Progetti per Monesi

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, [8], 9
susevega
00Wednesday, October 21, 2009 10:42 PM
seggiovia 2
ma il secondo troncone ci sara'?
e quest anno lo skilift funzionera' come l anno scorso?
TIZZY79
00Wednesday, October 21, 2009 11:42 PM
i lavori per il secondo troncone della seggiovia dovrebbero iniziare il prossimo anno...nel 2010 e forse nel 2011 si potra' salire in cima usando la seggiovia...
invece lo skilift del plateau dovrebbe andare... non credo quello del tre pini....
susevega
00Friday, November 13, 2009 10:56 PM
plateau
ma allora al suo posto cosa ci sara'?nn si potra' piu sicare li'
e il tre pini sk questanno girera'?
robino.m
00Sunday, January 31, 2010 9:01 AM
secondo tronco seggiovia
Continuo quì la discussione sul secondo tronco della seggiovia (è questo il 3d giusto).
ieri sono stato a sciare a Monesi [SM=g27811] ho incontrato, sciato e "ciapettato" con piacere con la Angy e con l'amico Snowmark [SM=g27822]
tornando dal Plateu insiame ad altri amici stuzzicati dalla curiosità invece di passare dalla classica e noiosa stradina, abbiamo fatto il taglio in cresta e siamo andati a scendere proprio sull'ormai famigerato punto della discordia [SM=g27828]
si il famoso colletto che divide l'Ubaghetto dal Tombino, ecoo quì sotto 2 foto molto eloquenti scattate proprio dal pianetto di cui si parla:

Da Monesi


Da Monesi


la prima verso il basso dove si può vedere l'arrivo del vecchio Ubaghetto, ad una notevole distanza, non si tratterebbe affatto di un Ubaghetto accorciato, ma anzi allungato [SM=g27822]

nella seconda foto si vede invece quanto aimè ancora manca da lì ad arrivare in cima alla vecchia terza , tanto [SM=g27819] troppo [SM=g27834]
mi sembra strano che più in alto (se non proprio in punta alla Valletta) non ci sia un altro posto in piano(al riparo dal vento) dove far arrivare la nuova seggio. [SM=g27823]


funtus
00Sunday, January 31, 2010 10:04 AM
Re: secondo tronco seggiovia
robino.m, 31/01/2010 9.01:



la prima verso il basso dove si può vedere l'arrivo del vecchio Ubaghetto, ad una notevole distanza, non si tratterebbe affatto di un Ubaghetto accorciato, ma anzi allungato [SM=g27822]

nella seconda foto si vede invece quanto aimè ancora manca da lì ad arrivare in cima alla vecchia terza , tanto [SM=g27819] troppo [SM=g27834]
mi sembra strano che più in alto (se non proprio in punta alla Valletta) non ci sia un altro posto in piano(al riparo dal vento) dove far arrivare la nuova seggio. [SM=g27823]





si, ci eravamo capiti male...intendevo accorciato rispetto al primo progetto ma ovviamente allungato rispetto al vecchio ubaghetto...detto questo, il punto è che qualcuno NON vuole che si arrivi in cima...sta tutto li il problema...


simmer86
00Sunday, January 31, 2010 10:34 AM
Re: Re: secondo tronco seggiovia
funtus, 31/01/2010 10.04:



si, ci eravamo capiti male...intendevo accorciato rispetto al primo progetto ma ovviamente allungato rispetto al vecchio ubaghetto...detto questo, il punto è che qualcuno NON vuole che si arrivi in cima...sta tutto li il problema...





ciao a tutti, io se ho capito bene sembra che ci siano dei problemi con i proprietari dei terreni che non voglio l'arrivo della seggiovia "in casa loro"!!! quindi hanno dovuto accorciarla... [SM=x147660] [SM=x147660]

funtus
00Sunday, January 31, 2010 7:35 PM
Re: Re: Re: secondo tronco seggiovia
simmer86, 31/01/2010 10:34:



ciao a tutti, io se ho capito bene sembra che ci siano dei problemi con i proprietari dei terreni che non voglio l'arrivo della seggiovia "in casa loro"!!! quindi hanno dovuto accorciarla... [SM=x147660] [SM=x147660]




l'hai detto tu ne!!! io no!!! [SM=g27832] [SM=g27828] [SM=x147691]


susevega
00Monday, March 8, 2010 11:05 PM
ma secondo voi conviene fovorire lo sci o la vista e i turisit estivi?
cioè forse per lo sci(vento)conviene non arriavre in cima ma per i turisti estivi e per la vista conviene arrivare fino in cima.
o conviene aspettare magari un osk di arrocamento per la cima.o fantasticare con arrivo con potrezione in cima per il vneto,tipo bunker in plastica in cima che protegge il tutto?
edelwaiss
00Tuesday, March 9, 2010 12:56 PM
Re:
susevega, 3/8/2010 11:05 PM:

ma secondo voi conviene fovorire lo sci o la vista e i turisit estivi?
cioè forse per lo sci(vento)conviene non arriavre in cima ma per i turisti estivi e per la vista conviene arrivare fino in cima.
o conviene aspettare magari un osk di arrocamento per la cima.o fantasticare con arrivo con potrezione in cima per il vneto,tipo bunker in plastica in cima che protegge il tutto?




