Yes! We..ek-end...!!!!!

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3
E_Dantes
00Friday, October 8, 2010 5:43 PM
Buon week-end a tutti...

anche a chi non risponde.............. ( [SM=g27988] )

magari questo diverrà il topic del cazzeggio puro! strano che sia io ad aprirlo......

qui si posta tutto, le avventure.... i sogni, le cose senza senso, i pensieri che non c'entrano nulla col nulla....... e tutto col niente......

un semplice pozzo, che non sappiamo che fondo abbia e cosa ci troveremo dentro.

Un abbraccio

Leòn

lucolas999
00Friday, October 8, 2010 6:15 PM
riuscimo a mandà in caciara i post "seri" figuratevi qui tra un pò che ci sarà [SM=g27991]
bell'idea Leo , buon weekend [SM=g27988]
lucaDM82
00Saturday, October 9, 2010 12:50 AM
Re:
lucolas999, 08/10/2010 18.15:

riuscimo a mandà in caciara i post "seri" figuratevi qui tra un pò che ci sarà [SM=g27991]
bell'idea Leo , buon weekend [SM=g27988]



Il flusso di coscienza lo troviamo in quasi tutti i topic del forum[SM=g27987] .


Sound72
00Monday, October 11, 2010 11:41 AM
è piacevole essere svegliati alle 7 di domenica mattina da un messaggio vodafone di "rinnovo dello you & me" dopo 3 ore scarse di sonno

[SM=g27996]
gianpaolo77
00Monday, October 11, 2010 12:22 PM
Re:
Sound72, 11/10/2010 11.41:

è piacevole essere svegliati alle 7 di domenica mattina da un messaggio vodafone di "rinnovo dello you & me" dopo 3 ore scarse di sonno

[SM=g27996]




spegne' er cellulare, no eh?
[SM=g27987]
E_Dantes
00Monday, October 11, 2010 12:23 PM
Re:
Sound72, 11/10/2010 11.41:

è piacevole essere svegliati alle 7 di domenica mattina da un messaggio vodafone di "rinnovo dello you & me" dopo 3 ore scarse di sonno

[SM=g27996]




avresti preferito tua madre con la motivazione: "un'asta di beneficenza?"

ognuno ha le sue sventure!

Raccontaci anche cosa ti ha portato a fare le 4 del mattino Ennio.
Mi piacciono le notti degli altri!
[SM=g27994] [SM=g27995]

Sound72
00Monday, October 11, 2010 3:27 PM
Re: Re:
E_Dantes, 11/10/2010 12.23:




avresti preferito tua madre con la motivazione: "un'asta di beneficenza?"

ognuno ha le sue sventure!

Raccontaci anche cosa ti ha portato a fare le 4 del mattino Ennio.
Mi piacciono le notti degli altri!
[SM=g27994] [SM=g27995]





una classica serata a tappe..partita lenta a casa guardando L'italia perdere col Brasile..poi proseguita a casa d'altri e infine a Roma in un locale..
Cmq Roma ( e dintorni ) ultimamente la sera è abbastanza blindata da controlli " etilometrici "..e questo sporca un pò il gusto di prendersi qualcosa da bere..posti di blocco qua e là, deviazioni obbligatorie sul Raccordo nelle aree di servizio ..
Un paio di settimane fa sono caduto nel controllo vicino ad Albano..sarà che me lo sentivo ed ero piu' sobrio di uno astemio..
intendiamoci, nn ho niente contro i controlli in sè, ma è un dato di fatto che se nn hai un analcolico vicino, o trovi il volontario di turno oppure te la rischi per farti magari 2 birre innocenti..o magari un amaro e un alcolico che ne so..
Sound72
00Monday, October 11, 2010 3:29 PM
Re: Re:
gianpaolo77, 11/10/2010 12.22:




spegne' er cellulare, no eh?
[SM=g27987]



nei feriali di solito me ne ricordo [SM=g27987]

Sound72
00Monday, October 11, 2010 3:40 PM
Re:
Sound72, 11/10/2010 11.41:

è piacevole essere svegliati alle 7 di domenica mattina da un messaggio vodafone di "rinnovo dello you & me" dopo 3 ore scarse di sonno

[SM=g27996]



Ecco, a proposito di risvegli..



