U.S. ARGENTIA PALLAVOLO - U.S.D. VISCONTINI VOLLEY 2-3

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5
docangelo
00Monday, January 27, 2014 12:47 PM
Sedicesimi di finale: andata
docangelo
00Monday, January 27, 2014 1:05 PM
DELTA ENGINEERING ARGENTIA U18
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 1:20 AM
U.S. ARGENTIA PALLAVOLO - U.S.D. VISCONTINI VOLLEY 2-3
(10-25; 18-25; 25-12; 26-24; 8-15)

[SM=g7356]


Partita di andata dei sedicesimi.
Il Palazzetto di Gorgonzola presenta spalti affollati, con tifoserie contrapposte sui due lati.
La posta in palio è alta: chi passa il turno guadagna la possibilità di partecipare il prossimo anno al torneo di Eccellenza.
La U21 di Argentia pochi giorni fà è venuta al Pavesi a vincere al tie-break l'incontro di 1° divisione.
Come in quell'occasione, anche stasera manca uno dei nostri punti di forza, il centrale "Cecia" Genova; in U21 la sua assenza è compensata dalla Sangalli, una ragazza '95 che ovviamente non può essere in campo stasera. Manca anche Bellandi, per cui al centro spazio in campo per Bambusi e Brancato.
Il resto della squadra messa in campo vede la diagonale Persetti-Biolzi, con Trentini e Uberti Foppa di banda e Chiodo libero.
Il 1° set ci dà subito segnali confortanti; dopo un iniziale equilibrio (6-6), prendiamo subito il largo (8-12) e andiamo a chiudere in assoluta tranquillità (10-25).
Anche nel 2° set non c'è partita; ci portiamo subito in vantaggio (1-5; 3-7) e lo gestiamo in scioltezza (11-17; 14-20) fino alla fine (18-25). Purtroppo qui finisce la nostra partita.
Il 3° set, che poteva portarci su un comodo 0-3, in realtà vede il risveglio agonistico di Argentia, fino ad allora in crisi nera. Dopo una iniziale parità (3-3; 8-8), improvvisamente le Visco in campo perdono di aggressività e incisività, forse per troppa sicurezza mentale di avere ormai la partita in tasca, mentre le padrone di casa ritrovano orgoglio e grande intensità difensiva; subiamo così un terribile break (19-11) che porta all'inevitabile sconfitta del parziale (25-12).
Sull'onda dell'entusiasmo, le locali partono bene anche nel 4° set (6-1; 9-5) ma stavolta la Visco reagisce subito e dapprima impatta le avversarie (10-10; 15-15), per poi scappare via (16-18) verso quella che sembra ormai una sicura vittoria (19-24); ma tutti i nostri 6 match-ball vengono inesorabilmente annullati, con Argentia che in piena trance agonistica infila un parziale di 7-0, che la porta a pareggiare l'incontro (26-24).
Il palazzetto esplode nel tripudio dei tifosi locali, che ormai col cappotto o il giaccone in mano erano pronti ad abbandonare il campo sconfitti, ed invece si ritrovano "resuscitati" a giocarsi la vittoria in un tie-break che può riservare ancora mille sorprese.
I minuti che precedono l'inizio del tie-break sono infuocati sulla panchina Visco; l'inatteso crollo ha lasciato tanta rabbia e delusione, e le ragazze faticano a ritrovare calma e concentrazione.
Il tie-break inizia in equilibrio (2-2; 4-4) ma poi per fortuna siamo noi a prenderlo in pugno e giriamo in vantaggio (5-8); stavolta non ci facciamo più raggiungere (6-13) e andiamo a vincere (8-15).
In realtà è una vittoria di Pirro, che non ci dà nessun vantaggio particolare, costringendoci al ritorno comunque alla vittoria come unico risultato utile per il passaggio del turno.
Stasera abbiamo perso molti punti su nostri block-out, e qui ha pesato l'assenza di centrali esperti come la nostra Genova, che speriamo di recuperare per la gara di ritorno.
E' stata un'altra battaglia di 5 set, come tutte le 3 partite disputate negli ultimi 7 giorni; sicuramente una più oculata rotazione della panchina, troppo spesso ignorata, consentirebbe di avere più lucidità nei momenti clou del match.


dal sito Argentia:

Primo impegno della terza fase per la nostra Under 18F MEDIFLOR / DELTA ENGINEERING Argentia contro Viscontini Volley. Le nostre ragazze partivano contratte e cedevano il primo set a 10 senza provare ad opporre una valida resistenza alle piu' esperte avversarie. Nella seconda frazione, pur se si intravedevano segnali di miglioramento, le nostre avversarie si imponevano a 18. A questo punto le nostre atlete venivano scosse da coach Malcangi che spiegava loro come provare ad impensierire le avversarie ed a costringerle a rincorrere. Detto fatto, il 3 e il 4 set vedevano prevalere nel gioco e nel risultato le ragazze dell'Argentia che, mostrando insospettabili doti caratteriali e tecniche, erano capaci di costringere le avversarie a giocarsi il tie-break. Purtroppo nel quinto e decisivo set Viscontini prendeva un piccolo vantaggio che portava fine alla fine del match. 3 a 2 il risultato finale per le ospiti ma complimenti a tutte le ragazze ed allo staff tecnico, che hanno saputo tenere viva la partita fino alla fine, facendo anche divertire il folto pubblico presente sugli spalti del palazzetto di via Molino Vecchio.


docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:05 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:05 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:06 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:07 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:09 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:09 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:09 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:10 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:12 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:12 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:12 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:13 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:15 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:16 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:16 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:18 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:19 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:19 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:19 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:25 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:25 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:25 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:26 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:28 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:28 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:29 AM
docangelo
00Wednesday, January 29, 2014 9:29 AM
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:54 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com