ma la Cristianità....?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
cavdna
00Thursday, March 13, 2008 10:31 PM
vi saluto in CRISTO SIGNORE

miei cari fratelli e sorelle

vi pongo queste domande

1. la Cristianità da cosa trae origine?

2. cosa significa Cristiano?

3. E' giustificata la Cristianità in questa Generazione ed in quelle future?

4. può essere considerata "semplicemente" una religione la Cristianità?


grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO



.
ROBY66__
00Saturday, July 5, 2008 1:01 AM
Re:
cavdna, 13/03/2008 22.31:

vi saluto in CRISTO SIGNORE

miei cari fratelli e sorelle

vi pongo queste domande

1. la Cristianità da cosa trae origine?

2. cosa significa Cristiano?

3. E' giustificata la Cristianità in questa Generazione ed in quelle future?

4. può essere considerata "semplicemente" una religione la Cristianità?


grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO

.



Pace

scusa ma, sarò tardo io, ma oltre alla 2° domanda non riesco a capire cosa intendi con le altre 3, se puoi darci qualche dettaglio in più..

Grazie

riguardo la 2° domanda che poni: "cosa significa Cristiano?" potrei dirti semplicemente "seguire Cristo"

Tu allora dirai "che significa seguire Cristo?", seguire Cristo significa fare la volontà del Padre, né più né meno, costi quel che costi

Non i dettami dell'uomo (nemmeno i nostri); non la volontà dell'uomo (nemmeno la nostra)

Pace
cavdna
00Tuesday, July 22, 2008 10:03 PM
ci provo



vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "ROBY.." che scrivi :

ROBY66__, 05/07/2008 1.01:



Pace

scusa ma, sarò tardo io, ma oltre alla 2° domanda non riesco a capire cosa intendi con le altre 3, se puoi darci qualche dettaglio in più..

Grazie




R I S P O S T A

chiedi..... 2^ domanda e le altre 3?

ma dimmi tu leggi 5 domande?
(io credo di averne scritto solo 4)



ROBY66__, 05/07/2008 1.01:



riguardo la 2° domanda che poni: "cosa significa Cristiano?" potrei dirti semplicemente "seguire Cristo"

Tu allora dirai "che significa seguire Cristo?", seguire Cristo significa fare la volontà del Padre, né più né meno, costi quel che costi

Non i dettami dell'uomo (nemmeno i nostri); non la volontà dell'uomo (nemmeno la nostra)

Pace




R I S P O S T A


mio caro fratello

non credo di aver chiesto cosa fanno i Cristiani
infatti questa tua risposta megli si applica a questo tipo di domanda

mentre io ho chiesto :
2. cosa significa Cristiano?
ovvero
l'etimologia del termine (parola)

forse solo quando ti verrà chiaro tale termine ti verrà ancor più chiaro anche del perché delle mie domande.

grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO




.
ROBY66__
00Tuesday, July 22, 2008 10:48 PM
Re: ci provo
cavdna, 22/07/2008 22.03:

mentre io ho chiesto :
2. cosa significa Cristiano?
ovvero
l'etimologia del termine (parola)


Pace

Grazie per aver specificato a cosa alludevi, non tanto a come un credente si rapporta con il significato che dà alla parola "cristiano" ma il suo significato "etimologico", non sono perciò in grado di poterti risponderti (etimologicamente parlando) lascio perciò a chi ne sà più di me il darti la risposta che cerchi
.



Giusto per precisare, come mi fai notare io ho scritto:

ROBY66__, 05/07/2008 1.01:


...ma oltre alla 2° domanda non riesco a capire cosa intendi con le altre 3, se puoi darci qualche dettaglio in più..



difatti oltre alla 2°domanda c'è la 1°domanda; la 3°domanda e la 4°domanda, dunque oltre alla 2° domanda ce nè sono altre 3

Pace
Roberto

cavdna
00Tuesday, July 22, 2008 11:06 PM
Re: Re: ci provo
vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "ROBY.." che scrivi :

ROBY66__, 22/07/2008 22.48:



Pace

Grazie per aver specificato a cosa alludevi, non tanto a come un credente si rapporta con il significato che dà alla parole "cristiano" ma il suo significato "etimologico", non sono perciò in grado di poterti risponderti (etimologicamente parlando) lascio perciò a chi ne sà più di me il darti la risposta che cerchi

