Tranvie interurbane, o quel che ne resta

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, [16], 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, ..., 53, 54, 55, 56, 57, 58, 59, 60, 61, 62
CAT740B
00Wednesday, October 10, 2012 2:55 PM
Più che altro quello che spesso non si fa in Italia è un'analisi della capacità di trasporto...tra l'altro è vero che la metropolitana costa di più...ma trasporta anche più passeggeri...Però rischiamo di divagare dalle tranvie interurbane.....Aspettiamo la riapertura della Limbiate....Peccato per la Desio...
Pertegheta
00Wednesday, October 10, 2012 4:03 PM
Metropolitane Belle; Comode; Care (spesso senza fondi, solo su carta). E Investire anche su Ecologici Tram; Filobus; e Bus a Metano? (10 Ottobre 2012)
Buongiorno a Tutti.
Non è un problema di "odio" contro le Metropolitane, Milano è una città complessa dove devono per forza esistere vari sistemi di Trasporto Pubblico sia su ferro (Ferrovie; Metro; Tram); che Filoviari (da Rilanciare); Bus (spero presto ATM li Acquisti a Metano), e addirittura a fune (il mini-metro da Cascina Gobba M2, all'Ospedale San Raffaele).
E' sicuramente vero che la capacità e domanda di carico di un sistema, è da analizzare attentamente prima di scegliere il mezzo con cui esercitare il Trasporto.
Quindi nell'ordine della capacità di carico dei mezzi si và dalle Metro Pesanti (M1; M2; M3); a quelle Leggere (M4; M5); alle linee Tranviarie, o MetroTranviarie; fino alle Filovie, e ai Bus.
Quello che non convince è che alla fine le Metropolitane Assorbono quasi Tutte le Risorse, lasciando le Briciole ad altri mezzi a partire dai Tram, e Filobus.
Un esempio: il Prolungamento della M1 da Sesto Fs a Monza Bettola di 1,8 Km, e 2 Stazioni costerà € 206 Milioni; la MetroTranvia Milano Parco Nord-Desio-Seregno di 14 Km, costerà circa € 220 Milioni.
In tempi di finanze magre sarebbe forse realistico effettuare non solo investimenti su alcune tratte di Metropolitana (M4; M5), ma anche su altri mezzi come Tram, e Filobus andando a realizzare prolungamenti di linee verso le periferie, e l'hinterland senza Messianiche Attese di Fantomatiche Metro (vedi M1 da Bisceglie, a Baggio; M2 da Cologno Nord a Vimercate; e M3 da San Donato a Paullo), sulla carta da decenni, e al palo per mancanza fisica dei "Danèè" (I Quattrini).
In qualche caso poi su alcune direttrici vennero "eliminati i Tram" con la scusa che tanto a breve sarebbe arrivata la metropolitana.
Questo è accaduto in Via delle Forze Armate a Baggio dove il Tram 18 venne soppresso a fine anni settanta; e a Vimercate che perse i Tram Interurbani poco tempo dopo.
Naturalmente di Metro dopo Trent'anni nessuna traccia, in queste zone...
Le risposte concrete spero che arrivino dalla Buona Politica, e da Piani dei Trasporti per i prossimi anni Realistici.
Saluti a Tutti.
CAT740B
00Wednesday, October 10, 2012 4:16 PM
Dipende da per cosa arrivano i finanziamenti. Considera che spesso i progetti subiscono variazioni.....sai benissimo i buoni propositi che c'erano al momento della realizzazione della MM2 e di come, strada facendo, si sian perse per la strada. Questo perchè in genere in Italia c'è la tendenza a rifare da zero tutto non appena cambia colore chi guida il comune. Aggiungici poi che ultimamente son saltati fuori personaggi che definire incomeptenti è dir poco....e che all'orizzonte si prospetta la demenza dei grillini....c'è poco da stare allegri.
carlomez
00Wednesday, October 10, 2012 11:38 PM
Parlando di costi (in linea teorica perchè non conosco le cifre in ballo) non credo che analizzare solo i costi al chilometro sia del tutto corretto.
Forse sarebbe opportuno considerare anche il numero di passaggeri attesi e magari nel confronto fra M1 e metrotranvia scopriremmo che confrontando il costo per passeggero o il costo per passeggero a chilometro i rapporti cambiano.
Ripeto, parlo in linea teorica, perchè non conosco i numeri in gioco.

