autista straniero licenziato per decreto del 1931

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
purolator
00Monday, February 11, 2008 12:21 PM
Bergamo: autista straniero licenziato per decreto del 1931

11 feb 11:42 Cronache

BERGAMO - Un retaggio fascista e' costato il posto di lavoro a un autista di autobus senegalese, residente in Italia da molti anni. Un regio decreto del 1931, mai abrogato, vieta l'assunzione nel trasporto pubblico locale di persone senza la cittadinanza italiana. Cosi' Ka Djibi, 48 anni, abitante a Verdello, in provincia di Bergamo, con la moglie italiana e i sette figli, ha perso il suo impiego. L'uomo ha tutti i documenti in regola e svolge da anni il ruolo di conducente d'autobus. (Agr)
Viviana.30
00Saturday, February 16, 2008 8:59 AM
Re:
purolator, 11/02/2008 12.21:

Bergamo: autista straniero licenziato per decreto del 1931

11 feb 11:42 Cronache

BERGAMO - Un retaggio fascista e' costato il posto di lavoro a un autista di autobus senegalese, residente in Italia da molti anni. Un regio decreto del 1931, mai abrogato, vieta l'assunzione nel trasporto pubblico locale di persone senza la cittadinanza italiana. Cosi' Ka Djibi, 48 anni, abitante a Verdello, in provincia di Bergamo, con la moglie italiana e i sette figli, ha perso il suo impiego. L'uomo ha tutti i documenti in regola e svolge da anni il ruolo di conducente d'autobus. (Agr)



e dunque invitiamo l'autista a difendersi per vie legali , senza nessuna sorta di dubbio , oltretutto su una legge che non รจ


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:43 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com