Roberto






R I S P O S T A

mio caro fratello


infatti mi chiedo in quanti siano i tanti che disconoscono tale significato

e nonostante tale "vuoto" si definiscono Cristiani

e come si può essere Cristiani senza "conoscere il proprio status"?

può essere anche ciò la causa di una vita "errante" ?

grazie

vi saluto in CRISTO SIGNORE


.
ROBY66__
00Wednesday, July 23, 2008 1:45 AM
ci provo
cavdna, 22/07/2008 23.06:


infatti mi chiedo in quanti siano i tanti che disconoscono tale significato
e nonostante tale "vuoto" si definiscono Cristiani
e come si può essere Cristiani senza "conoscere il proprio status"?
può essere anche ciò la causa di una vita "errante" ?
grazie



Pace

quello che la Bibbia dice è che si è salvati per Fede e non per aver studiato le lingue antiche o sapere il significato etimologico della parola "cristiano", e se lo dice Dio...di Lui possiamo fidarci

Non sò poi cosa è per te il senso di "vuoto", Dio ci parla di pienezza nello Spirito, che non è una conoscenza intelletiva dei vocaboli, ma la dimora di Dio dentro il credente

I Corinzi 3:16
16 Non sapete voi che siete il tempio di Dio, e che lo Spirito di Dio abita in voi?

Personalmente non conosco il significato etimologico della parola "cristiano", ma ho conosciuto e conosco Dio, e il mio desiderio è di sperimentare la sua presenza in misura maggiore in me, perchè bramo di traboccare di Lui, l'unica mia fonte di gioia, di soddisfazione, di appagamento

Pace
Roberto
cavdna
00Wednesday, July 23, 2008 10:07 PM
vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "ROBY.." che scrivi :

ROBY66__, 23/07/2008 1.45:



Pace

quello che la Bibbia dice è che si è salvati per Fede e non per aver studiato le lingue antiche o sapere il significato etimologico della parola "cristiano", e se lo dice Dio...di Lui possiamo fidarci



R I S P O S T A

mio caro fratello


non posso fare altro che condividere ciò che tu scrivi, ma solo pazrialmente
(infatti il colleggio dei DODICI ed il loro seguito non erano persone acculturate/studiosi di lingue antiche ed altro)...ma...........


ROBY66__, 23/07/2008 1.45:


Non sò poi cosa è per te il senso di "vuoto", Dio ci parla di pienezza nello Spirito, che non è una conoscenza intelletiva dei vocaboli, ma la dimora di Dio dentro il credente

I Corinzi 3:16
16 Non sapete voi che siete il tempio di Dio, e che lo Spirito di Dio abita in voi?

Personalmente non conosco il significato etimologico della parola "cristiano", ma ho conosciuto e conosco Dio, e il mio desiderio è di sperimentare la sua presenza in misura maggiore in me, perchè bramo di traboccare di Lui, l'unica mia fonte di gioia, di soddisfazione, di appagamento

Pace
Roberto



R I S P O S T A

mio caro fratello

posso invitarti a fare questa riflessione (?):
Cristiano deriva dal termine (parola) CRISTO (dal grego),

ed allora

dal Vangelo di Matteo 16, 13 - 17:
13 Essendo giunto Gesù nella regione di Cesarèa di Filippo, chiese ai suoi discepoli: “La gente chi dice che sia il Figlio dell’uomo? ”. 14 Risposero: “Alcuni Giovanni il Battista, altri Elia, altri Geremia o qualcuno dei profeti”. 15 Disse loro: “Voi chi dite che io sia? ”. 16 Rispose Simon Pietro: “Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente”. 17 E Gesù: “Beato te, Simone figlio di Giona, perché né la carne né il sangue te l’hanno rivelato, ma il Padre mio che sta nei cieli.

quindi,
se mi permetti il consiglio
la riflessione falla vertire circa l'a domanda di GESU' e la risposta di Pietro

e soffermati sulla sua affermazione (Pietro) :
"Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente"
perché Pietro lo chiama il CRISTO?
perché Pietro fa questa professione di FEDE?
perché Pietro lo riconosce con tale termine?

e sulla risposta di GESU' che gli dice:
"Beato te, Simone figlio di Giona, perché né la carne né il sangue te l’hanno rivelato, ma il Padre mio che sta nei cieli"
?

