Siti e App d'Incontri - Le Nostre Esperienze e Opinioni su Badoo, Tinder, Meetic, Grindr e altri

Ankie
00Friday, August 9, 2019 3:37 PM
Parliamo qui delle nostre Esperienza su questi Siti ed App, o più in generale di Conoscenze fatte anche su FB e altri Social sempre nell'ambito Sessuale/Amoroso/Fintoamichevole/Conoscitivo


Ankie
00Friday, August 9, 2019 4:28 PM

VOI DATING, NOI INCASSIAMO - TINDER HA HA 50 MILIONI DI UTENTI (705MILA IN ITALIA), MA SONO I CINQUE MILIONI E 200MILA CHE PAGANO L'ABBONAMENTO (+37% NELL’ULTIMO ANNO) - E’LA FORTUNA DI MATCH GROUP, L’AZIENDA CHE OLTRE POSSIEDE “OKCUPID”, “PLENTY OF FISH” E “MATCH.COM”: INCASSA OGNI MESE 16 MILIONI DI DOLLARI SOLO SU TELEFONI ANDROID…



www.dagospia.com/rubrica-4/business/voi-dating-noi-incassiamo-tinder-ha-ha-50-milioni-utenti-705mila-21...
Horace ホレス
00Thursday, August 15, 2019 2:15 PM
Sono andato a cercare le ragazze di Toronto su Badoo e sono quasi tutte caraibiche o asiatiche.
Ti credo che un leghista come B4B, che cerca modelli plasmati sulle ragazze che girano attorno a Salvini, finisca col trovare piacere solo intingendosi di sciroppo d'acero del Quebec.

C'è pure una ragazza filippina, che vive nelle Filippine, e cerca un marito di Toronto da far emigrare nel suo Paese. Ma perché???
Posso capire se lo fai con Roma, Parigi, Seoul, ma Toronto perché?
Ankie
00Thursday, August 15, 2019 2:43 PM
Forse i romani e i parigini li smuovi meno facilmente.
Horace ホレス
00Thursday, August 15, 2019 9:28 PM
C'è una ragazza carina, ispanica, che ordina pizza e poi gioca ai videogames tutta la notte. Porca miseria devo ricomprarmi la Wii.
Forse è adatta anche a Best, io ho il problema che è viviamo a 7000 km di distanza, ma soprattutto che è leggermente più alta di me.

Sempre a Toronto c'è anche una trans filippina appassionata di anime. Chissà se le interessa l'Inter...

Un sacco di ragazze di Toronto si fanno la foto davanti alla scritta della città posizionata nella Nathan Phillips Square, che è una roba pacchianissima.
Ankie
00Thursday, August 15, 2019 11:34 PM
Più alta? E allora?
Molti Utenti sono dei nani, Blingo, Colosso e Pirola, mica si saranno scelti solo quelle più basse immagino.
Horace ホレス
00Friday, September 6, 2019 9:28 AM
Nel weekend cerco di rifare la cover di "Don't Need A Gun" di Billy Idol, così posso passare una tinta sulla decolorazione, che non ce la faccio più vedermi coi capelli gialli.

Ah, non era questo il thread dove parlavo di estetica degli anni '80?
Ankie
00Friday, December 6, 2019 9:15 AM

Da parecchi anni ormai, sempre più persone si affidano alle app o ai siti d’incontri per riuscire a trovare la propria anima gemella. Altroconsumo, ha condotto un’indagine su un campione di oltre 9 mila italiani con un’età compresa tra i 18 e i 69 anni.

Da questo studio è emerso che la piattaforma dedicata agli incontri più utilizzata dai cittadini del Bel Paese, è Badoo, che viene utilizzato dal 35% degli italiani. A seguire, sul podio, troviamo Tinder (27%) e Meetic (21%).

Queste tre piattaforme, sono solo una piccola parte di quelle che ognuno di noi può trovare visitando lo store del nostro smartphone. Infatti, ne esistono svariate e alcune sono dedicate a un pubblico molto specifico, come Romeo o Grindr che si rivolgono principalmente a omosessuali e bisessuali.