Carlo
Augusto1
00Thursday, October 11, 2012 7:28 AM
Collaudo ieri

Ieri collaudo col bloccato 507 della linea per Limbiate. In caso di ulteriore diffusione delle foto (che sono di Mauro Anzani) si prega di citare l'autore e conservare il titolo originale delle immagini.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

Pertegheta
00Thursday, October 11, 2012 9:28 PM
Tram Milano Via Comasina M3-Limbiate Ospedale (11 Ottobre 2012)
Buonasera a Tutti.

[SM=x346228] [SM=x346228] [SM=x346228] [SM=x346220]
[SM=x346220] [SM=x346220]

Alle Prossime Foto Dei Bloccati Finalmente in Servizio.....
Pertegheta
00Saturday, October 13, 2012 11:27 PM
Tram Milano Via Comasina M3-Limbiate Ospedale: Oggi Collaudo sui Binari del Bloccato 536+503+535 (13 Ottobre 2012)
Buonasera a Tutti.
Nel pomeriggio passando sulla Linea, mi sono imbattuto (finalmente...), in un'altro Convoglio Bloccato in Collaudo sui Binari.
In particolare ho notato che nei pressi degli incroci semaforici, il Tram si fermava lungamente, mentre i tecnici verificavano la Linea, i Semafori, e i vari dispositivi di sicurezza anche a terra.
In realtà è stata proprio una fortuna, visto che in questo modo si poteva fotografare con estrema calma, il Bloccato 536+503+535.

Legenda Foto:

1 e 2= Convoglio Bloccato a Paderno Dugnano, tra Via Reali, e Via Puecher.

Da 3 a 5= Convoglio Bloccato a Paderno Dugnano, tra Via Reali, e Via Nazario Sauro.

Da 6 a 8= Convoglio Bloccato a Cormano, (di fronte al Comune), in Via Dei Giovi.

9 e 10= Convoglio Bloccato a Milano, in Via Comasina, in prossimità del Capolinea.

11= Convoglio Bloccato a Milano, in Via Comasina, in Partenza per il Deposito di Varedo.

12 e 13= I Binari del Capolinea di Milano, Via Comasina M3.

14= Asta di Manovra, e Fine Linea Tranviaria, Milano-Limbiate Ospedale.

15= I Binari visti dall'Asta di Manovra, col Respingente di Fine Linea.

E' stato proprio bello risentire i Classici Rumori Tranviari, come i motori dei compressori dell'aria freni; lo stridere dei carrelli mentre la vettura si ferma; e il Fischio della Locomotiva...
A Varedo poi il Deposito era aperto, e all'interno l'attività del personale dell'ATM Ferveva.
Approposito il Convoglio Bloccato filava sui Binari in sede propria, che era una vera bellezza, mentre la strada dei Giovi, era semi-paralizzata dal traffico autoveicolare, con code, e inquinamento alle stelle.

Saluti a Tutti, e alle Prossime Puntate della Storia.
Pertegheta
00Thursday, October 18, 2012 11:10 PM
Tram Milano Via Comasina M3-Limbiate Ospedale: Ripresa del Servizio dal 22 Ottobre (18 Ottobre 2012)
Buonasera a Tutti.

Questo è il Comunicato dal sito atm.it

Da Lunedì 22 Ottobre, nei giorni dal Lunedì al Venerdì.
Riprende il servizio tranviario sulla Linea Interurbana Milano-Limbiate, con significative novità:

- Più corse nell'orario di maggior afflusso (dalle 6 alle 9,30, e dalle 16 alle 20,30) cadenzate ogni 22 minuti.

