Rucas di Bagnolo

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6, 7
Federico
00Tuesday, December 2, 2003 11:29 AM
Ciao a tutti,
sto cercando informazioni riguardo la località sciistica di Rucas, frazione di Bagnolo Piemonte in Valle Infernotto.
Qualcuno se se gli impianti riapriranno per la stagione 2003/04?
Grazie infinite
Federico

Alpitalia
www.alpitalia.net
simolimo
00Tuesday, December 2, 2003 1:06 PM

Da quello che ne so io sì...ma tu saprai meglio di me in che situazioni versa Rucas...sia finanziarie che strutturali![SM=g27825]

Che ci vai a fare a Rucas??...Vai a Crissolo! MOOOOLTO MEGLIO!!...Però credo sia la + vicina a casa tua, vero??

Ciao!!

Federico
00Tuesday, December 2, 2003 3:07 PM
Ciao Simo, grazie per la risposta.
Beh, ovviamente Crissolo è molto meglio, ma è sorto un problema.
Avevo una casa a Barge, a circa 15km da Crissolo solo che è stata venduta e ora sto cercando qualcosa di economico sempre in zona. Siccome Crissolo non è tra i posti meno cari, ho pensato a Montoso dove i prezzi sono sicuramente inferiori.
Ora, preferendo comunque sempre Crissolo, mi piacerebbe prendere una casa con le piste vicine, anche se nn tante, x me l'importante è sciare. Se gli impianti non dovessero aprire, diventerebbe lunga scendere da Rucas e risalire a Crissolo...ecco perchè questa richiesta :)
Per quanto riguarda i km, da dove abito io (Carmagnola), Crissolo e Rucas sono equidistanti, forse la seconda è un po' più vicina, ma penso veramente di poco :)
Resto comunque titubante sulla scelta Montoso, non è che mi faccia impazzire, paesaggisticamente ho visto di meglio...magari proverò a cercare in zona Ostana...vedremo :)
Salutoni
Federico

www.alpitalia.net
simolimo
00Tuesday, December 2, 2003 5:21 PM

Io allora non avrei dubbi: qualcosa magari di + piccolo ma a Crissolo!
...Anche come "investimento" i prezzi a Montoso potrebbero CROLLARE se chiudesse definitivamente tutto (vedi Viola St. Gréé) e ti ritroveresti con un pugno di mosche in mano!!

Ciao!!

Federico
00Tuesday, December 2, 2003 6:09 PM
Infatti è un rischio che è meglio non correre.
Inoltre ho appena ricevuto una risposta dal comune di Bagnolo Piemonte che mi avvisa che gli impianti, per la corrente stagione, rimarranno chiusi :(
Peccato per loro, ma sapendo in che condizione organizzativa è da sempre la località, non c'è assolutamente da stupirsi!
Fede
Max120l
00Tuesday, December 2, 2003 6:18 PM
sisi....decisamente...Crissolizzati![SM=g27828]
Oltretutto avrai anche la certezza della neve con in nuovo impianto di innevamento! E probabilmente anche l'investimento immobiliare sarà buono, visto che la stazione dovrebbe essere in crescita almeno fino al 2006!
Cmq credo/temo che rucas sia chiuso, visto che è sparito dalle offerte invernali della comunità montana. Sul sito di bagnolo piemonte www.comune.bagnolo.cn.it non dicono nulla, a parte che Rucas esiste.[SM=g27825]
Se crissolo è troppo cara esistono anche le sue varie frazioni...tipo Serre, Serre uberto, ecc...magari trovi qualcosa di economico lì.
Spero di esserti stato d'aiuto!
Ciao!
PS : ho visitato il tuo sito, davvero stupendo, complimenti per l'ottimo lavoro!



simolimo
00Tuesday, December 2, 2003 6:25 PM

x Federico: mettiti un linkino o un bannerino sul tuo nome...così ti fai un po' di pubblicità anche qui (che di gente ne gira!! [SM=g27822] )...Il tuo sito lo merita!!

