Trump, decadenza o futuro radioso?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, [2], 3, 4
thors
00Sunday, November 13, 2022 10:32 AM
La parentesi Midterm è sostanzialmente finita, anche se manca ancora un ballottaggio in Georgia per il senato.

Midterm 2022 Usa, è vittoria per i dem al Senato

Le note principali sono sostanzialmente due:
- Tutti i candidati dem papabili per concorrere alla Casa Bianca sono stati eliminati
- Quasi tutti i candidati Maga (ossia di Trump, Maga sta per "Make America Great Again") hanno perso il confronto con i democratici.

Quindi Trump è contestato dal proprio partito e ritenuto da molti la causa del fallimento, mentre in casa democratica non c'è ancora nessun nome che possa concedere a Biden il meritato riposo.
Ah, altra cosa importante è che i democratici, adesso, sono più contenti dei repubblicani. Temevano di perdere tutto, invece hanno tenuto botta ben oltre le aspettative.

La cosa che mi sorprende è che non ci siano state recriminazioni sul voto, perché durante le elezioni la tensione era alle stelle. Pare che Trump sia più indaffarato a cercare qualcuno a cui scaricare la colpa che non a contestare fantomatici brogli, sicché direi che meglio di così non poteva andare.
thors
00Wednesday, November 16, 2022 9:52 AM
È ufficiale, Trump si è candidato per il terzo mandato. Rispetto alle volte precedenti, i discorsi sono gli stessi. Adesso però ha anche due indagini in corso, e lui intende difendersi proprio con questa nuova corsa verso la presidenza.

La parte più interessante della vicenda potrebbe essere questa:



La figlia Ivanka ha già messo in chiaro che questa volta darà priorità alla famiglia e non sarà coinvolta in politica, sostenendo il padre "da fuori dall'arena politica". Diviso anche il partito repubblicano, con il governatore della Florida Ron DeSantis, suo principale potenziale rivale, che lo ha attaccato poco prima dell'evento accusandolo, senza nominarlo, del flop Gop a Midterm. Gli volta le spalle anche Rupert Murdoch: il magnate, secondo il Guardian, lo ha avvisato che il suo impero mediatico non lo sosterrà nel suo tentativo di tornare alla Casa Bianca, preferendogli DeSantis. Il New York Times invece invita apertamente in un editoriale a dire "Basta" e ad opporsi al "tentativo di rinascita politica" di un presidente rivelatosi "inadeguato" e "incompetente". (ANSA)

Silvia
00Wednesday, November 16, 2022 10:30 AM
insomma... ha tutti contro! XD
thors
00Thursday, November 24, 2022 8:42 AM
Ultime cosette importanti sul tema:

Ieri ne sono accadute due:

- Secondo una proiezione di Nbc, NewsLa dem Mary Peltola ha vinto nelle elezioni di Midterm un seggio alla Camera in Alaska battendo l'ex governatrice dello Stato.

- La senatrice repubblicana dell'Alaska Lisa Murkowski ha ottenuto la rielezione contro la rivale Kelly Tshibaka, sostenuta da Trump, con il 53,7% contro il 46,3%.
Murkowsky è apertamente schierata contro di lui, dopo Capitolo Hill ne aveva chieste le dimissioni.


E il giorno prima ne era capitata un'altra, la cui portata la si capirà a Gennaio. Potrebbe anche essere una bolla di sapone.

Trump a processo per frode fiscale nell'ottobre 2023


La decisione della Corte Suprema dà il via libera al Dipartimento del Tesoro di consegnare il prima possibile sei anni di documenti fiscali di Trump e di alcune delle sue società all'House Ways and Means Committee.
[...]
Il tempo non è dalla parte dei democratici che guidano il Committee. La richiesta dei documenti scadrà quasi sicuramente a gennaio, quando i repubblicani prenderanno il controllo della Camera [...]