Dall’indagine, è risultato che un italiano su cinque, almeno una volta nella vita, ha usato un’app o ha visitato un sito di incontri. Tuttavia, solo l’11% degli utenti può essere classificato come “forte utilizzatore”, ovvero che frequenta queste piattaforme dai cinque ai sei giorni a settimana dedicandogli più di due ore al giorno.

Secondo lo studio, gli uomini, rispetto alle donne, fanno un uso più accanito delle app dedicate agli incontri, ma comunque, in media, non vengono utilizzate per più di cinque anni e mezzo. L’utente tipo, secondo Altroconsumo, ha un’età compresa tra i 25 e i 45 anni, è single, ha un livello d’istruzione elevato e vive in grandi aree urbane. Le finalità per cui si scarica una simile app sono molteplici: avere appuntamenti romantici, fare nuove amicizie, avere rapporti sessuali occasionali o incontrare un partner stabile.

Il concetto che sta alla base del funzionamento di ognuna di queste app, è quello di esprimere interesse verso gli altri utenti. Un’operazione che risulta essere molto facile e intuitiva, che avviene con modalità differenti a seconda se si usi Tinder piuttosto che Badoo: dallo swipe al cuore, dal saluto al messaggio.

In media, in un mese, gli utenti ricevono meno manifestazioni di interesse rispetto a quante ne esprimono: ne ricevono una decina e ne esprimono circa 16. Tuttavia, il passo dal digitale alla realtà è un fattore di selezione molto drastico. Sono solamente un paio, infatti, gli incontri che al mese un utente riesce a fare. Addirittura, il 34% degli utilizzatori, in 30 giorni, non riesce ad avere un faccia a faccia con un potenziale partner.

Spesso, quando si riesce ad ottenere un incontro, la persona non corrisponde all’immagine che aveva creato di sé sull’app. Basti pensare che il 43% degli italiani che si affidano a queste piattaforme ha ammesso di avere pubblicato informazioni non veritiere sul proprio profilo. Per questo motivo, solo un terzo degli utenti si è dichiarato soddisfatto degli appuntamenti e, addirittura, il 19%, ha sostenuto di sentirsi frustrato. Questo sentimento è riscontrabile soprattutto nei giovani con un’età compresa tra 18 e 34 anni, i quali lamentano di sentirsi, quando usano le app di incontri, solo “un pezzo di carne”.

Questo avviene principalmente perché spesso le discussioni che vengono intavolate in chat, prima dell’incontro vero e proprio, sono a sfondo sessuale.

Secondo Altroconsumo, infatti, il 47% degli utenti ha scambiato messaggi a contenuto erotico, inviando anche foto sessualmente esplicite. Un comportamento che risulta essere molto rischioso, in quanto il 14% degli utilizzatori è stato vittima di ricatti o di qualche forma di estorsione. Il beneficio che si trae da queste app, come appare evidente dallo studio condotto da Altroconsumo, non è elevato e a conti fatti, solamente il 24% degli utenti ha avuto una relazione sentimentale di lunga durata.

dottor von colossus
00Saturday, December 7, 2019 3:03 AM
Io la mia ragazza l ho conosciuta con un app di incontri,detto questo credo di essere stato molto fortunato visto i casi umani,profili fake e pazzi si trovano da quelle parti . Il mio consiglio è di cercarsela nella realtà,almeno sai cosa hai davanti (piu o meno)
norrisjak
00Saturday, December 7, 2019 6:21 PM
anklelock89, 15/08/2019 23.34:

Più alta? E allora?
Molti Utenti sono dei nani, Blingo, Colosso e Pirola, mica si saranno scelti solo quelle più basse immagino.

