RAPPORTI TRA SCIENZA E FEDE

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3
RETE-UFO
00Sunday, November 2, 2008 11:54 AM
Il Sommo Pontefice Benedetto XVI fin dall'inizio del suo pontificato si sta mostrando molto sensibile al problema dei rapporti tra Fede e Scienza (consiglio la lettura dell'Enciclica "Fides et Ratio" di Papa Giovanni Paolo II).Ad un recente convegno sul tema tenutosi presso la Pontifica Accademia della Scienze il Papa ha incontrato anche il noto scienziato Stephen HAWKING.

Secondo voi è possibile conciliare Scienza e Fede ?
RETE-UFO
00Sunday, November 2, 2008 9:58 PM
Invito alla calma
Calma ragazzi,non fate ressa,tutti avranno modo di votare,grazie!
[SM=g8861]
Leopoldo67
00Tuesday, November 4, 2008 1:17 PM
Dove viene a mancare la ragione inizia la fede, un pò come accade per l'ufologia.
La ragione può venire a mancare per ignoranza, convinzione o presunzione.

Leo.
RETE-UFO
00Tuesday, November 4, 2008 2:30 PM
Re:
Leopoldo67, 04/11/2008 13.17:

Dove viene a mancare la ragione inizia la fede, un pò come accade per l'ufologia.
La ragione può venire a mancare per ignoranza, convinzione o presunzione.

Leo.



Questa è la tua opinione? Io la rispetto ma se fosse così dovremmo dedurre che alla Pontificia Accademia delle Scienze siano tutti ignoranti e che il successore di Pietro sia un presuntuso....

Non so se tu abbia letto o meno l'Enciclica "Fides et Ratio" (presumo di no a questo punto) ma ad ogni buon conto rammento questo famoso passaggio che dice:
"La Fede e la Ragione sono come le due ali con le quali lo spirito umano s'innalza verso la contemplazione della verità. E' Dio ad aver posto nell'uomo il desiderio di conoscere la verità e, in definitiva, di conoscere Lui perché, conoscendolo e amandolo, possa giungere anche alla piena verità su se stesso". (Giovanni Paolo II, Fides et ratio)

Da cui se ne deducono 2 conseguenze :
a) Fede e Ragione sono strumenti di conoscenza entrambi a disposizione dell'Uomo e non sono alternativi fra loro;
b)la Conoscenza di Dio è una esigenza escatologica perchè attraverso la conoscenza di Dio l'Uomo giunge alla conoscenza di sè stesso.
[SM=g8460]
Leopoldo67
00Tuesday, November 4, 2008 4:48 PM
Re: Re:
RETE-UFO, 04/11/2008 14.30:




Non so se tu abbia letto o meno l'Enciclica "Fides et Ratio" (presumo di no a questo punto) ma ad ogni buon conto rammento questo famoso passaggio che dice:
"La Fede e la Ragione sono come le due ali con le quali lo spirito umano s'innalza verso la contemplazione della verità. E' Dio ad aver posto nell'uomo il desiderio di conoscere la verità e, in definitiva, di conoscere Lui perché, conoscendolo e amandolo, possa giungere anche alla piena verità su se stesso". (Giovanni Paolo II, Fides et ratio)




Non l'ho letta e di sicuro non mi sono pentito.
Vorrei sapere se "l'ala" della fede è più riferita ai kamikaze talebani o ai crociati cristiani, o più pacatamente alla pillola abortiva usata in quasi tutta europa ma di sicuro non a casa del papa.
Vorrei sapere se quest'ala è la fede in dio il vero dio mi riferisco a Sai Baba naturalmente, no anzi Wanna Marchi.
Vorrei sapere se si tratta di Maometto il profeta o Gesù il prestigiatore.
Capisco che le mie ali sono tutt'altra cosa e volo in alto lo stesso.

Leo.


