Sposarsi per amore o per selezione?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, [7], 8
Max Cava
00Saturday, September 17, 2011 12:37 AM
Re: Attento...



Qualcuno (cattivo, cattivo) potrebbe scambiarla per...fede (sei troppo buono; sarebbe mal riposta, visto il soggetto).
Macchè, mi stai diventando credente? [SM=g2490071] [SM=x2630423] [SM=x2617845]



Ho detto "seguo", mica "imito".

[SM=g7352]



Cristianalibera
00Saturday, September 17, 2011 12:38 AM
Re: Re: Re:
kelly70, 17/09/2011 00.25:




Certo certo, sarà meglio che torno a scuola a studiare, maisia mi innamoro di mio nonno.



E' un tuo problema se non capisci che con la parola amore non si intende affatto solo innamoramento tra un uomo ed una donna, questo è un tuo limite.
Io amo mio figlio, mia nonna, mia madre, mio padre, mio amico, mio marito, mia amica, ed ultimamente pure mia suoscera (e questo non è poco) ed altri non nominati, ... [SM=g7344]

[SM=x2645337]


Max Cava
00Saturday, September 17, 2011 12:40 AM
Mi era sfuggita...


Macchè, mi stai diventando credente?



Ah... ma lo sono!

Credo in un sacco di cose... naturali!

[SM=g7352]
Cristianalibera
00Saturday, September 17, 2011 12:40 AM
max

Tu!
Tu hai detto che se tuo marito ti tradisce, glielo tagli con un coltello affilato che hai già messo da parte.



sei [SM=x2645331] cavolo, cavolone allora mi segui, e mi segui anche molto per ricordarti questo...


[SM=g7372]


[SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071]
mo notte sul serio, me ne vado a nanna con una sana risata, grazie ragazzi! [SM=x2493440] [SM=x2492516]
!Freddie!
00Saturday, September 17, 2011 12:41 AM
Se fosse davvero così...

Siamo telepati?

Un motivo in più per non divulgare la cosa.....come possiamo essere così incorregibili da sfuggire a preventive classificazioni ed etichettamenti vari?
IO LO SO CHE SI PUO' ESSERE CONCORDI, AVERE LE STESSE IDEE, ESSERE ANCHE TELEPATI...ma chi lo và a dire, poi, a quanti si ostinano a frapporre steccati, muri e trincee varie?
Cavolo, mica siamo...una coppia di fatto? [SM=x2630423] [SM=x2630425] [SM=x2630426]

Noooo è troppo anche per me!!!!! Mi sto scompisciando...


Un fraterno saluto [SM=g28002]

Freddie
-------------------
Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.
!Freddie!
00Saturday, September 17, 2011 12:43 AM

Ho detto "seguo", mica "imito

Chi và con lo zoppo...porti un bastone!!!! [SM=g7350]


Un fraterno saluto. [SM=g28002]

Freddie
-------------------
Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.
Max Cava
00Saturday, September 17, 2011 12:44 AM
Gente... continuate pure senza di me. Torno tra un paio d'anni.



[SM=g2646825]

[SM=g7352]
Cristianalibera
00Saturday, September 17, 2011 12:45 AM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Quanta supponenza...
kelly70, 17/09/2011 00.26:



Io non ho detto niente.

TU HAI DEDOTTO. E hai dedotto cose ridicole.



Hai detto questo.


Anzi, ti dirò, se tornassi indietro non mi sposerei neppure



ma certo era solo una battuta no?
Allora cazzo prendi anche la mia risposta come tale e che ci frega, [SM=g7348]


Cristianalibera
00Saturday, September 17, 2011 12:46 AM
Re:
Max Cava, 17/09/2011 00.44:

Gente... continuate pure senza di me. Torno tra un paio d'anni.



[SM=g2646825]

[SM=g7352]




rendo visibile ... ciò che è invisibile.... alias bilias trigliass!


[SM=x2490067]





Max Cava
00Saturday, September 17, 2011 12:47 AM
Re:
!Freddie!, 17.09.2011 00:43:


Ho detto "seguo", mica "imito

Chi và con lo zoppo...porti un bastone!!!! [SM=g7350]


Un fraterno saluto. [SM=g28002]

Freddie
-------------------
Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.



