i cerchi nel grano.

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
D3nny
00Friday, October 31, 2003 5:56 PM
Allora volevo iniziare l'argomento mettendo a disposizione alcune foto, qui su questo sito sono descritte moltissime fasi dei cerchi come si formano ed anche molte foto.
www.cerchinelgrano.it/newsdetails.php?idNews=10
la home parla in lungo ed in largo di questo fenomeno, un video interessante si trova in rete a questo indirizzo per EDK:
ed2k://|file|Dossiers.OVNI.-.08.-.Signes.-.Les.crop.circles.avi|429743008|01C3C823898916D1BC0EAEDA1F3B55DC|/
un video di come si formano i cerchi a quanto pare reale perchè documentato e studiato attraverso sistemi per verificare che non si trattasse di morphing o altri fotomontaggi è questo:
assortedgoodies.mine.nu/Upload/crop_circle.mpg
varie foto assortedgoodies.mine.nu/Upload/cropcircle.zip
e un sito in inglese che ne mostra di reali e di falsi, ricordate pero' che i veri cerchi sul grano si formano in pochissimo tempo come si vede nel video, mentre qualsiasi lavoro umano anche se fatto con diverse persone, richiederebbe ore, il grano non sarebbe piegato ne' tagliato come si analizza dai cerchi veri e in ogni caso avverrebbe spesso di notte, riuscireste a concepire dei lavori cosi' complessi fatti notte da persone umane in 5 secondi? :33
D3nny
00Friday, October 31, 2003 6:02 PM
ho dimenticato il sito :47
www.circlemakers.org/new_documents.html
.albe.
00Tuesday, November 4, 2003 11:56 AM
E cosa ne pensi della teoria dei cerchi del grano proposta nel film The Signs?
D3nny
00Friday, November 7, 2003 12:48 AM
Sono di ultrafretta, una persona che ne sà parecchio sul settore è questa www.ufologia.net/ricerche.asp leggiti le sue documentazioni, nei film si possono descrivere cose in tantissimi modi, credi ad esempio che gli episodi x-files siano tutti veri? c'e chi lo crede, magari alcuni hanno preso spunto da cose realmente accadute però la maggior parte :27
sabriball
00Monday, November 10, 2003 10:50 PM
Signs
Ciao a tutti, sono Sabrina e sono nuova!
Io credo nell'esistenza degli Ufo, ma non condivido molto
l'idea degli alieni del film SIGNS, secondo me non sono così cattivi!!!!:17

Ciao ciao!
D3nny
00Monday, November 10, 2003 11:57 PM
Ciao Sabrinella :02 non sono cattivi altrimenti ci avrebbero attaccato già molto tempo fà, si dice che i governi del mondo, italiano americano ecc, sappiano molto su questa cosa, però hanno siglato un accordo che per ovvi motivi nega a questi extraterrestri di farsi vedere alla massa, però altre fonti smentiscono questo fatto e tra virgolette li rappresentano abbastanza ostili verso la nostra razza e pronti in un futuro non molto lontano a farsi vedere, ti riporto un pezzo preso dalla Fonte: Il Gazzettino On Line
La rivelazione dell’ufologo Antonio Chiumiento: un operaio pordenonese li ha fotografati
(io abito a PN :34 )