RETE-UFO
00Tuesday, November 4, 2008 5:27 PM
Re: Re: Re:
Leopoldo67, 04/11/2008 16.48:


Non l'ho letta e di sicuro non mi sono pentito.
Vorrei sapere se "l'ala" della fede è più riferita ai kamikaze talebani o ai crociati cristiani, o più pacatamente alla pillola abortiva usata in quasi tutta europa ma di sicuro non a casa del papa.
Vorrei sapere se quest'ala è la fede in dio il vero dio mi riferisco a Sai Baba naturalmente, no anzi Wanna Marchi.
Vorrei sapere se si tratta di Maometto il profeta o Gesù il prestigiatore.
Capisco che le mie ali sono tutt'altra cosa e volo in alto lo stesso.

Leo.





Guarda,la Chiesa ha fatto tanti errori (Galileo,l'Olocausto,lo IOR,i preti pedofili,ecc.ecc.) però ha anche cercato di fare ammenda riabilitando Galileo,condannando la pedofilia e così via...Non riusciamo noi ufologi ad essere uniti e tu pensi che il Papa possa riuscire a controllare e moderare tutti i cattolici che esistono sulla Terra?? Certo,ci sono preti che fanno la cresta sulle donazioni,preti che vanno con le prostitute o molestano i bambini ma ci sono anche preti che aiutano tanta povera gente.

Non fare di tutte le erbe un fascio e guarda più alla Chiesa celeste che a quella sulla Terra!!
E leggiti l'Enciclica "Fides et Ratio".
[SM=g27988]


Leopoldo67
00Tuesday, November 4, 2008 5:36 PM
Re: Re: Re: Re:
RETE-UFO, 04/11/2008 17.27:





Non fare di tutte le erbe un fascio e guarda più alla Chiesa celeste che a quella sulla Terra!!
E leggiti l'Enciclica "Fides et Ratio".
[SM=g27988]




Approvo ma tutto questo lo trovo solo nel libro unico.
IL LIBRO!
IL CORANO!!

Leo.


RETE-UFO
00Tuesday, November 4, 2008 5:38 PM
Re: Re: Re: Re: Re:
Leopoldo67, 04/11/2008 17.36:


Approvo ma tutto questo lo trovo solo nel libro unico.
Leo.



Ti riferisci a "Il giorno dopo Roswell" ?
[SM=g9423]


Leopoldo67
00Tuesday, November 4, 2008 5:40 PM
NO NO il Corano.
IL CORANO dice la verità, non il papa.

Leo.
RETE-UFO
00Tuesday, November 4, 2008 5:46 PM
Re:
Leopoldo67, 04/11/2008 17.40:

NO NO il Corano.
IL CORANO dice la verità, non il papa.

Leo.



Senti,ho cercato di sdrammatizzare un pò perchè questo è un sondaggio tra Scienza e Fede (qualunque Fede,non solo quella cristiana)e non un sondaggio fra religioni.
Restiamo in topic : hai votato??


RETE-UFO
00Wednesday, November 5, 2008 9:00 AM
Re: Re:
RETE-UFO, 04/11/2008 17.46:



Senti,ho cercato di sdrammatizzare un pò perchè questo è un sondaggio tra Scienza e Fede (qualunque Fede,non solo quella cristiana)e non un sondaggio fra religioni.
Restiamo in topic : hai votato??






deanna troy
00Wednesday, November 5, 2008 9:16 AM
fede e scienza...
no... nn credo affatto che vadano a braccetto quelle due..insomma i cattolici credono che un signore, un giorno, cosi tanto per gradire, ha creato un uomo dal fango (siamo messi bene...) e la donna dalla sua costola (!!!)
ognuno è libero di credere a ciò che vuole, il problema si pone quando si cerca di imporre agli altri il proprio pensiero..
Leopoldo67
00Wednesday, November 5, 2008 11:02 AM
Inconciliabili!!!!
So perfettamente che in qualunque esperimento ogni scienziato debba avere un minimo di fede nell'eseguirlo.
Ma il fatto è che spesso anche se l'esperimento non riesce o non viene replicato dal resto della comunità scientifica ci si ostina a credere che le cose siano come si vogliono.

Leo.
RETE-UFO
00Wednesday, November 5, 2008 12:11 PM
Re:
deanna troy, 05/11/2008 9.16:



i cattolici credono che un signore, un giorno, cosi tanto per gradire, ha creato un uomo dal fango (siamo messi bene...) e la donna dalla sua costola (!!!)