Insomma, non che ci speri molto, ma se i repubblicani fossero più spaccati di quanto Trump non voglia, a gennaio potrebbe avere una brutta sorpresa.
thors
00Sunday, November 27, 2022 1:48 PM
Altro schiaffo recente recente: sebbene Musk abbia riammesso Trump su Twitter, non sosterrà lui, bensì un suo avversario, forse il più pericoloso: il compagno di partito Ron De Santis
manuenghel
00Monday, November 28, 2022 6:56 AM
Ah ah, la politica, sa essere divertente a volte...
thors
00Saturday, December 31, 2022 1:30 PM
Dopo anni di resistenza da parte di Trump, sono state finalmente rese pubbliche le sue dichiarazioni dei redditi. Si tratta di una cosa che i presidenti degli Stati Uniti hanno quasi sempre fatto spontaneamente in passato e che la cosa sia ben vista dagli elettori perché consente di fare un po' di trasparenza sugli interessi dei capi di stato.

L'articolo più chiaro che ho trovato è questo: Cosa c’è nelle dichiarazioni dei redditi di Donald Trump?

Per farla breve, nel 2015 Trump aveva dichiarato di aver chiuso il suo conto corrente in Cina, ma in realtà l'aveva tenuto aperto sino al 2017.
Poi aveva detto che avrebbe dato in beneficenza tutto lo stipendio presidenziale, ma anche questa si dimostra esser stata una menzogna.
S'è scoperto pure che nascondeva interessi in Azerbaijan, India, Indonesia, Panama, Filippine, Turchia e Emirati Arabi Uniti, ma questa è forse la cosa meno significativa.
E in infine è venuta meno l'idea da lui paventata che fosse un imprenditore di successo, perché pare invece che il merito della sua ricchezza derivi in gran parte dai possedimenti ereditati dal padre.
thors
00Saturday, March 18, 2023 3:31 PM
Novità sul fronte Trump!

Ormai è vecchia la notizia che è tornato su Facebook (7 ore fa)

Ma più recente ancora è l'indiscrezione secondo la quale potrebbe essere arrestato martedì!
Il problema è che questo l'ha scritto lui su Truth, quindi è tutto da vedere cosa ci sia di vero... Però intanto avrà riscaldato per bene gli animi. Sente vicina la sua fine politica e punta tutto sulla sommossa? Tenterà di raggiungere i propri fedeli tramite Facebook e verrà bannato di nuovo?
Silvia
00Sunday, March 19, 2023 2:16 PM
Chissà se ci saranno disordini 🙄 non vorrei abitare da quelle parti..
thors
00Wednesday, March 22, 2023 8:26 AM
Oggi è arrivata una notizia un po' più ufficiale su quanto sta accandendo.

Media, 'Trump verso incriminazione'. Ma ancora nessuna notifica

Nel 2016 il signor Trump aveva presumibilmente versato 130.000 dollari alla pornostar Stormy Daniels perché la loro relazione rimanesse segreta durante la campagna presidenziale del periodo. Al momento non gli è stato ancora notificato nulla e potrebbe anche essere che il procuratore decida di non procedere. Se ci fosse però un processo (maggiori dettagli qui), se ne entrerebbe nel vivo forse tra un anno, proprio durante la nuova campagna elettorale.

Intanto però, l'indagato non se ne sta con le mani mani e, se verrà convocato in procura la prossima settimana (come pare possibile), affronterà con il suo miglior sorriso la parata di telecamere e giornalisti che lo aspetteranno.
Silvia
00Thursday, March 23, 2023 10:28 PM
C'è chi con l'intelligenza artificiale ha immaginato il suo arresto...

l

manuenghel
00Friday, March 24, 2023 7:00 AM
Ah ah, però sembra così vero, reale.
Avatar
00Tuesday, March 28, 2023 11:26 AM
Milioni di esseri umani hanno visto e commentato anche con una certa indignazione l’immagine del Papa vestito come un paninaro .