Fai ettenzione anche tu, il consiglio vale per entrambi...

[SM=g7352]


Cristianalibera
00Saturday, September 17, 2011 12:47 AM
Re: Re:
Cristianalibera, 17/09/2011 00.46:




rendo visibile ... ciò che è invisibile.... alias bilias trigliass!


[SM=x2490067]








Cacchio dove hai messo ciò che era invisibile eh no ... vabbè notte sul serio.
A domani mattina.


!Freddie!
00Saturday, September 17, 2011 12:48 AM
Seguo a ruota...

BUONANOTTE A TUTTI E SOGNI SERENI!!!!!!!!!

[SM=g6440] [SM=g6440] [SM=g6440] [SM=g6440] [SM=g6440]



Un fraterno saluto. [SM=g28002]

Freddie
-------------------
Rislenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.
Max Cava
00Saturday, September 17, 2011 12:50 AM
Re: Se fosse davvero così...
!Freddie!, 17.09.2011 00:41:


Siamo telepati?

Un motivo in più per non divulgare la cosa.....come possiamo essere così incorregibili da sfuggire a preventive classificazioni ed etichettamenti vari?
IO LO SO CHE SI PUO' ESSERE CONCORDI, AVERE LE STESSE IDEE, ESSERE ANCHE TELEPATI...ma chi lo và a dire, poi, a quanti si ostinano a frapporre steccati, muri e trincee varie?
Cavolo, mica siamo...una coppia di fatto? [SM=x2630423] [SM=x2630425] [SM=x2630426]

Noooo è troppo anche per me!!!!! Mi sto scompisciando...


Un fraterno saluto [SM=g28002]

Freddie
-------------------
Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.




Che ti devo dire? Teniamolo segreto... [SM=g7350] [SM=g7350] [SM=g7350]

[SM=g7352]



Max Cava
00Saturday, September 17, 2011 12:53 AM

sei [SM=x2645331] cavolo, cavolone allora mi segui, e mi segui anche molto per ricordarti questo...



Guarda che l'hai postato un paio di giorni fa... sarebbe grave se non lo ricordassi.

[SM=g7352]

!Freddie!
00Saturday, September 17, 2011 1:02 AM
Segreti & Misteri...

Che ti devo dire? Teniamolo segreto...

Bèh, almeno diciamolo con molta, molta cautela!!!!!!! [SM=g7348]


Un fraterno saluto. [SM=g28002]

Freddie
-------------------
Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.

P.S. Ancora una volta: BUONANOTTE!!!!!
Titti-79
00Saturday, September 17, 2011 1:45 AM
Re:

Titti sei bella molto bella, ma i tuoi neuroni sta volta non ci arrivano, IO ti ho detto che non frequento mezzo delinquenti ma non perché questi non siano degno da frequentare, sono anche da aiutare, ma per questo ci sono delle persone più qualificate di me!
Compris? Non frequentandoli come farei innamorarmi di un tale soggetto? [SM=g7344]


Eh si, si... buttala sempre sull'offesa.
E' così che si fa. [SM=g2489055]
Potrei dirti la stessa cosa, ma preferisco dirti che forse non ci vedi tanto bene visto che a questa tua risposta-non risposta avevo aggiunto:
"Se ti senti così condizionata da queste caratteristiche allora fai finta di esserti innamorata prima di riuscire a sapere che è un disonesto!
Io ho risposto a tutte le tue domande, anche quelle che ritenevo assurde.
E questa tanto assurda non è, è una cosa che può succedere a tutte."

Non ti resta che rispondere.
Ti ho dato anche le opzioni, più facile di così non so proprio come portela sta domanda!
O devo pensare che non vuoi rispondere...? [SM=g7349]


Ma sei de coccio?
Vedi sei tu che citando proprio queste due scritture da parte mia, mi fai nuovamente credere ciò che già ho creduto, IO se amo una persona non la mollo solo perché fa dei cambiamenti nella sua vita, tu invece sì', allora io mi devo chiedere ma lei lo ama veramente o no?
O è innamorato solo di alcune caratteristiche sue?