Paese sardo in rivolta contro i galli che svegliano tutti all'alba


CAGLIARI - Pensionato ormai da anni, ha deciso di creare un pollaio nella via principale del paese e più di cento tra galli e galline danno la sveglia tutte le mattine al popoloso rione. Gli abitanti di Sant'Anna Arresi (Carbonia-Iglesias) non ne possono più e si sono mobilitati rivolgendosi al Tribunale degli Animali di Aidaa. All'associazione animalista viene chiesto di dirimere il problema dell'allevamento amatoriale di galletti e gallinelle, che appartengono per giunta alla razza più loquace, che turbano il sonno del vicinato che ha già protestato con la polizia municipale.

Nei mesi scorsi i vigili hanno effettuato alcuni controlli ed hanno invitato il pensionato settantenne, che vive solo e ricava uova e polli dal suo allevamento, di eliminare o quantomeno ridurre il numero dei pennuti che creano problemi di natura acustica - molti anche nelle afose notti estive sono stati costretti a dormire con le finistre chiuse - ma anche igienico-ambientale. Il Tribunale degli Animali ha inviato una lettera al sindaco del comune ed all'Asl per chiedere una verifica della situazione. Successivamente Aidaa «chiederà di mettere sotto tutela dell'associazione il pollaio-allevamento in modo da salvaguardare il sonno dei vicini e salvare gli animali dal rischio di finire in padella».

«Avanzeremo due proposte semplici - spiega Lorenzo Croce, presidente nazionale di Aidaa - La prima sarà quella di aiutare il proprietario a trovare uno spazio per la sistemazione degli animali. In secondo luogo, se questo non sarà possibile, chiederemo di acquistare in blocco l'allevamento in modo da poterlo sistemare in una zona confacente per garantire la tranquillità dei residenti e salvare la vita dei polli».

lucaDM82
00Tuesday, October 12, 2010 8:15 PM
C'è sempre il posto di blocco davanti la stazione Piramide,all'inizio di via marco polo.Basta non prendere larga la rotatoria,continuare l'ostiense e il pericolo è aggirato.
lucolas999
00Tuesday, October 26, 2010 10:53 AM
Ammazza quanto ho cucinato ultimamente , è arrivata la bolletta del gas di € 2.184.001,80 [SM=g27993] .
Speriamo che mi tolgano l'1,80 altrimenti non c'arrivo [SM=g27987]
Sound72
00Wednesday, October 27, 2010 9:53 AM
Re:
lucolas999, 26/10/2010 10.53:

Ammazza quanto ho cucinato ultimamente , è arrivata la bolletta del gas di € 2.184.001,80 [SM=g27993] .
Speriamo che mi tolgano l'1,80 altrimenti non c'arrivo [SM=g27987]



ma usi i termosifoni pure come condizionatori d'estate??
Io ho un contenzioso aperto per 250,00 € .
Prima mi mandavano bollette esgerate con una stima strasuperiore al consumo effettivo, poi dopo averli invitati a rivedere la " previsione " e aver nel frattempo pagato piu' dell'effettivamente consumato,invece di farmi subito il conguaglio mi hanno formalizzato il passaggio al nuovo sistema di calcolo del coefficiente C ( con cambio di contatore annesso ), 15 pagine dettagliate per spiegare un conguaglio di 135 euro e 2 righe per addebitarmene 380,00 , imputandomi pure lo stimato nn consumato [SM=g27996] .
Poi li chiami e dicono che hanno un sistema di calcolo infallibile..che Eni nn sbaglia mai ..col caxxo.
E_Dantes
00Friday, October 29, 2010 4:25 PM
Un professore di filosofia prima della lezione aveva davanti a sè alcuni oggetti.
Quando la lezione cominciò, prese un grosso vaso vuoto, e lo riempì con dei ciotoli di fiume e chiese agli studenti se il vaso, secondo loro, fosse pieno.
Tutti annuirono. Poi prese dei sassolini, e li versò nel vaso, scuotendolo. I sassolini, ovviamente, riempirono gli spazi vuoti.
Alla domanda se il vaso ora fosse pieno, tutti dissero sì.
Poi prese della sabbia la versò nel vaso riempiendo ogni spazio. "Ora" disse il professore "questa è la vostra vita. I ciotoli sono le cose importanti: la famiglia, la salute, i figli, l'amicizia, anche se ogni altra cosa dovesse mancare, e solo queste rimanere, la vostra vita sarebbe comunque piena. I sassolini sono le altre cose che contano, come il lavoro, la casa, la moto, l'auto. La sabbia, rappresenta le piccole cose. Se riempite il vaso prima con la sabbia, non ci sarà più posto per il resto. Così è la vita, dedicate più tempo alle cose importanti. Il resto e solo sabbia".

