Stagione 2010/2011

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12
kaosgroup
00Saturday, August 21, 2010 10:32 PM
Si ricomincia.
Inziata questa sera la nuova stagione calcistica.
Si ricomincia da dove era finita...
quarto titulo annuale per la Beneamata (l'obbiettivo è sei con supercoppa europea venerdì e mondiale x club a dicembre)


St-Anger
00Friday, August 27, 2010 3:35 PM
Sorteggiati ieri i gironi della Champions di quest'anno:

Gruppo A: Inter, Werder Brema, Tottenham, Twente.
Gruppo B: Lione, Benfica, Schalke, Hapoel Tel Aviv.
Gruppo C: Manchester United, Valencia, Rangers, Bursaspor.
Gruppo D: Barcellona, Panathinaikos, Copenhagen, Rubin Kazan.
Gruppo E: Bayern Monaco, Roma, Basilea, Cluj.
Gruppo F: Chelsea, Marsiglia, Spartak Mosca, Zilina.
Gruppo G: Milan, Real Madrid, Ajax, Auxerre.
Gruppo H: Arsenal, Shakhtar Donetsk, Braga, Partizan Belgrado.

Bene il sorteggio per la Roma. Dura per il Milan che si ritrova in un girone veramente ostico.
kaosgroup
00Saturday, August 28, 2010 12:13 AM
Supercoppa europea indigesta per l'inter. Fallisce il Grande slam anno 2010 (6 tituli). rimane possibile solo il pokerissimo a dicembre.
St-Anger
00Saturday, August 28, 2010 8:40 AM
Ieri l'Inter ha giocato proprio male. Non sembrava affatto la solita squadra. L'Atletico alla fine ha meritato. Mourinho starà per caso gongolando?
Robyx63
00Wednesday, September 1, 2010 3:36 PM
Non ho visto la gara con l'Atletico (ma da quanto ho letto mi sono perso proprio poco). Dopo la prima giornata è difficile dare un giudizio, le squadre fanno tutte preparazioni differenti, solo a Ottobre inoltrato si riesce a dare un peso e fare qualche previsione.
L'Inter mi sembra troppo imballata, è lenta e prevedibile, e per giocare con la difesa alta come vuole Benitez devi essere in condizione altrimenti becchi da chiunque. Il Milan è partito forte, ma, visto il mercato, ha incontrato la squadra forse più debole del campionato. Ora ha preso Ibra e Robinho, attacco formidabile ma sapete cio che penso di una squadra: se manca equilibrio tattico non vai da nessuna parte. Pertanto Allegri dovrà rinunciare a qualche foca in mezzo al campo se vorrà mantenere equilibrio. La Juve è ancora ingiudicabile: può diventare una sorpresa ma può essere un buco nell'acqua pazzesco...lo vedremo tra qualche giornata. La Roma si è rinforzata ancora (con che soldi non si sa, misteri delle società in fallimento) e la ritengo una candidata al titolo. Per le altre aspetto di riuscire a vederle schierate in campo, sulla carta non è facile valutare.....
mister fantastic
00Wednesday, September 1, 2010 5:32 PM
Da tifoso Juventino commento il mercato della Juve: una mezza cagata nonostante buoni presupposti visto che si sono eliminate alcune (altre sono rimaste come Grygera) palle al piede (vedi Tiago, Polsen, Camoranesi) e si sono presi alcuni elementi validi come Motta, Lanzafame, Quagliarella, Aquilani e ci sono ricambi adeguati. Ma troppe le perplessità: Del Neri va bene come allenatore del Chievo, in attacco doveva arrivare un giocatore (Borriello), invece hanno inspigabilmente lasciato appena 4 attaccanti (però abbiamo ben 4 centrali difensivi...) tra cui Del Piero che ha 37 anni, Iaquinta che si infortuna di continuo, ed Amauri che non fa più di 10 goal a stagione; si sono spesi tanti soldi ma non è arrivato neppure un fuoriclasse (15 milioni per Krasic mi sembrano una enormità, tra un anno avremo un altro Poulsen...). eppure si poteva, il Milan insegna. Non hanno preso Borriello perchè non si volevano cacciare 13 mln però si era disposti a cacciarne 8 per Burdisso.... Manca qualità ed un giocatore in grado di inventare qualcosa (Diego e Giovinco ma pure Candreva li hanno dati).
E non si parli di progetto a medio termine visto che Diego l'hanno segato dopo solo 1 anno.
Molti dicono che Marotta voleva fare la Sampdoria. Secondo me faremo peggio della Samp dello scorso anno faticando a raggiungere il 4 posto. Inter Milan e Roma sono meglio. E non sono da sottovalutare Genoa, Lazio, Napoli, Palermo e Sampdoria.
Aridateci Lucianone Moggi.
kaosgroup
00Thursday, September 2, 2010 2:14 AM
La partenza di Diego è sicuramente un errore pazzesco. Nella famigerata scorsa stagione neanche Platini sarebbe riuscito a cavare un ragno dal buco in quella Juve. Io gli avrei dato sicuramente un'altra possibilità. Ma poi scusa...non capisco, si vende uno giovane come Diego e si è cercato di prendere Di Natale che di anni ne ha 33??? Altro che idee a lungo termine...Boh..
St-Anger
00Saturday, September 11, 2010 10:56 PM
Cagliari - Roma 5-1
Cesena - Milan 2-0
Serata piena di sorprese!!!!!!!
kaosgroup
00Sunday, September 12, 2010 12:47 AM
scopro ora i risultati che devo dire
Minchiaaaaa
Kratos 86
00Sunday, September 12, 2010 11:17 AM
Non m'aspettavo una vittoria così rotonda del Cagliari sinceramente. Anche in 11 contro 11 penso che avremo vinto comunque per come stavamo giocando, magari con qualche gol in meno. Conti quando arriva suo padre non ci sta proprio a fare brutta figura, peccato per l'infortunio ma pare che sia solo una ferita superficiale (certo che 30 punti di sutura non son proprio un taglietto).

