ecco la ciliegina di stagione: punta veleno

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
giacomo81
00Monday, November 27, 2006 5:31 PM
Eh si finalmente ieri ho fatto anche questa.La mitica Punta Veleno alias prada alta da brenzone!
Una vera e propria ciliegina per completare questa mia stagione ciclistica.Piena di soddisfazioni personali e salite.
Il problema maggiore, visto che ho la tripla, è stata la pazienza che si deve avere ad andar per più di 50 minuti a 7-8 km/h, quasi sempre seduto a causa dell'umidità e del terriccio che spesso nei tratti duri faceva slittare la gomma posteriore,che tra l'altro è molto consumata visti i 9000km che ha.Poi un pò di paura per le canaline di scolo abbastanza insidiose dopo 3,3 e 4,2 km circa dall'imbocco della strada a Castello.Il paesaggio però è meritevole e il tratto finale tra rocce e strapiombi tutto da godere!!Poi ho completato il giro con la bellissima salita di Lumini da caprino.Un peccato esser alle porte dell'inverno...
gio.89
00Monday, November 27, 2006 5:36 PM
Complimenti...
Me le ricordo bene quelle canaline per l'acqua, andavo talmente piano che quasi mi si incastrava dentro la ruota anteriore
giocurio
00Tuesday, November 28, 2006 10:21 AM
Non l'ho ancora fatta, ma da tutto quello che leggo sembra essere uno dei mostri sacri...
Complimenti
Max 64
00Tuesday, November 28, 2006 12:21 PM
veleno
Che rapporti hai [SM=g27832] usato ? 30x26 30x27 30x29
giacomo81
00Wednesday, November 29, 2006 9:31 AM
re rapporti
30X27 praticamente in tutti i primi 6km...
Mttewhawk
00Wednesday, March 21, 2007 5:33 PM
è massacrante quando il giro la scoprirà farà sfraceli.io ho utilizzato il 39x25 e per un km il 39x 28 che nemmeno sul mortirolo avev utilizzato
Cmq la signora al ristorante di malcesine dove abbiamo mangiato ci ha chiesto se la macchina era abbastanza potente per salire..quando le ho detto che salivo in bici m ha chiesto s la prendvo in giro...i tedeschi l affrontavano tuttiin dicesa con le moto e con le macchine...mai visti rettilinei al 24%
iannellus
00Tuesday, May 22, 2007 5:54 PM
complimenti!
L'ho fatta 3 anni fa (credo), costretto sempre in piedi per un problema ai glutei, è veramente una salitaccia.

molti dicono che le salite così fanno più male che bene, ma secondo non hanno idea del bene che faccia la soddisfazione che si prova quando si sfidano i propri limiti, grandi o piccoli che siano.

Bravo!
gigi la trottola
00Saturday, October 4, 2008 3:21 AM
fatta in mtb
In agosto mi capita spesso di essere da quelle parti, finora ci sono riuscito solo in MTB perche' chi come me ha pochi chilometri, e' difficile pensare di farla tenendo anche una compatta 34/29.
Se qualcuno ama le discese in MTB ,alla fine della salita prima di Prada, cercate la mulattiera che vi riporta a castello saranno circa 30 minuti di adrenalina (pause comprese...) [SM=g8122]
Johnny1975
00Sunday, October 26, 2008 9:10 PM
Punta Veleno o Zoncolan?
Anche io oggi penso di aver chiuso la stagione ciclistica seria (trascorrerò l'inverno con qualche salitella/cavalcavia) scalando Punta Veleno. E' una salita poco nota rispetto ai mostri sacri, ma veramente tosta. Avevo qualche perplessità prima di partire legata alla scarsa condizione (1 mese di fermo, 4kg in sovrappeso) ma anche la consapevolezza di poter arrivare in cima (motivazione, ottime condizioni meteo ed il 34x29 che in estate mi aveva accompagnato su Zoncolan e Plan de Corones). Alla fine ce l'ho fatta nonostante il tempaccio decisamente turistico (circa 1h e 20). Il confronto con lo Zoncolan è d'obbligo. Lunghezze simili, dislivello paragonabile (leggermente maggiore la salita dolomitica), strappi assassini superiori al 20%... insomma, una bella sfida. Personalmente ritengo più impegnativo lo Zoncolan. Lo affrontai in agosto quando ero al top della forma. Nonostante questo mi ricordo di aver proceduto a zig-zag su un breve tratto segnalato dal mio inclinometro al 24%. Oggi l'andatura è stata molto regolare e quasi mai "fuori sella". Voi che ne pensate? Più duro Zoncolan o Punta Veleno?
christian
00Monday, October 27, 2008 4:52 PM
Io avevo trovato leggermente piu' dura punta veleno, ma la difficolta' e' simile quindi basta una giornata un po storta per sentire piu' impegnativa una o l'altra.
I due km dopo zignago mi avevo stremato, ogni volta che uscivo dai tornanti verso destra, dove se uno ci fa caso ci sono tutte le rampe peggiori, mi veniva male.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:48 AM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com