Non si tratta dello scoop di un paparazzo: a crearla è stato lo stesso generatore di immagini che nei giorni scorsi aveva diffuso quelle di Trump in manette e in queste ore ci sta mostrando Putin recluso in un carcere dell’Aia.

Ciò, ci fa riflettere sul fatto che era già facile bersi una finta notizia prima, figuriamoci ora una finta fotografia.
Ormai la maggioranza si informa scorrendo vorticosamente sullo schermo del telefono una rassegna inesauribile di immagini.
Nessuno ha più il tempo di distinguere quelle vere dalle false e fra breve non ne avrà più neanche il modo, grazie a una tecnologia che consente a chiunque di creare la realtà che desidera, semplicemente girando la richiesta a un software di intelligenza artificiale.

L’immagine è più emotiva della parola, quindi perfetta per manipolare l’opinione pubblica e le nostre vite private. In tal modo il generatore a comando potrà costruire le prove di un tradimento così come gli alibi per compierlo per esempio…
Perciò, saremo indotti non solo a prendere il falso per vero, ma il vero per falso.
Risultato finale: la paralisi.

Del resto come sosteneva Bertrand Russell: il problema dell’umanità è che gli stupidi sono molto sicuri mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.

Magari il piumino del Papa farà sorgere qualche dubbio anche agli stupidi...
Silvia
00Tuesday, March 28, 2023 12:08 PM
Sì è vero, con le immagini tutto sembrerà più realistico e sarà difficilissimo distinguere il fake dal reale.
Ho visto anche le immagini di Putin (ho fatto una ricerca per curiosità).
Non so, io fino ad adesso non avevo pensato molto alle conseguenze disastrose che potrebbero originarsi dall'uso (in?)consapevole dei generatori di immagini...
Non so come la questione verrà affrontata da chi di dovere per "tutelare" a questo punto l'umanità intera..

Avatar
00Tuesday, March 28, 2023 12:45 PM
Purtroppo credo che ci sarà ben poco da fare almeno qui in Occidente, poi il discorso è diverso in quei paesi, in cui le autorità governative controllano tutto e tutti…

Perciò, ritengo che l’unico consiglio valido per non abboccare ai fake sia quello che suggerisce Russell, ossia porsi sempre dei dubbi …😉.
manuenghel
00Wednesday, March 29, 2023 6:55 AM
Farsi sempre una domanda e non prendere per buona la prima notizia /immagine vista, secondo me è l'unica "arma" che abbiamo per difenderci.
MaxT.M
00Wednesday, March 29, 2023 8:18 AM
Si, ma vista la facilità con cui vengono prodotte, le stesse fake news potrebbero arrivarci da più parti.
Avatar
00Friday, March 31, 2023 8:09 AM
“Donald Trump è stato incriminato dalla procura di Manhattan per il pagamento di 130.000 dollari alla pornostar Stormy Daniels per farla tacere sulla loro relazione. Il tycoon diventa così il primo ex presidente a essere incriminato nella storia americana.

La decisione del gran giurì è destinata ad avere ripercussioni senza precedenti sulla politica statunitense oltre che a influenzare la corsa alla Casa Bianca per il 2024.

Il voto è arrivato a sorpresa visto che i giurati avrebbero dovuto valutare nella giornata di oggi altri casi e poi prendersi una pausa fino alla fine di aprile. Neanche lo staff di Trump si aspettava una decisione e probabilmente neanche l’ex presidente che in queste ore a Mar-a-Lago sta valutando le sue prossime mosse.

Le accuse precise mosse nei suoi confronti non sono ancora state rese note, almeno al pubblico. Cosa accadrà ora e quando Trump è chiamato a presentarsi alla procura non è ancora chiaro: i dettagli devono essere definiti dal Secret Service con le autorità di New York.”

La cosa che stupisce di più è che nonostante Trump abbia combinato malefatte più gravi sia durante la sua carriera politica, sia precedentemente durante quella imprenditoriale alla fine per una relazione sentimentale rischia di giocarsi la rielezione alla presidenza americana.