Robyx63
00Tuesday, September 14, 2010 6:24 PM
Il Campionato spesso nelle prime giornate offre risultati a sorpresa e classifiche da leggere al contrario. Per giudicare le potenzialità delle squadre, generalmente occorre passare la metà di Ottobre, e come secondo step, le verifiche decisive avvengono in primavera. C'è da dire che mi aspettavo sinceramente di più dalla Roma, visto il mercato estivo, non avendo peraltro cambiato molto della rosa precedente ed avendo lo stesso allenatore. L'Inter è un' incognita proprio per l'allenatore, che ha spostato la terza linea in avanti. Ma il problema più evidente è lo spostamento di Cambiasso sulla linea di Snejider. Da quello che vedo, sembra quasi abbia chiesto all'olandese di giocare da regista basso, alla Pirlo, e questo crea problemi, poichè la difesa non è protetta come l'anno scorso, e con Milito non ancora ai suoi livelli, Mariga giovane e con poca esperienza, i buchi si notano subito. Speriamo in un ravvedimento a breve, perchè il campionato non aspetta. Il Milan: campagna acquisti in stile campagna elettorale, tifosi che giustamente sognano ma problemi identici. Allegri è molto bravo e sono convinto che i futuri successi del Milan dipenderanno soprattutto da lui (ma se la formazione la fa il Cavaliere e giocano col "poker d'assi" non vanno da nessuna parte) però uno deve star fuori. Ronaldinho era da vendere (o non serviva Robinho) e Borriello era la spalla ideale di Ibra (e non Pato come alcuni han scritto). Se una squadra è ordinata nel difendersi può mettere in difficoltà i giocolieri del Milan (che comunque giocano bene quando hanno la palla, ma non fanno nulla per recuperarla, erano sempre in tre ad aspettare là davanti....) La Juve: questa è la maggior incognita del campionato. Del Neri non è male (anche se mi sembra che nelle grandi squadre abbia sempre toppato, vedi i 20 giorni ad Oporto.....) ma vedo un pò di confusione tattica, spesso in avanti si sono pestati i piedi, sembra che giochino senza posizioni precise, non so, spero sia una mia impressione. Vabbè mi fermo qui, man mano parleremo anche delle altre...
kaosgroup
00Tuesday, September 14, 2010 6:34 PM
Probabilemente hai ragione
credo che le squadre medio piccole abbiano fatto una preparazione diversa da quelle che sono impegnate su + fronti e che quindi si trovino sicuramente in forma prima di quest'ultime che invece devono uscire alla distanza
Robyx63
00Tuesday, September 21, 2010 1:59 PM
Le sorprese continuano a far la voce grossa nel nostro campionato. La Roma frena contro il Bologna e il Cesena va in testa alla classifica. Il Milan stenta contro un Catania che nel primo tempo ha avuto 3 palle gol nitidissime. Spesso le squadre che cambiamo molto stentano all'inizio della stagione, le piccole che hanno mantenuto il telaio dell'anno precedente, con pochi innesti e senza impegni estivi, riescono a tenere testa alle squadre blasonate. Il Milan deve trovare maggiore equilibrio in campo, Giocare con il solo Boateng in interdizione è una sciocchezza (anche perchè a volte lo trovi in posizione avanzatissima) e la coppia Nesta/thiago silva non può reggere 90 minuti coprendo l'intera zona difensiva (Antonini e Bonera salgono e intasano gli spazi senza alcun senso. Poi ho visto l'Inter, e ribadisco quello che non mi piace: difesa troppo alta rispetto al poco pressing del resto della squadra. Per tenere alta la difesa, devi iniziare a difendere con gli attaccanti. Se tutti fanno un azione di pressing in trenta metri allora la difesa può stare così alta, ma se dai agli avversari il tempo di pensare e di scambiare palla becchi contropiede a valanga, e non ti basta avere Lucio e Samuel.La Juve vince a Udine, ma non sono in grado di valutare la squadre di Guidolin, pertanto la vittoria bianconera fa molto bene al morale, ma per valere deve essere l'inizio di un periodo positivo.
Vediamo che succede domani sera, anche se da lunedì prossimo avremo qualche certezza in più.
Robyx63