Posso chiederti perchè non rispondi al sondaggio cliccando sulle relative risposte?

Circa poi la creazione della donna,il filosofo danese Soren KIERKEGAARD (1813-1855) evidenziava come nel racconto della Genesi,Dio abbia creato la donna da una costola di Adamo ma che abbia aspettato che Adamo si addormentasse per farlo...la donna quindi è "il sogno dell'Uomo". Bello,no??
[SM=g9508] [SM=g9547]


RETE-UFO
00Wednesday, November 5, 2008 12:23 PM
Re:
Leopoldo67, 05/11/2008 11.02:

Inconciliabili!!!!

So perfettamente che in qualunque esperimento ogni scienziato debba avere un minimo di fede nell'eseguirlo.

Ma il fatto è che spesso anche se l'esperimento non riesce o non viene replicato dal resto della comunità scientifica ci si ostina a credere che le cose siano come si vogliono.




Posso chiederti perchè non rispondi al sondaggio cliccando sulle relative risposte?


Secondo me lo Scienziato non ha "fede" nella riuscita dell'esperimento bensì "fiducia".E' un pò diverso e te lospiego con un aneddoto...

C'era una volta un alpinista che stava effettuando una scalata in solitaria.

Ad un certo punto perde la presa,scivola nel vuoto e rimane appeso ad una corda sopra il baratro.

Comincia a gridare chiedendo aiuto ma nessuno lo ascolta.
Preso dallo sconforto inizia a pregare....

Ad un certo punto sente una voce : ""Chi è che mi sta pregando??""
L'alpinista rincuorato dalla voce di Dio comincia a gridare:
""Sono io!!!Sono qui mio Signore,sono qui!! Vienimi a salvare!!""

E il Signore :""Va bene,ti vengo a salvare ma tu devi avere Fede in me!!""

L'alpinista : ""Certo mio Signore che ho Fede te!!""

E il Signore: "D'accordo,allora se hai fede in me,lascia andare la corda..."


MORALE :Questo significa avere Fede: affidarsi totalmente a Dio e lasciare andare la corda...Siamo davvero capaci di farlo??
[SM=g8490]
Leopoldo67
00Wednesday, November 5, 2008 1:11 PM
abbiamo risposto tutti e due al sondaggio, tranquillo..
..lasciare la corda, si capisco, come suicidarsi per il buco nero creato dal cern, come immolarsi contro le torri gemelle, si ho capito cosa vuoi dire, è fede.
Lo scienziato ha fiducia? fede? rigira la frittata ma le cose le fai solo perchè ci credi.
Ostinarsi è la fede cattolica come musulmana.
Io lascio la corda solo perchè ho fede nel telone o nel materasso che hanno messo sotto di me e non di voci che mi ronzano nella testa.

Leo.
RETE-UFO
00Wednesday, November 5, 2008 1:26 PM
Re:
Leopoldo67, 05/11/2008 13.11:

abbiamo risposto tutti e due al sondaggio, tranquillo..
..lasciare la corda, si capisco, come suicidarsi per il buco nero creato dal cern, come immolarsi contro le torri gemelle, si ho capito cosa vuoi dire, è fede.
Lo scienziato ha fiducia? fede? rigira la frittata ma le cose le fai solo perchè ci credi.
Ostinarsi è la fede cattolica come musulmana.
Io lascio la corda solo perchè ho fede nel telone o nel materasso che hanno messo sotto di me e non di voci che mi ronzano nella testa.

Leo.



Il tuo ragionamento è chiaro,però mi pare che la Scienza sia ancora lontana dallo scoprire come fanno gli atomi ad aggregarsi per formare un fiore,un pesce,un bambino...l'origine della vita pare ancora essere un mistero insondabile!!

deanna troy
00Wednesday, November 5, 2008 2:55 PM
Re: Re:
RETE-UFO, 05/11/2008 12.11:



Posso chiederti perchè non rispondi al sondaggio cliccando sulle relative risposte?

