Tranvie interurbane, o quel che ne resta

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, [9], 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, ..., 53, 54, 55, 56, 57, 58, 59, 60, 61, 62
Omar76
00Monday, September 5, 2011 8:21 PM
Per ora il sito ATM non ne parla però...
costamasnaga
00Monday, September 5, 2011 8:44 PM
chiude
Durerà ancora un'altro po'. Quell'imbecille di Maran (per quanto potere ricopra lo stronzo è chi gliel'ha dato) è in "pasta" con le polemiche e tra 1 settimana è invitato a UTP.
Photorail
00Monday, September 5, 2011 8:48 PM
boh?
Così dicono fonti interne ad ATM. Evidentemente la confusione regna sovrana.......
'51 Montesacro
00Monday, September 5, 2011 10:51 PM
Ma dormirà la notte Maran con tutti i casini che si ritrova su ogni fronte? Forse la "ventata di freschezza e gioventù" ci vorrebbe sì, ma non su settori cruciali come questi.
Omar76
00Monday, September 5, 2011 11:14 PM
Stefano, ma in ATM si stanno romanzizando quando a vaccate? Oppure è Catania che dove va fa danni?Del resto ha affossato FS, ha affossato Alitalia, sta distruggendo ATM...ma visto che è un uomo messo lì dalla Moratti, perchè Pisapia non lo manda via?Manco gli alemanno boys messi in ATAC son così (almeno a Roma non fanno nulla a priori...evitano dif are danni!)
ambrogio mortarino
00Tuesday, September 6, 2011 12:06 AM
Per quanto male abbia fatto Catania in FS....
....mai quanto l'attuale AD.....
Omar76
00Tuesday, September 6, 2011 12:27 AM
Beh AMbrogio, intanto Catania ( o i suoi aiutanti) vi sta smantellando quella che era una fiorente rete... :-(
ambrogio mortarino
00Tuesday, September 6, 2011 8:01 AM
Gli input per mettere i bastoni fra le ruote ai tram arrivavano da altrove (leggi vicesindaco)....
Vedremo ora se cambierà qualcosa.............
costamasnaga
00Tuesday, September 6, 2011 3:08 PM
mah...
Come si fa' a credere ancora "che il buono e cattivo" da una parte; a considerare il sistema bipolare come qualcosa che va' via quello arriva l'altro in forma di "salvatore". E' così trascinarsi, onfondatamente, con la speranza della delega al pubblicitato a iosa di turno. "L'illusione eterna"...? E' il sistema. punto. Il diagramma ch'é scesa da dopo gli anni '90: peraltro durato semplicemente un quadriennio; tanto per significare che quando ce la volontà fanno e anche abbastanza rapidi. Ce da ripristinare il 2 in centro (che non andava dal '70)o il 9 al completo? In men di 1 anno è fatta! Si parla del 29-30, dopo 6 o 7 anni che termineranno i lavori della famigerata m5? E chi ci crede? Troppi! Negli anni '50 per tale linea si sarebbero gettati 2km di deviazione lungo Clotilde fino a p.ta Volta in pochi mesi. Sembrano tanti 2km? Allora è meglio auspicarsi che l'intera rete si frammenti...di logica. Non ci sarebbero soldi adesso (per nessuno? ma se vedo super-ricchezza in giro quanta ne vuoi...!)e c'erano nella ricostruzione post-bellica. Ce più ricchezza oggi di prima, ma per ltri motivi è occultata. E lasciamo perdere il debito pubblico...e con sta' solfa stancante...per favore! Non siamo al tempo del medioevo, le cose sono cambiate da un pezzo e di quella carta straccia, chiamata moneta, ne possono produrre tanta, e tanta, per cui ce ne starebbe di ripristinare quanti mezzi si vogliono. Questo però lo si può carpire quando la "testa" la si mette fuori dal cerchio chiuso che inculcano. Detto questo i restauri sono possibilissimi, ma come tutto il resto è un discorso di volontà.
Com'é stato nel 1998 mentre gli appassionati si preparano con gli aggeggi fotografici in ogni percorso di linea, per adeguarsi "al fatto ocmpiuto" i comitati salvarono, e so' che fanno molto, per richiedere che il tram (in generale) sia presente in molti luoghi e sia funzionale. Il prendere contatti e collaborare con essi può portare alla condizione di:"io aiuto te , tu aiuti me". E cominciano a sensibilizzarsi anche per il discorso di qualità storiche. Loro ignorano quasi tutto di quanti tram ci sono, quante linee (eccetto nell'aspetto locale), come sono strutturate, come e perché lo potrebbero essere...Ed ho notato che nessun appassionato si è preso la briga di dirglielo! Così le loro buone intenzioni rischiano di affievolirsi alle dichiarazioni di dialettica ben congegnata da parte degli amministratori e rimangono decisamente"colpiti" quando sanno un'altro tipo di verità a loro occultate.
No!La loro presenza anche nelle riunioni di preservazione è utile e uno "scambio di favori". Se si potrebbe potrebbero anche essere corrotti e finirla così coi finti moralismi. Persino San Tommaso D'Aquino dice che una diversione a fin di bene è utile e lecita. E in sostanza:" esiste un nemico sì o no"? O ci si contenta semplicemente della storiella del buono e cattivo, tolto questo arriva il bravo? E perché mai dovrebbe essere se il sistema che il pseudo-nuovo viene a promulgare è il medesimo?
Omar76
00Tuesday, September 6, 2011 4:42 PM
Costamasnaga, vedi, se ti fai un giro su molti forum, l'appassionato medio s'inkazza perchè gli tolgono qualcosa da fotografare. Spesso è incapace di guardare al trasporto in ottica generale...ricordo qui a Roma le scene penose e pietose di molti alla chiusura della Pantano...tuttiignorando o facendo finta di ignorare per puro calcolo politico,che si chiudeva una linea per trasformarla in metropolitana. Stessa scena vista per la chiusura del tram Termini - Cinecittà. Non ho sentitonessuno proporre qualcosa di diverso dal "il trenino della casilina deve restare così com'è" oppure "ma che schifo la metro c perchè va sottoterra ed è automatica"
Per non parlare delle rivalità tra associazioni,dei segreti di pulcinella e dell'armatevi e partite (che così poi faccio le foto). Mi sembra che la parabola discendente della Desio sia iniziata moltui anni fa...sinceramente più delle demolizioni di materiale storico mi preoccupa più il fatto che i lavori di ammodernamento chissà quando inizieranno,e nel frattempo l'utenza si infognerà sui bus. Poi hai ragione sul fatto che "volere e potere", m...chi dovrebbe dialogare con le aziende per sensibilizzarle? GLi appassionati rissosi e gelosi dei loro segereti?I comitati pendolari perennemente incazzati come faine?Invece di stare prontia fotografare il funerale della Desio, per poi vantarsi della foto in luce venuta megluio di quella del vicino, non si poteva cercare di sensibilizzare giornali e popolazione sul problema? Dire "guardate che da domani vi infognate sulla vicina provinciale mentree con pochi interventi la linea può ancora tirare avanti fino all'inizio dei lavori" Perchè uno stuolo di bimbi più o meno cresciuti che zompetterà a fare le ultime foto, crea folklore, ma temo non prolunghi la vita della linea....Sbaglio?
'51 Montesacro
00Tuesday, September 6, 2011 6:30 PM
E' un discorso di mentalità. E qui questa manca abbondantemente. Non si può banalizzare il tutto così però.
Photorail
00Tuesday, September 6, 2011 10:32 PM
Omar, fai la massaia!
Ma perchè, secondo te, dopo decenni di lavaggio del cervello sul trenino in mezzo ai maroni, agli abitanti di Bresso, Cusano e Desio quanto gli può fregare che arrivi tu, il paladino del risveglio delle coscienze, che gli spieghi quando è bello il trammetto??? Frega zero!!!!! Vanno in SUV e il trenino è pieno di giargianesi e sfigati senza macchina. Siamo in Italia, sveglia!!!

