Ricordi personali: la mia prima volta con l'Empoli

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
MikFib
00Friday, June 10, 2005 4:11 PM
Scoprii l’Empoli quando salì in serie B, nel 1983; io avevo 6 anni, ed i ricordi sono sbiaditissimi. Di sicuro però mi ricordo che da allora cominciai a sentirlo sempre alla radio pregando che non retrocedesse, spinto dalla passione della mamma, tifosa dell’Empoli nei ’70 quando suo fratello giocava nelle giovanili. Le figurine Panini contribuirono a mettermi in testa i giocatori, a farmeli "visualizzare" in qualche modo, a capire "per chi tifavo", e senz'altro mi permettono di provare a ricordare ora, seppur molto flebilmente, ciò che provavo a quell'età, di avere uno dei pochissimi riferimenti pratici e punti d'appiglio.
Ricordo che la chiamavo "la squadra che pareggiava sempre", perché mi sembra che quel primo anno di B, 1983/84, di pari se ne fecero tanti, e mi ricordo la salvezza in extremis, con la contentezza di un bambino che però ancora non ci capiva proprio niente e che non si rendeva conto dell’importanza della cosa.

Ma ancora non avevo messo piede allo stadio.
Fu solo due anni dopo che ci fu l’esordio al Castellani:

EMPOLI – AREZZO 3-2, OTTOBRE 1985.

A chi era più grande di me per ricordare, lascio l’eventuale dettaglio di gol, altrimenti andrò a vedere su qualche almanacco; io avevo 8 anni compiuti da pochi giorni.
Da lì all’amore per la squadra il passo è stato breve; le presenze allo stadio furono nei primi anni (compresa la prima serie A) sporadiche, ma tutte (immaginatevi) aggognatissime. Ognuna un evento. Questo perché chi mi doveva portare allo stadio era babbo, che non è molto appassionato di calcio e per farsi portare allo stadio c’era da sudare. Poi, con gli anni e un minimo di indipendenza, lo stadio è diventata la casa della domenica, le trasferte una piacevole abitudine, e la recente storia dell’Empoli la sapete tutti.

Mi è venuta in mente sta cosa de "La prima volta" perché la mia fu con l’Arezzo, e l’ultima che abbiamo giocato è stata proprio contro la stessa squadra. A questa coincidenza mi capitò di pensare ovviamente domenica sera.

Spero di aver fatto cosa gradita a tutti, adesso… rimembrate tutti i vostri ricordi…

Ciao a tutti[SM=g27811]


CLAY60
00Friday, June 10, 2005 4:41 PM
E Bravo MikFib, che bella testimonianza! Di quella partita ricordo che c'erano tanti aretini, proprio come domenica scorsa e che sul terzo gol di Della Monica abbandonarono in massa lo stadio (s'era sul 3-0) salvo rientrare precipitosamente perche' l'Arezzo nel finale ci fece 2 gol in un minuto. Troppo tardi, pero': la vittoria fu nostra ( i primi 2 gol furono del povero, compianto Silvio Gori che aveva una castagna impressionante!)[SM=g27835]
jurij
00Friday, June 10, 2005 5:31 PM
Grande MIkFib!!
Io siceramente la prima partita che ho visto al Castellani non me la ricordo perchè mio babbo ha cominciato a portarmi allo stadio troppo piccolo e non avendo ancopra il calcio nel sangue molte volte l'ho assillato perchè mi portasse via...[SM=g27819]
Quindi ho solo dei ricordi sporadici delle partite viste dalla tribuna inferiore con i ns. mitici giovani ultras al ns. fianco però non mi chiedete partite o giocatori perchè brancolo nel buio.
Ricordi più nitidi invece l'anno della promozione anche se avvenuta per ripescaggio.
Domenica quando ci è stato impedito di fare la classica invasione mi è venuta a mente l'ultima partita di campionato con il Cagliari se non sbaglio già retrocesso quando vidi la prima caccia alla maglietta e all'epoca per entrare in campo veniva saltato il muro di recinzione che divide l'attuale curva sud al viale delle olimpiadi abbastanza agevole credo perchè non ci fosse ancora il filo spinato ma questo potranno confermarcelo i vecchietti [SM=g27824]


WEB RE1976
00Friday, June 10, 2005 6:18 PM
ARRIVANO I VECCHIETTI.......
...ma tu giovincello fai un pò di confusione!![SM=g27824][SM=g27824]

Se ti riferisci alla promozione in A per il ripescaggio (quindi 1985/86) non c'è stata nessuna ultima partita col Cagliari, l'ultima la giocammo a Modena contro il Cesena e successe casino con i bianconeri.