- Intensificazione delle corse scolastiche.

- Posticipo della fine del servizio serale da Milano per Varedo con ultima corsa alle ore 20,30, invariato il servizio serale con Bus.

Per consentire il completamento dei lavori di manutenzione della rete, il sabato e la Domenica, il servizio resta invariato quindi effettuato con Autobus.

Gli orari sono disponibili:

- Sul sito atm.it

- Contattando il numero verde 800.80.81.81, operativo tutti i giorni dalle 7,30 alle 19,30.

Breve Commento di "Pertegheta", al termine dei lavori, previsti a fine Novembre circa, spero che gli Ecologici Tram Bloccati, Tornino in Servizio Sabato, Domenica, Festivi, e alla sera tardi, in modo da sopprimere gli Inquinanti Bus Sostitutivi (da usare solo in caso di eventuali lavori sugli impianti).
Ho poi letto che al Capolinea di Via Comasina M3, i Comitati per Salvare il Tram, organizzeranno una Festa, con Pasticcini, e Beveraggio, per Lunedì 22 Ottobre; oltre alle immancabili Foto di Rito da Pubblicare poi sui vari Siti Internet degli Appassionati!
La Battaglia a favore dei Tram và avanti, occorre far partire i lavori della Metro-Tranvia Milano-Desio-Seregno FS; e auspicare una forte estensione delle Reti Metro-Tranviarie verso l'Hinterland con altre, e nuove Linee.
Approposito la Home-Page del Comune di Milano, riporta un'interessante articolo su sedici piante salvate dai lavori della M4; visto che Palazzo Marino ha Pagato i Lavori di Manutenzione della Tranvia Milano-Limbiate, spero che Lunedì 22 Ottobre ci sia un'articolo con foto dei Bloccati nuovamente i Servizio sul Sito.
Saluti a Tutti, e che di notizie sulla Riattivazione di Linee Tranviarie, o Inaugurazione di Nuove, a breve se ne possano avere tante in tutta Italia (e oltre)....


naricemirko
00Saturday, October 20, 2012 2:58 AM
Solo tram e basta, come nelle città civili, per il momento a piedi nella ex superba. Viva Milano
Augusto1
00Saturday, October 20, 2012 11:46 AM
Plaudiamo al ritorno di lunedì 22 del servizio per Limbiate ed al bel reportage di Pertegheta!
birillo2000
00Saturday, October 20, 2012 12:52 PM
Ciao,
condivido il messaggio di Augusto.
Pertegheta
00Monday, October 22, 2012 11:35 PM
Tram Milano Via Comasina M3-Limbiate Ospedale: Oggi è Ripreso il Servizio! Prima Parte (22 Ottobre 2012)
Buonasera a Tutti.
Oggi pomeriggio ho fatto un bel giro sulla Tranvia Ripristinata.

Queste sono le Foto:

1= Il Tram Bloccato 538+504+537, attraversa Fischiando Via Comasina.

2= Il Tram Bloccato 538+504+537, in arrivo al Capolinea di Milano Via Comasina M3.

Da 3 a 6= Il Tram Bloccato 538+504+537, in Sosta al Capolinea di Milano Via Comasina M3.

7= Particolare di uno dei Carrelli del Bloccato.

8= Il Collegamento tra il Tram 504, e il Tram 538.

9= Il Volantino distribuito dai Tutor dell'ATM, al Capolinea di Milano.

10 e 11= Un Convoglio Bloccato, sta per arrivare a Milano, da Cormano.

12= Il Tram Bloccato 538+504+537, a Paderno Dugnano.

13 e 14= Il Tram Bloccato 538+504+537, a Limbiate in Viale dei Mille.

Saluti a Tutti.
Pertegheta
00Tuesday, October 23, 2012 12:22 AM
Tram Milano Via Comasina M3-Limbiate Ospedale: Oggi è Ripreso il Servizio! Seconda Parte (22 Ottobre 2012)
Buonasera a Tutti.

