Promozione 2017/2018: Treviso-Fontanelle

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
FrankUK
00Sunday, November 19, 2017 9:22 AM
STADIO OMOBONO TENNI DOMENICA 19/11 ORE 14.30 [SM=g4174350]
FrankUK
00Sunday, November 19, 2017 9:24 AM
www.venetogol.it/2017/11/18/promo-i-test-match-al-tenni-di-treviso-e-sul-rettangolo-di-teolo...

Nel girone D il clou della giornata si giocherà al “Tenni” di Treviso e la risposta del pubblico non meno di 800 presenze sarà garantita. Nel capoluogo arriva la capolista Fontanelle allenata dall’ex biancoceleste Maurizio De Pieri. I giallo neri domenica scorsa privi di tre pedine chiave dello scacchiere hanno chinato il capo contro l’Opitergina, in ko preventivato dal tecnico stritolato dall’emergenza tecnica. Contro il Treviso sarà un’altra musica: la squadra rivisitata nei meccanismi sarà al completo con gli uomini al proprio posto. Il ritorno di Toppan, il recupero fisico di Durollari e di Seye sono una garanzia anche per la rotazione della panchina, corta...

Il Portomansuè assorbito il flop interno contro la capolista ritorna a Mansuè e ospiterà il Caerano. I tre punti saranno la chiave di volta per ri-tornare in vetta. L’ Opitergina di “Pio” Piovanelli (un bel balzo in coppa dove affronterà il Treviso, lo mette in bella vista la composizione del cartellone estivo) all’ “Opitergium” testerà lo stato de La Salute. L’undici di Vladimiro Carraro ha ripreso fiato con il verdetto-pro contro il Villorba che ha cancellato l’alone di due sconfitte particolarmente pesanti
FrankUK
00Sunday, November 19, 2017 9:32 AM
Loro al completo e squadra che in trasferta e' un pericolo pubblico: non ha mai perso e ha vinto 4 volte, come nessuno nel girone, cosi' come nessuno ha un attacco mitraglia come il loro (19).

Preoccupa anche a me l'assenza di Carraro, che cade proprio in concomitanza di un match dove era fondamentale per il suo contributo in fase di tamponamento e anche d'ordine.

Ho letto che Pala impostera' la squadra rimpiazzando Cesca con Meite o Pasqualini. Speriamo che uno dei due sia in giornata di grazia, alla 'De Marchi', perche' oggi la vedo dura portare a casa 3 punti.

Incrociamo le dita [SM=g4174366] [SM=g4174371]
FrankUK
00Sunday, November 19, 2017 5:05 PM
Toppato anche questa, e poteva finir peggio se tra arbitro - scarso -e guardialinee avessero aperto gli occhi sulla trattenuta appena dentro l'area ai danni dell'attaccante del Fontanelle negli ultimi 10 minuti....

Quindi niente vetta, anzi veniamo scavalcati anche dall'Opitergina, ma non e' questo che mi preoccupa. E' arrivato un altro rosso da aggiungere alla gia' nutrita collezione, fra l'altro evitabilissimo e ancora dallo stesso colpevole.

Si e' sentita la mancanza di Carraro mentre Garbujo senza una spalla adeguata oggi ha fatto fatica. Su Meite preferisco non commentare, dico solo che si e' preso la sua buona razione di bestemmie in curva. Ma almeno non gli si puo' negare la buona volonta', nonostante il gol mangiato ad inizio partita.

Per me due i migliori su tutti: Guercilena e il ns. numero 3, sia in fase difensiva che propulsiva. Tunno ancora senza gol sul groppone con un imbattibilita' della difesa che arriva a sfiorare i 600 minuti, recuperi inclusi (ma che domenica a Noventa sara' probabilmente messa a dura prova da un Noventa che oggi ha beccato 3 gol e avra' il coltello fra i denti).

Infine, stavolta mi sentirei di chiedere a Pala se era proprio il caso di togliere Pasqualini - e non qualcun'altro - per proteggere il pareggio.
ZakkTV
00Sunday, November 19, 2017 5:48 PM
E dai e dai e dai e dai, ecco cosa succede a sbagliare troppi gol. Le altre volte, con squadre più modeste, ci era andata bene. Oggi, contro una squadra che secondo me non durerà fino alla fine a ridosso della vetta, dopo venti minuti di fuoco ci siamo lentamente spenti, cominciando a patire le fatiche di coppa.
Sono molto arrabbiato, perché come ogni anno negli ultimi cinque nei dilettanti (Eccellenza per tre anni e Promozione per due anni) abbiamo ciccato il momento per tornare in vetta: credo che, a parte la prima giornata di qualche campionato, il Treviso non consoca il siginificato di primo posto dal campionato di Lega Pro 2011/2012.

