Tranvie interurbane, o quel che ne resta

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, ..., 41, 42, 43, 44, 45, 46, 47, 48, 49, 50, [51], 52, 53, 54, 55, 56, 57, 58, 59, 60, 61, 62
Giampi5
00Sunday, November 12, 2017 12:52 PM
Bellissima collezione di foto. [SM=x346220]

[SM=x346228]
Censin49
00Sunday, November 12, 2017 5:34 PM
Chiedo scusa se mi intrometto: a Monza in gita scolastica nel 1967 (eravamo in visita allo stabilimento Philips), ricordo che si vedevano sulle strade e ai margini degli spezzoni di binari tranviari; erano quelli superstiti della tranvia intercomunale (che però ricordo che era già stata sostituita da autobus)?
Yid26
00Sunday, November 12, 2017 6:49 PM
^^
Molto probabilmente. Ci vollero un paio d’anni prima che tutto venisse rimosso e fino al 1958-60 gli impianti tranviari a Monza erano distribuiti su quasi tutto il territorio comunale. Da largo Mazzini, per esempio, la tranvia proseguiva per via Manzoni e via Appiani, dove esisteva un capolinea ma da dove proseguiva per viale Brianza, Vedano, e Carate (infatti vi faceva capolinea la Monza-Carate, ma vi passava anche la linea per il Parco e l’autodromo). Da largo Mazzini, inoltre, la linea proseguiva per via Italia, l’Arengario, e via Carlo Alberto,generalmente percorsa dal servizio urbano di Monza, espletato da due 600 urbane acquistate dalla STEL dall’ATM a metà anni 20 e che andava dal Molinetto (in pratica, il punto dove via Borgazzi diventa corso Milano) al Parco. Infine, vi erano i binari della variante di San Fruttuoso che si innestavano su via Manzoni da via Cavallotti, e quelli della navetta Monza-Brugherio, questi ultimi elettrificati a 1200V. Ovviamente, ci volle molto tempo per alienare questo patrimonio tranviario, senza contare che i binari tronchi del capolinea di largo Mazzini rimasero al loro posto fino agli anni 90, 25 e passa anni dopo la fine del servizio.
Yid26
00Sunday, November 12, 2017 6:53 PM
Aggiungo anche che fino al 1958 era esistita anche la tranvia a vapore Monza-Trezzo, tratta superstite della Monza-Trezzo-Bergamo (la tratta Trezzo-Bergamo era stata chiusa nel 1952-53), che si dipartiva dalla stazione FS.
Yid26
00Monday, November 13, 2017 3:19 AM
Convoglio MTB per Bergamo alla fermata di piazzale Marconi a Vimercate, fine anni 40. I binari sulla destra sono quelli della tranvia elettrica Milano-Vimercate.
Yid26
00Monday, November 13, 2017 3:22 AM
Stazione terminale di Castano Primo sulla tranvia a vapore Milano-Magenta-Castano Primo (MMC), che partiva da corso Vercelli 33. Anni 30.
Yid26
00Monday, November 13, 2017 3:25 AM
Bloccato prototipo 401 (la cui motrice era stata ottenuta da un locomotore Costamasnaga radiato) al capolinea di piazza Aspromonte in partenza per Vimercate, anni 60.
Yid26
00Monday, November 13, 2017 3:43 AM
Motrice OMS 128 "Littorina" del 1942 con al traino una rimorchiata OEFT del 1937 (distinguibile dalle omologhe Breda del 1935 per il profilo superiore delle porte che finiva sul ricasco dell'imperiale anziche' essere a filo con i finestrini) in partenza per Monza da piazza IV Novembre, dopo che vi era stata deviata da Porta Venezia per i lavori M1, anni 60.
Il percorso deviato era il seguente: via Ponte Seveso, viale Lunigiana, viale Marche, viale Zara, piazzale Istria, viale Fulvio Testi, via Pulci, viale Sarca, via Carducci, viale Breda, via Roma, viale Gramsci, via Borgazzi, corso Milano, largo Mazzini (ritorno da viale Sarca, via Arbe, viale Marche). In pratica, da viale Lunigiana fino a Cascina Torretta, era lo stesso del Cinisello, soppresso nel 1957, ma per accomodare i maggiori flussi di traffico, la linea era stata quasi interamente raddoppiata. Se e' vero che il numero di passeggeri trasportati era vistosamente calato dopo il dirottamento dall'asse storico di corso Buenos Aires/viale Monza, e' anche vero che il nuovo percorso serviva le industrie della zona, era interamente in sede privata, ed era veloce. Soprattutto, al momento della soppressione, non vi era un valido sostituto del servizio (e non c'e' adesso, se e' per quello), visto che le autolinee che lo rimpiazzarono ben presto cominciarono a essere bloccate nel traffico, potendo tra l'altro trasportare meno passeggeri. Se da una parte, il servizio tranviario per Monza, cosi' come era concepito, sarebbe comunque andato incontro alla soppressione - a meno di forti interventi ammodernatori, cosa che nessuno aveva intenzione di sottoscrivere - e' anche vero che il 2 ottobre 1966 era sicuramente una data prematura per la sua eliminazione, ma l'entusiasmo suscitato dall'apertura, due anni prima, della M1 lasciava intravvedere la realizzazione in tempi brevi del collegamento tra Sesto Marelli e Monza, cosa che, 53 anni dopo, e' ancora di la' da venire (e sara' la M5 e non la M1 ad arrivarci). Mah.
Pertegheta
00Wednesday, November 15, 2017 6:57 PM
MetroTranvia "Milano-Desio-Seregno FS"; La Ditta Incaricata Chiede 60 Giorni, Per Aggiornare il Progetto (15-11-2017).
Buonasera a Tutti.
Qualche notizia fresca sulla stucchevole telenovelas, relativa alla tanto sospirata e agognata partenza dei lavori per la costruzione della MetroTranvia "Milano-Desio-Seregno FS".
Secondo questo articolo de Il Giorno, questo è lo stato dell'arte:

www.ilgiorno.it/sesto/cronaca/bresso-metrotranvia-1.3532669

L'aspetto positivo (si fà per dire...), è che la ditta sta comunque lavorando per delle modifiche al progetto, da completare entro 60 giorni.
Poi la vicenda tornerà in mano alle varie Istituzioni coinvolte, per il parere finale, con eventuale inizio dei lavori, entro la Primavera del 2018, da confermare visto i deludenti precedenti!!!!
Per quanto riguarda i Tram, è in corso una gara di appalto per 30 Tram Interurbani Bi-Direzionali, con apertura buste all'inizio del 2018, salvo sorprese (tipo offerte pervenute non adeguate; o mancanza di ditte anche se questo mi pare poco probabile, visto che in tutto si parla di ben 80 nuovi Tram tra Urbani, e Interurbani...).
Saluti a Tutti, e ai Prossimi Aggiornamenti.
Pertegheta
00Friday, December 8, 2017 4:43 PM
ATM Riporta ai Colori Originali la Motrice Reggio Emilia 92, e La Espone a Gorgonzola, Fino al 27 Dicembre (8-12-2017).
Buonasera a Tutti.
L'ATM ha riverniciato nei colori originali, verde vagone e verde veronese, la Motrice Reggio Emilia 92.
La Motrice sarà esposta al pubblico a Gorgonzola, proprio dove transitava quando era in servizio, con tanti bei rimorchi agganciati, delle linee celeri dell'Adda.
Articolo su Il Giorno:

www.ilgiorno.it/milano/cronaca/tram-storico-1.3589734

La Motrice Reggio Emilia 92, sarà in mostra fino al 27 Dicembre, poi ritornerà al deposito di Varedo, come mezzo di servizio/spazzaneve.

C'è da augurarsi che l'ATM Rimetta in servizio dopo una Revisione Generale il Jumbo-Tram 4825, come mezzo storico; se poi fosse possibile ricostruire da altri Jumbo-Tram accantonati a Desio, e Precotto, 1 Tram Serie 5200; 1 Tram Serie 5300; 1 Tram Serie 5400, sarebbe proprio perfetto!
Saluti a Tutti.
Yid26
00Friday, December 8, 2017 4:56 PM
^^