Ciao!!

fabiotm
00Tuesday, December 9, 2003 12:56 PM
Rucas
Dimenticate Rucas per un po. La conosco bene l'ho frequentata per dieci anni, gli impianti Graffer sono tutti scaduti, la proprietà (Ing. Balbo) si rifiuta di vendere al comune di Bagnolo, cmq i prezzi degli alloggi di Montoso hanno ormai dimenticato Rucas, si vive su un turismo estivo e sulla vicinanza con Torino.
Se volete posso inviare foto scattate a settembre sul Rumella e Barmassa (due sciovie della località) che testimoniano lo stato di quegli impianti.
Quanta nostalgia !!!

Simone
00Tuesday, December 9, 2003 6:29 PM
Re: Rucas

Scritto da: fabiotm 09/12/2003 12.56
Dimenticate Rucas per un po. La conosco bene l'ho frequentata per dieci anni, gli impianti Graffer sono tutti scaduti, la proprietà (Ing. Balbo) si rifiuta di vendere al comune di Bagnolo, cmq i prezzi degli alloggi di Montoso hanno ormai dimenticato Rucas, si vive su un turismo estivo e sulla vicinanza con Torino.
Se volete posso inviare foto scattate a settembre sul Rumella e Barmassa (due sciovie della località) che testimoniano lo stato di quegli impianti.
Quanta nostalgia !!!




Metti metti sm31
Grassie
fabiotm
00Monday, May 10, 2004 8:46 PM
Ieri sono stato a Rucas... Incredibile, c'è ancora neve fino alla partenza dei vecchi impianti, addirittura chiazze nelle zone in ombra della sottostante frazione Montoso.
Pare che per l'anno prossimo si torni a sciare, verrà installato un tapis roulant da 140 mt in sostituzione del vecchio Baby e verrà riattivata una delle vecchie sciovie "Campo Scuola" che gode ancora di 2 anni di vita tecnica. Meglio che niente no ?

simolimo
00Monday, May 10, 2004 10:51 PM

Beh, sì..meglio che niente!
Magari qualche principiante alla domenica lo attirerà...Speriamo bene!!
[SM=g27820]
Max120l
00Wednesday, August 4, 2004 3:05 PM
Montoso un'estate dopo l'altra non cambia
Si tira a campare mentre i problemi restano irrisolti
Parlano commercianti ed esercenti – Critiche alla Pro loco

MONTOSO - In estate, tempo di vacanze e di villeggiatura, Montoso vive il suo periodo migliore: i turisti affollano il piccolo centro climatico sopra Bagnolo e molte sono le iniziative e le manifestazioni organizzate dalla Pro loco. Tutto questo però non serve a nascondere i problemi di Montoso che sono tanti, ne abbiamo parlato soprattutto con i commercianti ed esercenti, che i problemi li sentono sulla loro pelle.

La prima a parlare della situazione montosina è Flora, titolare del “Dream’s bar” sulla strada che dal centro porta alle piste da sci. «Il problema di Montoso – ci dice Flora - è che dovrebbe essere vivo tutto l’anno. E invece non è così. E poi ci sono un mucchio di lavori che dovrebbero essere fatti. Innanzitutto gli impianti da sci, ma poi anche il campo da calcio e quello da pallavolo. Infine si dovrebbe pensare all’illuminazione del campetto da bocce».

Un’altra questione scottante è quella dell’organizzazione delle manifestazioni: ne parla Flora, ma ne parlano e confermano tutti i commercianti e i ristoratori da noi intervistati. Il succo del problema è che la Pro loco, secondo gli esercenti montosini, non fa quel che dovrebbe fare. «La Pro loco – dicono unanimi i commercianti - fa soltanto alcune cose, che però non vanno a vantaggio della popolazione e degli esercenti. Ad esempio mette il tendone ed organizza feste e cene, raccogliendo soldi per sé e togliendo lavoro ai ristoratori. Ma se i ristoranti e gli alberghi non lavorano in agosto o nelle domeniche estive, quando possono farlo?».