Scusa, eh? Tu cosa ami nel tuo partner?
Il colore dei suoi capelli o le sue caratteristiche???
E se queste ad un certo punto vengono a mancare... che cosa ti resta da amare se non appunto il colore dei suoi capelli?



ma è cosi difficle da capire che sentendo i tuoi discorsi mi vengono dei dubbi?
Io amo le persone per un feeling che si crea chissà per quale cavolo di motivo, per una alchimia per quello che sono dentro nel loro cuore, non per quello che fanno, credono o dicono!
ti è chiaro ora il concetto?


Ok, quindi per questa strana alchimia potresti amare anche il tipo del mio esempio, se non centra niente quello che fa, crede o dice!!!



e quindi se pure le loro convinzioni magari da credenti deivenatno agnostici da destra a sinistra da pantofolani tipi intraprendenti chissenefotte!
L'hai capito ora?
Sono stata più chiara?


Eh, no!!!
Non mi avevi mica detto se da ateo diventa credente o se da destra passa a sinistra!!!!!
Avevi detto così:
quando l'hai scelto era un pantofolano che stava lì davanti alla tele a guardarsi tutte le sere la signora in giallo un tipo tranquillo tutto casa e famiglia dopo 20 anni invece che è per un motivo a l'altro divantato un tipo intraprendenete che la sera esce per incontrarsi con amici in un club di solo maschi e da ateo totatle te lo trovi buddista che ti canta il namyohorenghechio 3 volte durante il giorno davanto al gonchio
Che è ben diverso!!!!!!!!!!!!!!! [SM=x2630434]
Il fatto è che non lo vuoi ammettere, ma è quasi impossibile (a meno di una pazzia fulminante) che una persona cambi così radicalmente, perciò questo esempio non regge.
Ma comunque io ti ho risposto cosa farei in questa situazione estrema e tu te ne esci sempre con la solita storia che allora non amo abbastanza... perchè uno che ama sopporta tutto, anche se uno da gentiluomo diventa un assassino allora!!!!!!!!!!!!
Questo vuol dire essere schiavi di un sentimento e per questo io non lo sarò mai.
Sono libera di amare, non costretta ad amare.
Vuoi mettere? [SM=g7350]


Titti.
P.S. Comunque, giusto per la cronaca... mi hai chiesto scusa per una cosa che dopo due o tre post hai ricominciato ad insinuare... quando si porgono le scuse devono poi essere accompagnate dai fatti, altrimenti (come quelle del Trismegisto) non valgono un fico secco!!!!!!!
!Freddie!
00Saturday, September 17, 2011 8:38 AM
Essere previdenti...


MAX

Ho detto "seguo", mica "imito


FREDDIE

Chi và con lo zoppo...porti un bastone!!!!



Un fraterno saluto.

Freddie
-------------------
Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.

--------------------------------------------------------------------------------


Fai ettenzione anche tu, il consiglio vale per entrambi...

Tranquillo, il mio lo porto sempre con me sebbene abbia la forma un pò inusuale: quella di una croce... [SM=g27988]


Un fraterno saluto. [SM=g28002]

Freddie
-------------------
Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.

Max Cava
00Saturday, September 17, 2011 10:58 AM
Re: Essere previdenti...




Tranquillo, il mio lo porto sempre con me sebbene abbia la forma un pò inusuale: quella di una croce... [SM=g27988]



Fa niente, ognuno si appoggia su quel che ha...

[SM=g7352]

Cristianalibera
00Saturday, September 17, 2011 7:29 PM
tittI

Se ti senti così condizionata da queste caratteristiche allora fai finta di esserti innamorata prima di riuscire a sapere che è un disonesto!
Io ho risposto a tutte le tue domande, anche quelle che ritenevo assurde.
E questa tanto assurda non è, è una cosa che può succedere a tutte."