mi auguro che tale riflessione possa servire a meglio comprendere anche le successive domande che avevo posto

grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO




.
ROBY66__
00Wednesday, July 23, 2008 10:32 PM
Re:
cavdna, 23/07/2008 22.07:

e soffermati sulla sua affermazione (Pietro): "Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente"
perché Pietro lo chiama il CRISTO?
perché Pietro fa questa professione di FEDE?
perché Pietro lo riconosce con tale termine?

e sulla risposta di GESU' che gli dice:
"Beato te, Simone figlio di Giona, perché né la carne né il sangue te l’hanno rivelato, ma il Padre mio che sta nei cieli"?



Pace

Su questo passo ho scritto qualcosa, per evitare di ripetermi potresti fare un salto in questa discussione...più precisamente è il 2° post di quella discussione

Di quell'episodio potrebbero uscire fuori tante osservazioni e considerazioni, che pur volendo al momento non ho tempo e modo per affrontarle, rimango però in attesa che mi delucidi su cosa c'entra una "diretta rivelazione" del Padre con uno studio esegetico sulla parola cristiano..

..lo studio esegetico lo può fare chiunque, ma "ricevere" una rivelazione è una cosa diversa, perchè mi citi allora quel passo?

Pace
Roberto
cavdna
00Wednesday, July 23, 2008 10:58 PM
Re: Re:
vi salutpo in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "ROBY.." che scrivi :

ROBY66__, 23/07/2008 22.32:



Pace

Su questo passo ho scritto qualcosa, per evitare di ripetermi potresti fare un salto in questa discussione...più precisamente è il 2° post di quella discussione

Di quell'episodio potrebbero uscire fuori tante osservazioni e considerazioni, che pur volendo al momento non ho tempo e modo per affrontarle, rimango però in attesa che mi delucidi su cosa c'entra una "diretta rivelazione" del Padre con uno studio esegetico sulla parola cristiano..

..lo studio esegetico lo può fare chiunque, ma "ricevere" una rivelazione è una cosa diversa, perchè mi citi allora quel passo?

Pace
Roberto




R I S P O S T A

mio caro fratello


non preoccuparti
prenditi pure tutto il tempo necessario
(questo 3d l'ho aperto nel lontano marzo, quindi......posso attendere ancora)
e quando vorrai dammi risposta alle domande che ti ho posto

ma credimi

ho dato una lettura all'indirizzo di rimando

cosa dirti...

non c'è attinenza a quanto da me richiesto

inoltre
i tuoi contenuti mi rimandano a qualcosa di fuori tema per questa nostra tematica

quindi se vorrai potremmo anche risentirci nell'apposito 3d

grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO



.



cavdna
00Thursday, August 7, 2008 11:18 PM
vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "ROBY6.._"

poiché noto comunque la tua presenza

evidentemente i tuoi impegni, così come avevi già esternato, ti tengono lontano e non hai il tempo necessario per postare

mi permetto di offrirti il significato del termine CRISTO
CRISTO = CRISTOS dal greco
ovvero - Unto, Consacrato, Figlio di DIO per eccellenza,
Profeta del DIO della Salvezza.


quindi CRISTIANO che è un suo derivato sposa appiena tale significato.
CRISTO vive nel CRISTIANO
(diceva San Paolo, non sono se sono io che vivo in me o è CRISTO che vive in me e..... - come pure San Pio e tanti altri uomini e donne di Buona Volontà)
buona riflessione e meditazione

grazie

ogni bene nel CRISTO RISORTO




.
83pico@live.it
00Saturday, November 1, 2008 2:57 PM

1. la Cristianità da cosa trae origine?


Dalla Rivelazione di Dio in Gesù Cristo, nello Spirito Santo.


2. cosa significa Cristiano?


Unto dallo Spirito Santo.


3. E' giustificata la Cristianità in questa Generazione ed in quelle future?

Si.


4. può essere considerata "semplicemente" una religione la Cristianità

No. La religione è la ricerca da parte dell'uomo di Dio, la cristianità è il ritrovamento dell'uomo da parte di Dio. Religione e cristianità sono due cose opposte.
cavdna
00Sunday, November 30, 2008 11:51 PM
Re:
vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "..pico@live.it" che scrivi :

83pico@live.it, 01/11/2008 14.57:



4. può essere considerata "semplicemente" una religione la Cristianità

No. La religione è la ricerca da parte dell'uomo di Dio, la cristianità è il ritrovamento dell'uomo da parte di Dio. Religione e cristianità sono due cose opposte.