Ho un dubbio che invece tu ti riferisca alla promozione in Serie B dalla C, campionato 1982/83, quando si giocò l'ultima partita in casa contro la Paganese 4-2 e fu fatta invasione entrando appunto scavalcando dal muro che dici te. Poi tutti in campo ad attendere la fine di Casertana-Taranto che finì pari e sancì il nostro ritorno in B.
Penso a questa partita perchè nel settore di parterre, dove adesso c'è la Maratona, nelle foto di quella invasione che ormai hanno fatto storia, si vede attaccato uno striscione "EMPOLI CAGLIARI TI ASPETTA", appeso da un empolese che era anche tifoso del Cagliari che stava militando in serie B.
MAMMA MIA CHE RICORDI MI FAI TIRARE FUORI!!!
0291 ilopmE
00Friday, June 10, 2005 10:11 PM
Alla notizia del ripescaggio della prima serie A, io e il mi fratello si tizzò il coro "BRAVO TOTONERO OHOOHOHOO" (tipo "spalletti e pelagotti ohohooho") e mi ricordo mi pà che saltava di gioia sembrava un bambino [SM=g27828]

Prima partita.... boh?
Ricordo che nella prima serie A, la mi mamma mi portava dentro lo stadio gli ultimi 5 minuti quando aprivano i cancelli, per aspettare mi pà e mi fratello che erano già dentro e poi s'andava a giro tutta la famigliola...; ricordo bene lo stadio pieno con juve e napoli (dalla rete della Maratona), e con l'allora Fiorentina (attaccato alle sbarre sotto alla Laterale Sud).
La "prima" in Curva Sud (nel settore vicino alla Maratona) con mi pà contro la Roma in Coppa Italia 1-2 per la Roma in rimonta con doppietta di Renato e il coro "sempre la Roma, ci fosse sempre la Roma..." [SM=g27828]
Poi mi ricordo bene di un 3-0 alla Reggina e cori per Gigi Simoni [SM=g27823] sempre dalla Sud stesso settore.
E poi ricorderò sempre le parole di mi pà: "vedi, qui c'è la gente normale, lì (settore centrale) ci stanno i drogati , e di là c'è qualche siciliano" .......

[Modificato da 0291 ilopmE 10/06/2005 22.14]

AndreaChat
00Sunday, June 12, 2005 4:09 AM
Credo che la mia prima volta risalga a Empoli- Sampdoria (dovrei chiedere al babbo)... quella, credo, in cui Vialli ci fece (forse) una doppietta di cui uno, magnifico (siamo sempre sull'incertezza più andante) in rovesciata. Credo che si stesse vincendo per uno a zero e che poi la partita si sia persa per due a uno.
Le prime partite "da solo" penso che risalgano ai prima anni '90 (più o meno 10-11 anni). Ricordo benissimo una partita col Vicenza in cui, con un mio amico, s'andò allo stadio e si passò sotto la loro curva: dei ragazzi ci si fecero incontro e ci chiesero le sciarpe.... pur piccini si capì che c'era qualcosa che non andava.... vidi gli amici sbirri in lontananza e mi misi a chiedere aiuto.... arrivarono in diversi empolesi, ed alcuni sbirri, e, molto contenti, fummo "liberati" dall'aggressione del vicentino. Della partita non ho ricordi... Ma quella strana sensazione di paura mischiata all'orgoglio di chi non vuole subire dei torti me li ricorderò per sempre
-Nemos-
00Sunday, June 12, 2005 8:48 PM
prima partita vista???? bo!!!!!
ero troppo piccino forse era la serie A dell'86 perche ho vaghi ricordi del Napoli a Empoli