Hanno la pelle grigia, scavata da rughe profonde che li fa assomigliare a bambini invecchiati troppo precocemente, e una testa grande e ovaleggiante. Dal viso non manca niente: due enormi occhi scuri, una bocca sottilissima e un naso appena riconoscibile. E' così che appaiono gli alieni di razza grigia immortalati dalla macchina fotografica di un giovane pordenonese che, durante una delle sue tante visite alla loro astronave, ha avuto la fortuna, o meglio, il privilegio di scattare. Nessuna parola, con gli alieni la comunicazione avviene per via telepatica: sguardo fisso nell'obiettivo e clic, il primo piano è servito.
Ma per poterli vedere, tutti gli altri comuni mortali dovranno attendere l'uscita del primo volume della collana di libri sugli ufo che il professor Antonio Chiumiento sta per ultimare. Venticinque anni di ricerche e documentazioni raccolte in 400 pagine che racconta la storia delle centinaia di avvistamenti studiati e verificati in tutta Italia. Per la precisione, sono oltre 1.200 gli episodi indagati da Chiumiento nella sua lunga caccia agli ufo, la stragrande maggioranza dei quali accaduti proprio nel Nordest.
E perché proprio quassù? La ragione, stando a quanto l'ufologo pordenonese ha deciso di rivelare, dopo quasi sette anni di segretissimi studi, sarebbe molto semplice: è nella Pedemontana pordenonese, a poca distanza dalla base Usaf di Aviano, che gli alieni avrebbero posto il loro quartier generale. Due basi sotterranee, insediate ben prima dell'arrivo dei militari statunitensi, lontani pochi chilometri l'una dall'altra e nascoste da un boschetto. Storie "dell'altro mondo", che Chiumiento riferisce per conto terzi. Non è lui, infatti, l'"Unto" dagli alieni, chiamato ad avvicinarsi alle insondabili verità extraterrestri. Il testimone oculare è un giovane operaio della provincia di Pordenone (sulla cui identità il professore ha preferito mantenere il massimo riserbo), che dal febbraio 1997, quando aveva 24 anni, frequenta gli alieni "residenti" nelle basi della Pedemontana ma provenienti, a suo dire, da un pianeta che non fa parte del sistema solare. Un fatto eccezionale, del quale il giovane decise di mettere al corrente quasi subito anche il professor Chiumiento, insegnante della sorella.
«Lì per lì, - racconta Chiumiento - mi avvicinai a questo come a tutti gli altri casi già incontrati in precedenza con atteggiamento cauto: dovevo fare le mie indagini. Ma con il passare del tempo, mi sono reso conto che quello non era un episodio isolato e che il ragazzo meritava credibilità». A convincere l'ufologo sono state soprattutto le testimonianze fotografiche: «Immagini uniche al mondo - giura Chiumiento -, sulla cui autenticità vale la perizia di genuinità dei negativi effettuata dall'ingegner Uliano Monti». Le foto sono state scattate in parte nelle basi sotterranee, dove il giovane ha detto di avere visto tante gallerie e un hangar pieno di navicelle spaziali, e in parte dall'astronave a forma triangolare, che lo avrebbe portato a zonzo tra Marte, Giove e Saturno.
E' durante una di queste gite che l'amico terrestre degli alieni, sempre secondo il racconto riferito da Chiumiento, avrebbe assistito al rapimento di un giovane uomo ad opera di un altro ufo triangolare. «Di quell'episodio - spiega il professore - esiste anche una documentazione fotografica. Ma non la inserirò nel mio libro, perché gli alieni non vogliono che sia divulgata: hanno paura che possa succedermi qualcosa. Posso solo dire che il fatto è avvenuto in Europa». Di cose da raccontare, Chiumiento ne avrebbe un archivio intero. Come il progetto secondo il quale, a sentir parlare il suo giovane amico, gli alieni vorrebbero creare una razza ibrida combinando il loro Dna con quello umano. «Gli esperimenti sono già cominciati - si limita a dire il professore -: gli alieni hanno prelevato dei campioni di sperma al ragazzo. Inoltre, non escludo che lo stiano controllando: tempo fa, dopo uno starnuto, dal naso gli è uscito un corpo estraneo che abbiamo fatto analizzare al Centro Ricerche Aerospaziali di Pomigliano d'Arco. Una cosa stranissima, ci è stato risposto. Forse, aggiungo io, un impianto alieno».
Quanto basta, insomma, per riempire la sceneggiatura del prossimo film di Spielberg. In realtà, se lo augura lo stesso Chiumiento, che però avverte: «Io sono un matematico e non ho mai visto nulla di strano, ma sono certo che questi non sono soltanto il frutto di un sogno ad occhi aperti».

Fonte: Il Messaggero

PORDENONE - Dopo la base Usa, anche quelle degli alieni. Secondo il professor Antonio Chiumento, vicino ad Aviano (Pordenone), gli extraterrestri avrebbero costruito due centri sotterranei. A provarlo sarebbero una serie di fotografie scattate da un operaio trentenne della zona che sarebbe stato rapito in passato, portato a spasso per lo spazio a bordo di un Ufo e ospite più volte delle loro basi italiane. Il ragazzo sarebbe diventato il tramite tra il professor Chiumento e gli alieni, specialmente quelli appartenenti alla razza dei grigi; (piccoli, con la testa grossa e gli occhi grandi e oblunghi), assidui visitatori del nostro pianeta da molti anni. Non mancano, poi, istantanee dell'interno delle loro astronavi, dell'incontro con altre razze e del rapimento di un altro sventurato terrestre.

Se tutto questo è vero c'è poco da stare tranquilli :20
Bingo Bongo
00Sunday, December 21, 2003 3:28 PM
cerchi nel Grano
qualche anno fa un inglese in punto di morte ha svelato il mistero che ha fatto scervellare luminari ufologi di tutto il pianeta....documentatevi un po e scoprirete che sono frutto di bravate goliardiche fatte da 3 amici che son riusciti a prendere in giro l'umanità per decenni.....:55
Jacklapalma
00Monday, January 5, 2004 6:52 PM
incredibile
caspita io non so se crederci pero' mi hanno sempre affascinato ora mi documenterò un po di +:35
selvaoscuras
00Sunday, July 2, 2006 8:55 PM
C'è chi afferma che gli alieni, altro non sarebbero che noi umani in un lontano futuro, i quali grazie ad un evoluto tecnologia, siano in grado d ritornare indietro nel tempo e varcare così la 3 dimensione arrivando a noi....cmq se ancora nn l'avete visto, v consiglio d vedere il documentario Top Secret d Claudio Brachino condotto proprio su d essi assieme a Pinotti...
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:40 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com