Un'altra questione riguardante la Pro loco è quella dell’elezione del direttivo: anche su questo punto sono tutti concordi nell’accusare l’organizzazione dicendo che si è fatta l’elezione a metà anno, quando a Montoso c’erano pochissimi associati. «Se facessero le elezioni del direttivo ad agosto, quando di gente a votare ce n’è tanta, le cose cambierebbero» dicono, e suggeriscono che a gestire la Pro loco siano i commercianti ed i villeggianti.

I commercianti sono concordi anche nel riconoscere quanto fatto in questi ultimi anni dal parroco: «Il parroco si è sempre comportato a favore di chi lavora qui a Montoso e sta facendo davvero molto per tutti noi». Anche l’Amministrazione comunale è ben vista dai montosini: «Questa Giunta – dice Fornero, che gestisce un alimentari in paese - ha fatto molto di più di tutte le precedenti. Purtroppo i lavori per le piste da sci non sono ancora iniziati, ma ci hanno assicurato che l’anno prossimo qualcosa dovrebbe esserci. E poi anche tutto il discorso della valorizzazione del patrimonio della Resistenza è molto significativo».

C’è invece chi è più pessimista e ha paura di non aprire il proprio locale il prossimo anno. Le difficoltà sono molte e quindi tanti temono di non riuscire neppure ad andare in pareggio. Montoso ha quindi parecchi problemi da risolvere: le infrastrutture, la promozione turistica, le manifestazioni e l’organizzazione della Pro loco. E così, con tutte queste questioni aperte, la piccola stazione climatica bagnolese si appresta ad iniziare e concludere la sua stagione estiva.

fonte: L' Eco del Chisone
Mauro
00Friday, September 17, 2004 11:53 AM
Piccola news.....a chi può interessare.......
Sono iniziati i lavori per la posa del nuovo
nastro trasportatore in sostituzione del vecchio baby...
sm83
simolimo
00Friday, September 17, 2004 12:01 PM
Beh, non sarà una notizia di quelle travolgenti, ma è già qualcosa, no??

GRAZIE!!![SM=g27823]

Max120l
00Saturday, September 18, 2004 2:14 PM
Mi fa piacere che si stia muovendo qualcosa...mi pare di ricordare che, oltre al tappeto, dovrebbero anche riattivare uno skilift!
Ho trovato un depliant di Rucas, eccolo:

ciao ciao

[Modificato da Max120l 18/09/2004 14.24]

Mauro
00Monday, September 20, 2004 9:49 AM
Rucas
Bellissimo il depliant...
Ieri sono stato su...anche perchè...ho deciso di
investire in un piccolo bilocale...
Lavori in corso: sostituzione funi, nel baby e rifacimento
impianto elettrico.
Skilift campo scuola, mi pare che sia stato revisionato...mi pare!
Tapis roulant, accatastato davanti all'albergo...

Speriamo presto di vedere qualche cosa...

Buona settimana
Mauro.[SM=g27811]
simolimo
00Tuesday, September 21, 2004 10:34 PM
Anche il Bollettino della Regione Piemonte conferma:


Bollettino Ufficiale n. 37 del 16 / 09 / 2004


APPALTI


Comune di Bagnolo Piemonte (Cuneo)

Estratto esito asta pubblica pubblica per lavori di fornitura e posa in opera di un tappeto trasportatore a nastro compresa posa e allacciamenti presso impianti sciistici di Rucas

Il Responsabile del Servizio rende noto che è stata esperita asta pubblica per lavori di fornitura e posa in opera di un tappeto trasportatore a nastro compresa posa e allacciamenti presso impianti sciistici di Rucas - ditta aggiudicataria: ditta Fava s.r.l., via calvi 1 - 46030 Cerese di Virgilio (MN) - al prezzo netto di euro 82.096,00 + IVA 20%.