Legenda Foto:

1= Croce di Sant'Andrea PxL (Senza Barriere), in Via Monte Grappa, a Limbiate Ospedale (Mombello).

2= Il Tram Bloccato 549+5XX+550, stà per Attraversare Via Monte Grappa, a Limbiate Ospedale (Mombello).

3= Il Tram Bloccato 549+5XX+550, è quasi arrivato al Capolinea.

4= Il Tram Bloccato 534+5XX+533, in arrivo al Capolinea.

Da 5 a 8= Il Tram Bloccato 534+5XX+533, in Sosta al Capolinea di Limbiate Ospedale.

9= La Palina ATM del Capolinea Tranviario, a Limbiate Ospedale.

10= Il Quadro porta orari delle Corse (Prime e Ultime Partenze): 5,24-20,50 (Limitata a Varedo Deposito), per ora solo dal Lunedi' al Venerdì, fino al termine dei rimanenti lavori sulla Linea.

11= ATM Avvisa: Riattivato il Tram da Oggi.

12= La Gentile Mano di un passante (anche Lui Affezionato al Tram), consente questa Foto, dei Ringraziamenti del Comitato per Salvare il Tram, Appesi a Tutte le Fermate.

13 e 14= Il Tram Bloccato 538+504+537, Riparte Diretto a Milano.

15= Il Tram Bloccato 550+5XX+549, svolta verso Via Monte Bianco.

16= Il Tram Bloccato 533+5XX+534, svolta verso Via Monte Bianco.

17= Il Tram Bloccato 538+504+537, svolta verso Via Monte Bianco.