R I S P O S T A

mio caro fratello


ritrovamente che può avvenire solo attraverso un incontro

....l'Incontro con il RISORTO



la Cristianità non è una "scuola di pensiero.... una filosofia....una "Religione".....lo studio di un libro (lo studio bibblico)......"


ma E' l'INCONTRO con una PERSONA.... ovvero, GESU' RISORTO


grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO.




.




25gennaio
00Sunday, January 4, 2009 4:54 PM
Re:
cavdna, 13/03/2008 22.31:

vi saluto in CRISTO SIGNORE

miei cari fratelli e sorelle

vi pongo queste domande

1. la Cristianità da cosa trae origine?



grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO



.



rispetto alla prima domanda ,
mi pare che il termine 'cristianità', usato inizialmente come termine positivo per distinguersi e identificarsi, sia poi stato invece usato soprattutto in una epoca medioevale, in termini di potere, sino a diventare un termine non del tutto positivo nè conseguente al termine da cui si era distaccato, ossia cristianesimo.

cavdna
00Monday, January 5, 2009 9:28 PM
Re: Re:
vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro frstello "..gennaio" che scrivi :

25gennaio, 04/01/2009 16.54:



rispetto alla prima domanda ,
mi pare che il termine 'cristianità', usato inizialmente come termine positivo per distinguersi e identificarsi, sia poi stato invece usato soprattutto in una epoca medioevale, in termini di potere, sino a diventare un termine non del tutto positivo nè conseguente al termine da cui si era distaccato, ossia cristianesimo.






R I S P O S T A

mio caro fratello


ma la prima domanda non era :
"1. la Cristianità da cosa trae origine? "


e comunque
tu riporti che è solo un termine?

un termine per distinguersi nel tempo tra positività e negatività?


ed il Cristianesimo è addirittura staccato dalla sua radice?

npon condivido il tuo punto di vista e la tua breve spiegazione, am la rispetto.

grazie

vi salutyo in CRISTO RISORTO



.


25gennaio
00Friday, January 9, 2009 9:56 PM
Re: Re: Re:
cavdna, 05/01/2009 21.28:

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro frstello "..gennaio" che scrivi :

R I S P O S T A
mio caro fratello

ma la prima domanda non era :
"1. la Cristianità da cosa trae origine? "

e comunque
tu riporti che è solo un termine?

un termine per distinguersi nel tempo tra positività e negatività?
ed il Cristianesimo è addirittura staccato dalla sua radice?

npon condivido il tuo punto di vista e la tua breve spiegazione, am la rispetto.
grazie
vi salutyo in CRISTO RISORTO
.




michele
son contento che mi chiamo fratello
grazie
però ti pregherei di trattarmi anche da fratello:
Infatti, scusami la franchezza, non capisco che cosa non condivida di quello che ho scritto.
Infatti come si usa il termine cristianità per indicare una realtà, così esistono per esempio medioevo o epoca carolingia o preistoria o altri termini con cui viene indicata una realtà abbastanza precisa e circostanziata storicamente.
quindi non capisco questa tua osservazione sul termine, che non fa altro che denotare una realtà corrispondente coem tanti altri termini.
Inoltre poi mi pare che sei caduto in un equivoco quando affermi ( prendo la tua espressione alla lettera):
ed il Cristianesimo è addirittura staccato dalla sua radice?
se guardi bene, io non dico affatto che il cristianesimo è staccato dalla sua radice, ma che quella che è stata chiamata 'cristianità', con tutto il suo impasto di leggi e di potere, si è staccato dalla sua radice cristiana, da cui era nata. Mi pare un po' diverso.

salve
cavdna
00Friday, January 9, 2009 11:08 PM
Re: Re: Re: Re:
vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "" che scrivi :

25gennaio, 09/01/2009 21.56:


ed il Cristianesimo è addirittura staccato dalla sua radice?
se guardi bene, io non dico affatto che il cristianesimo è staccato dalla sua radice, ma che quella che è stata chiamata 'cristianità', con tutto il suo impasto di leggi e di potere, si è staccato dalla sua radice cristiana, da cui era nata. Mi pare un po' diverso.

salve




R I S P O S T A

mio caro fratello


attenzione sia il termine cristianità che cristiano ha una sola matrice-fonte-origine
ovvero CRISTO

e sino a quanto tu parli di epoche e...., non parli di CRISTO

parli dell'agire dell'uomo, ma il mio dire vertiva proprio a portare alla sola e unica fonte-CRISTO

sia Padre Pio per esempio (solo per citarene uno di questa nostra generazione)
che Paolo (inizio della divulgazione degli insegnamenti di CRISTO
affermeranno:
"non sono io che vivo, ma E' CRISTO che vive in me!")


grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO


.

