domanda a "angelo....." e quanti interessati

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
cavdna
00Thursday, December 18, 2008 10:54 PM
vi saluto in CRISTO SIGNORE

miei cari fratelli e sorelle
(in modo molto particolare rivolto al caro fratello "angelo.....")

perché il SIGNORE e MAESTRO parla in parabole...., e poi aggiunge ai 12 (dodici), a voi è dato di conoscere i MISTERI del REGNO DEI CIELI.....(escludendo gli altri),

cosa sono questi MISTERI?
un REGNO che non si conosce?
che rimarrà sempre SEGRETO?

oppure?

e perchè solo ai DODICI (12)?

grazie

vi saluto in CRISTO RISORTO



.
Vincent27
00Saturday, July 9, 2011 6:52 PM
La risposta la trovi in ciò che dice in Matteo 15, 8- 9 dove Gesù cita le parole di Isaia 29, 13
La maggioranza delle persone che seguivano Gesù si interessava di lui perché lo reputava semplicemente un narratore eccezionale e un operatore di miracoli, non una persona da servire quale signore e da seguire con abnegazione. Non volevano che venisse sconvolto il loro modo di pensare e di vivere. Non volevano che il messaggio di Gesù li toccasse a tal punto.
Infatti Gesù disse: “Per questo parlo loro in parabole: perché pur vedendo non vedono, e pur udendo non odono e non comprendono. E così si adempie per loro la profezia di Isaia che dice: ' Voi udrete ma non comprenderete, guarderete ma non vedrete. Perché il cuore di questo popolo si è indurito, son diventati duri di orecchi e hanno chiuso gli occhi, per non vedere con gli occhi, non sentire con gli orecchi e non intendere con il cuore e convertirsi, e io li sani'. Matteo 13, 13-15 CEI
Ma dei suoi discepoli disse: “Ma beati i vostri occhi perché vedono e i vostri orecchi perché sentono.”
Disse questo dei suoi apostoli e degli altri discepoli perché avevano un cuore pronto a recepire.
Dato che i discepoli desideravano capire Gesù spiegò loro le parabole.
I misteri o segreti del Regno dei cieli erano quelle cose che Gesù, anche attraverso le parabole, insegnava circa quello che avrebbe fatto per mezzo di quel Regno o governo celeste che avrebbe in futuro governato la terra, come del resto gli ebrei già aspettavano.
Il Regno di Dio non è affatto un mistero: tutto quello che è necessario sapere lo troviamo nelle scritture e le informazioni che troviamo ci fanno avere un'idea di ciò che è il Regno e cosa farà.
Purtroppo lo stesso atteggiamento dei contemporanei di Gesù è evidente anche oggi nella maggioranza delle persone e soprattutto fra coloro che si definiscono cristiani.
Se oggi Gesù tornasse sulla terra le persone lo tratterebbero allo stesso modo in cui lo trattarono i suoi contemporanei. Perciò questo dovrebbe farci riflettere sul modo in cui consideriamo ciò che ha detto e ha fatto Gesù senza farci condizionare da ciò che hanno insegnato finora le grandi denominazioni religiose.
Come i dodici e gli altri discepoli vennero ricompensati con più conoscenza e intendimento così oggi chi ha la stessa attitudine umile e ricettiva può ricevere aiuto e conoscere di più riguardo ai segreti del Regno!

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:13 AM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com