Saluti a Tutti.
Giordano92
00Wednesday, October 24, 2012 4:02 PM
EVVIVA IL TRAM DI LIMBIATE!!!
sono davvero contento di questo ritorno. ci speravo molto e non credevo ci volesse così poco. immaginavo fossero necessarie opere faraoniche. qualcuno ha invece notizie di desio?
naricemirko
00Wednesday, October 24, 2012 10:02 PM
Bentornato tram, solo tram e basta
CAT740B
00Thursday, October 25, 2012 12:01 AM
narice, ma te parli come un sms o sei talmente limitato da non sapere scrivere una, dico una, cosa sensata?
Giordano, la Desio dovrebbe essere trasformata in metrotranvia se non erro...fondi permettendo
Augusto1
00Thursday, October 25, 2012 4:14 PM
Caro CAT740B, "Bentornato tram, solo tram e basta" è una manifestazione di approvazione collegata ad un auspicio, dove sarebbe la mancanza di senso...? E poi con che diritto ci porremmo su un piedistallo rispetto agli altri...? Un conto è discutere sulle opinioni, altro è avere atteggiamenti professorali immotivati.
CAT740B
00Thursday, October 25, 2012 4:17 PM
Augusto, spulciando nel forum mi sembra che codesto naricemirko scrive codesto slogan ovunque...va bene essere felici del ritorno della Limbiate...ma...che c'azzecca?Poi...che vuol dire solo tram e basta? Gli altri mezzi pubblici non esistono?
Augusto1
00Thursday, October 25, 2012 7:36 PM
Vorrebbe che ci fossero solo tram. Tu gli dai torto...?
CAT740B
00Thursday, October 25, 2012 7:57 PM
Non sono così estremista, mi vanno bene anche i translohr, i filobus, gli auotbus, le metropolitane...purchè sia TPL.
Tornando sui binari padani..ma della Desio si sa qualcosa?
Augusto1
00Thursday, October 25, 2012 8:28 PM
Anche a me vanno bene anche le altre cose, anche se li sostituirei quasi tutti con tram. Ma poi qual è il problema, non capisco... Naricemirko vuole essere estremista, sarà libero di esserlo o no?
Pertegheta
00Thursday, October 25, 2012 11:16 PM
Tram Milano Via Comasina M3-Limbiate Ospedale: Breve Racconto del Ripristino del Servizio (25 Ottobre 2012)
Buonasera a Tutti.
Lunedì 22 Ottobre è ripreso dopo cinque mesi di sospensione (ordinata dall'U.S.T.I.F) il Servizio Tranviario sulla Milano-Limbiate, per ora verrà effettuato dal Lunedì al Venerdì, fino al termine di ulteriori interventi sugli impianti (previsti entro fine Novembre), eseguiti Sabato e Domenica.
Un Tram Bloccato Inaugurale è arrivato al Capolinea di Milano, con a bordo: Sindaci dei vari Comuni; Assessori ai Trasporti "Maran" (Milano), "De Nicola" (Provincia), cittadini, e Comitati pro-Tram, che si sono battuti molto civilmente con proteste, volantini, e migliaia di firme, per il Ripristino della Linea.
Presenti Tv, e Giornalisti, con servizi e articoli sulla stampa.
La Home-Page del Comune di Milano ha dato ampio spazio al Ritorno dei Tram Bloccati, avvenuto grazie ad uno stanziamento di € 3,8 Mln, con bella foto, e intervista all'Assessore Maran, il quale ha dichiarato, che le MetroTranvie, e le Linee Tranviarie, sono Strategiche.
Rispetto ai Bus sostitutivi incolonnati nel traffico della Statale dei Giovi, con percorrenze anche superiori all'ora, i Tram in circa 35 Minuti percorrono la Linea che corre su sede propria (tecnicamente si chiama "MarciaTram"), con un'invidiabile puntualità del servizio, per la gioia dei pendolari.
A Mombello Lunedì pomeriggio, ascoltavo divertito due pensionati molto soddisfatti per il ritorno dei Tram, i quali tra di loro dicevano in Dialetto Brianzolo (traduco): Era ora! Con i Bus ci voleva più di un'ora per andare a Milano.
All'altro capo della Linea l'ATM ha schierato Tutor di Linea, che distribuivano volantini informativi ai soddisfatti passeggeri.
Inoltre erano presenti tecnici, e dirigenti per monitorare la situazione del servizio in tempo reale.
I passeggeri sono comunque numerosi, e la frequenza di 22 minuti delle fasce di punta, dovrebbe essere estesa a buona parte della giornata.
Si è riscontrato un problema ad alcuni semafori lungo la linea, che addirittura secondo alcuni giornali poteva portare ad una nuova sospensione del servizio, ma i tecnici dell'ATM sono intervenuti nei giorni seguenti sugli impianti semaforici, per sistemarli, e sincronizzarli.
In definitiva Lunedì 22 Ottobre è proprio stata una Splendida Giornata, Baciata da un caldo sole, per gli Ecologici Tram Bloccati Interurbani, Ritornati in Servizio di Linea.
Saluti a Tutti.
64costa
00Friday, October 26, 2012 11:56 AM
tranvia interubane o quel che ne resta
bravo PERTECHETA grazie x l'informazione date.
naricemirko
00Saturday, October 27, 2012 9:05 PM
