche un senso più largo. Siccome di solito il figlio più grande era l'erede con più privilegi degli altri, la parola veniva usata anche per chi era il capo degli altri, anche se non necessariamente il primo nato. Per esempio, Esaù vendette la sua primogenitura a Giacobbe (Gen 25:29-34). C'è un uso simile in Es 4:22; Ger 31:9; Sal 89:27, dove il primogenito di qualcuno (in questi casi, di Dio) è qualcuno che è speciale alla persona, anche se non è stato generato né è il primo cronologicamente. Questo è il senso in Colossesi, dove Gesù è il primogenito (cioè il capo) di tutte le creature (in parte perché sono state create in lui 1:16). Questo senso è esplicito in Rom 8:29, dove fra tutti i fratelli Gesù è il primogenito, che deve essere nel senso di capo perché rendere tutti conformi all'immagine di Gesù non può avere come scopo che Gesù è il primo generato, perché sarebbe comunque il primo cronologicamente. Gesù è anche il primogenito (cioè il capo) della chiesa, in quanto il primo che è stato generato (portato alla vita) dai morti.

Vedi il commento su Apocalisse 3:14.


<<<<<<<<<<

Cara io.donna

Noto con piacere , visto che non hai trovato nella scrittura "perche non è scritto , e non può esservi scritto" ,che La Parola sia stata creata ,poichè Essa esiste dall'eternità col Padre ,essendo con Lui tutt'Uno !
E quindi convieni con me, che colui "l'uomo Gesù" che ha avuto un inizio e che è stato generato ; poichè aveva Maria per madre e Dio per Padre , è l'uomo Gesù . Infati ,io credo che nessuno possa spiegare il concepimento di Dio in Maria , perchè evento inspiegabile umanamente .

Poichè , quando l'uomo Gesù muore sulla croce ,la stessa Parola non muore , "e non potrebbe ", ma come scritto in 1^ Pietro 3,18-22 Essa La Parola che abitava nell'uomo Gesù , va a predicare agli spiriti in carcere ......

Come anzidetto , Colossesi 1, 15 che parla di Gesù come il primogenito di ogni creatura , parla dell'uomo Gesù ; che al verso 18 è scritto che è il primogenito dai morti,
mentre al verso 20 :Il Padre ha fatto pace col mondo mediante il sangue della sua croce.

In Apocalisse 13, 8 è scritto che l'Agnello " Gesù" è stato ucciso o immolato , prima della fondazione del mondo .
Mentre La Parola è scritto ch'è senza inizio di giorni , e a Lui viene paragonato Melchisedek Ebrei 7, 3


Quindi Cara, tu stessa con la tua risposta , hai attestato indirettamente , che La Parola non è stata creata , poichè non è scritto.
E se non è scritto, è altresì scritto che Essa è Dio , non un dio !
E col Padre è Adorato , è Pregato , è Glorificato Apocalisse 5, 7-14 .

Cara cosa ti impedisce di invocare il Suo Nome Meraviglioso come tutti coloro che Lo Hanno sempre invocato , e da Lui hanno trovato Pace , Perdono e Salvezza ?


Stammi bene nel Signore


g68g
00Sunday, May 18, 2014 9:00 AM
Re:
kelly70, 16/05/2014 14:45:

E non credevamo più in dio perchè eravamo felici...


<<<

Contenta tu !

[SM=g27994]

Orchidea
00Sunday, May 18, 2014 8:39 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
g68g, 17/05/2014 20:07:


<<<<<<<<<<

Cara io.donna

Noto con piacere , visto che non hai trovato nella scrittura "perche non è scritto , e non può esservi scritto" ,che La Parola sia stata creata ,poichè Essa esiste dall'eternità col Padre ,essendo con Lui tutt'Uno !
E quindi convieni con me, che colui "l'uomo Gesù" che ha avuto un inizio e che è stato generato ; poichè aveva Maria per madre e Dio per Padre , è l'uomo Gesù . Infati ,io credo che nessuno possa spiegare il concepimento di Dio in Maria , perchè evento inspiegabile umanamente .

Poichè , quando l'uomo Gesù muore sulla croce ,la stessa Parola non muore , "e non potrebbe ", ma come scritto in 1^ Pietro 3,18-22 Essa La Parola che abitava nell'uomo Gesù , va a predicare agli spiriti in carcere ......

Come anzidetto , Colossesi 1, 15 che parla di Gesù come il primogenito di ogni creatura , parla dell'uomo Gesù ; che al verso 18 è scritto che è il primogenito dai morti,
mentre al verso 20 :Il Padre ha fatto pace col mondo mediante il sangue della sua croce.

In Apocalisse 13, 8 è scritto che l'Agnello " Gesù" è stato ucciso o immolato , prima della fondazione del mondo .
Mentre La Parola è scritto ch'è senza inizio di giorni , e a Lui viene paragonato Melchisedek Ebrei 7, 3


Quindi Cara, tu stessa con la tua risposta , hai attestato indirettamente , che La Parola non è stata creata , poichè non è scritto.
E se non è scritto, è altresì scritto che Essa è Dio , non un dio !
E col Padre è Adorato , è Pregato , è Glorificato Apocalisse 5, 7-14 .

Cara cosa ti impedisce di invocare il Suo Nome Meraviglioso come tutti coloro che Lo Hanno sempre invocato , e da Lui hanno trovato Pace , Perdono e Salvezza ?


Stammi bene nel Signore




e chi dice che io non lo faccia pur essendo TDG ?

g68g
00Monday, May 19, 2014 4:24 PM
e chi dice che io non lo faccia pur essendo TDG ?

<<<<<<<<

Cara io.donna

Vorrei non aver frainteso ,poichè non sei stata molto chiara nella tua risposta e ti richiedo:

Ma secondo il tuo punto di vista , e quello dei tdG , La Parola è stata creata oppure no ?


Stammi bene
Orchidea
00Monday, May 19, 2014 8:13 PM
Re:
g68g, 19/05/2014 16:24:

e chi dice che io non lo faccia pur essendo TDG ?

<<<<<<<<

Cara io.donna

Vorrei non aver frainteso ,poichè non sei stata molto chiara nella tua risposta e ti richiedo:

Ma secondo il tuo punto di vista , e quello dei tdG , La Parola è stata creata oppure no ?


Stammi bene




cosa o chi e' la parola ?
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:43 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com