UNIABITA VOLLEY - VERO VOLLEY VISCONTINI 3-0

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5
docangelo
00Tuesday, November 25, 2014 11:56 PM
25-11-2014
(25-13; 28-26; 25-23)

Un'altra grande occasione sprecata per fare quel salto di qualità che potenzialmente saremo in grado di fare....ma non facciamo mai.
Se è vero che Uniabita ci annienta nel primo set (pronti via...9-0) lo fa in realtà grazie ad una nostra valanga di errori gratuiti (15-5; 20-11), frutto di scarsa concentrazione e sana cattiveria agonistica. Eppure eravamo arrivati a giocare in casa della prima della classe, che finora ha sempre vinto, concedendo solo 3 set alle avversarie, quindi doveva essere logico e naturale presentarsi col coltello fra i denti, pronte a battersi fino alla fine; e invece ci presentiamo arrendevoli come non mai.
Troppo facile per Uniabita stare a guardare le nostre innumerevoli battute sbagliate, i nostri attacchi fuori misura, e le nostre ricezioni imprecise e andare facilmente a chiudere il set(25-13).
Sembra quasi inutile essere arrivati fino qui stasera a giocare una partita così segnata.
E invece improvvisamente la Visco si scuote!
Nel secondo set stavolta le gialloblù decidono di giocare come sanno, o meglio, come potrebbero fare sempre; ecco dunque finalmente in campo quella convinzione e attenzione che ci si aspetterebbe sempre; Uniabita si vede superata (2-6; 5-10; 11-16), ed è costretta lei ad inseguire. Si arriva sul finale sempre con la Visco avanti (15-18; 18-20), in grado di giocarsi ben 4 setballs (22-24) che riaprirebbero clamorosamente la partita.....ma qui Uniabita indossa l'abito di chi sa di essere il più forte, e con grinta ed orgoglio, difendendo palloni apparentemente impossibili, ci annulla tutte le nostre palle break, e va a chiudere alla prima occasione a lei favorevole (28-26).
Il contraccolpo potrebbe essere pesante per le Viscogirls che pregustavano già la vittoria del parziale; nonostante la bella reazione dimostrata, grazie al primo set regalato, ora la partita si fa decisamente in salita.
Ma la Visco non crolla, e, nonostante una partenza di nuovo in salita (6-1; 10-5)), anche nel terzo set continua a restare attaccata alle avversarie (14-12; 16-16) fino a superarle di slancio (18-22), ma cedendo di nuovo sugli ultimi palloni alla rabbiosa rimonta delle padrone di casa (25-23).
Peccato, ancora una volta peccato.....ma la Visco è tutta qui......genio e sregolatezza.....se fosse diversa non sarebbe la Visco.

Pazza Visco.....amala!!!







Asia73
00Wednesday, November 26, 2014 12:31 AM
Il risultato e' al contrario (0-3), nn vorrei che qualcuno uscisse fuori a ballare nudo x la gioia e poi prendesse freddo inutilmente [SM=g7349]
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 12:40 AM
Re:
Asia73, 26/11/2014 00:31:

Il risultato e' al contrario, nn vorrei che qualcuno uscisse fuori a ballare nudo x la gioia e poi prendesse freddo inutilmente [SM=g7349]




Ahahahah......ops scusate, non era voluto.....ora tutti in casa al calduccio......Anto' era una bufala, copriti!

[SM=g7341] [SM=g7361] [SM=g7364]
SORRIDERE!!!
00Wednesday, November 26, 2014 1:01 AM
Re:
Asia73, 26/11/2014 00:31:

Il risultato e' al contrario, nn vorrei che qualcuno uscisse fuori a ballare nudo x la gioia e poi prendesse freddo inutilmente [SM=g7349]



O per festeggiare si tuffasse nel Seveso...

[SM=g7483]


da Birgi:


Tranquilli, non c'è alcun pericolo...

Un grazie sincero ed incondizionato ai dialettici amici del forum che si preoccupano per la mia salute a rischio per inconsulti gesti di ingannevole gioia.
Tranquilli non c'è alcun pericolo !!
Danzare nudo al freddo come il primo ballerino scaligero Roberto Bolle ?? Cara Asia73, stai serena. Non potrei mai per due ottimi motivi ... il secondo è che non so ballare!!
Tuffarmi nel Seveso d'inverno stile MisteOk ??? Volentieri, caro Marco, con o senza la pietra che vorresti legarmi al collo !!!

Sarei stato molto più invogliato a danzare l'anno scorso dopo la semifinale Under16 ma non lo feci, preferendo andare a mangiare un panino con l'amico Macario stile terzo tempo.

E poi, se ci riflettete un attimo, voi avreste più motivi di me di danzare con le pudenda scoperte inebriati dalla gioia di aver sconfitto le Viscogirls, se non altro per aver vendicato l'orrenda figura fatta l'anno passato al primo turno dello stesso campionato. Non trovate ?

Approfitto ancora dei vostri preoccupati inviti alla cautela per ribadire (seriamente) quello che ho sempre sostenuto ironicamente: Non esulto per le sconfitte indirette Uniabita, anzi sono strafelice e per nulla meravigliato. Ho ancora troppi amici che difendono i colori di Cinisello con impegno ed abnegazione.
Per me le vittorie Uniabita sono piuttosto le vittorie di Francesca, Giulia, Caterina, Laura, Linda, Simona che con in loro talento e preparazione sopperiscono alla debolezza della struttura tecnica.
Infatti domandatevi cosa e dove sarebbero la U16 e U18 senza queste atlete ? Forse alla stessa posizione della U14 ...

Sic transit gloria mundi


da Doc:

Ho riportato la "risposta" di Antonio perchè mi sembrava giusto lasciargli la replica alla pungente provocazione, causata da un mio involontario errore.
Detto questo, prendo spunto dall'Antonio per dire la mia su questa Uniabita U18.
Beh, io non vedo proprio nessuna "debolezza" nella conduzione tecnica di questa bella squadra, attrezzata anche con atlete non di scuola locale (tra cui una ieri grandissima Linda P. verovollina doc), ma ormai in U18 è normale che ci siano rimescolamenti negli organici,
Anche la disponibilità di un grande palleggio come Lalla DM non può dare grossi vantaggi se non è supportata dal resto della squadra, che ieri si è dimostrata in toto solidissima sia in fase di ricezione che di pura difesa, con una padronanza letale del fondamentale di battuta, in grado di tirarle fuori in qualsiasi momento da situazioni difficili.
Alle mie bizzose bimbe gialloblu non è bastato essere in vantaggio importante nei finali degli ultimi 2 sets (22-24 nel 2° e 18-22 nel 3°) per portare a casa il risultato.
La reazione delle rosse è stata in entrambe le occasioni determinata e letale, come solo una grande consapevolezza nei propri mezzi può consentire; e questo, al netto dei valori individuali, è dato anche dal duro e quotidiano lavoro di palestra fatto con i loro tecnici.

Chapeau!!!

[SM=g7349]


docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:16 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:21 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:22 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:24 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:25 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:29 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:30 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:30 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:30 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:32 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:33 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:33 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:33 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:35 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:35 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:36 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:36 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:39 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:39 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:39 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:41 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:41 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:42 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:42 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:44 PM
docangelo
00Wednesday, November 26, 2014 2:44 PM
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:50 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com