Piccola puntualizzazione, onde evitare che in futuro qualcuno citi qualcosa di inesatto: le Reggio Emilia non prestavano servizio sulle Linee CELERI dell'Adda, che correvano sui binari dell'attuale M2, ma sulle Linee dell'Adda, che erano la rete tranviaria interurbana prima TIP, poi STEL, e infine ATM che includeva la Milano-Gorgonzola-Vaprio/Cassano (durante la gestione TIP a vapore la linea per Cassano d'Adda giungeva a Treviglio), la Milano-Concorezzo-Vimercate, e il vicinale per Crescenzago, già elettrificato in epoca TIP. In genere, poi, si alludeva alle Linee dell'Adda per indicare le uniche linee della rete STEL/ATM ad essere elettrificate alla tensione di 1200V (eccetto il Crescenzago) invece dei 600V della rete urbana e delle altre linee interurbane (eccetto quelle della STIE, che oltre piazzale Accursio erano elettrificate a 750V). Per questo motivo, le Reggio Emilia facevano parte del gruppo di motrici bitensione - insieme ai locomotori OM e Costamasnaga, e alle successive OEFT 500 poi utilizzate per i bloccati della stessa serie; le motrici Stanga 130-139 utilizzate per i bloccati 800 vennero rese bitensione solo in seguito; infine, le Desio, seppur progettate per essere bitensione non vennero mai utilizzate come tali e l'equipaggiamento venne rimosso.
Quanto alle Linee Celeri dell'Adda, primo nucleo di quella che doveva essere una rete celere (sarebbe poi toccato alle linee della Brianza e nelle prime intenzioni le linee celeri dell'Adda avrebbero dovuto raggiungere Bergamo) sono oggi parte integrante della M2 (per la precisione, il tratto tra Cimiano e Gorgonzola) e sono armate a scartamento ferroviario e non tranviario (1435mm vs 1445mm) e per essere utilizzate dai bloccati questi ultimi dovettero essere modificati per lo scartamento ferroviario e le ruote vennero sostituite con quelle dotate di bordino ferroviario, che permetteva velocità e stabilità maggiori, ecco perché le Reggio Emilia e il resto del materiale rotabile tranviario convenzionale non avrebbero potuto prestare servizio sulle Celeri.
Pertegheta
00Saturday, December 9, 2017 11:40 PM
Buonasera a Tutti.
@Yid26, hai fatto bene a precisare la cronologia degli avvenimenti sulle Linee Tranviarie Interurbane Dell'Adda, senza confonderle con le successive Linee Celeri.
Purtroppo mentre stavo scrivendo quelle brevi note (e senza aver controllato da fonti sicure nella libreria di casa), dopo aver letto l'articolo su Il Giorno stavo morendo dal ridere, sul fatto che "i tecnici di ATM hanno scovato la 92"...
Una ricerca da veri 007, visto che la motrice 92, è da molti anni utilizzata come mezzo di servizio, nel deposito di Varedo, ed è pure piuttosto piccolo!
Ma evidentemente i giornalisti devono condire gli articoli con qualche volo pindarico.
Controllassero pure loro maggiormente le fonti, prima di scatenarsi alla tastiera del computer...
Anche su altri giornali c'era in sostanza lo stesso articolo, con il medesimo e strano errore.
Mi sorge il dubbio, che sia una nota stampa/velina di Foro Buonaparte 61?
Scherzi a parte la Motrice Reggio Emilia 92, stà veramente bene bicolore, chissà come verrebbero i Bloccati Serie 500 (mi pare fossero giallini molti anni fà)!
Saluti a Tutti.


Yid26
00Sunday, December 10, 2017 4:05 AM
Grazie, Pertegheta.
I bloccati - con l'eccezione del bloccato prototipo 401 e di quello sperimentale, che però non prestò mai servizio, entrambi biverde ministeriale con lo "scudo" frontale interurbano - erano in effetti giallocrema (più o meno lo stesso schema cromatico delle 28 di oggi). Eccone uno al capolinea di piazza Aspromonte a metà anni 60:


Questo, invece, il bloccato prototipo, il cui elemento centrale era derivato da un locomotore Costamasnaga danneggiato e radiato (ragione per cui non poteva essere accoppiato in comando multiplo con i 500 o gli 800) al capolinea di via Palmanova/piazza Sire Raul a fine anni 60:


E questo è il bloccato sperimentale - 1961 circa - formato da una motrice 500 e due rimorchi OEFT.





Pertegheta
00Monday, December 11, 2017 5:43 PM
Buonasera a Tutti.
Quest'articolo su Il Giorno, è con tanto di foto natalizia con i fiocchi di neve, della Motrice Reggio Emilia 92, in mostra a Gorgonzola.

www.ilgiorno.it/martesana/cronaca/gorgonzola-tram-1.3596302

P.S: La neve ha fatto solo una fugace apparizione (almeno per ora), giusto per la fotografia!
Saluti a Tutti.
Pertegheta
00Monday, January 15, 2018 7:22 PM
Progetto MetroTranvia "Rho FS; Arese; Alfa Romeo Centro Commerciale; Garbagnate Milanese (15-1-2018).
Buonasera a Tutti.
Quest'articolo su Il Giorno illustra la proposta fatta dall'Associazione Industriali, di una nuova MetroTranvia tra "Rho FS; Arese; Centro Commerciale e Alfa Romeo Museo; Garbagnate Milanese FNM, e poi Ospedale".

www.ilgiorno.it/rho/cronaca/expo-centro-commerciale-metrotranvia-1.36...