Nel momento in cui io nonfrequento persone del genere c'è una totale impossibilità che questo possa succedere che io non posso immaginarmi nulla del genere.
Quindi cosa vuoi che ti rispondi per forza ad una totale utopia.
Magari mi farai un altro tipo di domanda con altre opzioni cioè mettine un'latra persona che io potrei frequentare.



Scusa, eh? Tu cosa ami nel tuo partner?
Il colore dei suoi capelli o le sue caratteristiche???
E se queste ad un certo punto vengono a mancare... che cosa ti resta da amare se non appunto il colore dei suoi capelli?



Ti ho già risposto cosa fa che tra me e le persone si installi un sentimento, non sono determinate caratteristiche c'è qualcosa che ci va oltre, è un feeling speciale che nasce "dal nulla", un'alchimia, una appartenenza di cuore, le caratteristiche di una persona che poi si completano con i tuoi sono solo un optional.
Io nelle persone amo il cuore la loro l'anima, non l'intelletto, il cervello o perché sono dei bravi ballerini.
Quindi se le caratteristiche vengono meno rimane dunque il feeling, l'amore e l'affetto, capisci ora?


Ok, quindi per questa strana alchimia potresti amare anche il tipo del mio esempio, se non centra niente quello che fa, crede o dice!!!



Con un tipo cosi prima già detto nemmeno lo frequenterei e poi no non potrei perché con un tipo cosi neanche potrebbe crearsi un bel nulla proprio perchè si tartta di alchimia e feeling che può crearsui oslo con chi vibra sulla mia stessa frequenza, ma ne dubito che tu possa capirci qualcosa, perché vedi che con te credo questo sentimento mai si creerebbe perché per fa sì che qui non si viene mai al dunque tu non viaggio sulla mia stessa frequenza.



Eh, no!!!
Non mi avevi mica detto se da ateo diventa credente o se da destra passa a sinistra!!!!!
Avevi detto così:
quando l'hai scelto era un pantofolano che stava lì davanti alla tele a guardarsi tutte le sere la signora in giallo un tipo tranquillo tutto casa e famiglia dopo 20 anni invece che è per un motivo a l'altro divantato un tipo intraprendenete che la sera esce per incontrarsi con amici in un club di solo maschi e da ateo totatle te lo trovi buddista che ti canta il namyohorenghechio 3 volte durante il giorno davanto al gon




Oh mamma mia ma era solo servito da un esempio che uno ne può farne altre a mille... [SM=g27993]



Che è ben diverso!!!!!!!!!!!!!!!
Il fatto è che non lo vuoi ammettere, ma è quasi impossibile (a meno di una pazzia fulminante) che una persona cambi così radicalmente, perciò questo esempio non regge.
Ma comunque io ti ho risposto cosa farei in questa situazione estrema e tu te ne esci sempre con la solita storia che allora non amo abbastanza... perchè uno che ama sopporta tutto, anche se uno da gentiluomo diventa un assassino allora!!!!!!!!!!!!


Ma guarda io delle persone che hanno fatto dei cambiamenti cosi, le ho conosciuto la prima sono io.

Scusami se butti via un partner come un apparecchio televisivo che funziona ancora ma ha cambiato solo colore, come se neinet fosse dimmi tu che razza di amore ci potra esserci?


Questo vuol dire essere schiavi di un sentimento e per questo io non lo sarò mai.
Sono libera di amare, non costretta ad amare.
Vuoi mettere?




No, questo significa amare e basta. [SM=g27998]


Titti-79
00Saturday, September 17, 2011 8:51 PM
Re: tittI

Nel momento in cui io nonfrequento persone del genere c'è una totale impossibilità che questo possa succedere che io non posso immaginarmi nulla del genere.
Quindi cosa vuoi che ti rispondi per forza ad una totale utopia.
Magari mi farai un altro tipo di domanda con altre opzioni cioè mettine un'latra persona che io potrei frequentare.