Perché spiace doverlo affermare, ma se Trump si fosse presentato alle elezioni senza alcuna macchia avrebbe sicuramente stracciato la mummia Joe Biden …
thors
00Friday, March 31, 2023 8:59 AM

Trump potrebbe consegnarsi alle autorità di Manhattan martedì prossimo per la formalizzazione delle accuse a suo carico dopo l'incriminazione nel caso Stormy Daniels. Lo riferisce al New York Times uno dei suoi avvocati, Susan R. Necheles.Inoltre la Cnn, citando due fonti a conoscenza del caso, informa che l'ex presidente deve affrontare oltre 30 capi di accusa di frode aziendale
nell'inchiesta da parte della procura di Manhattan. (ANSA)



Martedì, quindi. Chissà quale show ne verrà fuori... e se tutto si svolgerà pacificamente.
Avatar
00Friday, March 31, 2023 10:28 AM
Improbabile conoscendo il soggetto, farà sicuramente qualcosa di spettacolare pur di far parlare di se’ e portare acqua al suo mulino o meglio alla sua prossima campagna elettorale…
thors
00Thursday, April 6, 2023 10:53 PM
Nuova tegola su Trump: L'incubo Georgia agita Trump, New York è solo l'inizio


Nubi giudiziarie si addensano sul futuro politico di Donald Trump e l'incriminazione a New York per il caso Stormy Daniels, che già minaccia la sua corsa al 2024, non è la più scura.

Entro un mese, o al massimo due, è atteso il verdetto in Georgia, l'inchiesta più pesante tra quelle a carico dell'ex presidente e forse l'unica dalla quale potrebbe uscire definitivamente sconfitto.

Da mesi un gran giurì composto da tre uomini e due donne sta indagando sulle possibili interferenze del tycoon per ribaltare i risultati del voto nella contea di Fulton. Nel suo primo rapporto pubblico, il mese scorso, la giuria speciale ha rivelato che alcuni testimoni potrebbero aver mentito sotto giuramento e ha raccomandato di incriminare una ventina dei personaggi chiave, senza tuttavia nominare direttamente Trump. Ora spetterà alla procuratrice distrettuale, Fanny Willis, deciderà se nominare un altro grand jury per procedere ai rinvii a giudizio.

L'ex presidente o chiunque abbia commesso un reato così grave come la frode elettorale rischia dai cinque ai 20 anni di carcere. Trump sente il fiato sul collo e ha iniziato a mettere le mani avanti nel suo ultimo discorso a Mar-a-Lago bollando, al solito, l'inchiesta come "manipolazione politica" e accusando la procuratrice, afroamericana, di "razzismo". Nel mirino degli inquirenti c'è in particolare una telefonata nella quale l'ex presidente fa pressioni sul segretario di Stato della Georgia Brad Raffensperger "per trovare 11.780 voti, uno in più di quelli che abbiamo" per vincere.

Avatar
00Friday, April 7, 2023 11:03 AM
Trump deve stare molto attento, perché si sta giocando le sue chance concrete di essere rieletto, soprattutto se Melania lo dovesse mollare …🤷‍♂️.
thors
00Friday, April 7, 2023 11:43 AM
Da quanto ho sentito io, moglie e figlia sono ancora dalla sua parte. Tu hai notizie che i rapporti tra loro stiano scricchiolando? Sarebbe interessante, perché andrebbe contro la retorica di Trump, secondo la quale tutte le accuse sarebbero una montatura.
Avatar
00Friday, April 7, 2023 1:09 PM
“Dov'è Melania Trump? L'assenza dell'ex first Lady dal comizio di Donald Trump a Mar-a-Lago qualche ora dopo la storica comparizione nel tribunale di Manhattan non è passata inosservata e sui tabloid, soprattutto quelli britannici, si ipotizza che per l'ex coppia presidenziale il divorzio sia sempre più vicino. La crisi tra Donald e Melania non è certo iniziata in questi giorni. Sin dalla fine del mandato del tycoon alla Casa Bianca i media avevano speculato sul fatto che l'ex modella 49enne avesse deciso di condurre una vita separata dal marito e concentrarsi esclusivamente sul figlio Barron, oggi 17enne. Ma il colpo di grazia al matrimonio sarebbe arrivato con l'incriminazione dell'ex presidente per i pagamenti alla pornostar Stormy Daniels.”
(Tgcom24) 🤷‍♂️.
thors
00Friday, April 7, 2023 2:55 PM
Boh, di certo è indizio che tra i due non tutto vada bene, però potrebbe essere più un tira e molla che un vero allontanamento.