'Ndo voi annà??????
'51 Montesacro
00Tuesday, September 6, 2011 11:01 PM
Sfigati senza macchina..
..e senza bici. Perchè chiunque abbia una bici sarebbe un deficiente ad utilizzare il tram, quando potrebbe metterci un terzo del tempo pedalando lento.
Omar76
00Wednesday, September 7, 2011 12:55 AM
Stefano, continua allora a fare foto, che forse è meglio. Il tuo approccio non prota da nessuna parte. Mai si comincia,mai si ottengono risultati e si resterà sempre a guardare le foto del apssato e a ragliare contro il nemico di turno....Se dovevo partire dal tuo ragionamento non avremmo mai fatto le manifestazioni a Centocelle e Catalano dove è venuta tanta gente comune ben felice di riscoprire due ferrovie. Abbiamo ottenuto poco?Abbiamo ottenuto. Se n'è parlato. Come se n'è parlato quando abbiam difeso la Metro C e i soliti talebani ci accusavano di non voler sostenere la guerra santa a difesa del trenino di Pantano. Uno ci prova, prova a scirvere ai giornali, a far conoscere la situazione alal gente...male che vada ci ha provato...oppure lo sdegno è solo per la demolizione dei mezzi?
Photorail
00Wednesday, September 7, 2011 8:38 AM
Offellee, fa el to mestè
Omar, le battaglie alla Don Chisciotte le lascio a te. Le foto - giustamente a me, perchè se le foto fossero a te, saremmo rovinati.