In realtà della MetroTranvia se ne era già parlato anni fà, in Regione Lombardia, nei vari incontri per gestire l'ex area dell'Alfa Romeo, quando i Sindaci della zona, avevano chiesto il Tram, anche con la costruzione di 2 Linee (una come questa proposta prima illustrata), e un'altra tra Milano-Ospedale Sacco; Rho Fiera M1; Arese; Centro Commerciale ex Alfa Romeo; e Garbagnate Milanese.
Naturalmente i quattrini sono andati sulle autostrade, e tanti saluti ai pendolari, e ai Tram!
Poi ci lamentiamo che le strade sono intasate, non si circola, e l'aria è pesantemente inquinata, proprio in questi comuni dell'Hinterland, dove i mezzi pubblici, sono praticamente inesistenti.
Con un mega centro commerciale raggiungibile di fatto solo con l'auto, poi l'assoluta mancanza di Tram, e Treni (c'è un bel raccordo chiuso tra Garbagnate Milanese, e il Centro Commerciale, dove si caricavano le mitiche Giulia e Alfette), rappresenta un'evidente autogol da parte della Regione Lombardia.
Questo mega centro commerciale è poi di fatto raggiugibile quasi solo con l'auto, visto che i mezzi pubblici nella zona, praticamente non esistono.

In questo è un pesante passo indietro rispetto a quando esisteva l'Alfa Romeo, che era collegata (negli orari di entrata/uscita), delle maestranze con decine di linee bus dedicate e molto affollate, che si diramavano fino a Como; Varese; Bergamo; e Piacenza (sembra incredibile ma il personale arrivava da mezza Lombardia e D'intorni)!

Sarebbe comunque interessante capire la proposta nel dettaglio, incluso il costo e i finanziamenti dal Ministero dei Trasporti, con l'avvertenza però che l'altra MetroTranvia "Milano-Desio-Seregno FS", è finanziata e appaltata da anni, ma i lavori forse inizeranno questa primavera!

Saluti a Tutti.



Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:09 PM
Aggiornamento sui Lavori di Prolungamento del Tram 15 a Rozzano Vecchia (21-1-2018).
Buonasera a Tutti.
I lavori di prolungamento del Tram 15 a Rozzano Vecchia, in Via Guido Rossa, sono ripresi con la posa dei pali per la Linea aerea, che fungono anche da lampioni per le luci stradali a led (a Milano è la prima volta che si usa questo doppio sistema).
I pali sono stati in buona parte posati, tranne parzialmente in Viale Romagna, dove si sta provvedendo in questi giorni, e su un lato di Viale Liguria, dove comunque sono in corso di realizzazione le fondazioni.
Poi si dovranno posizionare i supporti; stendere i fili della linea aerea; e completare le finiture con qualche tratto di cordoli; le Fermate; ecc..
Speriamo che questa doppia funzione palo per linea aerea, con sopra il led dell'illuminazione stradale, sia poi utilizzato per disboscare la terrificante selva di pali che assedia la città (basta vedere Piazza XXIV Maggio, e Viale Gorizia, per rendersene conto).
Ai prossimi aggiornamenti su questo importante prolungamento Tranviario.
Saluti a Tutti, e Foto Allegate.

Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:11 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Torre Tim, e Binari, in Viale Romagna (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:13 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Torre Tim, Palo Luce Led/Linea Aerea, in Viale Romagna (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:14 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Nuovi Binari, in Viale Romagna (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:16 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Palo Luce Led/Linea Aerea, in Viale Don Lonni (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:17 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Palo Luce Led/Linea Aerea, in Viale Don Lonni (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:18 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Torre Tim e Binari, in Viale Don Lonni (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:20 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Nuovi Binari, e Pali Luce Led/Linea Aerea, in Viale Don Lonni (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:21 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Nuovi Binari, e Pali Luce Led/Linea Aerea, in Viale Don Lonni (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:22 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Nuovi Binari, e Pali Luce Led/Linea Aerea, in Viale Don Lonni (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:22 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Nuovi Binari, e Pali Luce Led/Linea Aerea, in Viale Don Lonni (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:23 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Nuovi Binari, e Pali Luce Led/Linea Aerea, in Viale Don Lonni (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:25 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Nuovi Binari, alla Rotonda di Viale Liguria/Via Orchidee (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:26 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Nuovi Binari, e Pali Luce Led/Linea Aerea, in Viale Liguria (21-1-2018).
Pertegheta
00Sunday, January 21, 2018 7:27 PM
Lavori di Prolungamento del Tram 15, a Rozzano Vecchia: Nuovi Binari, e Pali Luce Led/Linea Aerea, in Viale Liguria (21-1-2018).
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:19 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com