ricordo invece il primo abbonamento che lo feci il primo anno di Spalletti
mi ricordo anche bene la prima lacrimocenata che ho preso:era un'Empoli-Livorno di una decina di anni fà in coppa italia, stetti poco male[SM=g27811]

mi ricordo anche una cosa, quando eravamo nell'attuale curva nord di una vecchina che sventolava le bandiere in mezzo agli ultrà non ho mai saputo chi fosse però era di una simpatia unica[SM=g27828]
Alex ven.
00Monday, June 13, 2005 9:03 AM
Bah, io la prima partita che vidi ad Empoli fu Empoli-Napoli, quando praticamente il nostro stadio sembrava una quartiere della città partenopea, ricordo che fuori, dentro lo stadio era tutto un "uagliò uagliò". Immancabili i furbi napoletani che cercavano in tutti in ogni maniera un modo per entrare allo stadio, espedienti che solo loro sono in grado di inventare. Reggemmo bene e finì 0-0 con una parata di Drago su un tiro "maligno", tiri che solo lui poteva tirar fuori, di Maradona. Poi, la prima trasferta, anche se non "seria" (perchè coi genitori) fu a Pisa, quando tramortimmo lo sbirro sugli spalti....all'epoca ricordo che mi spaventai e penai per quel povero elmetto, poi son cresciuto, ho capito tante cose ed ora pagherei per vederne più spesso di quelle scene[SM=g27828] , se ricordate, sui giornali dell'epoca, il lunedì mattina, c'era un articolo che recitava pressappoco così: "violenza negli stadi: romanisti ed empolesi rovinano la domenica calcistica!"[SM=g27825]
=gigiotto=
00Monday, June 13, 2005 3:44 PM
Difficile quantificare una data sicura. Questo perchè non riesco a ricordare se quando avevo 5 anni, cioè durante il primo campionato di serie A, una volta fui portato allo stadio dal babbo non so perché ci associo un empoli-brescia di aprile '87. Non so perchè mi sembra di avere questo ricordo, magari è un sogno. Ricordo invece con certezza un empoli-torino, sempre il primo anno, visto dall'argine dell'orme dalla parte di spicchio. al mì babbo garbano queste cose alternative. Ma questa è un'altra cosa... Con certezza so di essere stato allo stadio, in tribuna laterale per esattezza nelle partite con Licata e Messina nell'88-89 poi più nulla. Ho cominciato ad interessarmi dell'Empoli quando, in terza media, quindi nel'95, mi furono dati a scuola biglietti gratis per un Empoli-Reggina 0-0 (D'Arrigo in panchina). Quell'anno con la stessa formula vidi anche un Empoli-Pontedera 2-0 (Ficini, Montella) e saltati il derby col Siena (3-2 per i cari cuginetti) perché ero in ospedale. La definitiva passione per l'Empoli è scoccata lì. Da allora ho perso soltanto tre partite interne (Empoli-Como 0-2 ed Empoli-Carpi 0-0 del 95-96 ed Empoli-Napoli 5-0 causa malattia)tutte le altre le ho fatte. Prima trasferta? Ormai la dico, Sampdoria-Empoli 3-0 (Montella-Montella-Franceschetti) del 97-98, pochi giorni prima del mio sedicesimo compleanno, ero nei distinti laterali, non nel gabbione. Il resto è storia recente, ho fatto molto poco in confronto ad altri "vecchietti" tuttavia credo di poter dire che posso andare fiero di tutto quello che ho voluto fare sin qui per la passione per il mio EMPOLI.
+micio+
00Tuesday, June 14, 2005 11:44 AM
La mia prima partita non me laricordo con chi era, pero' anno 1981-82, pero' 2 cose ho ancora in mente, Empoli-Paganese non c'ero perche' passavo a comunione e quindi mi sembra ero in processione, ero troppo triste, quando tornarono babbo e parenti dalla festa e dissero: non ci si entrava nello stadio da quanto era pieno, pero' felice per la promozione, poi mi ricordo Empoli-Cesena 1-0 (cinello). la salvezza in B nell 83-84, ero in tribuna di legno (ora maratona), e quando ci fu l'invasione degli ultras dalla laterale nord, pensai : un giorno anch'io voglio festeggiare cosi come loro... beh per fortuna poi è ricapitato di festeggiare.