Caro Cat740B, se conoscessi un minimo la storia tranviaria di alcune città italiane e non solo, forse ti renderai conto degli scempi commessi in Italia anche grazie alla Fiat, la quale incentivò la rottamazione di vere e proprie reti tranviarie, vedi quella della ex superba, ossia Genova dove purtroppo risiedo, in cambio di puzzolenti ciminiere su gomma, vatti a vedere i problemi legati alla manutenzione del translohr, cose simili o lo scempio recente di Bologna con il Civis o di Verona con il "megaphileas", stile Eindhoven, da 24 m per il quale è inoltre richista la deroga in quanto in Italia non sono ammessi, dal Codice della Strada, mezzi maggiori di 18 m. Solo tram, estetica urbana, come nelle città civili ed in generale viva la mobilità su ferro; finalmente il 5 Novembre torna, riapre la tranvia a cremagliera, vettura Casteggini, di Genova, linea Principe Granarolo. I love tram, modellismo ferroviario, tranviario storia di tecnica, scienza unica, viva Outram, colui che si inventò questo mezzo, gioiello incommensurabile, ciao a tutti...
CAT740B
00Sunday, October 28, 2012 7:25 PM
narice, perchè tu vuoi farmi credere che conosci la storia tramviaria? Se la conoscessi non ti avventureresti ogni volta in slogan campati per aria. Il tram ha conosicuto un declino in Italia non per la Fiat, anche perchè sei talmente "ignorante" da non sapere che all'epcoa anche Lancia,OM ed Alfa Romeo producevano autobus (quindi semmai gli interessi erano molteplici), ma per un motivo molto semplice: l'ammodernamento degli impianti costava troppo, l'autobus era più flessibile ed a buon mercato. Tutto qua. Poi meglio un autobus di una amcchina privata...ciminiere puzzolenti i bus? Ma che autobus hai visto?
Quanto a Milano, se ATM avesse investito per tempo nella manutenzione della linea probabilmente non si sarebbe dovuti neanche arrivare alla chiusura di questi mesi...
Censin49
00Sunday, October 28, 2012 8:34 PM
@CAT740B- Almeno a Milano gli intercomunali li avete comunque mantenuti! A Torino, come nelle altre città della Penisola, sono scomparsi da più di mezzo secolo; i motivi sono molteplici: quello appunto di non dover provvedere a impianti fissi, ma anche la volontà di "far spazio" sulle strade ai mezzi su gomma togliendo i binari e le loro sedi riservate dove c'erano, di voler favorire un'industria produttrice di auto come di autobus. Quanto all'inquinamento dei bus, quelli attuali in effetti non inquinano più di un'auto, forse per quelli a metano o GPL anche meno, ma fino a 40 anni fa erano davvero come li ha definiti narice!
CAT740B
00Sunday, October 28, 2012 11:17 PM
Censin...Milano è stato un caso, dettato anche dalla grandissima utenza...Cmq negli anni '60, con il boom economico, le automobili a buon mercato..davvero sembrava non ci fosse più posto proprio per il mezzo pubblico. Ma, cmq, la crisi del tram inizia molto prima...Ricordati che negli anni '30 Mussolini parteggiava molto apertamente per il filobus, tanto da definirlo "il mezzo autarchico per eccellenza" Poi, possiam essere d'accordo che in molte città ci sia stata una politica miope...ma pensiamo a come erano arrivate molte tranvie...Certo, indubbiamente al giorno d'oggi possiamo dire che se si fosse voluto ivnestire sull'ammodernamento la storia sarebbe differente...ma noi giudichiamo a posteriori..all'epoca sembrava la scelta migliore togleire i tram. Piuttosto è inutile stare sempre a guardare al passato. Il tram si è evoluto e può tornare protagonista insieme ad autobus, filobus e metropolitane del TPL italiano. Il problema sono i soldi, che son pochi...molte aziende fanno fatica ad assicurare il normale esercizio...figuriamoci se possono mettersi a progettare tramvie...Genova è uno degli esempi, dove AMT per contenere le spese sta razionalzizando la rete urbana...E penso che non sia proprio il momento di pensare al tram. con buona pace di narice, che può sempre espatriare..
filobergamo
00Monday, October 29, 2012 12:00 AM
l importante e non avventurarsi in inutilii metropolitane coi tempi che corrono il futuro e filotranviario!
CAT740B
00Monday, October 29, 2012 1:43 AM
filobergamo, l'importante è fare le opere giuste...senza tirare a campare!Il tpl è anche metropolitane.
filobergamo
00Monday, October 29, 2012 7:29 PM
cat
si fino aqualche anno fa ci si poteva divertire ad avventurarsi in belinate tipo translhor civis metropolitane a go go. oggi si sta raschiando il fondo del barile bisogna puntare su impianti gia esistenti e ultracollaudati.. fime ot.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:17 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com