00Thursday, September 23, 2010 2:06 PM
Altra giornata esplosiva ieri sera. Molti pronostici sono saltati, e questo la dice lunga sulla difficoltà del ns. campionato rispetto a quelli stranieri. Quando dico che molte squadre estere ritenute di alto livello, qui da noi avrebbero difficoltà a stare a metà classifica dico una cosa sensata. L'Inter si spaventa nei primi trenta secondi della gara, ma poi gioca 90 minuti in scioltezza, il Bari mi è sembrato troppo dimesso rispetto a quello che in realtà è.
Il Milan rischia ancora grosso, e la traversa finale non giustifica una prestazione, a mio modo di vedere, "sfilacciata". Purtroppo gli interpreti sono difficili da mettere insieme, se ben ricordate, Ibra all' Inter giocava da anarchico quale è senza che nessuno gli pestasse i piedi (solo Balotelli ci provo e finì in rissa). Qui i galli nel pollaio sono molti, tanti (troppi) presunti piedi buoni, sacrificio zero, pertanto il recupero della palla è difficoltoso, quando la squadra sale si intasano gli spazi e se si perde la palla in pochi corrono per recuperarla. Allegri ha da lavorare, ma soprattutto deve prendere decisioni pesanti, che determinano la panchina per qualcuno che il Presidente della società vorrebbe in campo.....la Roma, onestamente, è la squadra che meno merita la posizione di classifica attuale. L'organico è ottimo, Ranieri è capace ed ha molta esperienza, purtroppo mi sembra che la piazza influisca troppo sia sulle scelte tecniche che tattiche. Ieri sera ha avuto anche un arbitraggio assolutamente scadente, che sommato alle difficoltà di questo periodo ha determinato un'altra sconfitta. Mi spiace solo che sabato tra Roma ed Inter ci saranno altri motivi di polemica e tensione, motivi che alla fine sono il male del ns. calcio.Il Napoli ha beccato pesante, l'Udinese mi sembra pronta al cambio tecnico (ma la sostanza cambierà?) e la Fiorentina deve ancora assimilare le idee del suo tecnico. Questo, secondo me, sarà un campionato ancor più equilibrato dell' ultimo, la Juve vincendo stasera andrebbe a 3 punti dalla vetta e il Palermo resterebbe in una zona che assolutamente non merita. Quando ingraneranno anche queste squadre ne vedremo delle belle....e la prossima settimana si torna in Europa....
kaosgroup
00Thursday, September 23, 2010 3:31 PM
Ma la Roma 2 bei campionati di seguito non riesce proprio a farli eh?..credevo fosse di nuovo l'antagonista nr.1 dell'inter che si conferma (nonostante i zero acquisti) favoritissa anche x quest'anno. Tante volte non cambiare nessuno (quando la squadra è perfetta) è meglio che seguire la logica della piazza come ha fatto (sbagliando) il Barça l'anno scorso (era meglio tenersi Eto'o e non comprare Ibra).
Robyx63
00Thursday, September 30, 2010 2:20 PM
Bene le italiane sino ad ora nelle competizioni europee, vedriamo stasera come va a quelle impegnate in eurolega. Il campionato è ancora molto confuso, nella sua classifica e nell' atteggiamento tattico delle squadre, L'Inter becca a Roma (Benitez dice che su 100 incontri avrebbe vinto 99, ma quello che contava l'ha perso) la Juve si rialza con Krasic e il Milan dimostra di essere dipendente da Ibra come lo è stata l'Inter per un paio d'anni. Certo, se termina in testa a fine campionato, ne sarà valsa la pena, ma sarnno disposti a star fuori e fare da gregari i brasiliani rossoneri? La vedo dura, e non invidio Mr. Allegri (nello stipendio si, però....) nelle scelte tecniche che dovrà fare. Credo comunque che sarà la Roma l'avversaria principale per l'Inter, anche se Milan e Juve potranno approfittarne in qualunque momento a patto di avere una quadratura che ora manca.
zia petunia
00Thursday, September 30, 2010 9:27 PM
ciao ragazzi
un piccolo intervento (vi leggo spesso) ma scrivo poco per questione di tempo e perchè il toro fa cagare in modo OSCENISSIMO
cmq dicevo un post solo per ricordare un allenatore di quelli tosti che ci ha lasciato: Giorgi
un SIGNORE d'altri tempi
non un pupo come molti degli attuali prezzolati