Max73
bicche
00Tuesday, June 14, 2005 7:15 PM
EMPOLI - INTER Coppa italia
Non me la scordo, anche se i particolari sono un po sbiaditi....
Era una partita di coppa italia contro l'inter credo inizi anni 80.
Mi sembra che si perse uno a zero.
Mi ricordo un paratone di Zenga su punizione dal limite di Cinello.
Avrò avuto 6-7 anni.
Ed era dopocena, in primavera.

Web, può darsi? Vorrei, grazie a questa intelligente discussione, ricordarmi un po meglio la mia prima partita.......


Empoli-Inter 0-1 13/02/1985 43' Altobelli!!

[Modificato da WEB RE1976 26/12/2005 1.11]

biancazzurri
00Tuesday, December 27, 2005 10:08 PM
La mia prima invece, avevo otto anni, eravamo in serie c nel 1982-83 e fu Empoli-campania 0-0...piovve tutta la partita, me lo ricordo ancora come fosse oggi!!!!
CLAY60
00Monday, January 2, 2006 12:45 PM
Empoli-Vis Pesaro 1-0 stagione 1968-69 gol di Ferdinando Donati
78azzurro78
00Wednesday, January 4, 2006 7:29 PM
per me la prima partita vista fu la prima partita in assoluto in serie A ad empoli...dopo l'inter e la juve a firenze...indovinate che partita era? mamma mia sono passati quasi 20 anni! ma quei due anni furono incredibili per me, fra vialli che ci pareggiò dopo il nostro doppio vantaggio...gullit che "doveva essere tenuto per le treccine" e i mugugni di maradona in panchina col napoli...ah si il gol di ekstroem alla juve...la salvezza di como...che ricordi per un bambino di otto anni!
S' ostina
00Friday, February 10, 2006 6:13 PM
La mia prima volta..........
La mia prima volta? Con un tegame alle cascine. C'avevo 17 anni....e le palle piene come due profitterol!!! Oh come mai quelli prima parlano delle partite dell' EMPOLI? Oh che tutti hanno trombato la prima volta nei bagni del Castellani durante una partita? Boh!!!!
zeman!
00Monday, February 13, 2006 1:27 PM
La mia prima volta allo stadio.........ho dovuto scartabellare un po' per avere la certezza matamatica....e eccola:
empoli-nocerina 18 maggio 1980!
vinta per 3 a 1, con gol di amendola, biliotti, faccini, panizza,........ricordo il calcio d'inizio e subito il gol,ricordo la piccola maratona in tubi,il parterre con il ghiaino bianco,stile cimitero.....dei giocatori ricordo bene papis sempre in scivolata......sentii il suo soprannome da uno del pubblico(la ruspa umana) e .....ne diventai tifoso....era il campionato di serie c1 girone b.....cazzo quanto è passato!
dal campionato successivo ho seguito TUTTE le partite sino ad oggi,saltandone 2,una col pescara in b(rosolia), e l'altra col napoli in a(orecchioni),la prima volta del napoli in a ad empoli.....,poi da allora ho visto i vari empoli,ricchi,poveri,forti,scarsi ma sempre azzurri....
noi oggi si dovrebbe essere contenti lo stesso,anche se tutto ci gira male,e qualche errore è stato commesso,in buona fede credo.....noi siamo in paradiso.....per poco direbbe qualcuno.....ma la b non è l'inferno,ricordate la prima promozione in b?con lo striscioni "si si si serie B" appesi sui tralicci dell'illuminazione?i fuochi d'artificio,il volantino azzurro con la poesia che definiva il bini il gran sacerdote degli strozzini.....NOI tifosi siamo cambiati,ci siamo abituati troppo alle cose belle,che ultimamente PRETENDIAMO,dimenticandoci chi siamo,la sofferenza provata per uscire dall'inferno della c1,le delusioni che quela serie ci ha dato,che sono sicuramente maggiori delle gioie!
comunque è nella natura umana non accontentarsi mai,e vedere l'erba del vicino sempre più verde!
GODIAMOCI la serie A,gustiamocela tutta.....succhiamole anche il midollo......rivivendo ilpassato,il presente appere MOLTO meno brutto,anzi fantastico!