I miei pochi neuroni mal funzionanti mi suggeriscono che non vuoi rispondere.
Io non avrei avuto nessun problema a rispondere e anche io non frequento pregiudicati e quindi non potrebbe succedermi di innamorarmi di uno così.
Ma tant'è... non posso certo costringerti.
Se non vuoi, avrai i tuoi motivi. [SM=g27987]



Ti ho già risposto cosa fa che tra me e le persone si installi un sentimento, non sono determinate caratteristiche c'è qualcosa che ci va oltre, è un feeling speciale che nasce "dal nulla", un'alchimia, una appartenenza di cuore, le caratteristiche di una persona che poi si completano con i tuoi sono solo un optional.
Io nelle persone amo il cuore la loro l'anima, non l'intelletto, il cervello o perché sono dei bravi ballerini.
Quindi se le caratteristiche vengono meno rimane dunque il feeling, l'amore e l'affetto, capisci ora?


Questo l'ho capito, il problema è che ti fermi al feeling e non vai oltre.
Lo ripeto per l'ennesima volta, una volta che ti sei "feelingata" con un uomo e dopo un pò che ci stai insieme ti rendi conto che non ci vai proprio daccordo, che cavolo fai?!
Te lo sposi lo stesso e ti scanni per il resto della tua vita?!



Con un tipo cosi prima già detto nemmeno lo frequenterei e poi no non potrei perché con un tipo cosi neanche potrebbe crearsi un bel nulla proprio perchè si tartta di alchimia e feeling che può crearsui oslo con chi vibra sulla mia stessa frequenza, ma ne dubito che tu possa capirci qualcosa, perché vedi che con te credo questo sentimento mai si creerebbe perché per fa sì che qui non si viene mai al dunque tu non viaggio sulla mia stessa frequenza.


Cara... questa è SE-LE-ZIO-NE. Che tu lo voglia accettare oppure no.
Ci hai girato intorno mettendoci dentro il feeling e l'alchimia, ma la sostanza è quella. [SM=g27987]



Oh mamma mia ma era solo servito da un esempio che uno ne può farne altre a mille... [SM=g27993]


Un esempio non è come un altro.



Ma guarda io delle persone che hanno fatto dei cambiamenti cosi, le ho conosciuto la prima sono io.

Scusami se butti via un partner come un apparecchio televisivo che funziona ancora ma ha cambiato solo colore, come se neinet fosse dimmi tu che razza di amore ci potra esserci?


Ripeto, un esempio non è come un altro.
Normali cambiamenti legati all'età e al passare del tempo è un conto.
Vere e proprie trasformazioni sono un altro.
Perciò, se tu hai generalizzato nel fare l'esempio io non ho generalizzato nel dare la risposta.
La mia risposta si riferisce a quell'esempio specifico!!!!
E non ad altri.



No, questo significa amare e basta. [SM=g27998]


Ora capisco perchè dici che l'amore causa inevitabilmente sofferenza... se lo concepisci così, allora hai perfettamente ragione. [SM=g7348]


Titti.
Max Cava
00Saturday, September 17, 2011 9:48 PM

Cara... questa è SE-LE-ZIO-NE. Che tu lo voglia accettare oppure no.
Ci hai girato intorno mettendoci dentro il feeling e l'alchimia, ma la sostanza è quella.



Ieri sera, a modo mio, ho cercato di fargli capire che l'amore ci vede eccome ma... non c'é stato verso.

[SM=g7352]
Cristianalibera
00Saturday, September 17, 2011 10:16 PM
Re: Re: tittI
Titti-79, 17/09/2011 20.51:




I miei pochi neuroni mal funzionanti mi suggeriscono che non vuoi rispondere.
Io non avrei avuto nessun problema a rispondere e anche io non frequento pregiudicati e quindi non potrebbe succedermi di innamorarmi di uno così.
Ma tant'è... non posso certo costringerti.
Se non vuoi, avrai i tuoi motivi. [SM=g27987]




I tuoi neuroni ti suggerisco ciò che i tuoi neuroni vedono, non posso farci niente.
Ti ho detto fatti più inventiva, ma mi sembra che la fantasia non è il tuo forte, vuoi farmi innamorare per forza di una persona che mai frequenterei nella mia vita, ed allora sono fatti tuoi. [SM=g7352]




Questo l'ho capito, il problema è che ti fermi al feeling e non vai oltre.
Lo ripeto per l'ennesima volta, una volta che ti sei "feelingata" con un uomo e dopo un pò che ci stai insieme ti rendi conto che non ci vai proprio daccordo, che cavolo fai?!
Te lo sposi lo stesso e ti scanni per il resto della tua vita?!



