Recupero crediti inps su eredi del pensionato deceduto

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Alika62
00Thursday, February 12, 2015 10:14 PM
Buna sera, io e i miei genitori abbiamo ricevuto la seguente raccomandata dall'Inps:

Oggetto: Recupero prestazioni indebite
Causale indebito: E' stata corrisposta una prestazione di invalidità civile non spettante.Periodo dal 01/01/2012 al 31/05/2012.
Detto indebito era in corso di recupero interrotto poi per decesso.
L'Istituto deve procedere al recupero della somma rivolgendosi agli eredi.

Ho cercato di capire cosa fosse accaduto e all'Inps mi hanno detto che mio fratello non si era presentato ad una convocazione per una visita di verifica straordinaria in data 03/01/2012. Di sicuro della raccomandata  mio fratello non ne aveva saputo l'esistenza, anche perchè la pensione di euro 278,00,era il suo unico sostentamento e mai avrebbe voluto perderla.
La sua invalidità era causata da una grave forma di diabete (del quale soffriva dall'eta di soli 8 anni) e da tantissime complicazioni, subentrate negli anni, che lo hanno portato alla morte. 
Nel caso avesse ricevuto la raccomandata sicuramente la ricevuta di ritorno dovrebbe avere la sua firma o di chiunque l'abbia ricevuta.
C'è modo di saperlo?
Potrebbe essere una prova del motivo della sua assenza alla convocazione.
Può essere questo motivo valido a giustificarne l'assenza e di conseguenza annullerebbe il provedimento di recupero dell'indebito?
Purtroppo io non ho più un lavoro .Non potrei pagare anche volendolo fare.
Resto in attesa di una Vostra risposta e Vi porgo i miei più cordiali saluti




                                                                                                                                                                               




Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:42 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com