Scrivi "abbiamo" qui "abbiamo là".....abbiamo chi? Cosa dovremmo fare adesso, qui? Adesso che è tutto deciso, pianificato, i terreni venduti, i progetti pagati? Fare un porte aperte a Desio? A che serve? Non sono così tonto: io voglio che la linea chiuda ma voglio che sia sicuro che riapra nuova e moderna. Da voi si chiude e basta.

Sapendo quindi che riaprirà, il mio fine non è certo interessare la gente al vecchio trenino, che va a 5 all'ora....il mio fine - e finalmente l'hai capito - come quello di tutti quanti qui nel forum sono appassionati di trasporti, non paladini in stile UTP - è salvare la storia, i mezzi. E mo' basta: siamo su due pianeti diversi. Pensa al tuo brodo.

PS: Traduco il titolo: "pasticcere, fa il tuo mestiere" ovvere "ad ognuno il suo mestiere"
Omar76
00Wednesday, September 7, 2011 8:58 AM
Bene,rispetto la tua posizione, la pensiamo in maniera totalmente differente, ma il mondo è bello perchè è vario. Del resto ho abbandonato il tuo forum proprio per non avere niente a che fare con i bambini che si eccitano a guardare una E636 manco fosse Samantha Fox dei tempi d'oro o gli altri bambini che sanno solo ripetere fscargobastarde di qua, fscargobastarde di l...tieniti strette le tue foto della Desio, così avrete un argomento in più per discutere ^--^
Senza polemica....semplicemente abbiamo visioni differenti... [SM=x346242]
Photorail
00Wednesday, September 7, 2011 9:29 AM
perfetto
e quindi che hai scritto a fà?

E' da almeno 20 messaggi che si parla del salvataggio dei mezzi che stanno a Desio. Del lato TPL della tranvia nessuno discute su nulla: va chiusa e ricostruita.

Torno a farmi le raspe sul mio sito, che in effetti si chiama PHOTO rail, non COMITATO XYZ o ASSOCIAZIONE QSD bla bla. Mi pareva fosse evidente......
Omar76
00Wednesday, September 7, 2011 9:36 AM
Ma a Milano siete sempre così incazzosi su tutto?É colpa dell'aria, del clima,della nebbia? ^--^ [SM=x346232] [SM=x346231] Che la linea vada ammodernata è fuori discussione, ma chiuda ben prima che partano i lavori e che sia stata lasciata vlutamente morire, mi sembra sia un qualcosa su cui valeva la pena attirare l'attenzione. Beh, buona raspata, e attenti ai calli alle mani ^-^ [SM=x346228] [SM=x346228] [SM=x346228] [SM=x346228] [SM=x346228] [SM=x346232] [SM=x346232] [SM=x346232] [SM=x346232] [SM=x346232]

PS
Però potresti anche chimae il tuo sito a morte le fs oppure fscargobastarde [SM=x346220]
Photorail
00Wednesday, September 7, 2011 9:50 AM
???
E perchè? Tu vorresti fare un sito "Continua così Moretti" ????

Basta con 'sti OTTI.......
Augusto1
00Wednesday, September 7, 2011 9:54 AM
Photorail, ma che ne diresti di rinverdire un po' la sezione napoletana del tuo sito con nuove foto? Basta che mi dici sì e ti inondo (si fa per dire...) di immagini.
Photorail
00Wednesday, September 7, 2011 10:02 AM
Hai ragione
Augusto, è parecchio che non aggiorno. E' anche parecchio che non metto piede a Napoli per i tram, ma mi piacerebbe pure aspettare che giri qualcosa in più.....tipo....la 1029!!! ;-)))
Omar76
00Wednesday, September 7, 2011 10:44 AM
Mode Ot On: Praz, se doppia M me pagasse per fargli un sito dove lo si esalta....certo!Pecunia non oleat! Ehehheehehhe [SM=x346231] [SM=x346230] [SM=x346229] [SM=x346228] [SM=x346227] [SM=x346250]
Mode Ot Off

Piuttosto, invece per la Limbiate che prospettive future ci sono?
Photorail
00Wednesday, September 7, 2011 10:49 AM
Limbiate
Fino a Varedo nessuno la mette in discussione. Due bloccati da Desio andranno al Dep. Varedo.