Circa poi la creazione della donna,il filosofo danese Soren KIERKEGAARD (1813-1855) evidenziava come nel racconto della Genesi,Dio abbia creato la donna da una costola di Adamo ma che abbia aspettato che Adamo si addormentasse per farlo...la donna quindi è "il sogno dell'Uomo". Bello,no??
[SM=g9508] [SM=g9547]






ho risposto al sondaggio [SM=g27985]
eppure giurerei di aver sentito uomini dire che le donne sn un incubo!!! [SM=g9201]
ritornando alla fede e alla scienza..
ecco nn sempre io associo la parola fede alla religione, io posso avere fede in qualcosa, nei miei pensieri, nel destino, in un sentiero spirituale...
la religione è un altra cosa..c'è un dio e ci sn gli uomini che devono pregarlo, riverirlo, con i suoi dogmi, le sue leggi..e a volte la scienza, se vuole andare avanti, progredire, nn può permettersi di rispettarle..
[SM=g8865]
RETE-UFO
00Wednesday, November 5, 2008 4:29 PM
Dio non è assente
deanna troy, 05/11/2008 14.55:




ho risposto al sondaggio [SM=g27985]
la religione è un altra cosa..c'è un dio e ci sn gli uomini che devono pregarlo, riverirlo, con i suoi dogmi, le sue leggi..e a volte la scienza, se vuole andare avanti, progredire, nn può permettersi di rispettarle..
[SM=g8865]



Credo che tu abbia una visione un pò troppo burocratica della Religione che NON è il vaticano...quando un padre e una madre pregano al capezzale del loro bambino perchè guarisca laddovè la scienza medica ha fallito,allora capisci che noi non siamo soli.In tutti i sensi.


Leopoldo67
00Wednesday, November 5, 2008 4:44 PM
Re: Re:
RETE-UFO, 05/11/2008 13.26:



Il tuo ragionamento è chiaro,però mi pare che la Scienza sia ancora lontana dallo scoprire come fanno gli atomi ad aggregarsi per formare un fiore,un pesce,un bambino...l'origine della vita pare ancora essere un mistero insondabile!!



Una volta il mistero era il Fuoco, poi l'eclissi, poi....
Così sono nate le religioni.
Si, siamo ancora troppo ignoranti per spiegare con logica il "mistero della vita".
E non credo di essere troppo esagerato se dico che ignoranza=religione

Leo.


RETE-UFO
00Wednesday, November 5, 2008 9:33 PM
Leopoldo67, 05/11/2008 16.44:


E non credo di essere troppo esagerato se dico che ignoranza=religione

Leo.





Vabbè,teoria vetero-marxista...quanto al mistero della vita ricordati che la Scienza ti può spiegare "come" nasce la Vita,ma non "perchè" nasce la Vita.Come diceva LEIBNIZ : "Perchè esiste il tutto?"...non sarebbe più semplice se nulla esistesse? Chi ha creato la materia ? Da dove viene l'Energia ? Questo è lo stesso motivo per il quale l'Astrologia è superiore all'Astronomia.L'astronomo descrive i moti dei corpi celesti ma non può descrivere i moti dell'Anima....Questo vale anche per l'Ufologia e l'Extraterrestrialismo : l'Ufologia è tassonomia dei fenomeni celesti
(UFOfanie) mentre l'Extraterrestrialismo spiega perchè non dobbiamo avere paura del Contatto.



Leopoldo67
00Wednesday, November 5, 2008 10:17 PM
Allo stesso modo si è imparato a fare il fuoco e poi cosa è il fuoco.
Allo stesso modo si sono viste le eclissi e poi si è capito cosa sono.
E comunque saremo sempre limitati verso la comprensione del tutto.
Magari sono proprio gli extraterrestri intelligenti che sorridono nel vederci venerare ignorantemente il dio del fuoco come quello che camminava sull'acqua e moltiplicava il pane e i pesci.

Ma capisco che è reale solo ciò in cui credi e quindi...

Leo.
RETE-UFO
00Wednesday, November 5, 2008 11:08 PM
Re:
Leopoldo67, 05/11/2008 22.17:


Ma capisco che è reale solo ciò in cui credi e quindi...