Dopo queste parole io mi alzai avvicinandomi al vaso, che tutti consideravano pieno, e cominciai a versargli dentro diversi cocktail Martini. Ovviamente il gin penetrò la sabbia e solo allora il vaso fu veramente colmo.

Morale della storia?

Non importa quanto piena sia la vostra vita, c'e sempre spazio per i cocktail Martini!!!

E_Dantes
00Sunday, October 31, 2010 8:04 AM
sto invecchiando

questa notte son "durato" -45' [SM=g27995] [SM=g27992]

[SM=g27989]
Sound72
00Sunday, October 31, 2010 10:56 AM

5-6 Novembre 2010

Prog Exhibition Night

@ TEATRO TENDASTRISCE
Via Giorgio Perlasca, 69
ROMA


IL 5 NOVEMBRE 2010, dalle ore 21:00, sul palco suoneranno: PFM – Premiata Forneria Marconi con Ian Anderson (Jethro Tull), Da Le Orme Aldo Tagliapietra con Tony Pagliuca, Tolo Marton e David Cross (King Crimson), The Trip, Sinestesia e Maschera di Cera.

IL 6 NOVEMBRE 2010, dalle ore 21:00, sul palco suoneranno: Banco Del Mutuo Soccorso con John Wetton (King Crimson – Asia), Osanna con Gianni Leone (Balletto di Bronzo) e David Jackson (Van Der Graaf Generator), Nuova Raccomandata Ricevuta di Ritorno con Thijs Van Leer (Focus), Periferia del Mondo e Abash.

Un doppio appuntamento imperdibile per festeggiare una delle espressioni musicali italiane più stimolanti degli ultimi decenni, capace di oltrepassare i nostri confini e ottenere enormi consensi in tutto il mondo.

Il rock progressivo nasce in Gran Bretagna alla fine degli anni Sessanta e rappresenta uno dei momenti più stimolanti della scena artistica internazionale. Non è stata solo una corrente musicale, ma un vero punto d’incontro di molteplici stimoli artistici. Vera rivoluzione culturale fatta di ispirazioni libere che attingevano alle radici territoriali e all’avanguardia, mescolando suoni, stili, versi poetici, temi visionari e sociali, fino a diventare il linguaggio portante della generazione post beat.

I musicisti uscirono allo scoperto e valorizzarono le composizioni in forme diverse dalla canzone, affidando le proprie idee alla musica immaginifica ricca di solismi pittorici e vitali, alle copertine degli album come manifesto di una generazione di pionieri e ribelli. Album concept, suite, brani strumentali e una voglia di sperimentare qualsiasi genere, dal jazz alla classica, passando per il folk e la tradizione popolare, in un coacervo di multi espressività artistica.

Il rock progressivo italiano è la realtà più fertile dopo quella anglosassone. L’Italia ha fatto da sponda alla corrente inglese ospitando nei Palasport artisti che in patria erano ancora semisconosciuti e regalando loro l’entusiasmo di un grande pubblico. Questa vitalità culturale ha permesso anche di far cresce artisti italiani ed in seguito riuscire a esportare la nostra produzione musicale .

Il progressive italiano ha rappresentato e rappresenta una delle espressioni musicali (insieme al melodramma e alla musica napoletana) più stimolanti degli ultimi decenni. Capace, come nel caso della PFM, di entrare perfino nelle classifica di Billboard.

A 40 anni dalla sua nascita, PROG EXHIBITION porterà onstage i protagonisti del prog di ieri, di oggi e di domani in un doppio, imperdibile appuntamento live.