Non mi è mai capitato sul serio, mi era però capitato di cambiare un fuoco di paglia con un innamoramento serio appena capito questo ho detto scusami ma in realtà non ti amo come pensavo. [SM=g28004]



Cara... questa è SE-LE-ZIO-NE. Che tu lo voglia accettare oppure no.
Ci hai girato intorno mettendoci dentro il feeling e l'alchimia, ma la sostanza è quella. [SM=g27987]



No, non è affatto selezione, ma repulsione spontanea.









Ripeto, un esempio non è come un altro.
Normali cambiamenti legati all'età e al passare del tempo è un conto.
Vere e proprie trasformazioni sono un altro.
Perciò, se tu hai generalizzato nel fare l'esempio io non ho generalizzato nel dare la risposta.
La mia risposta si riferisce a quell'esempio specifico!!!!
E non ad altri.



E' bene anche la mia rispsota si rifersice all'esempio specifico cioè a dei cambiamenti un po' particolare, e cosa succederebbe invece se tuo coniuge subisce una malttia devastante che lo costringe in sedia rotella magari non potendo far più l'amore pure lo butterai via come un'apparecchio televisivo guasto, che assolve più i suoi compiti?




Ora capisco perchè dici che l'amore causa inevitabilmente sofferenza... se lo concepisci così, allora hai perfettamente ragione



Ancora una volta capisco come tu concepisci l'amore, per te è un sentimento che c'è in base della convenienza caratteriale o requisizionale di una persona.

Ma per me amore significa ben altro. [SM=g27998]







Max Cava
00Saturday, September 17, 2011 10:23 PM

e cosa succederebbe invece se tuo coniuge subisce una malttia devastante che lo costringe in sedia rottella magari non potendo far più l'amore pure lo butterai via come un'apparoecchio televisivo gausto, che assolve più i suoi compiti?



Mi chiedevo quando sarebbe arrivata una domanda del genere.

Una sola risposta: tu ci fai, non ci sei... il che, é ancora peggio.

Per quanto mi riguarda, questa discussione puoi continuarla per conto tuo.

E se non ci arrivi da sola a capire il motivo... chiedi a qualcun'altro.

[SM=g7352]
Cristianalibera
00Saturday, September 17, 2011 10:27 PM
Re:
Max Cava, 17/09/2011 22.23:


e cosa succederebbe invece se tuo coniuge subisce una malttia devastante che lo costringe in sedia rottella magari non potendo far più l'amore pure lo butterai via come un'apparoecchio televisivo gausto, che assolve più i suoi compiti?



Mi chiedevo quando sarebbe arrivata una domanda del genere.

Una sola risposta: tu ci fai, non ci sei... il che, é ancora peggio.

Per quanto mi riguarda, questa discussione puoi continuarla per conto tuo.

E se non ci arrivi da sola a capire il motivo... chiedi a qualcun'altro.

[SM=g7352]



Questa opposizione l'avevo già fatta ieri o l'altro ieri, ma nessuno si è sentito dire qualcosa a riguardo, mi devi spiegare, non è una domanda leggittima, oppure scomoda o cosa?
Perché qui mi chiedi se ci sono o ci faccio?
Cos'è che non va in questa domanda?


