Ricette carnevalesche

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Steffix
00Thursday, January 7, 2010 10:42 AM
E ora attendo ricettine sfiziose di dolci carnevaleschi .. [SM=x2059236]
kiaradiluna.
00Thursday, January 7, 2010 10:50 AM
ah! [SM=g7560]

e io che credevo di trovarne!!!! [SM=x2056305]
kiaradiluna.
00Thursday, January 7, 2010 10:54 AM
Chiacchiere - bugie - frappe
nomi diversi per gli stessi dolci!


* Un chilo di farina
* Quattro uova
* Cento grammi di zucchero semolato
* Cento grammi di burro
* Un cucchiaio di marsala
* Un cucchiaio di vino bianco
* Mezza bustina di lievito per dolci
* Un limone
* Olio per friggere

Preparazione


Versate la farina a fontana sul tavolo e al centro mettete due uova intere e due tuorli, lo zucchero il burro sciolto, la buccia grattugiata del limone, il marsala, il vino e il lievito e impastate il tutto molto bene. Stendete una sfoglia e tagliatela a rombi che poi friggerete poco alla volta in olio bollente. Appena tolte dall'olio, ben dorate, ponetele su carta assorbente. Servitele ricoperte con abbondante zucchero a velo.






kiaradiluna.
00Thursday, January 7, 2010 11:08 AM
Friciò - dal Piemonte




Ingredienti
Per 6 persone

250 ml di latte
200 g di farina
3 uova
50 g di uvetta sultanina ben strizzatta
100 g di zucchero
un pizzico di sale
scorza di limone grattugiata
olio di oliva per friggere q.b.Ci piace con...
Malvasia
Procedimento
Mettete la farina in una ciotola, versateci poco alla volta il latte in modo da ottenere una pastella piuttosto densa e liscia. Unite il sale, la scorza di limone, le uova (una alla volta) e l'uvetta strizzata. Riscaldate nell' apposita pentol a l'olio e quando è ben caldo ma non bollente prendete con un cucchiaino un po' di pasta e, aiutandovi con un altro cucchiaino, fate cadere l'impasto nell'olio. I friciò si gonfieranno e si gireranno da soli. Il segreto sta nel friggerli pochi per volta e sempre in abbondante olio. Appena saranno diventati ben gonfi e dorati, scolateli e adagiateli su della carta assorbente. Vanno serviti subito spolverizzandoli con lo zucchero a velo.

Steffix
00Thursday, January 7, 2010 12:25 PM
Beh ma scusa, non hai letto che ero io l'autrice della discussione ..? E potevo mai mettere una ricetta?? Io le chiedo .. ad ogni svagomino il suo compito! [SM=g8362]
Steffix
00Monday, January 11, 2010 10:08 AM
Fatte le bugie sabato pomeriggio ma .. non sono gonfiate!!! Peccheeee' peccheee' :(
viridiana.
00Tuesday, January 12, 2010 1:07 PM
Re:
Steffix, 11/01/2010 10.08:

Fatte le bugie sabato pomeriggio ma .. non sono gonfiate!!! Peccheeee' peccheee' :(

Prova queste dosi pupa:250gr farina,40gr zucchero,20 gr burro,2 uova,la scorza di un limone, mezzo bicchierino di grappa, poco vino bianco. Impastando devi ottenere un compostoliscio e sodo. Fai riposare per mezz'ora poi stendi la pasta molto sottile fai dei rettangoli di circa8x12 e fai tre tagli in centro, poi figgili in olio caldo. In ultimo lo zucchero a velo



kiaradiluna.
00Tuesday, January 12, 2010 1:24 PM
vir, potrebbe essere che nn sono gonfiate perchè l'olio non era abbastanza caldo? [SM=x2059235]

Steffix
00Tuesday, January 12, 2010 5:19 PM
ho pensato anche io alla stessa cosa .... mumble mumble
viridiana.
00Tuesday, January 12, 2010 5:56 PM
Re:
kiaradiluna., 12/01/2010 13.24:

vir, potrebbe essere che nn sono gonfiate perchè l'olio non era abbastanza caldo? [SM=x2059235]


teoricamente può essere Kiara però se guardi la ricetta che ho postato io ( che io ho fatto e riesce) la quantità di uova è doppia e il burro è un quinto in meno.. anche questo fa molto perchè le uova fanno gonfiare la pasta e il burro al contrario la appesantisce..



Ale@ndra84
00Friday, January 15, 2010 9:11 PM
appena posso mi rubo la ricetta di mammà del sanguinaccio....ovviamente senza sangue...è buonissssimissssimo!
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:34 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com