COSTI:

Prezzo del biglietto giornata singola
35,00 – 30,00 – 25,00 Euro + diritti di prevendita
Prezzo dell’abbonamento 2 giorni
60,00 – 53,00 – 45 Euro + diritti di prevendita



.........


credo proprio che il prox weekend lo passerò cosi..
lucaDM82
00Sunday, October 31, 2010 12:27 PM
Mi piacciono quei gruppi [SM=g28002],quello si' che sarà un concerto.
Sound72
00Saturday, November 6, 2010 1:26 PM
seratona ieri al Tendastrisce a Roma..piu' di 4 ore di musica prog con i Trip, Le Orme nella formazione storica con Tagliapietra e Pagliuca e la PFM.Special guest David Cross ex King Crimson e soprattutto Ian Anderson dei Jethro Tull..
Unico neo l'acustica che in un tendone del genere nn ha reso giustizia alle esibizioni ...E stavano tutti ancora belli tirati a lucido a parte Wegg Andersen dei Trip che a malapena si reggeva in piedi sul palco..è riuscito cmq a fare un paio di pezzi insieme a Joe Vescovi tipo Two brothers a Ode a Jimi Hendrix e scendere poi ad abbracciarsi in modo caloroso un pò di gente ( me compreso [SM=g27989] ).
Ottime Le Orme con tanto repertorio dei primissimi album e 10 minuti di Sospesi nell'incredibile con la gente in apnea..
Discorso a parte per Ian Anderson,a parte il fatto che si muoveva e saltellava ancora..agile come un'anguilla, ha eseguito magistralmente Bourée e My own insieme alla PFM e arricchito col flauto La carrozza di Hans..Ovazione totale x lui..
Gran finale poi con Impressioni di Settembre e Celebration.
In definitiva grande serata di omaggio ai 40 anni di prog italiano a prezzi accessibilissimi ( 25 euro x serate cosi si spendono di corsa )..Purtroppo nn c'erano gdgets dei Trip altrimenti la maglietta con Caronte o Atlantide me la sarei presa [SM=g27987] Stasera replicano Banco, Osanna e Nuova raccomandata con ricevuta di ritorno e altri super ospiti stranieri ( David Jackson dei Van der graaf, Wetton dei King Crimson, Leone ex Balletto di Bronzo ). Probabile come ieri il sold out...Ah nel pubblico c'era di tutto e di piu'..da fanatici prog a giapponesi..messicani con bandiera..e pure qualche artista venuto appositamente e mischiato in mezzo alla folla..
chiefjoseph
00Saturday, November 6, 2010 2:00 PM
al tendastrisce ci andai qualche anno fa a vedere glenn hughes(black sabbath) e chad smith(rhcp) insieme...
concordo sull'acustica però fu un gran concerto...atmosfera raccolta, direi quasi familiare...a fine concerto ebbi modo anche di parlare con smith, che mi regalò le sue bacchette [SM=g28002]
ShearerWHC
00Saturday, November 6, 2010 5:09 PM
Tra qualche giorno c'è anche Robert Fripp a Roma [SM=g28002]
giove(R)
00Monday, November 8, 2010 12:35 PM
Re:
Sound72, 06/11/2010 13.26:

seratona ieri al Tendastrisce a Roma..piu' di 4 ore di musica prog con i Trip, Le Orme nella formazione storica con Tagliapietra e Pagliuca e la PFM.Special guest David Cross ex King Crimson e soprattutto Ian Anderson dei Jethro Tull..
Unico neo l'acustica che in un tendone del genere nn ha reso giustizia alle esibizioni ...E stavano tutti ancora belli tirati a lucido a parte Wegg Andersen dei Trip che a malapena si reggeva in piedi sul palco..è riuscito cmq a fare un paio di pezzi insieme a Joe Vescovi tipo Two brothers a Ode a Jimi Hendrix e scendere poi ad abbracciarsi in modo caloroso un pò di gente ( me compreso [SM=g27989] ).
Ottime Le Orme con tanto repertorio dei primissimi album e 10 minuti di Sospesi nell'incredibile con la gente in apnea..
Discorso a parte per Ian Anderson,a parte il fatto che si muoveva e saltellava ancora..agile come un'anguilla, ha eseguito magistralmente Bourée e My own insieme alla PFM e arricchito col flauto La carrozza di Hans..Ovazione totale x lui..
Gran finale poi con Impressioni di Settembre e Celebration.
In definitiva grande serata di omaggio ai 40 anni di prog italiano a prezzi accessibilissimi ( 25 euro x serate cosi si spendono di corsa )..Purtroppo nn c'erano gdgets dei Trip altrimenti la maglietta con Caronte o Atlantide me la sarei presa [SM=g27987] Stasera replicano Banco, Osanna e Nuova raccomandata con ricevuta di ritorno e altri super ospiti stranieri ( David Jackson dei Van der graaf, Wetton dei King Crimson, Leone ex Balletto di Bronzo ). Probabile come ieri il sold out...Ah nel pubblico c'era di tutto e di piu'..da fanatici prog a giapponesi..messicani con bandiera..e pure qualche artista venuto appositamente e mischiato in mezzo alla folla..



