UFO e animali

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Tigro68
00Monday, April 4, 2011 10:23 AM
Stanotte, altro sogno a carattere ufologico. Ero in un campo all'aperto di giorno e, all'improvviso, compare una luce in cielo. La luce si trasforma in un'astronave a forma di clessidra, con le pareti superiori a forma di griglia che, atterrando al suolo, si trasforma in un cavallo (non ridete, ma non riesco a gestire i sogni). E così, di seguito, altre 2-3 astronavi, atterrando al suolo, si trasformano o in cavalli o in cani. Ma una di queste astronavi si trasforma in essere umano ed io, in preda all'eccitazione e all'entusiasmo per la prova definitiva che conferma l'esistenza degli extraterrestri, lo accompagno in città e, prima di attraversare a piedi un semaforo, gli spiego che quando è verde si può passare e quando è rosso bisogna fermarsi. Poi è suonata la sveglia...
[SM=g8146]
Hybrid1973
00Monday, April 4, 2011 8:23 PM
Sarà perchè ti chiami tigro e sogni gli animaletti.... [SM=g8298]
Scherzo eh?
Io di solito quando faccio sogni così dipende da pochissime circostanze:
o ho una peperonata in pancia
o ho la febbre alta
o ho bevuto coca-cola + aspirina

Cmq, la sveglia ha rovinato tutto; ora l'unico alieno antropomorfo non sa cosa fare quando scatta il giallo!
Tigro68
00Tuesday, April 5, 2011 9:57 AM
Ciao Hybrid, molto simpatica la tua risposta. [SM=g8298]
Devo ammettere che la sera prima ho mangiato una pizza con speck e mozzarella di bufala, oltre a bermi 2 birre, ma non la ritengo una cena pesante. [SM=g8490]
Nel sogno non ho fatto in tempo a spiegare all'umanoide come funziona il traffico da noi e, nel mio ricordo, non c'era neanche l'intenzione di spiegare la funzione del giallo al semaforo

[SM=g8144]
Stefano Pa.
00Tuesday, April 5, 2011 4:51 PM
In questi giorni sto leggendo il libro di Mamani "Negli Occhi dello Sciamano".
Fra le altre cose, dice di aver l'abitudine di scrivere i sogni appena sveglio.
Questo perchè, secondo la sua guida spirituale, tramite il sogno spiriti superiori si fanno vivi.
Sogno dopo sogno allora prende forma una struttura logica di comunicazione che li unisce indissolubilmente.
Non so se sia vero, ma un po' tra il serio e lo scherzoso sto cercando di trovare un legame fra quelli che faccio. [SM=g8096]

Stefano Panizza
Tigro68
00Wednesday, April 6, 2011 1:13 PM
Buona idea, cerchero anch'io di trovare un filo conduttore comune. Per il momento l'unica cosa che unisce i miei sogni ufologici è il luogo di avvistamento, cioè il campo all'aperto, ma magari mi sfuggono altri particolari
Hybrid1973
00Wednesday, April 6, 2011 5:39 PM
Come scherzosamente dicevo prima ci sono quei sogni che dipendono da indigestioni; altri da speranze o desideri; altri da paure.
Al di là di questi "gruppi" non credo - ed è una mia contestabilissima opinione personale - che i sogni abbiano un significato e che nascondano qualche informazione "criptata".
E anche se così fosse non credo che uno studioso possa generalizzare e creare un manuale per la loro interpretazione in grado di soddisfare tutti.
Sarebbe come se uno stilista creasse un paio di pantaloni che calzano a pennello su ognuno di noi.
I legami nervosi variano moltissimo dall'uno all'altro e questa diversificazione comincia da piccolissimi e continua per tutta la vita.
Stefano Pa.
00Wednesday, April 6, 2011 8:27 PM
Concordo sul fatto di usare prudenza.
In ogni caso l'autore del libro si limita a dire che i sogni servono da tramite con Qualcuno che ci vuole dire qualcosa.
Ma non da un manuale di istruzioni.
Io credo che la verità stia un po' nel mezzo, cioè che i sogni siano un insieme di tante cose.
La sensazione che ci siano tante aspetti della vita che ci sfuggono mi porta a pensare che anche l'ipotesi "comunicazione" non vada esclusa.
Ma se è vera, lo sa solo chi vive l'esperienza e chi non la vive non ci crederà mai.
Poi mi viene in mente un'altra considerazione.
L'Uomo per migliaia di anni ha creduto a certe cose: astrologia, aldilà, spiriti, facoltà paranormale, dei etc.
Possibile che abbia ragione solo la società moderna che ha appena 100 anni di vita?

Stefano Panizza
Hybrid1973
00Wednesday, April 6, 2011 10:10 PM
Re:
Stefano Pa., 06/04/2011 20.27:

che anche l'ipotesi "comunicazione" non vada esclusa.



Concordo
danielozma
00Saturday, June 23, 2012 10:31 AM
Due altri sogni:
- il mio sogno di stanotte: un cielo stellato come non l'ho mai visto, sud Italia, sono sul balcone di casa è notte, guardo verso il cielo e tra le stelle vedo formarsi una astronave a forma pentagonale allungata di colore azzurro chiaro, su ogni punta una stella e dentro di me una angoscia mista a stupore, lo dico a chi mi sta accanto, altre due persone che sembrano non credermi, io dico: sono arrivati.......loro guradano verso il cielo e l'astronave si dissolve, riguardo io e riappare. Mi sveglio sono le 4 di mattina, tutto sembrava reale e vivido erano anni che non sognavo l'arrivo di astronavi, con la sensazione reale di una loro presenza. -
presi da: www.segnidalcielo.it/forum/viewtopic.php?f=10&t=1766&sid=f62ef7eceee85265fdcd8421c3479d9e&...
- dall'inizio dell'anno sogno (vi giuro, come se fossero reali e non i soliti sogni banali) astronavi aliene ed intercettazioni di navi terrestri nei loro confronti (diatribe aeree insomma)...il tutto proiettato in un mondo del futuro...non mi alzo angosciato, anzi....mi piacciono questi sogni...a qualcuno capita di fare questo tipo di sogni? -
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:52 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com