Bagnolo Piemonte, 07 settembre 2004

Il Responsabile del Servizio Tecnico
Enrico Quaranta


fabiotm1
00Wednesday, October 6, 2004 10:17 AM
foto lavori
Nuovo nastro trasportatore in sostituzione della sciovia Baby


fabiotm1
00Wednesday, October 6, 2004 10:19 AM
nastro trasportatore
E' lungo ben 120 mt quasi quanto la vecchia sciovia


fabiotm1
00Wednesday, October 6, 2004 10:20 AM
simolimo famoso
La persona con la tee shirt grigia nelle foto precedenti conosce benissimo questo sito e mi ha raccomandato di fare i complimenti a Simone


fabiotm1
00Wednesday, October 6, 2004 10:21 AM
vecchio baby
La vecchia sciovia Baby (dove il sottoscritto ha imparato a sciare) giunta ormai alla fine della vita tecnica

fabiotm1
00Wednesday, October 6, 2004 10:24 AM
sciovia Campo Scuola
La sciovia di dx è il Campo Scuola 2 e gode ancora di 3 anni di vita tecnica. Sono stati cambiati i cavi e rifatto l'impianto elettrico sarà operativa per dicembre, auguri Rucas !!!


fabiotm1
00Wednesday, October 6, 2004 10:27 AM
Campo Scuola 2
La stazione di partenza del Campo Scuola 2. La sciovia alla sx è il Campo Scuola 1 ormai in disuso, sullo sfondo i pali del vecchio Baby sostituiti dal Tapis Roulant. Che nostalgia... ho sciato per 8 anni su queste "piste"...


simolimo
00Wednesday, October 6, 2004 7:48 PM
Cavoli che belle foto Fabio!! Mi sa che Rucas ai tempi d' oro non doveva esere niente male!!!

E così mi "conoscono" fino ai confini della Provincia Granda?? oh mamma!![SM=g27828]
Ora però sono curioso: chi è questo "malato" che conosce SIMOLIMO.IT?? [SM=g27822] [SM=g27824] [SM=g27822]

Max120l
00Wednesday, October 6, 2004 9:03 PM
complimenti per le foto e grazie per il bel reportage!
Non ho mai sciato a Rucas purtroppo, ma dev'essere stato effettivamente bello! La seggiovia in che stato è? Magari non è ancora scaduta e quindi riattivabile senza troppe spese... [SM=g27833]
Vabbè, una cosa alla volta, meglio che non facciano il passo più lungo della gamba; quello che hanno fatto quest'anno è già molto![SM=g27811] [SM=g27822]
fabiotm
00Wednesday, October 6, 2004 9:37 PM
seggiovia rucas
Sicuramente non è scaduta, ma necessita di parecchi lavori di ripristino. E' una vecchia Graffer praticamente identica alla biposto di Frabosa Soprana... il problema è che era collegata ai baby rifunzionanti grazie a 2 sciovie Barmassa (920 mt) e Rumella (550 mt) entrambe scadute. La seggiovia ha un piccolo piazzale autonomo distante circa 700 mt da quello principale dei baby. Bisognerebbe utilizzare una navetta... comunque quella seggiovia seppur corta (1000 mt) è veramente impegnativa !!!
fabiotm
00Wednesday, October 6, 2004 9:43 PM
la barmassa
quella che vedete è la sciovia Barmassa. Le linee verdi parallele che ho disegnato sono i 2 campo scuola quella verde singola più lontana è il baby dove ora c'è il nastro trasportatore

fabiotm
00Wednesday, October 6, 2004 9:48 PM
altra foto
qui si vede anche la pista di rientro piuttosto piattarella tranne il cambio di pendenza che porta all'arrivo dei Campo Scuola. La pendenza media di quella pista è tipo la Tura di Artesina, come si vede senza la Barmassa non si può salire a prendere il Rumella, a meno che non si usi la seggiovia.

fabiotm
00Wednesday, October 6, 2004 9:51 PM
Rumella
Questa è la partenza del Rumella che parte a circa 4/5 del Barmassa, sulla sua sinistra. I cavi che vedete sono quelli del Barmassa che avete visto nella foto precedente

fabiotm
00Wednesday, October 6, 2004 9:53 PM
Rumella
Arrivo del Rumella punto più alto della località, 20 mt sopra l'arrivo della seggiovia. Siamo a 1812 mt slm il punto piu basso è la partenza del Barmassa a 1480 mt.

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:25 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com