il circolo degli artisti

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
sansasleep
00Friday, August 16, 2019 5:50 PM
Questo luogo dedicato all'arte si trova presso l'abitazione di @graphite, lasciamo a lui la descrizione di questo tempio dedicato alle arti, dove gli artisti dell'isola possono dare sfogo alla propria arte e incontrare gli altri artisti o appassionati di arte [SM=p4449750]
sansasleep
10Sunday, August 18, 2019 5:37 PM
la descrizione del circolo di @graphite :)
Quando l'acquistai era una casupola di 25 mq spoglia e senza confort. Un cubo di mattoni e cemento immerso in una campagna ormai abbandonata. Qui e lì, ormai inselvatichiti tralci d'uva, alberi di ciliegie, meli, albicocchi, susine e uno splendido fico che ombreggiava vicino casa. La casa (anche se non si poteva ancora chiamare così) era un'unica stanza senza bagno e senza ne acqua ne corrente elettrica però ne avevo visto il potenziale 😁
I primi lavori sono stati la messa in sicurezza e i servizi. Per fortuna ho potuto portare acqua e corrente elettrica.
In breve la casa divenne abitabile, il bagno anche se minuscolo c'era, Cosi come anche l'angolo cucina, le due pareti opposte decisi di farle realizzare a vetrata tanto davanti c’era solo la campagna circostante, la vetrata a sud mi mostrava il fico, quella a est si apriva sul pergolato che nel frattempo si era riempito di fiori di glicine.
Un letto moderno ma con baldacchino per legare la zanzariera, posizionato all'angolo sudest così che fosse quasi come dormire fuori.
Vista l’esiguità del bagno, decisi di piazzare fuori una doccia più confortevole, sotto il fico era l’ideale. Feci realizzare una pedana con lo scarico e filtro per confluire l'acqua in una vasta per irrigazione ma anche per rinfrescarsi quando fa caldo e poi in un serbatoio per non sprecare l’acqua e usarla per irrigare, un cavo e un lenzuolo legato assicuravano la privacy a chi non condivide la mia scelta naturista. Il pergolato venne arricchito con un comodo tavolo e alcune sedie e sgabelli. Tre cavalletti per dipingere e una poltrona a pavone in rattan per qualche ritratto in stile retrò. Un’hamaca tra due alberi per leggere o sonnecchiare dopo pranzo.
Il giardino fu il secondo step: con l'aiuto di un amico agronomo ho recuperato le piante recuperabili, altre le ho inserite io. Un sentiero di terra rossa si snoda tra le piante. E alcune statue che servono per gli incontri di disegno. Per scelta lo slargo per le auto lo lasciai subito dopo il cancello in legno, un carrettino è sufficiente per la spesa e i pesi più pesanti. La cura del verde è affidata a tre pecorelle e poi me ne occupo io, una volta all'anno il mio amico mi aiuta con la potatura.
Come già anticipato, vista la mia scelta naturista, vivo sempre nudo salvo quando curo la siepe al confine o ospito amici e conoscenti non naturisti, appena varcato il cancello, alcuni cartelli avvisano di annunciarsi se non si vuole vedere nudità mie o di qualche modella o modello. Una volta la settimana organizzo degli incontri di appassionati di pittura o arte in genere per dipingere insieme, una specie di circolo degli artisti 😁
Solitamente riesco a vivere qui da aprile a novembre anche se capita di fare qualche weekend in inverno.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:56 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com