25gennaio
00Wednesday, February 25, 2009 11:07 AM
Re: Re: Re: Re: Re:
pazienza
è meglio lasciar perdere
ciao

cavdna, 09/01/2009 23.08:

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "" che scrivi :




R I S P O S T A

mio caro fratello


attenzione sia il termine cristianità che cristiano ha una sola matrice-fonte-origine
ovvero CRISTO

e sino a quanto tu parli di epoche e...., non parli di CRISTO

parli dell'agire dell'uomo, ma il mio dire vertiva proprio a portare alla sola e unica fonte-CRISTO

sia Padre Pio per esempio (solo per citarene uno di questa nostra generazione)
che Paolo (inizio della divulgazione degli insegnamenti di CRISTO
affermeranno:
"non sono io che vivo, ma E' CRISTO che vive in me!")


grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO


.





cavdna
00Friday, February 27, 2009 3:21 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "..gennaio" che scrivi:

25gennaio, 25/02/2009 11.07:

pazienza
è meglio lasciar perdere
ciao




R I S P O S T A

mio caro fratello


forse volevi dire che non hai più nulla da dire???

grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO


.
25gennaio
00Wednesday, April 1, 2009 2:27 PM
cristianità
cavdna, 27/02/2009 15.21:

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "..gennaio" che scrivi:




R I S P O S T A

mio caro fratello


forse volevi dire che non hai più nulla da dire???

grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO


.




anc'io so che cristianità ha la sua radice in Cristo.
Ma il problema è che questo termine, cristianità, in storia sia civile che ecclesiastica, ha preso una sua accezione particolare:
a questo mi riferivo.
Tu invece, anche se mi pare di averlo chiarito, ti riferisci ad un altro significato che non mi pare proprio il suo
quindi come si fa a parlarne?
ciao
PS Non chiamarmi caro fratello, visto che come tale non ti comporti


cavdna
00Thursday, April 2, 2009 5:58 PM
Re: cristianità
vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "..gennaio" che scrivi :
25gennaio, 01/04/2009 14.27:


PS Non chiamarmi caro fratello, visto che come tale non ti comporti



R I S P O S T A

mio caro fratello


pregando il PADRE nostro
ritengo giusto chiamare tutti fratelli e sorelle,

tu non la conosci questa preghiera??

Oppure ritieni che io non sia un figlio di DIO???



25gennaio, 01/04/2009 14.27:

Tu invece, anche se mi pare di averlo chiarito, ti riferisci ad un altro significato che non mi pare proprio il suo
quindi come si fa a parlarne?
ciao



R I S P O S T A

mai sentito parlare che nei forum possono avvenrie confronti leali?

aprire anziché chiudere?

grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO



.











25gennaio
00Tuesday, April 14, 2009 4:33 PM
Re: Re: cristianità
cavdna, 02/04/2009 17.58:

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello "..gennaio" che scrivi :


R I S P O S T A

mai sentito parlare che nei forum possono avvenrie confronti leali?

aprire anziché chiudere?

grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO



.

vedi Michele

si ha un confronto leale quando si dà un significato definito ( perchè oramai accettato ) alle parole che si usano
tu non hai fatto così in questo caso
quindi sei tu che vuoi chiudere
tutto lì
chiaro ora?
ciao















cavdna
00Tuesday, April 14, 2009 10:25 PM
vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello “25gennaio” circa la Cristianità di cui dicevo:


cavdna, 13/03/2008 22.31:

1. la Cristianità da cosa trae origine?

2. cosa significa Cristiano?

3. E' giustificata la Cristianità in questa Generazione ed in quelle future?

4. può essere considerata "semplicemente" una religione la Cristianità?