Titti-79
00Sunday, September 18, 2011 1:42 AM
Re: Re: Re: tittI

I tuoi neuroni ti suggerisco ciò che i tuoi neuroni vedono, non posso farci niente.
Ti ho detto fatti più inventiva, ma mi sembra che la fantasia non è il tuo forte, vuoi farmi innamorare per forza di una persona che mai frequenterei nella mia vita, ed allora sono fatti tuoi. [SM=g7352]


Fatti più inventiva tu che non riesci neanche ad immedesimarti in una situazione per rispondere ad una semplice domanda!
E poi quella poco fantasiosa sarei io?!
Il colmo dei colmi... va bene, ho detto che non insisto più!
Non vuoi-puoi rispondere ok, me ne farò una ragione! [SM=g27987]



Non mi è mai capitato sul serio, mi era però capitato di cambiare un fuoco di paglia con un innamoramento serio appena capito questo ho detto scusami ma in realtà non ti amo come pensavo. [SM=g28004]


Quindi se non ti è mai capitato sul serio, come dici tu stessa, non puoi giudicare una situazione che non conosci.
Chissà... magari saresti stata così crudele da lasciarlo nonostante fossi innamorata di lui! [SM=g27993]



No, non è affatto selezione, ma repulsione spontanea.


Ogni mamma sceglie il nome del propio figlio... ma tutti figli sono! [SM=g7349]



E' bene anche la mia rispsota si rifersice all'esempio specifico cioè a dei cambiamenti un po' particolare, e cosa succederebbe invece se tuo coniuge subisce una malttia devastante che lo costringe in sedia rotella magari non potendo far più l'amore pure lo butterai via come un'apparecchio televisivo guasto, che assolve più i suoi compiti?


Nonostante io sia daccordo con Max sul fatto che questa domanda non avresti dovuto non solo pormela, ma neanche solo lontanamente pensarla, ti dimostro che, al contrario di te, non ho nessun problema a risponderti.
E la mia risposta è: ASSOLUTAMENTE NO.
E questo esempio non centra niente con tutto quello di cui abbiamo parlato fin'ora, nè con gli esempi precedenti.
E poi la cinica sarei io... [SM=g27993] [SM=x2492518]



Ancora una volta capisco come tu concepisci l'amore, per te è un sentimento che c'è in base della convenienza caratteriale o requisizionale di una persona.

Ma per me amore significa ben altro. [SM=g27998]


Continua pure... neanche te lo chiedo più.
Solo tu sai come si ama veramente... ahhhhhhhhhh, fortunata!!!! [SM=g7364]
Cristianalibera
00Sunday, September 18, 2011 12:43 PM

Quindi se non ti è mai capitato sul serio, come dici tu stessa, non puoi giudicare una situazione che non conosci.
Chissà... magari saresti stata così crudele da lasciarlo nonostante fossi innamorata di lui!



Sei banale. sul serio banale, vedi le cose solo bianco e nero e cosi anche le appliche ( almeno cosi mi sembra dai ragionamenti che fai) se c'è vero amore ci vai d'accordo e come, perché è l'amore il vincolo supremo, se quell'amore non c'è te ne accorgi presto, e prendi provvedimento, è ben diverso poi di lasciarsi dopo qualche mese proprio perché l'amore intenso non c'è, che lasciare una persona che comuque ami dopo 2o anni di matrimonio con casa e figli da accudire ancora solo perché ha fatto cambiamento negli abitudini e convinzioni senza che ci siano problemi di violenza fisica o psicologica oppure un tradimento a monte.
Pensaci.


Nonostante io sia daccordo con Max sul fatto che questa domanda non avresti dovuto non solo pormela, ma neanche solo lontanamente pensarla, ti dimostro che, al contrario di te, non ho nessun problema a risponderti.
E la mia risposta è: ASSOLUTAMENTE NO.
E questo esempio non centra niente con tutto quello di cui abbiamo parlato fin'ora, nè con gli esempi precedenti.
E poi la cinica sarei io



E perché non avrei dovuto portela?
E vedi che la cosa non funziona, una persona che cambia perché ha dei problemi fisici che possono essere immobilità corporeo oppure cerebrali è degno ancora di essere amato, perché?
Una persona che cambia negli abitudini e convinzioni no, ma come cavolo esiste questa cosa?
Ti dico una cosa sei di una incoerenza totale e ti dico dell'altro, se veramente ami il tuo uomo, TU titti, quando sarò che il tuo uomo cambia negli abitudinbi e convinzioni tu te la tieni stretto lo stesso, mi sembra che la tua qui è solo una montatura artificiale per far vedere che non sei come dici tu schiava dall'amore, oppure quell'uomo pure se lo ami lo lascerai lo stesso anche se si amala.
Sei molto più tenera di quella che vuoi apparire una donna tutto tough, e quindi opto e tifo per la prima possibilità.