Leo.




Mi costringi a tirare fuori il mio cavallo di battaglia :
""Non si deve capire per credere,ma credere per capire""
(Soren KIERKEGAARD).

Leopoldo67
00Thursday, November 6, 2008 10:10 AM
Come diceva Enrico Fermi:
"Come fai a credere che la terra giri intorno al sole se la mattina vedi sorgere il sole roteare intorno alla terra fino al tramonto, siete mai andati nello spazio? E quando ci andranno vi fiderete delle immagini che vi mostraranno?"

Insomma la fede è importantissima.
Io credo che Gesù era un grande prestigiatore.

Leo.
RETE-UFO
00Thursday, November 6, 2008 2:36 PM
Re:
Leopoldo67, 06/11/2008 10.10:

Come diceva Enrico Fermi:
"Come fai a credere che la terra giri intorno al sole se la mattina vedi sorgere il sole roteare intorno alla terra fino al tramonto, siete mai andati nello spazio? E quando ci andranno vi fiderete delle immagini che vi mostraranno?"

Insomma la fede è importantissima.
Io credo che Gesù era un grande prestigiatore.

Leo.




Mi pare che l'esempio da te citato non sia pertinente : la teoria tolemaica e la teoria copernica partono da presupposti diversi (la Terra o il Sole al centro dell'universo)ma giungono alla stessa conclusione (calcolo del moto dei pianeti).In altre parole,ancora oggi la teoria di Tolomeo è valida,a comprova che le leggi scientifiche sono relative e non assolute.

Leopoldo67
00Thursday, November 6, 2008 4:02 PM
Re: Re:
RETE-UFO, 06/11/2008 14.36:


ancora oggi la teoria di Tolomeo è valida


Capisco perfettamente se credi ad un uomo del quale si narra camminasse sull'acqua e rimetteva in vita i morti.

Scherzi a parte, capisco il relativismo da te espresso, ma allora se tutto è relativo e se il relativismo spiega la presenza di un dio per chi vuole crederci io lo accetto tranquillamente come accetto i bambini che vogliono credere a babbo natale.

Leo.


RETE-UFO
00Thursday, November 6, 2008 9:15 PM
Re: Re: Re:
Leopoldo67, 06/11/2008 16.02:


ma allora se tutto è relativo e se il relativismo spiega la presenza di un dio per chi vuole crederci io lo accetto tranquillamente come accetto i bambini che vogliono credere a babbo natale.
Leo.



Secondo Soren KIERKEGAARD,il relativismo porta alla disperazione.
Se tu rifiuti l'Assoluto e ti accontenti del Relativo,allora sei destinato alla Disperazione.
[SM=g27995]


Leopoldo67
00Friday, November 7, 2008 8:56 AM
Ma appunto eravamo giunti alla conclusione che l'assoluto è il Nulla e il realativismo è Dio.

Leo.
deanna troy
00Friday, November 7, 2008 10:01 AM
Re: Dio non è assente
RETE-UFO, 05/11/2008 16.29:



Credo che tu abbia una visione un pò troppo burocratica della Religione che NON è il vaticano...quando un padre e una madre pregano al capezzale del loro bambino perchè guarisca laddovè la scienza medica ha fallito,allora capisci che noi non siamo soli.In tutti i sensi.






ecco, quella per me è fede, nn religione..nn è detto che si debba pregare un dio..(il mio pensiero è un pò troppo complicato da spiegare...)cmq ognuno può credere a ciò che vuole..
solo una cosa..troppe persone si rivolgono al loro dio solo nei momenti del bisogno...quanto stanno bene, nn hanno problemi o sn felici, nemmeno si pongono il problema di ringraziare chi di dovere per tanta generosità...
[SM=g8865]
RETE-UFO
00Friday, November 7, 2008 10:08 AM
Re:
Leopoldo67, 07/11/2008 8.56:

Ma appunto eravamo giunti alla conclusione che l'assoluto è il Nulla e il realativismo è Dio.

Leo.




Viceversa,sai ?! [SM=g8460]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:30 AM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com