che ETO'O ragazzi
Robyx63
00Saturday, October 2, 2010 12:22 PM
zia petunia, 30/09/2010 21.27:

un piccolo
cmq dicevo un post solo per ricordare un allenatore di quelli tosti che ci ha lasciato: Giorgi
un SIGNORE d'altri tempi
non un pupo come molti degli attuali prezzolati




concordo, zia Pet.
St-Anger
00Tuesday, October 12, 2010 10:31 PM


Per un gruppo di coglioni così non si è disputata Italia -Serbia.
La cosa che mi è dispiaciuta di più è stato che lo spettacolo è avvenuto sotto gli occhi di tanti bambini che erano presenti all stadio di Genova per godersi la partita.
La domanda che mi pongo è: se già 'sti stronzi avevano creato casini fuori, come cazzo sono riusciti ad entrare nello stadio?
Brutta serata per il calcio davvero.
kaosgroup
00Wednesday, October 13, 2010 2:21 AM
Ma quel coglione sempre in primo piano con passamontagna stile ROS e la felpa da pirata anni 80 l'avranno preso a sprangate sui denti??????
Robyx63
00Wednesday, October 13, 2010 5:20 PM
Avete ragione. Purtroppo siamo vittime giornalmente di questi deliquenti. Questo è un problema che ormai abbraccia tutti gli ambienti, non solo il calcio. Ieri sera finivo di cenare e domandavo a mio figlio di 9 anni: "è già cominciata?" e lui dal soggiorno mi risponde: "no, ci sono solo poliziotti e degli incappucciati cattivissimi..."
ed io che cerco sistematicamente di evitargli certi programmi in tv. Ma mai avrei pensato di dover spiegare cosa stava accadendo, perchè in realtà giustificazioni non c'erano. Questa è la nostra società: leggi e regole inesistenti e inapplicate, pertanto terra di conquista per chiunque in qualunque settore, e il calcio non è escluso.
mister fantastic
00Thursday, October 14, 2010 10:28 AM
Sarò anche retrò, ma penso che il degrado della nostra società sia dovuto ad un eccessivo lassismo, ad una minore rigidità nell'educazione prima e successivamente ad una depenalizzazione dei reati, in nome di una maggiore apertura, per evitare che ci possano essere dei disadattamenti etc, tutte ste menate che ha introdotto la psicologia. Per non dimenticare il Jolly dell'infermità mentale tirato tante volte in ballo (non ultimo il caso di Sara) stramaledetti avvocati. Allora riapriamo i manicomi... Il marciume c'è quindi dappertutto: nelle scuole, nei ristoranti, nelle metropolitane, negli stadi, nelle strade (pedoni ed automobilisti), nelle palestre, a Montecitorio etc etc
Forse un bell'Ivan il terribile messo alla gogna (magari una bella sculacciata in Mondovisione) sarebbe stato un bel monito per non ripetere queste efferatezze. Invece tra un paio di settimane sarà libero di scorrazzare di nuovo vantandosi di essere riuscito a bloccare una partita di pallone.
zia petunia
00Tuesday, October 19, 2010 6:37 PM
Re:
mister fantastic, 14/10/2010 10.28:

Sarò anche retrò, ma penso che il degrado della nostra società sia dovuto ad un eccessivo lassismo, ad una minore rigidità nell'educazione prima e successivamente ad una depenalizzazione dei reati, in nome di una maggiore apertura, per evitare che ci possano essere dei disadattamenti etc, tutte ste menate che ha introdotto la psicologia. Per non dimenticare il Jolly dell'infermità mentale tirato tante volte in ballo (non ultimo il caso di Sara) stramaledetti avvocati. Allora riapriamo i manicomi... Il marciume c'è quindi dappertutto: nelle scuole, nei ristoranti, nelle metropolitane, negli stadi, nelle strade (pedoni ed automobilisti), nelle palestre, a Montecitorio etc etc
Forse un bell'Ivan il terribile messo alla gogna (magari una bella sculacciata in Mondovisione) sarebbe stato un bel monito per non ripetere queste efferatezze. Invece tra un paio di settimane sarà libero di scorrazzare di nuovo vantandosi di essere riuscito a bloccare una partita di pallone.



intervengo in ritardo
io sono dell'idea che il degrado della società italiana derivi dall'allargamento e coinvolgimento delle donne nell'attività lavorativa
dopo anni in cui la maggioranza stava a casa e si occupava dell'educazione dei figli s'è passati alla maggioranza che è entrata nell'ingranaggio del capitalismo
complice anche la iattura del femminismo che ha fregato le donne con falsi obiettivi
oggi le donne ritengono "inutile" occuparsi di casa e famiglia e preferiscono passare 12 ore in ufficio nel tentativo di fare carriera
pagando peraltro babysitter e colf per svolgere quello che prima era il loro lavoro
sono assolutamente convinto che le donne avevessero diritto a poter lavorare, ad uno stipendio, ad una libertà/indipendenza
ma secondo me in questo doveva intervenire lo stato riconoscendo all'essere madre casalinga uno status di utilità sociale o cmq dando alle donne impieghi part time o cmq non compresi in rotazioni o turni
invece le donne sono entrate nella bolgia produttiva fatta di orari e turni e iter di carriera(sempre in ottica capitalista)
lo sfascio odierno a mio parere nasce da qui
mister fantastic
00Wednesday, October 20, 2010 1:22 PM
anche questo è sicuramente un elemento che tra l'altro ha provocato altresì la riduzione del potere di acquisto dei nostri salari e l'aumento della disoccupazione. Donne in carriera. Datemela e vi faccio vedere come anch'io divento bravo(a) a fare carriera....
mister fantastic
00Tuesday, October 26, 2010 1:21 PM
Quest'anno la discussione sul campionato non decolla. Non so se perchè qualcuno si è annoiato, o se perchè qualcun altro preferisce non parlare più per scaramanzia, o se infine c'è chi è oramai deluso dalla sua squadra.
Robyx63
00Tuesday, October 26, 2010 2:08 PM
eheheh Reed....francamente stavo per fare i commenti ieri, ma ho preferito attendere la gara di ieri sera (e la mia pausa di oggi) per mettere giù la mia opinione.
Parto dalla Lazio.
Quest'anno l'ho vista contro il Milan e poi solo i servizi televisivi, però devo dire che il lavoro di Reja mi sta piacendo moltissimo. Certo la Lazio non ha la panchina delle altre squadre, milanesi in primis, ma stanno giocando con grande equilibrio tattico, entrano in campo convinti di essere inferiori e poi in realtà dimostrano il contrario. Vedere poi gente come Zarate che accetta di fare il centrocampista e ripiegare come faceva Eto'o l'anno scorso fa capire che Mou ha lasciato qualche traccia. Però la squadra che più fa paura è il Milan. Il Milan è orrendo. E questo è il primo indizio di una squadra pronta a vincere il campionato. Ieri sera ha giocato 20 minuti (perchè il Napoli nei primi 20 minuti ha fatto cose vergognose, tra palle perse, passaggi sbagliati, nervosismo inutile, e basta riguardare il primo gol con 7 giocatori del Napoli in area e nessuno che si cura di Robinho al limite dell'area) e poi è sparito cercando di arginare la grande spinta (caotica) dei partenopei che sebbene in 10 (a Pazienza farei saltare lo stipendio di Ottobre) sono riuscire a tenere sulla corda i rossoneri sino alla fine. I rossoneri hanno una difesa da brividi, basti pensare che ieri Bonera è stato forse il migliore, infatti se vengono pressati in velocità (vedi Real, ma anche il Cesena) vanno sotto subito. L'inter è la squadra più scombinata tatticamente e il Professor Benitez sembra più un maestro di campagna. Non ha voluto cambiare il modulo di Mou, chiedendo alla squadra di giocare più avanti di 20 metri. Risultato: spazi intasati, due squadre in 35/40 metri e spazio al contropiede avversario. Per di più sta giocando con i due laterali alti molto al di sotto dei titolari dell'anno scorso (Biabiany e Coutinho per motivi differenti sono molto lontani da Eto'o e Pandev, no?) e sebbene Eto'o sia in grado di giocare in tutti i ruoli dimostrandosi attaccante completo, i risultati non arrivano, perchè manca la squadra nel suo complesso. Tra l'altro Coutinho io lo vedo come il vice di Sneijder, pertanto metterlo largo fa perdere al ragazzo il 30/40% delle sue qualità, mentre Biabiany che è uno da lanciare in velocità resta avanti a occupare lo spazio di Maicon, che quando cerca di salire non trova lo spazio. Questa è una squadra che può vincere ancora facilmente, basterebbe fare un 4-3-1-2. Ma si vuole sempre sbalordire, e quindi si becca....La Juve è lo specchio di Del Neri, una mezza altalena, come la stessa carriera del suo tecnico. Ottimo Krasic, bene per ora la mediana, difesa ancora con troppe lacune, attacco non giudicabile per i troppi infortuni. E la Roma? Per la Roma ho come l'impressione che il problema sia più di rapporti di spogliatoio che di altro. Non so, mi sa che il Pupone vuole segare via Ranieri, uno secondo me molto bravo nel suo mestiere, e dare retta a Totti, questa volta, sarebbe un gravissimo errore....
kaosgroup
00Tuesday, October 26, 2010 2:55 PM
Ottime rilessioni Robyx..tutto condivisibile..
Bella la favola Lazio, che sarà anche destinata a non durare (come prima in classifica) ma ricordiamoci che ogni anno una delle 4 squadre qualificate per la Champion è sempre stata una sorpresa a scapito di qualcun'altra che era partita + attrezzata (vedasi Samp l'anno scorso)..quindi una Lazio così nelle prime 4 potrebbe anche entrarci.
Rimango dell'opinione che (come tu dici) se l'Inter non pecca di presunzione usando variazioni tattiche immotivate, può rivincere tranquillamente anche questo scudetto..anche perchè l'unica vera rivale che poteva avere (secondo me la Roma) sembra naufragare in problemi ancora + grandi.
SALVOMAGIC
00Tuesday, October 26, 2010 11:22 PM
Re:
mister fantastic, 26/10/2010 13.21:

Quest'anno la discussione sul campionato non decolla. Non so se perchè qualcuno si è annoiato, o se perchè qualcun altro preferisce non parlare più per scaramanzia, o se infine c'è chi è oramai deluso dalla sua squadra.




Ciao MRF! [SM=g8426] Per ciò che mi riguarda vi leggo sempre in questi post con gran piacere e leggo sempre le belle analisi di Roby, ma vista la mia FEDE CALCISTICA(che abbiamo in comune) e le incomprensioni più o meno recenti con altri per i fatti che sappiamo, ho preferito defilarmi su questi topic e limitarmi a leggerli; non c'è nè scaramanzia e neanche delusione.
[SM=g8431]
kaosgroup
00Wednesday, October 27, 2010 7:36 AM
Beh Salvo ormai con quello di cui sopra sei ri-partito....scritto un post....
Robyx63
00Wednesday, October 27, 2010 4:19 PM
Re: Re:
SALVOMAGIC, 26/10/2010 23.22:




Ciao MRF! [SM=g8426] Per ciò che mi riguarda vi leggo sempre in questi post con gran piacere e leggo sempre le belle analisi di Roby, ma vista la mia FEDE CALCISTICA(che abbiamo in comune) e le incomprensioni più o meno recenti con altri per i fatti che sappiamo, ho preferito defilarmi su questi topic e limitarmi a leggerli; non c'è nè scaramanzia e neanche delusione.
[SM=g8431]



Le incomprensioni non c'entravano nulla col "calcio giocato" che è quello che alla fine ci appassiona. La tua opinione pertanto è assolutamente gradita, il contradditorio è bello quando ci sono vari punti di vista! [SM=g8431]

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:50 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com