R I S P O S T A

mio caro fratello
, cerco di sintetizzare

1. la Cristianità da cosa trae origine?
La Cristianità HA origine da CRISTO
E’ CRISTO ovvero l’UNTO darà inizio ad un suo seguito
(chi mi ama, lasci….. e mi segua)
CRISTO termine di origine greca, che riprende il termine di messia - profeta

2. cosa significa Cristiano?
Essere messaggero, Profeta del DIO ALTISSIMO
Essere portatore di messaggio di SPERANZA - ovvero portare CRISTO ai propri fratelli, in virtù dell’UNZIONE che consacra a DIO

3. E' giustificata la Cristianità in questa Generazione ed in quelle future?
Si per me anche sia in questa generazione sia in quelle future, sino a quando egli ritornerà per giudicare i vivi e i morti

4. può essere considerata "semplicemente" una religione la Cristianità?

non può essere considerata una Religione, o una scuola di pensiero o lo studio di un libro….
infatti quando l’uomo ha tentato di fare questo, la storia ci insegna che tale strumentalizzazione è rimasta solo strumentalizzazione nulla a che fare con CRISTO

la Cristianità è l’incontro con la SECONDA PERSONA della TRINITA’ = CRISTO GESU’

e quando si incontra una “persona”, l’”uomo” vive esperienze del tutto inattese e coinvolgenti.

Sappiamo bene come si cambia quando si incontra l’anima gemella, quell’incontro ci fa divenire “nuovo”

così anche CRISTO quando lo si incontra ti cambia dentro.

grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO

parrocchiascalzi.altervista.org/#1

.
Galatia
00Thursday, May 7, 2009 5:15 PM
La cristianità...no direi la vera cristianità = chiesa cattolica
Tutto il resto è aria fritta.

Galatia
andreiu2
00Friday, May 8, 2009 4:15 PM
Re:
Galatia, 07/05/2009 17.15:

La cristianità...no direi la vera cristianità = chiesa cattolica
Tutto il resto è aria fritta.

Galatia



Beh...questo pensiero mi pare abbastanza pretestuoso e presuntuoso...
[SM=g7073]



Galatia
00Friday, May 8, 2009 7:36 PM
Prova
Cristianolibero1
00Monday, May 11, 2009 11:22 AM
Re:
cavdna, 14/04/2009 22.25:




la Cristianità è l’incontro con la SECONDA PERSONA della TRINITA’ = CRISTO GESU’

e quando si incontra una “persona”, l’”uomo” vive esperienze del tutto inattese e coinvolgenti.

Sappiamo bene come si cambia quando si incontra l’anima gemella, quell’incontro ci fa divenire “nuovo”

così anche CRISTO quando lo si incontra ti cambia dentro.

grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO

parrocchiascalzi.altervista.org/#1

.



E come si incontra secondo te Gesù?

Cris


25gennaio
00Saturday, June 13, 2009 10:37 PM
Re:
Galatia, 07/05/2009 17.15:

La cristianità...no direi la vera cristianità = chiesa cattolica
Tutto il resto è aria fritta.

Galatia




Galatia
anch'io non capisco molto questa equivalenza = che tu poni
che vuol dire? che tutta la verità è lì? che è solo lì?

ti vorresti spiegare?
ciao

R.Zola
00Monday, March 12, 2018 4:50 PM
Per me cristiano o messianista è colui che aspetta il ritorno del messia ( unto ) tanto è vero che anche prima di Gesù c'erano i cristiani ( terminologia tratta dal latino ) o messianisti.
R.Zola
00Monday, March 12, 2018 5:11 PM
La domanda chi era il primo messia?
Davide colui che riunì le 12 tribù il condottiero e gli ebrei aspettavano un ritorno di Davide un condottiero che abrebbe liberato il popolo di Israele dall'oppressore.
Se Gesù lo hanno fatto nascere a Betlemme è per quella ragione se gli hanno fatto un albero genealogico Davidico è sempre per la stessa ragione, il ritorno di cristo o messia. Se no che ragione poteva mai esserci se Gesù fosse stato realmente il figlio di Dio, dimostrare una discendenza davidica? Perche? Il figlio di Dio è di discendenza divina poco importa se è Davidica o quant'altro. No gli ebrei aspettavano un grande guerriero. Peccato che Gesù non riuscì nell'impresa.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:54 AM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com