per continuare la "spiritosaggine" di s'ostina aggiungo che la mia prima volta...........con.... una bimba che insiame abbiamo fatto le medie.... le superiori ci hanno diviso...scolasticamente....ma un pomeriggio a casa sua,facevamo la seconda superiore.....che ricordi stupendi ,ma....... cavolo quanto s'era imbranati,ignoranti,incoscenti,inesperti,ecc.......
TIZIAZZURRA
00Wednesday, April 19, 2006 11:49 AM
sinceramente non me la ricordo ....
però ho un ricordo bellissimo, quando ho scoperto che la mia città natale, aveva una squadra di calcio...!
Essendo femminuccia ovviamente il calcio non lo seguivo, ma l'anno della promozione in B , ero alla fiera del Corpus Domini con un'amichetta e relative mamme.
Ecco ad un certo punto ci siamo ritrovate alle spalle un gruppo di tifosi festanti, bandiere, sciarpe ... tutto di colore azzurro... il trasferimento del carosello nelle strade di Empoli ... è stato bellissimo. E' stata per me la scoperta dell'Azzurro... Era l'anno che sull'edificio (se non ricordo male) dell'ex China Gambacciani apparve la scritta : OGGI B... DOMANI CHISS' A ! (scritta quanto mai profetica)!
Ho ancora oggi una sciarpa dell'86 , primo anno di serie A , per me vale doppio. Non solo perhè era appunto il primo anno di serie A, ma perchè me la regalò la mia mamma,(purtroppo ora non c'è più) che avevo costretto anche a cucirmi una grande bandiera , sfondo bianco con al centro un grande cuore Azzurro.

* * * * * * * *
Era il giugno 1983, dopo il 4-1 alla Paganese, con il carosello festante per la B conquistata interrompemmo addirittura la processione del Corpus Domini.
La scritta non era stata fatta sull'edificio della ex China Gambacciani ma di fronte sul muro del Cinema Cristallo....."Oggi B domani chissA!! RAN*GERS"......ma che scrivi... che sei grullo...ora non esagerare...... ricordo mi dissero [SM=g27816] [SM=g27819] ........ed eccoci qua...

[Modificato da WEB RE1976 19/04/2006 16.00]

TIZIAZZURRA
00Wednesday, April 19, 2006 2:49 PM
Effettivamente avevo il dubbio del muro.... sai com'è gli anni passano e la memoria...
Ma quel pomeriggio non me lo scordo, possono sbiadire dei particolari (per le date poi, non ho proprio attitudine) ....ma quella scritta "profetica" rimane impressa !
Web, hai proprio ragione , visto dove siamo ?!
E peccato che a volte gli empolesi se ne dimenticano.... o non apprezzano ... !!
Bah ... !

