il mistero della morte di john kennedy jr.

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
LADYJ.
00Friday, June 23, 2006 4:38 PM
mi auguro che qualcuno di voi possa rispondermi o almeno darmi un proprio parere!! [SM=g27811]
amo i misteri, purtroppo sono troppo curiosa e non amo invece tutto cio' che non ha una risposta .
volevo chiedervi che ne pensate della morte di john kennedy jr.
incompetenza o altro? [SM=g27833]
certo la sua vita non ha nulla di eclatante tranne il fatto di chiamarsi kennedy , ma la sua morte non vi sembra un po' strana?
sono anni che ci lavoro su anche perche'sto scrivendo un libro (sperando che a qualcuno piaccia [SM=g27828] ) e non vorrei inserirci cose senza senso.
mi piacerebbe poterne discutere con altri anche per sentire pareri diversi!!
vi prego mi aiutate? [SM=g27813]
grazie!!! [SM=g27811]

Federico Ferrero
00Friday, June 23, 2006 7:07 PM
Volentieri,
tuttavia credo che non ci sia molto da dire: è precipitato con il suo aereo, difficile trovare qualcosa di strano. Morto lui, morta la moglie... Una tragedia resa celebre dalla celebrità delle vittime. Cosa ha trovato di anomalo nella dinamica dei fatti?

!presidente!
00Saturday, June 24, 2006 5:28 PM
Questo è forse l'unico caso di morte di un personaggio come quello di cui stiamo parlando in cui è possibile dare retta al resoconto fatto da Bisiach sul suo libro "I Kennedy"...ovvero: per ciò che Bisiach scrive sulla morte del Presidente mi discosto completamente, mentre x ciò che riguarda il figlio, il suo racconto è esauriente.....
LADYJ.
00Sunday, June 25, 2006 6:45 PM
vi ringrazio per il tempo che avete dedicato al mio post.
il libro di bisiach l' ho letto tempo fa , ma ora che mi ci fai pensare quasi quasi lo vado a rileggere.
di anomalo ho trovato un po' di cose .
il tempo : i giornali si contraddigono su come fosse il tempo.
la scatola nera: mi sono informata che molti piper la possiedono.
ho visto le foto dell' aereo: come fa a farsi in mille pezzi!!!
lo trovo impossibile.
se e' caduto nell' oceano l' impatto doveva essere diverso .
le sue ore di volo non erano poche per nulla .
quanto alle sue future elezioni, ok qui i giornali hanno potuto ricamarci un po'.
e il corpo?l' autopsia si fa su tre corpi non su uno.
sempre se corpi ci sono perche' guardando le foto dubito che i loro corpi stessero ancora sui sediolini visto che di questi ultimi e' rimasto ben poco.
ne ho scritti alcuni perche' gli appunti non li ho ora con me .
ora pero' vado a rileggermi il libro di bisiach aspettando un vostro gentile aiuto.
buona domenica
!presidente!
00Monday, June 26, 2006 1:58 PM
I dati sono molto frammentari in quella ricostruzione, è vero, ma mi riesce difficile trovare qualche cosa di strano...certo che la famiglia Kennedy è sempre stata molto sfortunata, anche se è chiaro che quando ne muoiono così tanti a qualcuno riesce difficile credere nelle sole coincidenze...
Demonfly
00Monday, June 26, 2006 3:47 PM
Cerca Jay Biederman. Era l'istruttore di volo di Jr, che quel giorno per qualche motivo non era presente.
Leggenda urbana vuole che sia stato sostituito, ma e' appunto una leggenda urbana...
Ciao
LADYJ.
00Monday, June 26, 2006 5:35 PM
Re:

Scritto da: Demonfly 26/06/2006 15.48
Cerca Jay Biederman. Era l'istruttore di volo di Jr, che quel giorno per qualche motivo non era presente.
Leggenda urbana vuole che sia stato sostituito, ma e' appunto una leggenda urbana...
Ciao



grazie provero'!!! [SM=g27811]
carmelo pugliatti
00Tuesday, June 27, 2006 2:40 AM
Nessun mistero,si è trattato soltanto di una madornale imprudenza.Le condizioni del tempo erano in netto peggioramento,e le capacità del pilota piuttosto dilettantesche.Inoltre sembra che Kennedy non fosse del tutto convinto di partire,e che fu la moglie (con la quale aveva litigato poco prima,e con cui aveva rapporti piuttosto difficili ) ad insistere.John John era soltanto un simpatico,ricco, giovanotto con interessi editoriali (la rivista "George"),più interessato alla mondanità che alla politica.