Ogni mamma sceglie il nome del propio figlio... ma tutti figli sono!



Questo ora non ho capito, sarà un mio limite, spiegati meglio.
E poi non è nemmeno vero che ogni mamma sceglie il nome del proprio figlio, qui nel sud c'è ancora l'impostura dei nomi dei nonni, tu non ne sai qualcosa?
Io non l'ho fatto. [SM=g7352]
Max Cava
00Sunday, September 18, 2011 1:54 PM

E vedi che la cosa non funziona, una persona che cambia perché ha dei problemi fisici che possono essere immobilità copropreo oppure cerebrali è degno ancora di amare perché?



Perché se una persona ha un incidente che la inchioda ad una sedia a rotelle oppure ad un letto, é stato a causa di motivi indipendenti dalla sua volontà.

Ci arrivi?

É chiaro che ogni uomo con un minimo di comprendonio, amore (chiamalo come ti pare), continuerebbe a stare vicino a questa persona anzi, se possibile, ad amarla ancor di più!

Altro é, se detta persona cominciasse ad avere inclinazioni con cui il/la partner non può convivere ma che, volendo, potrebbe cambiare.

Non é la stessa cosa se uno "ci fa" o "ci é"!

Se non capisci adesso... allora, mai più.

[SM=g7352]
Cristianalibera
00Sunday, September 18, 2011 4:08 PM
Re:
Max Cava, 18/09/2011 13.54:


E vedi che la cosa non funziona, una persona che cambia perché ha dei problemi fisici che possono essere immobilità copropreo oppure cerebrali è degno ancora di amare perché?



Perché se una persona ha un incidente che la inchioda ad una sedia a rotelle oppure ad un letto, é stato a causa di motivi indipendenti dalla sua volontà.

Ci arrivi?

É chiaro che ogni uomo con un minimo di comprendonio, amore (chiamalo come ti pare), continuerebbe a stare vicino a questa persona anzi, se possibile, ad amarla ancor di più!

Altro é, se detta persona cominciasse ad avere inclinazioni con cui il/la partner non può convivere ma che, volendo, potrebbe cambiare.

Non é la stessa cosa se uno "ci fa" o "ci é"!

Se non capisci adesso... allora, mai più.

[SM=g7352]



E no, sei tu che non capisci perché io sapevo già che Tu mi avresti rispsoto cosi, e secondo te dei cambiamenti che noi persone possiamo fare nelle convinzioni oppure negli abitudini dipende dalla nostra volontà, cosa pensi che le persone da credenti o mezzo credenti che diventano atei possono fare qualcosa quando fanno questo cambiamento) potrebbero darsi forse un freno e dire eh no, so che questo farebbe male a mia moglie allora resto credente? Sei tu che non ci arrivi, oppure se tua moglie a cuasa di un grave lutto dovesse perdere la solarità o il carattere allegro divenatando una persona più riflessiva e melanconica è una cosa che dipende da lei?
Capito ora?
Eppure questi cambiamenti sono molto meno drastici che non una immpossibilità fisisca o cerebrale con tutte le conseguenze che porta, chiaro ora il concetto?
Magari finalmente ci arrivi tu ora o mai più!


[SM=x2630434]

Max Cava
00Sunday, September 18, 2011 5:10 PM
Non ce la faccio più...


[SM=g7352]
Cristianalibera
00Sunday, September 18, 2011 9:27 PM
Re:
Max Cava, 18/09/2011 17.10:

Non ce la faccio più...


[SM=g7352]



La legge dell'attrazione, stavo pensando tra me e me prima di entrare il 3d, se lui ancora ora non avesse capito avrei detto la stessa cosa, hai la mia parola! [SM=x2645176]


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:33 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com