Ma per la tratta da Varedo a Limbiate si parla di chiusura a causa di scarso traffico (tutto da vedere....).
Photorail
00Wednesday, September 7, 2011 2:43 PM
17/9
Rinviata la chiusura di una settimana, in attesa di un orario del bus sostitutivo migliore di quello presentato stamattina da ATM.
Settantaquarantuno
00Wednesday, September 7, 2011 3:43 PM
Comitati & foto
Sinceramente, non vedo perchè bisognerebbe fare qualcosa per la linea OPPURE scattare foto. Si possono fare entrambe le cose.
Esempio: "Il Giorno" ha pubblicato (si trovano on-line) parecchie pagine in cui si da voce ai negozianti di Cusano, contrarissimi al tram, perché fa chiudere i negozi e fregnacce del genere.
Nessuno - dico: NESSUNO - ha risposto per dire: buongiorno, sono un utente della linea e trovo sbagliata la chiusura per questo e quell'altro motivo.
Scrivere una lettera a un giornale porta via lo stesso tempo che scrivere un messaggio su un forum... Con la differenza che scrivere a un forum vuol dire raggiungere cento (o mille) persone che la pensano come noi, quindi è appagante ma poco utile.
Farsi sentire all'esterno non servirà a niente? Non ne sono sicuro. Così come serve anche il riempire di foto la rete, dimodoché la gente capisca che il trasporto pubblico può anche essere affascinante.
Qui a Torino sta nascendo una assurda diatriba per spostare il tram della linea 4 (l'unica vera metrotranvia cittadina) dalla centrale piazza San Giovanni (di fronte al Duomo).
Vi assicuro che le lettere degli appassionati sono partite, una è stata citata (in un articolo!) da Repubblica e la messe di proteste ha portato anche lo stesso giornale a far partire un sondaggio. Che, per la cronaca, vede il 63% dei cittadini a favore del mantenimento del tram, col 34% contro (più i "non so").
E' la dimostrazione che protestare serve eccome: non bisogna mai abbassare la guardia. Ovvio che poi le decisioni le prendono altri, o che la Desio è oggettivamente meno difendibile, però qualcosa bisogna fare! E i politici sono comunque sensibili, all'opinione pubblica...
costamasnaga
00Wednesday, September 7, 2011 4:03 PM
giussano
Ovver una bella tranvia che da Seregno si suddivida tra Giussano, con prolungamento Arosio e Missaglia, con prolungamento da Carate [SM=x346230] [SM=x346252] [SM=x346220]
Tornando al disastro e pietismo di oggi [SM=x346221] i giornali sono spesso asserviti e pubblicano raramente i consensi della gente, o degli utenti, o anche la verità di cosa pensano i commercianti. Non è esatta l'informazione ma la esaltano. Quando un quotidiano , per l'unica volta, dette un'intera pagina a noi contro le soppressioni del giugno 2010 una manciata di giorni dopo venne un'articolo in 1ma pagina da parte del comune che diceva: "la svolta! 11 linee metro entro il 2011". Lampant ch'era riservato all'uscita pro-tram fatta da noi appena prima. Dubbi che il Comune ha pilotato un giornale pseudamente privato non sussistono. Il fatto è troppo lampante. Ci sono pressioni e si adeguano e non so' esattamente a che interessi.Tangenti? Ideali fasulli?Non lo so'(?).Conosco bene un giornalista e vedrò di domandargli s'é conosce bene questi incastri,così almeno srà interessante conoscere il "dossier del fattaccio". In questo caso a loro interesa che la gente "sappia"che i negozianti (una parte; ma non detto)e sopratutto la notizia in sé! dello sfavore al tram circoli e ottengono l'effetto sperato. Infatti la notizia è arrivata anche qui, dove sono ttti a favore del tram! La notizia perciò circola e "arriva", questo e il fine ricercato e come dimostrato lo ottengono. Questo è marketing!
costamasnaga
00Wednesday, September 7, 2011 4:04 PM
costamasnaga
00Wednesday, September 7, 2011 4:04 PM
2011-2030
Sbagliato grossolanamente tra il 2011 e 2030, dove ovviamente mi riferivo al PGT del 2030
Settantaquarantuno
00Wednesday, September 7, 2011 4:16 PM
Giornali
Oddio: sicuramente i giornali hanno una linea editoriale, ma mi viene veramente difficile il pensare che ogni negoziante di Cusano "sganci la centomila lire" al giornalista per farlo parlar male del tram.
Probabilmente, la verità è un'altra: i negozianti sanno benissimo (a differenza di molti di noi) che fare pressione serve eccome...
Di fronte a mille cittadini incazzati per la soppressione del tram, difficilmente un giornale darebbe retta per partito preso a dieci negozianti.
Omar76
00Wednesday, September 7, 2011 5:27 PM
Si 741, diciamo che il giornalista va dove c'è la folla che protesta. Quando anni fa alle ennessime soppressioni di treni sulla RomaNord i pendoalri s'inkazzarono come faine, assediando la stazione, corsero in massa i giornalisti cercando di capire cosa era successo e perchè la gente era incazzata. Ovvio che magari un pò di gente inkazzata contro la soppressione del tram sic et simplicter attirerebbe l'attenzione. Io, nel dubbio, intanto ho chiesto lumi ad atm, ma hanno la cattiva abitudine nel non rispondere....(lo hanno fatto anche quandoc ercavo info sulla rete filoviaria)
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:50 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com