Non è possibile che un attaccante che va per i quaranta si faccia espellere per eccesso di blasfemie, come mi è stato riferito dai presenti a Silea. E non voglio nemmeno pensare che sia dovuto a malumori e partenze ormai programmate, sarebbe ancora più grave. Fatto sta che a questa squadra manca una vera prima punta che segni a raffica, Garbuio ha fatto anche troppo considerato il suo ruolo. Senza un paio di innesti sarà dura, specialmente in difesa e sugli esterni bassi, dove Banzato in un ruolo non proprio suo mi pare sia stato uno dei migliori. Alcuni stanno deludendo, altri non sono semplicemente all'altezza, lo si è visto oggi in difesa. Visto com'è andata potevamo anche perderla questa partita, fortunatamente il Fontanelle è stato poca cosa.
FrankUK
00Sunday, November 19, 2017 8:49 PM
A proposito di segnare a raffica, a Oderzo e Mansue' nessun problema: quattro gol alle rispettive avversarie anche oggi!

Non so cosa possa fare la societa' per tamponare 'sta emorragia di cartellini di vario colore: multarli? Anche oggi Nichele si mette a contestare l'arbitro ormai a fine gara e si becca un inutile giallo. Perdesse qualche chilo, come diceva qualcuno in curva, forse sarebbe meglio.

La difesa del Fontanelle non mi e' sembrata da prima in classifica, ma l'avantreno non e' male e non sara' un caso se non hanno mai perso fuori casa. Ho sudato freddo sulla loro punizione che e' passata una spanna sopra l'incrocio con Tunno impotente. Poteva costarci caro a fronte di un attacco sterile che non la mette dentro.

A questo punto mi domando cosa andremo a comprare a Gennaio: il budget non e' illimitato e anche se cosi' non fosse, non c'e' piu' margine di errore. Comprare giocatori di categoria superiore non e' affatto una garanzia, come ha sottolineato Zakk. E gia' cominciamo a patire infortuni in zone nevralgiche del campo che non hanno adeguata copertura.

Mi auguro che di riffa o di raffa si riesca, annaspando, a contenere il distacco dalla vetta in una manciata di punti in attesa dei rinforzi. Ci si preoccupa giustamente del Portomansue', ma 'sta Opitergina da quando ci ha battuto nel recupero sta facendo fuori tutti quelli che incontra...

FrankUK
00Monday, November 20, 2017 3:58 PM
Treviso-Fontanelle 0-0, Pala: “Meritavamo la vittoria, ma è comunuque un punto che mi inorgoglisce!”
www.trivenetogoal.it/2017/11/20/treviso-fontanelle-0-0-pala-meritavamo-la-vittoria-ma-e-comunuque-un-punto-che-mi-inorgoglisc...

Il calcio è bello perché è vario e soprattutto, come si sa, non è una scienza esatta, visto che della partita di ieri i due allenatori hanno fornito due versioni abbastanza difformi. Dapprima quella di mister Alessio Pala: «Il più bel primo tempo della stagione, davvero bravissimi i miei: un Treviso che ha cercato di giocare sino alla fine non rischiando nulla, pur rinunciando in partenza a Cesca, Rosina, Carraro e ci metto pure Seno, che quest’anno deve ancora esordire. E se c’era una squadra che doveva vincere era la mia, ci manca solo un po’ di cattiveria in zona gol ma stavolta è un punto che mi inorgoglisce: complimenti ai ragazzi». Sì però ora siete quarti. «Ma che vuol dire, non è un problema, sono prestazioni importanti come questa che ci danno morale per il futuro». Difesa imbattibile. «È tutta la squadra che è migliorata, non solo la difesa: purtroppo oggi a parte Rosina avevo una panchina quasi completamente di juniores, quindi con poche alternative».Dall’altra parte della barricata, invece, Maurizio De Pieri non la pensa esattamente come il collega. «Un punto importante e super meritato, su questo campo l’avremmo sottoscritto in partenza. Magari dopo l’espulsione avremmo potuto osare di più ma noi siamo squadra strutturata per il contropiede. L’arbitraggio non lo contesto però per noi c’era un rigore: chissà se a parti invertite l’avrebbero fischiato, a noi in 11 gare più tre di Coppa ne devono ancora dare uno». […]
(Fonte: Gazzettino. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)
FrankUK
00Monday, November 20, 2017 4:02 PM
Non so voi, ma io sarei + d'accordo con De Pieri che col nostro mister...dopo l'espulsione la squadra e' entrata in apnea e abbiam rischiato il tracollo. Al punto che ha tolto sia Garbujo che Pasqualini - entrato da pochi minuti - rinunciando a tutto l'attacco.

E' vero che le assenze erano pesanti, ma i difetti chiave (disciplina e scarsa concretezza sotto porta) contano di +...
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:44 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com