Trump ha cenato ieri sera in pubblico nel suo resort di Mar-a-Lago, in Florida, con la moglie Melania e i suoceri dopo la notizia della sua incriminazione a Manhattan. Il tycoon era scuro in volto ma, secondo fonti informate, ha voluto ostentare calma e sicurezza, con al fianco l'ex first lady sorridente fasciata in un abito rosso, come si vede da alcune foto pubblicate sui media Usa. (ANSA 2 aprile 2023)



Quindi Melania gli teneva il gioco anche dopo lo scoppio del caso "Stormy Daniels". E poi... penso che lei sapesse bene come è fatto suo marito e quale considerazione abbia del genere femminile...
Avatar
00Friday, April 7, 2023 6:23 PM
In effetti il divorzio è poco probabile, perché ci sono troppi interessi in gioco tra i due.

Diverso il discorso sarebbe, se l’incriminazione dovesse sfociare in un processo con una condanna.

In quel caso per Melania potrebbe essere conveniente separare il suo destino da quello del marito.

Poi, è evidente che dipenda anche da che tipo di accordo prematrimoniale abbia firmato con Trump …
thors
00Friday, August 25, 2023 9:16 AM
Trump arrestato, storica foto segnaletica e schedatura


P01135809
"maschio bianco, alto 1,92 cm per 97 chili, capelli biondi o fragola, occhi blu".



Fragola?

Comunque Trump è stato arrestato, e poco dopo rilasciato su cauzione, per via del tentativo suoi e di altri 18 imputati di ribaltare il voto in Georgia nel 2020. L'articolo traccia anche una roadmap:


l 5 settembre dovrà ripresentarsi per l'udienza in cui dovrà dichiararsi colpevole o meno.

Il 23 ottobre inizierà il primo processo ad uno dei 18 imputati incriminati insieme a Trump . Il giudice della contea di Fulton, Scott McAfee [...] ha spiegato che al momento accelererà solo quello [...] sarà un processo pilota, un precedente per tutti gli altri correi.



Io ho scommesso che finisce in carcere, quindi aspetto con ansia che la faccenda si realizzi.
manuenghel
00Friday, August 25, 2023 10:11 AM
Il giudice si chiama McAfee? Come l'antivirus? 🤔 🤣
rufusexc
00Saturday, August 26, 2023 6:15 PM
La foto segnaletica di Trump è ridicola! Se io fossi stato il preposto a farla, l'avrei costretto a rifarla fino a che, lui non avesse preso la giusta posa.
Se fosse solo per quella foto, gli darei l'ergastolo senza condizionale.
È un buffone, un istrione. Spero che non riesca a vincere le elezioni, potrebbe fare più casini di prima e dei vari presidenti democratici che ci sono stati negli ultimi 120 anni.
manuenghel
00Monday, August 28, 2023 10:10 AM
Premetto che Trump non mi piace per niente, come dici tu Rufus, ha l'aria da buffone. Punta molto sul "sentimento" americano di riscatto e supremazia e purtroppo tanti lo seguono.

Non so se queste incriminazioni possano nuocergli, pernso che potrebbero diventare un boomerang e dargli più visibilità.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:14 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com