già... ho rosicato nnaggia... ma "purtroppo" c'avevo Jesus Christ Superstar al Sistina...

emozionante (è il mio musical preferito e mi piacciono molto le chiavi di lettura e le varie introspezioni dei personaggi dipinte da Webber e Rice), bello spettacolo, anche se proprio Gesù e Giuda, i due protagonisti erano cantati da due interpreti bravi si, ma non eccezionalissimi.
sopratutto Giuda/Becucci(vincitore 2° X Factor) appare un pò troppo "mesto", poco "arrabbiato" nel ruolo di Giuda. la voce è buona, ha un bell'"attacco", ma poi non esce la RABBIA, l'allungo grattato, rauco.
non è perfettamente la sua voce

molto bello però e grande invidia per tutti e sopratutto per Becucci, che ancora oggi giuro su Giuda, farei impallidire (almeno in quella parte là).

Gazzè nella parte di Re Erode, mezzo gay mezzo buffone, fa abbastanza ridere. bravo.
lucaDM82
00Monday, November 8, 2010 12:47 PM
Becucci l'ho seguito a X-Factor,mi piaceva.Il suo cavallo di battaglia era I'll fly for you degli Spandau.Morgan se ne accorse subito che era bravo,al provino cantò un pezzo dei Queen.

Io al teatro olimpico vidi JCS con il Giuda vero [SM=g27989] ,carl anderson(rip),un altro pianeta

giove(R)
00Monday, November 8, 2010 1:19 PM
Re:
lucaDM82, 08/11/2010 12.47:



cavallo di battaglia era I'll fly for you degli Spandau.




era anche uno dei miei insieme a Kiss di Prince (il mio idolo di adolescente). ma ancora di più lo era Careless Whisper di George Michael (c'ho vinto un karaoke a new york negli '80 con tutte le pischelle che mi volevano conoscere e le amiche con cui ero andato alla discoteca che gelose mi portarono via! [SM=g28001] ) e Perdere l'amore di Ranieri. [SM=g27987]
il Rock ancora non sapevo cosa fosse (scoperto a 20 anni passati), e avevo una voce molto pulita, da usignolo.

poi il rock, l'alcol, le "bombe" e sopratutto le ore e ore a strillare come i matti Kurt Cobain e robe del genere in saletta... 'hanno "irrauchito".

lucaDM82, 08/11/2010 12.47:



Io al teatro olimpico vidi JCS con il Giuda vero [SM=g27989] ,carl anderson(rip),un altro pianeta





non c'è parte più "sputata" per me di quella la. è proprio la voce mia.
lucolas999
00Thursday, November 18, 2010 12:22 PM
poi dici che te incazzi e che devi fa casino per ottenere quello che ti spetta [SM=g27996]
Premessa. A fine luglio ho avuto un piccolo incidente,facciamo il CID ( avevo ragione) , il 1° settembre faccio periziare il mezzo ed il perito mi dice che in 15-20 giorni ho i soldi dall'assicurazione.
Ebbene ne aspetto 40 quindi vado abbastanza incazzato alla mia agenzia e gli chiedo che cazzo dovevamo da fare , la cicciona dell'ufficio sinistri mi risponde che proprio quel giorno (toh guarda che caso ) avevano emesso l'assegno da Torino e che me l'avrebbero spedito o mandato all'agenzia.
Passano altri 20 giorni e non arriva niente li chiamo e la suddetta cicciona mi dice che da Torino l'hanno inviato al mio vecchio indirizzo [SM=g27993] e che ci vuole ancora tempo perchè devono aspettare che l'assegno torni indietro e rimandarlo.
Ieri mi sono definitivamente rotto il cazzo mi so informato che i termini dei pagamenti erano abbondantemente scaduti ed un mio amico avvocato mi ha consigliato di sollecitarli con la "minaccia" di rivolgermi all'ISVAP [SM=g27989] .
Detto fatto stamattina alle 10 ho mandato un pò di fax ed email a Torino e Roma con la magica frase "mi rivolgerò all'ISVAP".
Alle 10,50 mi chiama la cicciona di merda che mi dice che in contemporanea alla mia mail è arrivato l'assegno (toh un'altra coincidenza) che posso ritirare.
Ma mica gliela faccio passà così, ho già preparato una racc. a mano in cui dico che la somma che prendo la ricevo come acconto sul danno che realmente avvenuto e che voglio la differenza dietro presentazione della fattura .
Cazzo me faccio la moto come nuova e gli presento il conto.
Sti bastardi di merda [SM=g27996]
giove(R)
00Thursday, November 18, 2010 1:03 PM
Re:
lucolas999, 18/11/2010 12.22:

