WRETCHED

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
egopunk
00Monday, March 21, 2005 1:58 PM
I Wretched erano un gruppo hardcore-punk di Milano, attivo negli anni '80, ai primordi della scena punk italiana assieme agli Indigesti, gli Eu's arse, i Declino, i Peggio Punx, i Quinto Braccio e moltissimi altri gruppi e che farà ricordare il loro nome per via della musica violenta accompagnata dai testi più urlati che cantati, con liriche che assomigliano ai soliti slogan autocostruiti, ma sempre con un effetto dirompente su chi li ascolta. Nelle copertine, nei volantini che sempre accompagnavano le loro uscite discografiche, erano sempre presenti immagini di guerra, sfruttamento ed oppressione, a cui il messaggio delle loro canzoni cercava di andare contro in tutti i modi, ricordando per questo il gruppo inglese dei Discharge, sia come impatto sonoro e di contenuti. Il loro impegno era rivolto anche nell'autoproduzione dei loro dischi e anche di altri quali i Disperazione di Como o gli Impact di Ferrara, con la loro etichetta denominata "Chaos produzioni".



INDIGESTI/WRETCHED split EP 1982.
FORMAZIONE : GIGI chitarra FABIO basso GIANMARIO voce GIANCARLO batteria
Contiene un foglio con i testi e scritti
I Wretched compaiono con i brani
Shiavo del sistema/Promesse/Fino in fondo/Il loro stato/Se ne fregano/Usa la tua rabbia


IN NOME DEL LORO POTERE TUTTO E' STATO FATTO ...
PER DISTRUGGERE IL MONDO DOVE TU VIVI - EP 1983
FORMAZIONE : GIGI chitarra FABIO basso GIANMARIO voce GIANCARLO batteria
Contiene un foglio con i testi e scritti
A. La logica del potere/Spero venga la guerra/Combatti/Muori per la patria muori per niente
B. Solo guerra/Nessun diritto/Ti obbligano ad obbedire/Non posso sopportare

FINIRA' MAI? EP 1984
FORMAZIONE : DANIELE chitarra FABIO basso GIANMARIO voce CREMA batteria
Contiene il foglio con i testi, poster A4, un adesivo e un volantino antimilitarista.
A. Mai arrendersi/Questa è la mia vita
B. Finirà mai?/Senza fine/Nelle loro mani

1983-1986 Raccolta di brani dai precedenti 7 pollici e LP
FORMAZIONE : DANIELE chitarra FABIO basso GIANMARIO voce ZAMBO batteria
* GIGI chitarra e GIANCARLO batteria
§ CREMA batteria
Testi all'interno
A. Muori per la patria muori per niente(*)/Troppo facile(§)/Dentro te(§)/Spero venga la guerra(§)/Rifletti(§)
B. Sezionati vivi/La tua morte non aspetta

IN CONTROLUCE 45 giri 1988 Chaos Produzioni
FORMAZIONE : DANIELE chitarra GIANLUCA basso GIANMARIO voce ZAMBO batteria
Testi sul retrocopertina
A. In controluce
B. Libero e selvaggio

LP

LIBERO DI VIVERE/LIBERO DI MORIRE novembre 1984 Chaos Produzioni 01
FORMAZIONE : DANIELE chitarra FABIO basso GIANMARIO voce CREMA batteria
Allegato volantone con testi e commenti
A. Come un cappio/ Troppo facile morire/ Finirà mai? / Non ingannarti / Devi riuscire / Prova a guardare/ VIRUS 15/5/84 / Combatti
B. Disperato ma vivo / Nessun valore / Mai arrendersi / Tradizione e gerarchia, le loro catene / Quali domani quale futuro / Uniti sempre! / Dentro te / Spero venga la guerra / Rifletti

LA TUA MORTE NON ASPETTA 1986 Chaos Produzioni 08
FORMAZIONE : DANIELE chitarra e piano FABIO basso GIANMARIO voce ZAMBO batteria
Allegato volantone con testi
A. Senti il richiamo / Sezionati vivi / Verso il tuo Orizzonte
B. Angosce / Vivere nell'incubo / La tua morte non aspetta