[Modificato da carmelo pugliatti 27/06/2006 2.47]

!presidente!
00Wednesday, June 28, 2006 1:38 PM
Purtroppo la famiglia Kennedy è molto sfortunata: effettivamente ci son stati problemi a capire se le morti di JFK e RFK fossero "incidentali" o se ci fosse qualcosa dietro, ma in quella di John Kennedy jr è difficile, almeno per me, trovarci misteri.
LADYJ.
00Wednesday, June 28, 2006 6:33 PM
Re:

Scritto da: !presidente! 28/06/2006 13.38
Purtroppo la famiglia Kennedy è molto sfortunata: effettivamente ci son stati problemi a capire se le morti di JFK e RFK fossero "incidentali" o se ci fosse qualcosa dietro, ma in quella di John Kennedy jr è difficile, almeno per me, trovarci misteri.



a quanto ho capito sono l' unica che ci vede qualcosa di strano? [SM=g27813]
che tristezza !!! [SM=g27825]
!presidente!
00Wednesday, June 28, 2006 6:44 PM
Bè, in effetti, se si rivoltano queste vicende sottosopra, qualcuno può pensare di trovarci qualcosa di sospetto....bisognerebbe esaminarle molto attentamente, comunque, ed ognuno si fa la sua opinione.
Demonfly
00Tuesday, July 4, 2006 11:39 AM
Veramente di misteri nella storia di JFK jr ce ne sono a iosa... basta cercarli.
Lascio a voi il piacere di googlare :-)
Federico Ferrero
00Tuesday, July 4, 2006 1:22 PM
Quelli non sono misteri della sua morte, sono misteri della testa di chi non riesce a vivere senza creare "mostri" con cui trastullarsi. Cosa che, nel caso di un incidente mortale, mi pare di dubbio gusto.


Saluti
FF
Demonfly
00Wednesday, July 5, 2006 4:08 PM

Ho trovato alcuni interessanti spunti di discussione.
Per lo piu' ci sono i riferimenti, si possono controllare via Google.
In fondo si parla del numero di NewsWeek in uscita al momento dello schianto, dove JFK Jr annunciava un prossimo impegno in politica...

PROPAGANDA: JFK Jr. was lost.
FACT: When JFK Jr. radioed controllers on the Cape (as reported on Boston TV News) to announce his approach to Martha's Vineyard, radar showed him to be just where he stated he was and at the correct altitude for the approach.

PROPAGANDA: JK Jr. was in "over his head".
FACT: JFK Jr's conversational tone on the radio reveals that he was calm. He was not disoriented. He didn't ask for directions. He didn't indicate he had any problem at all. He clearly was confident he was going to find the airport and land.

PROPAGANDA: JFK Jr. stalled the plane.
FACT: The radar track shows that he was well above stall speed.

PROPAGANDA: JFK Jr. went into a steep turn and lost hi horizon.
FACT: There is no reason for JFK Jr. to have been in any turn at all at that point on the flight path leading into the airport. He was already lined up with the main runway at Martha's Vineyard airport.

PROPAGANDA: JFK Jr. didn't know his altitude and simply "flew into the ocean".
FACT: The radar track shows him flying at the proper altitude, then (as ABC News put it) "falling out of the sky".

PROPAGANDA: JFK Jr. lost his instruments, and that is why he could not handle the dark and hazy (?) conditions
FACT: The fact that the radar was getting good data from his encoding altimeter proves his instruments were operating.

PROPAGANDA: JFK Jr. would have lost his artificial horizon if the vacuum pump failed in the aircraft.
FACT: MSNBC is the only media outlet to have tried to hype this one, using a self-proclaimed "aviation expert". His claim is also false, as there is a backup vacuum system in the pitot assembly of that aircraft.

PROPAGANDA JFK Jr. was a reckless pilot.
FACT: This claim was planted everywhere in the media, always attributed to an "unnamed source". One reporter, Cindy Adams at the New York Post, later had cause to suspect she had been lied to. So did Andrew Goldman at the New York Observer. Interviews with individuals directly familier with JFK Jr's flying ability shown on Inside Edition confirmed that he was a highly skilled and careful pilot.

PROPAGANDA JFK Jr's wife was afraid to fly with him.
FACT: Again a story attributed to "unnamed sources", and again debunked by the interviews shown on Inside Edition. JFK Jr's wife had no problem flying with JFK Jr. and flew with him often.

PROPAGANDA JFK Jr. had only 40 hours experience.
FACT: He had 40 hours in that one aircraft. His total experience was about 300 hours, more than enough to qualify him for a commercial pilot's license. According to FAA statistics, 300 hours made him a more careful and safer pilot than one with 1000 hours, who is more complacent.

PROPAGANDA The weather was very hazy.
FACT: The FAA issued VFR weather conditions that night, and the weather report (mentioned in the UPI story) called for 8 mile visibility. One witness on shore reported that there was very little haze and that standing on the shore, he could see airplanes out over the ocean on approach to the island, proof that airplanes on the approach could see the shore. This claim is backed up not only by the weather report of 8 mile visibility, but by a weather radar image taken at about the time of the crash. This radar image is showing haze and fog along New York and Long Island (if this radar image were of clouds, the FAA would not have declared VFR flying conditions that night) but none at all at Martha's Vineyard. ON the morning after the crash, CNN reported that weather could be ruled out as a factor in the crash!