poi dici che te incazzi e che devi fa casino per ottenere quello che ti spetta [SM=g27996]
Premessa. A fine luglio ho avuto un piccolo incidente,facciamo il CID ( avevo ragione) , il 1° settembre faccio periziare il mezzo ed il perito mi dice che in 15-20 giorni ho i soldi dall'assicurazione.
Ebbene ne aspetto 40 quindi vado abbastanza incazzato alla mia agenzia e gli chiedo che cazzo dovevamo da fare , la cicciona dell'ufficio sinistri mi risponde che proprio quel giorno (toh guarda che caso ) avevano emesso l'assegno da Torino e che me l'avrebbero spedito o mandato all'agenzia.
Passano altri 20 giorni e non arriva niente li chiamo e la suddetta cicciona mi dice che da Torino l'hanno inviato al mio vecchio indirizzo [SM=g27993] e che ci vuole ancora tempo perchè devono aspettare che l'assegno torni indietro e rimandarlo.
Ieri mi sono definitivamente rotto il cazzo mi so informato che i termini dei pagamenti erano abbondantemente scaduti ed un mio amico avvocato mi ha consigliato di sollecitarli con la "minaccia" di rivolgermi all'ISVAP [SM=g27989] .
Detto fatto stamattina alle 10 ho mandato un pò di fax ed email a Torino e Roma con la magica frase "mi rivolgerò all'ISVAP".
Alle 10,50 mi chiama la cicciona di merda che mi dice che in contemporanea alla mia mail è arrivato l'assegno (toh un'altra coincidenza) che posso ritirare.
Ma mica gliela faccio passà così, ho già preparato una racc. a mano in cui dico che la somma che prendo la ricevo come acconto sul danno che realmente avvenuto e che voglio la differenza dietro presentazione della fattura .
Cazzo me faccio la moto come nuova e gli presento il conto.
Sti bastardi di merda [SM=g27996]




pensa se oltre alla magica frase ci mettevi pure che altrimenti:
"KAPUTT!!! A VOI... E ALLA VOSTRA FAMIGLIA!!!!!"
Sound72
00Thursday, November 18, 2010 1:14 PM
Re:
lucolas999, 18/11/2010 12.22:

poi dici che te incazzi e che devi fa casino per ottenere quello che ti spetta [SM=g27996]
Premessa. A fine luglio ho avuto un piccolo incidente,facciamo il CID ( avevo ragione) , il 1° settembre faccio periziare il mezzo ed il perito mi dice che in 15-20 giorni ho i soldi dall'assicurazione.
Ebbene ne aspetto 40 quindi vado abbastanza incazzato alla mia agenzia e gli chiedo che cazzo dovevamo da fare , la cicciona dell'ufficio sinistri mi risponde che proprio quel giorno (toh guarda che caso ) avevano emesso l'assegno da Torino e che me l'avrebbero spedito o mandato all'agenzia.
Passano altri 20 giorni e non arriva niente li chiamo e la suddetta cicciona mi dice che da Torino l'hanno inviato al mio vecchio indirizzo [SM=g27993] e che ci vuole ancora tempo perchè devono aspettare che l'assegno torni indietro e rimandarlo.
Ieri mi sono definitivamente rotto il cazzo mi so informato che i termini dei pagamenti erano abbondantemente scaduti ed un mio amico avvocato mi ha consigliato di sollecitarli con la "minaccia" di rivolgermi all'ISVAP [SM=g27989] .
Detto fatto stamattina alle 10 ho mandato un pò di fax ed email a Torino e Roma con la magica frase "mi rivolgerò all'ISVAP".
Alle 10,50 mi chiama la cicciona di merda che mi dice che in contemporanea alla mia mail è arrivato l'assegno (toh un'altra coincidenza) che posso ritirare.
Ma mica gliela faccio passà così, ho già preparato una racc. a mano in cui dico che la somma che prendo la ricevo come acconto sul danno che realmente avvenuto e che voglio la differenza dietro presentazione della fattura .
Cazzo me faccio la moto come nuova e gli presento il conto.
Sti bastardi di merda [SM=g27996]