Empolese DOC
00Thursday, April 20, 2006 10:51 PM
Anno della promozione in B con Spalletti 95-96...Play-off: Como - Empoli a Modena..... Ci sta???? se non mi sbaglio 1-0(o 2-0?) Carmine Esposito!
Poi l'anno dopo le feci quasi tutte...e andai addirittura a Cremona per festeggiare la promozione in serie A!!! Ke giorni bellissimi!
Hibernian78
00Thursday, April 27, 2006 11:15 AM
TORO-EMPOLI 0-1
E' stato davvero casuale....Vivendo a Torino (e odiando profandamente i gobbi Juventini) andavo tutte le domenica a vedere le partite del Toro cn mio padre (che ha avuto la grande fortuna di vedere il "GRANDE TORO" di Mazzola, Loik ecc ecc)....e una domenica nell'anno in cui siamo stati penalizzati di 5 punti sn andato a vedere TORO-EMPOLI 0-1 (gol di Dalla Scala su rigore).
Da quel giorno è scattato un amore profondo x i colori azzurri...e quell'anno anche se siamo retrocessi abbiamo dimostrato a tutta Italia un grande orgoglio...!!!!
Il mio grande rammarico e di nn essere mai venuto ad Empoli...Ma un giorno ci riuscirò.......!!!
cannoliazzurri
00Tuesday, June 20, 2006 1:06 PM
La mia prima volta a vedere l'EMPOLI da tifoso fu il 06/04/2003 a REGGIO CALABRIA quando perdemmo 1-0 con rigore di Nakamura per fallo di mano di Grella..bastardi..Ci fu un super BERTI ma facemmo schifo..PARTIMMO I CANNOLI AZZURRI IN TRENO DA PALERMO ..emozionantissimo..senza drappi ne' striscionE..solo una bandiera AUSTRALIANA..ma in realta' vidi EMPOLI-PALERMO 5-3 DA NEUTRALE..ERO STUPIDO SCUSATE...MA NELLA VITA SOLO GLI IDIOTI NON SI RAVVEDONO..
lotenzo
00Wednesday, October 25, 2006 3:33 PM
La mia prima volta con l'empoli
Sinceramente la mia prima volta fu moltissimo tempo fa...avro avuto 8 anni...L' Empoli giocava in serie b..E quella domenica giocava in casa contro la reggina...
La partita fini 1-0 per l'Empoli con un grandissimo goal di massimiliano cappellini su di un calcio di punizione....Melo ricordo come se fosse ieri.
Poi la passione ce sempre stata perke giocavo a pallone e quindi mi davano l'abbonamento gratis...
Pero rispetto a quando avevo 10 anni l'Empoli lo senti di piu..perke secondo me c'e' piu emozione ha tifare una squadra che lotta per la salvezza(o pormozione quando siam in B)invece che una Milan,Inter;Juve[fino ad un anno fa] che vincono sempre!!!
SangueEmpolese
00Tuesday, January 2, 2007 8:12 PM
LA MIA PRIMA VOLTA
La mia prima volta allo stadio fu un crotone-empoli della stagione 2000-2001 ke purtroppo terminò 3 a 1 per il crotone, fu comunque una bella emozione, vedere uscire dallo stadio i giocatori dell' empoli, mi ricordò che mi avvicinai a bresciano ma ovviamente i carabinieri mi allontanarono, ma lui mi sorrise e quando il pulman ripartì lui mi salutò con la mano,ma il ricordo più bello, fu lo scorso campionato nella vittoriosa trasferta di reggio, a fine partita mi avvicinai alla curva gridando forza empoli ed esultai col pugno ed un paio di tifosi mi salutarono
perienko
00Monday, September 29, 2008 12:21 AM
la mia prima volta al Castellani fu uno sbiadito Empoli-bari finito penso 0-0 nella stagione '84-'85,allora mio padre mi portava nella tribuna laterale sud,frequentata principalmente da signori di mezza eta' che,dopo le azioni principali,si alzavano in piedi al grido:EMPOLI-EMPOLI.Che ricordi,il mio primo idolo fu Gianfranco Cinello,e quando fu ceduto mi dispiaque molto.Sempre di quel periodo mi ritorna in mente un Empoli-Genoa,con i genoani che si agitarono sugli spalti,ed io che volli essere riportato a casa,impaurito perche' giorni prima c'era stata la tragedia dell'heysel.
La mia prima volta da solo in mezzo agli ultras penso sia stato un'Empoli-Vicenza 1-0,con rete di Lazzini(credo) e spari della polizia nel dopopartita.
silviob
00Monday, September 29, 2008 8:20 PM
Io non mi ricordo la partita precisa, però si giocava in C1 girone A, forse anno 78 o 79,boh, mi ricordo di sicuro le avversarie : Rhodense (maglia arancione e nera), Pergocrema, Sant'Angelo Lodigiano, ecc.ecc.
E poi la partita con l'Atalanta capolista che, con una scusa sull'impraticabilità del Castellani, fu giocata al sussidiario e si strappò un insperatissimo 2-2
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:59 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com