Proviamo a ricordarci questo pensiero, prima di guidare!

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Sonnyp
00Friday, July 27, 2007 3:08 PM

Mamma, sono uscita con amici.
Sono andata ad una festa e mi sono ricordata quello che mi avevi
detto: di non bere alcolici.
Mi hai chiesto di non bere visto che dovevo guidare, così
ho bevuto una sprite.
Mi sono sentita orgogliosa di me stessa,
anche per aver ascoltato il modo in cui, dolcemente,mi hai suggerito
di non bere se dovevo guidare, al contrario di quello che mi dicono
alcuni amici.
Ho fatto una scelta sana e il tuo consiglio è stato
giusto. Quando la festa è finita, la gente ha iniziato a guidare senza
essere in condizioni di farlo.
Io ho preso la mia macchina con la certezza che ero sobria.
Non potevo immaginare, mamma, ciò che mi aspettava...
Qualcosa di inaspettato!
Ora sono qui sdraiata sull\'asfalto e sento un poliziotto che dice:
"il ragazzo che ha provocato l'incidente era ubriaco".
Mamma, la sua voce sembra così lontana!
Il mio sangue è sparso dappertutto e sto cercando, con tutte le mie
forze, di non piangere.
Posso sentire i medici che dicono: "questa ragazza non ce la farà".

Sono certa che il ragazzo alla guida dell\'altra macchina non se lo
immaginava neanche, mentre andava a tutta velocità.
Alla fine lui ha deciso di bere e io adesso devo morire...
Perchè¨ le persone fanno tutto questo, mamma?
Sapendo che distruggeranno delle vite?
Il dolore è come se mi pugnalasse con un centinaio di coltelli contemporaneamente.
Dì a mia sorella di non spaventarsi, mamma, dì a papà di essere forte.
Qualcuno doveva dire a quel ragazzo che non si deve bere e guidare...
Forse, se i suoi glielo avessero detto, io adesso sarei viva...
La mia respirazione si fa sempre più debole e incomincio ad avere veramente paura.
Questi sono i miei ultimi momenti, e mi sento così disperata...
Mi piacerebbe poterti abbracciare mamma, mentre sono sdraiata, qui, morente.
Mi piacerebbe dirti che ti voglio bene. Per questo... ti voglio bene e... addio.
Queste parole sono state scritte da un giornalista che era presente all'incidente.
La ragazza, mentre moriva, sussurrava queste parole e il giornalista scriveva... Scioccato!
Questo giornalista ha iniziato una campagna contro la guida in stato di ebbrezza.

mioooo
00Saturday, July 28, 2007 6:05 PM
Re:

Scritto da: Sonnyp 27/07/2007 15.08

Mamma, sono uscita con amici.
Sono andata ad una festa e mi sono ricordata quello che mi avevi
detto: di non bere alcolici.
Mi hai chiesto di non bere visto che dovevo guidare, così
ho bevuto una sprite.
Mi sono sentita orgogliosa di me stessa,
anche per aver ascoltato il modo in cui, dolcemente,mi hai suggerito
di non bere se dovevo guidare, al contrario di quello che mi dicono
alcuni amici.
Ho fatto una scelta sana e il tuo consiglio è stato
giusto. Quando la festa è finita, la gente ha iniziato a guidare senza
essere in condizioni di farlo.
Io ho preso la mia macchina con la certezza che ero sobria.
Non potevo immaginare, mamma, ciò che mi aspettava...
Qualcosa di inaspettato!
Ora sono qui sdraiata sull\'asfalto e sento un poliziotto che dice:
"il ragazzo che ha provocato l'incidente era ubriaco".
Mamma, la sua voce sembra così lontana!
Il mio sangue è sparso dappertutto e sto cercando, con tutte le mie
forze, di non piangere.
Posso sentire i medici che dicono: "questa ragazza non ce la farà".

Sono certa che il ragazzo alla guida dell\'altra macchina non se lo
immaginava neanche, mentre andava a tutta velocità.
Alla fine lui ha deciso di bere e io adesso devo morire...
Perchè¨ le persone fanno tutto questo, mamma?
Sapendo che distruggeranno delle vite?
Il dolore è come se mi pugnalasse con un centinaio di coltelli contemporaneamente.
Dì a mia sorella di non spaventarsi, mamma, dì a papà di essere forte.
Qualcuno doveva dire a quel ragazzo che non si deve bere e guidare...
Forse, se i suoi glielo avessero detto, io adesso sarei viva...
La mia respirazione si fa sempre più debole e incomincio ad avere veramente paura.
Questi sono i miei ultimi momenti, e mi sento così disperata...
Mi piacerebbe poterti abbracciare mamma, mentre sono sdraiata, qui, morente.
Mi piacerebbe dirti che ti voglio bene. Per questo... ti voglio bene e... addio.
Queste parole sono state scritte da un giornalista che era presente all'incidente.
La ragazza, mentre moriva, sussurrava queste parole e il giornalista scriveva... Scioccato!
Questo giornalista ha iniziato una campagna contro la guida in stato di ebbrezza.




si queste sono le cose che ci fanno piangere , come esempio di questo sabato sera , speriamo di salvare qualche vita da questo esempio di vita spericolata
damaride
00Monday, July 30, 2007 7:00 PM
Mi sono commossa.

Non ci sono parole.

MARIA
Sonnyp
00Wednesday, August 1, 2007 3:20 PM
E' giusto commuoversi....
Vedi Maria, allora non siamo poi tanto cattivi noi apostati!

Se riusciamo entrambi a commuoversi e a provare le stesse emozioni di fronte a casi come questi, forse c'è ancora una speranza di poterci capire e venirsi incontro, non trovi? Con amicizia.....
barnabino
00Wednesday, August 1, 2007 4:05 PM

Vedi Maria, allora non siamo poi tanto cattivi noi apostati



E chi lo ha mai detto? Noi ti vogliamo bene speriamo sempre che tu possa ritornare nel gregge di Dio!

Comunque molto bella e commovente!

Sonnyp
00Thursday, August 2, 2007 2:34 PM
Grazie Barnabino!
Grazie Barnabino, cosi come io spero sempre che tu ti accorga invece di quello che noi consideriamo, come disse la Castiglione, una delle più grosse manipolazioni di massa effettuate su tutto il globo terrestre.

Credimi se ti dico questo:

Che tu creda nelle dottrine diverse da quelle comunemente usate nel resto del mondo, non è rilevante per me, perchè alla fine penso che Dio accetti tutto e tutti, ma è l'essere ingannati quello che proprio non mi va giù!

Se tu osservi molto bene, tutte le dottrine intorno al Cristo sono state cambiate! Tutte, ma proprio tutte! Come mai?

Cos'ha mai fatto questo Cristo da meritarsi tutte le amputazioni geoviste?

Prova a chiedertelo sinceramente e soprattutto a fare i confronti che ti ho menzionato e poi ne riparliamo.

Comunque grazie per i ltuo pensiero. Con stima.....
T a i t a
00Thursday, August 2, 2007 2:40 PM
Sonnyp, 02/08/2007 14.34:

Grazie Barnabino, cosi come io spero sempre che tu ti accorga invece di quello che noi consideriamo, come disse la Castiglione, una delle più grosse manipolazioni di massa effettuate su tutto il globo terrestre

E che cosa c'entra questo con la ragazza che sta morendo sulla strada??

Sonnyp, credimi: così rischi di rovinare qualunque cosa ...

Ne approfitto per una nota personale, non me ne vogliate!!

Oggi cade l'anniversario della morte di una mia carissima amica. Dieci anni or sono. Per un male incurabile. Ciao Mari!


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:25 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com