questo succede perchè hanno voluto fare la legge trasparenza
spacciandola x un qualcosa creato a tutela del cittadino..perchè cosi nn ci guadagnano ( e lucrano ) gli avvocati, perchè cosi la tua assicurazione ti paga subito....e via dicendo..
Quando in realtà è semplicemente un provvedimento che da ancora piu' potere alle compagnie di assicurazione..e maggiore "libertà d'azione" a periti e carrozzieri..

gianpaolo77
00Friday, November 19, 2010 10:13 AM
Re:
lucolas999, 18/11/2010 12.22:

poi dici che te incazzi e che devi fa casino per ottenere quello che ti spetta [SM=g27996]
Premessa. A fine luglio ho avuto un piccolo incidente,facciamo il CID ( avevo ragione) , il 1° settembre faccio periziare il mezzo ed il perito mi dice che in 15-20 giorni ho i soldi dall'assicurazione.
Ebbene ne aspetto 40 quindi vado abbastanza incazzato alla mia agenzia e gli chiedo che cazzo dovevamo da fare , la cicciona dell'ufficio sinistri mi risponde che proprio quel giorno (toh guarda che caso ) avevano emesso l'assegno da Torino e che me l'avrebbero spedito o mandato all'agenzia.
Passano altri 20 giorni e non arriva niente li chiamo e la suddetta cicciona mi dice che da Torino l'hanno inviato al mio vecchio indirizzo [SM=g27993] e che ci vuole ancora tempo perchè devono aspettare che l'assegno torni indietro e rimandarlo.
Ieri mi sono definitivamente rotto il cazzo mi so informato che i termini dei pagamenti erano abbondantemente scaduti ed un mio amico avvocato mi ha consigliato di sollecitarli con la "minaccia" di rivolgermi all'ISVAP [SM=g27989] .
Detto fatto stamattina alle 10 ho mandato un pò di fax ed email a Torino e Roma con la magica frase "mi rivolgerò all'ISVAP".
Alle 10,50 mi chiama la cicciona di merda che mi dice che in contemporanea alla mia mail è arrivato l'assegno (toh un'altra coincidenza) che posso ritirare.
Ma mica gliela faccio passà così, ho già preparato una racc. a mano in cui dico che la somma che prendo la ricevo come acconto sul danno che realmente avvenuto e che voglio la differenza dietro presentazione della fattura .
Cazzo me faccio la moto come nuova e gli presento il conto.
Sti bastardi di merda [SM=g27996]



bravo luco, hai fatto benissimo!
per ottenere quello che ti spetta basta la frase magica "mi rivolgerò ad un avvocato.." e vedi come se sbrigano...
io per fortuna l'avvocato ce l'ho in casa (la mia ragazza..)
[SM=g27988]
E_Dantes
00Friday, November 26, 2010 11:48 AM
ci si può sentire eternamente in colpa verso qualcuno?

lucolas999
00Friday, November 26, 2010 12:10 PM
Re:
E_Dantes, 26/11/2010 11.48:

ci si può sentire eternamente in colpa verso qualcuno?





forse sì, non a me che sono un sostenitore dello "sticazzi" di tutto e tutti


PS mi spiace ,forse non sono stato utile o di conforto
giove(R)
00Friday, November 26, 2010 12:47 PM
Re:
E_Dantes, 26/11/2010 11.48:

ci si può sentire eternamente in colpa verso qualcuno?




si... ma dopo un pò inizia la convivenza con la parte di noi più ispirata all'istinto di sopravvivenza:
"eh si... però pure quel qualcuno mi ha fatto questo e questo..."
lucaDM82
00Friday, November 26, 2010 2:15 PM
Da cosa deriva questa riflessione,Dantes [SM=g27985]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:28 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com