PROPAGANDA: Martha's Vineyard is very dark and won't show through the haze.
FACT: That may have been true only a few months ago. However, as evidenced by a Letter to the Editor of the Martha's Vineyard Times just days after the JFK Jr. crash, new lights installed on the island, lights that point up in the sky, are so bright they are drawing complaints from island residents.

FOOTNOTE: The July 26th, 1999 issue of Newsweek
Just days prior to his death, NBC Dateline hinted that JFK Jr. was considering an entry into politics, and mentioned that a story to that effect was to be published in the July 26th, 1999 issue of NEWSWEEK.
NEWSWEEK recalled that issue from the distrubutors, and had them destroyed. CNN ran a story claiming that NEWSWEEK planned to change covers and re-distribute, but that never happened. The NEWSWEEK issue dealing with JFK Jr. is dated August 2nd. The July 26th 1999 issue of NEWSWEEK simply vanished.


!presidente!
00Wednesday, July 5, 2006 7:46 PM
In tante situazioni abbiamo trovato cose che non quadravano: per esempio in molti episodi terroristici in Italia e In molte sporche operazioni dei servizi segreti in ogni parte del mondo. Nella famiglia Kennedy, allo stato attuale delle cose, sembra sia raggiunta la verità in ogni tragedia che ha riguardato loro.
Federico Ferrero
00Wednesday, July 5, 2006 9:43 PM
Ma sì, al Bar Sport si può dire di tutto, anche che Kennedy junior l'ha ucciso la figlia di Lee Oswald sabotandogli il motore. Però, in tutta sincerità, dopo anni di amenità pensate e dette in libertà su tutti gli eventi storici, dal Big Bang agli attentati del Terzo Millenio, non mi diverto nemmeno più a leggere sceneggiature da pellicola di provincia.

Non so se sia io o cosa, ma è nauseante ed estenuante volersi sempre inventare qualcosa, peraltro con una mancanza di fantasia imbarazzante. Se si vuole fare humour nero allora, che so, ipotizziamo che JFK junior fosse talmente stanco della petulante moglie da lanciarsi volontariamente in picchiata per farla finita... Bisogna sempre inventare il solito, noioso, immutabile Grande Vecchio?
!presidente!
00Saturday, July 8, 2006 4:15 PM
Il Grande Vecchio non c'è, o almeno non c'è negli episodi che hanno riguardato la famiglia Kennedy. Di altri episodi possimao tranquillamente parlarne..
LADYJ.
00Wednesday, November 15, 2006 11:29 PM
Re:

Scritto da: Federico Ferrero 04/07/2006 13.22
Quelli non sono misteri della sua morte, sono misteri della testa di chi non riesce a vivere senza creare "mostri" con cui trastullarsi. Cosa che, nel caso di un incidente mortale, mi pare di dubbio gusto.


Saluti
FF


finalmente sono riuscita ad avere due minuti per ritornare con piacere in questo forum. [SM=g27811]
mi dispiace che quacuno possa pensare che si creino false illusioni.
io mi ero posta delle domande, perche' non amo i dubbi e anche perche' sono curiosa . [SM=g27821]

non trovo nauseante ed estenuante parlarne. [SM=g27833]
ognuno ha dedicato il proprio tempo alla ricerca della verita' sull' assassinio del presidente kennedy per un motivo o l' altro. [SM=g27823]
idem per me con il giovane john jr.
va beh!!la finisco qua' !! [SM=g27820]:

Federico Ferrero
00Wednesday, November 15, 2006 11:34 PM
Non c'è niente di male nel voler sapere.
Nel caso di specie, onestamente, non mi pare vi siano elementi per vagliare scenari oscuri: un tragico incidente su un piccolo velivolo privato. Ne accadono, purtroppo, settimanalmente e non sembra che ne siano immuni gli uomini celebri (a memoria: il padrone della catena Wal-Mart, un famoso pitcher dell'MLB...)
Diego Verdegiglio
00Wednesday, November 15, 2006 11:39 PM
Bentornata cara Lady J! E' sempre un piacere rileggere una gentile amica, vista la rarità di donne in siti che trattano questo argomento e anche, a dire il vero, nel nostro. Cari saluti.
LADYJ.
00Thursday, November 16, 2006 5:00 PM
grazie per il vostro caloroso saluto.
mi piace trascorrere del tempo in questo forum perche' per una volta tanto si discute in maniera intelligente e sana.
cosa che amo!! [SM=g27828]
e poi ammiro il presidente da sempre e ok come si e' capito anche il figlio!!! [SM=g27824]
ma la storia del presidente l' ho vissuto tra filmati, libri e ora il forum perche' sono nata nel 1977 e purtroppo non ne so molto di piu'. [SM=g27813]
mentre con il giovane kennedy e' diverso per diverse ragioni!!!! [SM=g27823]

[Modificato da LADYJ. 16/11/2006 17.02]

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:28 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com