L’unica ragazza di Colosso è il suo Eminflex.
Che poi abbiamo capito che l’altezza è l’ultimo dei suoi problemi
dottor von colossus
00Saturday, December 7, 2019 8:17 PM
norrisjak, 07/12/2019 18.21:

L’unica ragazza di Colosso è il suo Eminflex.
Che poi abbiamo capito che l’altezza è l’ultimo dei suoi problemi

Ma no,colosso trolla per metterci nel sacco ,i suoi messaggi nel forum dei brutti sono finti pure quelli, è la storyline del secolo in verità😄
Ankie
00Monday, December 30, 2019 3:15 PM



Sharon Stone cerca l'anima gemella online ma la app la blocca pensando sia un fake


L'account dell'attrice è stato rimosso, e poi riattivato, dalla app per incontri Bumble


TacitusKilgore
00Sunday, January 5, 2020 12:58 PM
MILANO, AGGREDITO CON SPRAY AL PEPERONCINO E ACIDO DA UNA DONNA: GRAVE 28ENNE
Si erano conosciuti su un sito di incontri. Lui, molto più giovane, voleva troncare.

www.google.com/amp/www.rainews.it/dl/rainews/articoli/amp/ContentItem-9372e73d-f96b-47ec-9fe3-999b2e4c4...
TacitusKilgore
00Sunday, January 5, 2020 6:57 PM
Uomini, ascoltate la voce della saggezza


. Io sono iscritto a Facebook da 10 anni ma non lo uso per conoscere ragazze, perchè so che sarebbe uno sforzo inutile. Ricevo molte richieste di amicizia da sconosciuti ma accetto solo quelle di ragazze. La quasi totalità si rivela però fake o prostitute che vogliono offrire del sesso virtuale.
Qualche anno fa poi accadde il fatto che avrebbe potuto cambiare il mio destino. Una ragazza molto carina di 17 anni, oserei dire una 7,5, mi chiese l'amicizia e mi contattò direttamente per dire che le piaceva molto la mia foto. So cosa state pensando ma vi assicuro che non era uno scherzo o una fake. Aveva un ragazzo ma era disposta a lasciarlo se trovava qualcosa di meglio. Ci parlammo via chat e email per una settimana o due e poi lei disse che sarebbe venuta in vacanza dalle mie parte entro qualche giorno e ne avremmo potuto approfittare per incontrarci? Cosa feci allora io? Mi prese il panico perchè di persona si sarebbe accorta che ero solo un bluff, uno sfigato incapace di sostenere una conversazione, e per di più molto più basso di quanto appariva in foto. Trovai quindi una scusa banale e non se ne fece più niente.
Come finì la cosa? La friendzonai chiedendole se da ora in avanti avrebbe voluto essere mia amica. Lei non ci rimase molto bene e il giorno dopo si cancellò da Facebook. Da allora non l'ho più rivista.

dottor von colossus
00Wednesday, January 8, 2020 11:02 PM
È un post preso dal forum dei brutti?
TacitusKilgore
00Wednesday, January 8, 2020 11:10 PM
Si, e non di uno a caso.
The real charisma
00Wednesday, January 8, 2020 11:24 PM
Ho avuto modo di studiare anche il forum dei brutti. Ma li il discorso è complesso, è un posto che andrebbe monitorato H24 dalle forze dell'ordine perché è un covo di potenziali serial killers.
dottor von colossus
00Thursday, January 9, 2020 7:42 AM
Io lo letto per circa una settimana,all inizio lo trovavo affascinante con delle teorie estremizzate ma con un fondo di verità. Poi ho capito che è solo un covo di dementi che danno la colpa della loro vita insulsa all aspetto fisico,quando è il loro ultimo problema. Gente con tanta rabbia dentro che si spalleggia a vicenda,come ha detto real carisma li c è qualche futuro killer
dottor von colossus
00Saturday, January 18, 2020 3:52 AM
Una volta su meetic trovai una ragazza che aveva come immagine profilo una foto con lei e Justin Gabriel. La contattai scrivendo: Justin Gabriel... e mi rispose entusiasta che ero il primo che sapeva chi era quel tizio. La tipa non me la ricordo di aspetto ma aveva altre foto tipo di lei con i mano call of duty e fumetti giappominkia vari. Una nerd in poche parole,del resto una che segue il wrestling a tal punto da fare foto con un wrestler di secondo piano non può essere altrimenti. Era come parlare con un uomo per via delle passioni "maschili" che aveva...però che fosse appassionata di wrestling mi colpì particolarmente.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:36 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com