CD

LOTTA PER VIVERE Raccolta dei lavori precedenti 44 PEZZI 01 - schiavo del sistema 02 - promesse 03- fino in fondo 04 - se ne fregano 05 - il loro stato 06 - usa la tua rabbia 07 - mai arrendersi 08 - questa e' la mia vita 09 - finira' mai- 10 - senza fine 11 - nelle loro mani 12 - come un cappio 13 - troppo facile 14 - finira' mai 15 - non ingannarti 16 - devi riuscire 17 - prova a guardare 18 - virus 15-5-84 19 - combatti 20 - disperato ma vivo 21 - nessun valore 22 - mai arrendersi 23 - tradizione e gerarchia 24 - quale domani, quale futuro 25 - uniti sempre 26 - dentro te 27 - spero venga la guerra 28 - senti il richiamo 29 - sezionati vivi 30 - verso il tuo orizzonte 31 - angosce 32 - vivere nell'incubo 33 - la tua morte non aspetta 34 - in controluce 35 - libero e selvaggio 36 - la logica del potere 37 - schiavo del sistema 38 - non posso sopportare 39 - se ne fregano 40 - in nome del loro potere 41 - ribelle per moda 42 - lotta per vivere 43 - democrazia 44 - usa la tua rabbia

VIDEO

Senza Tregua - GDHC 1986
Una compilazione su video di gruppi punk italiani. I WRETCHED compaiono con il brano La tua morte non aspetta

Esistono diversi filmati di non facile reperibilità di concerti dal vivo:
Leoncavallo aprile 1984 di supporto ai D.O.A.

Ferrara 1985

COMPILATION

LIVE TORVISCOSA 1982 Una compilazione su cassetta di diversi gruppi italiani.
i Wretched compaiono con nove brani. la logica del potere schiavo del sistema non posso sopportare se ne fregano in nome del loro potere ribelle per moda lotta per vivere democrazia usa la tua rabbia

LA NOTTE DELL'ANARCHIA - Antiutopia Milano 1984
Resoconto dell'occupazione del teatro di Porta Romana aprile 1984
I Wretched compaiono con i seguenti brani dal vivo:
Combatti / Spero venga la guerra / Finirà mai / Senza fine / Non ingannarti / Devi riuscire / Solo guerra

RIFIUTO! (AZ - Tape benefit per Senzapatria)

MUSIC ON FIRE 1984 Bad Compilation Tape #2. Raccolta di diversi gruppi punk italiani.
I Wretched compaiono con i primi 2 EP

P.E.A.C.E (Radical Records) 44 bands da tutto il mondo 1984.
I Wretched compaiono con il brano Finira' Mai, anche se sulle note di copertina risulta Mai arrendersi



egopunk
00Monday, March 21, 2005 2:00 PM
mancavano [SM=x297433]
così c ho pensato io da brava moderatrice fancazzista ke spunta ogni tanto..
ho trovato solo quella biografia, x la verità nn dice niente, ma la discografia è completissima e c'ha anke i titoli delle canzoni uuuhoooooo...[SM=x297417]
egopunk
00Monday, March 21, 2005 2:04 PM
Ho trovato anke una loro autobiografia, presentazione del gruppo, pubblicata in una porcodio di fanzine ke nn so quale sia... eccola qua:

Quello che segue risulta più una presentazione del gruppo che un'intervista. Pubblicata da "Out Control" n°2, Treviso 1983
Il gruppo, come entità politica e musicale, lo consideriamo formatosi nel gennaio 1982 dopo alcuni cambiamenti nella formazione originale. Riteniamo indispensabile cantare in italiano e codurre attività parallele alla sola attività musicale (volantini, militanza antimilitarista, ecc). Sarebbe inutile e senza senso lanciare un messaggio che non sia immediatamente comprensibile da chi ascolta e partecipa. Consideriamo la musica come unico mezzo a nostra disposizione per esprimere il nostro disserso verso la realtà di morte e oppressione che ci circonda. Abbiamo un nome inglese e questo potrebbe apparire come una contraddizione ma non abbiamo mai dato molta importanza al fatto di cambiarlo in quanto lo consideriamo più semplice come suono checome significante qualcosa.
Ci riteniamo pacifisti, nonviolenti, antimilitaristi, e pacifismo è secondo noi la negazione di ogni violenza, prepotenza, prevaricazione, è essere contro la guerra e la distruzione dell'essere umano ma non è essere disposti a subire senza reagire. Ci consideriamo punx in quanto il punk è l'unico movimento di lotta e vita non inquadrato in schemi preesistenti e che consente di vivere secondo le proprie idee ed esprimere se stessi. Crediamo nello sviluppo di questo movimento di ribellione e dissenso giovanile in modo da far sentire alla gente la nostra voce facendo capire che non tutti i giovani sono illusi e inquadrati tanto da non riuscire a pensare e ad agire contro la logica di morte del potere! Fai qualcosa di concreto per esprimere il tuo dissenso!


punklizard
00Monday, March 21, 2005 5:24 PM
grande ego.....mancavano i wretched
Beatrixxx
00Tuesday, March 22, 2005 12:39 PM
ottimo!![SM=x297521]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:54 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com