Sogni di Dereck

DereckRose
00Tuesday, March 10, 2015 3:11 AM
Salve,ho deciso di aprire un diario dei sogni,e,visto che lo dovevo fare prima o poi,ho deciso di farlo direttamente in questo forum.
Allora,parto col presupposto che sto rimanendo sempre più perplesso dai sogni che faccio...mi spiego.
Prima di iniziare a tentare di fare viaggi astrali,sogni lucidi,meditazione e chi più ne ha più ne metta,non facevo mai incubi di nessun genere,anzi,visto che non li facevo mai,ero curioso di come potesse essere.Di solito praticare meditazione dovrebbe aiutarti a NON fare incubi,ma a quanto pare in me sta accadendo esattamente l'opposto.Ma ora basta con le paranoie,ora racconto il sogno che ho fatto stanotte,che non è un incubo,ma che mi è rimasto in mente perchè non mi era mai successo in un sogno di fare una cosa del genere.

Sono in bicicletta col mio migliore amico che non vedo da 2 anni (è il terzo sogno che c'è anche lui in una settimana!),e,per qualche ragione,chiama dei suoi amici al cellulare per farci venire a prendere in macchina,forse perchè abbiamo percorso troppa strada con la bici,ed eravamo molto lontani da casa.Aspettiamo quei 30 secondi,e arriva questa macchina (mi sembra una 500,se ricordo bene),il mio amico sale in macchina,e io lo seguo.Mentre entro,questa macchina si deve essere trasformata in un camper,perchè da dentro è molto più grande e ci sono circa 7 o 8 persone (che non ho mai visto tra l'latro).Mi siedo nel sedile di fianco all'automobilista,mi metto la cintura di sicurezza,e incominciamo a parlare del più e del meno.Ad un certo punto si ferma,mi tolgo la cintura e mi alzo senza motivo.Si alza anche questo ragazzo,si mette di fronte a me,e mi leva il cappellino (che neanche sapevo di avere)dalla testa,e iniziano a lanciarselo tra di loro,mentre io cerco di prenderlo.Ad un certo punto dico:"cosa è quello?" e indico un punto fuori dal finestrino,e il ragazzo è talmente stupido da cascarci e gli levo velocemente il cappellino di mano.Allora lui mi mette le mani in tasca mentre un altro cerca di sfilarmi il portafogli,e a me questa cosa mi ha dato molto fastidio.Mi ha dato talmente tanto fastidio,che mi sono incazzato come mai prima d'ora,l'ho preso per il petto,e ho iniziato a sbatterlo su e giù,con una violenza tale che credo di avergli rotto tutte le costole,dopodichè mi sveglio.
Non mi era mai successa una cosa del genere,voglio dire,mi sono incazzato davvero tanto,troppo!
DereckRose
00Saturday, March 14, 2015 6:09 PM
Altro incubo anche se lo ricordo a malapena.

Sono in una stanza,che parlo con mia madre.C'è la tv accesa,e sento per caso al telegiornale che un tipo ha buttato un ragno in acqua,e questo è sopravvissuto,diventando un ragno acquatico!
Di colpo mi ritrovo in una piscina,dove sopra di me c'è il ragno,che nel frattempo è diventato gigantesco...e ha fatto persino dei figli!Lui con le zampe si da lo slancio,e attraversa l'intera piscina,ma a me non mi caga neanche!
Di colpo mi ritrovo di nuovo con mia madre,io gli racconto la storia,ma lei non mi crede,e il sogno finisce così.
Strano però,io non ho mai avuto paura dei ragni,anzi,mi stanno simpatici,tranne questo che era davvero orrendo!
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:08 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com