Storiella della Consolle

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Trinit
00Thursday, May 4, 2006 6:49 PM
è con grande onore che ho creato questa discussione per dirvi tutto quello che so sulla storia delle consolle... Probabilmente la completerò in più parti..

Allora cominciamo dal principio...

Tutto nacque nel lontano 1822 Quando un certo Charles Babbage inventò una macchina calcolatrice che sarebbe stata potenzialmente in grado di giocare a scacchi....

Nel 1889 In Giappone (precoci i giappi), Fusajiro Yamauchi ideò un gioco di carte chiamato Hanafuda (fiore).. Gioco che ebbe un discreto successo e che successivamente, nel 1902 il gioco venne esportato anche in ocidente.. "Ma cosa c'entra un gioco di carte con i videogiochi?" direte voi...Embè c'entra parecchio perchè nel 1933 il tipo fonda la Yamauchi Nintendo & Co. (vi dice niente il nome?)

passiamo ora al 1940 quando venne fondata da Martin Bromely, Irving Bromberg e Jame Humpert a Honolulu la Standard Games che forniva alle basi militari americane giochi a gettone (flipper e robe varie) Nel 1951 l'azienda si sposta in Giappone a Tokyo (avrà influito Pearl Harbor???) e nel 1952 prende definitvamente il nome si Service Games of Japan (abbreviato in SeGa).Nel 1965 La Rosen Enterprises Ltd (principale concorrente della prima) di David Rosen e la SeGa si fondono, Rosen Prende il comando assoluto del nuovo colosso e la nuova Società si chiamerà Sega Enterprises.

Fine prima parte... non rispondete vi prego... [SM=g27823]

Le prossime puntate dalla prossima settimana xke ho un pò di problemi col pc attualmente... BB

[Modificato da Trinit 04/05/2006 18.51]

Trinit
00Friday, May 5, 2006 9:27 PM
Seconda puntata...

Ma la vera svolta nel campo dei videogiochi si ha nel 1958 quando il fisico William Higinbotham (laureato al MIT, non so se mi spiego) e un suo collega Robert V. Dvorak crearono Tennis for two il primo "pseudo" videogioco della storia...
Per farlo usarono un computer analogico e un oscilloscopio.. il gioco consisteva nel far rimbalzare un puntino da una parte all'altra dello schermo mediante due specie di joystic senza toccare la rete centrale.. l'idea era venuta per non far annoiare gli studenti e i visitatori del Brookhaven National Laboratory, un impianto nucleare... il gioco però venne fatto solo a scopo dimostrativo e non venne mai brevettato.

1962, nasce Space Wars, il primo vero videogioco della storia.. Venne ideato pensa un pò al MIT da Steve Russel, il gioco però non venne mai commercializzato a causa delle sue mastodontiche dimensioni (9 KB [SM=x1021119] )e girava solo sul computer dell'università (che costava oltre 100.000 dollari [SM=x1021117])

Nel 1966 Ralf Baer comincia a progettare un macchinario in grado di intrattenere il pubblico usando come schermo un televisore, crea il primo prototipo nel 1968 e nel 1971 nasce il Magnavox Odyssey 100 La prima Consolle della storia.

La Nintendo negli stessi anni progetta e immette sul mercato la Beam Gun, il gioco era composto da un pupazzo armato e da una pistola, bisognava così cimentarsi in epiche sfide da far west a chi spara prima... Le Beam Gun furono i primi giochi ad utilizzare tecnologia elettronica (o almeno credo)

Nella prossima puntata parlerò della Prima generazione di consolle...
Trinit
00Monday, May 8, 2006 10:23 PM
Terza puntata, la Prima Generazione di Consolles

Con la creazione dell'odyssey si aprirono nuove frontiere nel mondo dell'intrattenimento videoludico
Finalmente era possibile poter giocare ai propri giochi preferiti a casa propria utilizzando dispositivi piccoli e poco ingombranti (al contrario dei più grossi e costosi sistemi arcade anche conosciuti come coin-op)

Siamo nel 1972 quando viene fondata da Nolan Bushnell e Ted Dabney uno dei pilastri portanti dell'intrattenimento videoludico dell'epoca,L'ATARI che subito si afferma nel mercato con il suo PONG, simulazione di ping pong e anche gioco più copiato e imitato della storia, e successivamente crea Tank (1973 o 74) che fu il primo gioco a sfruttare un ROM chip.

Nel 1975 Atari e Sears (uno dei principali produttori di cloni)si mettono d'accordo per commercializzare Pong, nasce così il Tele-Games Darlene. (curiosità, la sears esiste ancora, ma ora è un mega negozio che vende un pò di tutto)

Nello stesso periodo fanno capolino anche la APF Elettronics con la sua APF TV Fun e la Coleco che ebbe un ruolo da protagonista con la fortunata serie dei Telstar (ne vennero prodotti più di 10 con peculiarità differenti l'uno dall'altro). (1976-1978, credo..)

fine terza puntata...
A112Abarth
00Wednesday, June 11, 2008 6:32 PM
che ragnatele che ci sono su sta discussione.... [SM=x1021118]
Trinit
00Wednesday, June 11, 2008 10:45 PM
sti cazzi... 2 anni.. mi sembra ieri... [SM=x1021135]
EVO2 Giallo Ginestra
00Wednesday, June 11, 2008 10:55 PM
Vai avanti con le puntate Ale... [SM=x1021114]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:40 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com