ciao mi permetto di ricordare che le tasse gli autoctoni le pagano tutto l'anno e...mi chiedo ma ci siete mai saliti in Estate a vedere che meraviglia?e quanta gente va a fare picnic e foto? ma per voi cosa rappresenta la parola montagna?solo il fatto che quattro gatti restano lì per garantirvi di sciare tre mesi l'anno?e poi fate anche i complimenti a chi si è sacrificato per anni...ma per favore...
resina65
00Tuesday, March 9, 2010 4:04 PM
Re: Re:
edelwaiss, 09/03/2010 12.56:




...mi chiedo ma ci siete mai saliti in Estate a vedere che meraviglia?...?...


perbacco sì e spesso anche

edelwaiss, 09/03/2010 12.56:


ma per voi cosa rappresenta la parola montagna?
solo il fatto che quattro gatti restano lì per garantirvi di sciare tre mesi l'anno?...



assolutamente no,
ma non vorrei che tra un impianto e l'altro, a vedere le meraviglie (che dopo qualche anno non ci saranno più) ci arrivino tutti in seggiovia o con i SUV e i picnic li facciano alzando semplicemente il portellone e scaricando le cibarie


edelwaiss
00Tuesday, March 9, 2010 9:14 PM
Re: Re: Re:
resina65, 3/9/2010 4:04 PM:



assolutamente no,
ma non vorrei che tra un impianto e l'altro, a vedere le meraviglie (che dopo qualche anno non ci saranno più) ci arrivino tutti in seggiovia o con i SUV e i picnic li facciano alzando semplicemente il portellone e scaricando le cibarie





mi permetto di ricordare come anche solo dopo tanti che salgono in bici o a piedi o con le moto da cross(altamente inquinanti peraltro) si raccolgano in estate kili di sacchetti pieni di tutto un pò e non sarà certamente l'incremento delle possibilità di raggiungimento vetta che a mio sindacabile giudizio andrà ad accrescere la civiltà dei villeggianti ovvero non è il suv che fa il maleducato...
e non sarà il suv che stabilirà chi andrà al bar o chi si gestirà le vettovaglie...forse si eviteranno incidenti con la nebbia che in questi anni si sono visti e molti...poichè chi sale al mattino, dopo le quattro si ritrova al buio .Per quanto riguarda alzare i portelloni ovunque penso che sarebbe risolto con adeguati punti sosta ma questo forse è un discorso troppo piemontese per realizzarsi...o no?
resina65
00Wednesday, March 10, 2010 8:18 AM
Re: Re: Re: Re:
edelwaiss, 09/03/2010 21.14:



... a mio sindacabile giudizio....



[SM=x147720]


edelwaiss
00Wednesday, March 10, 2010 11:52 AM
Re: Re: Re: Re: Re:
resina65, 3/10/2010 8:18 AM:



[SM=x147720]




infatti giustamente il sito avrebbe il fine di interventi variegati e propositivi oltre i giudizi, ovvero una fucina delle idee di tutti gli amanti di Monesi che pur se non influenti nel merito risultassero incentivanti.Grazie ciao
Ps :Quanta neve è scesa? [SM=x147720]

AngyMonesi
00Wednesday, March 10, 2010 1:40 PM
Niente neve a Monesi quando c'è la binda!
snowmark64
00Wednesday, March 10, 2010 2:40 PM
Re: Re: Re:
resina65, 09/03/2010 16.04:



assolutamente no,
ma non vorrei che tra un impianto e l'altro, a vedere le meraviglie (che dopo qualche anno non ci saranno più) ci arrivino tutti in seggiovia o con i SUV e i picnic li facciano alzando semplicemente il portellone e scaricando le cibarie




quindi un settantenne o un ottantenne , magari con qualche acciacco, deve salire a piedi o in MTB? [SM=g27833] . Oppure, pur non trattandosi della salita alle Grandes Jorasses o della nord del Liskamm, quelli sì, luoghi per pochissimi, ma di prati accessibilissimi a 2000m, dovrà starsene a casa? Potrà quindi godere del panorama solo il giovane o la persona di media età con un minimo di "gamba"?
Perchè questa discriminazione? [SM=g27820]
Io oggi salgo a piedi e in MTB, quando avrò 80 anni, se ci arriverò, mi farà piacere salire con un mezzo meccanico , a motore o a fune che sia....
resina65
00Wednesday, March 10, 2010 3:30 PM
Re: Re: Re: Re:
snowmark64, 10/03/2010 14.40:


quindi ....
Io oggi salgo a piedi e in MTB, quando avrò 80 anni, se ci arriverò, mi farà piacere salire con un mezzo meccanico , a motore o a fune che sia....



non ho nessuna intenzione di fare una discussione inutile; il mio pensiero l'ho espresso ripetutamente in due anni di forum ed ho espresso anche le modalità per attuarlo e gli esempi di località lontane e vicine che, "sempre secondo me", andrebbero seguiti; ora non ho voglia di ripetermi e tanto meno di andare a cercare i vari post dove chiarivo il mio pensiero, anche perché so benissimo come la pensate voi.
Chi vivrà, vedrà e giudicherà il passato ...... nel bene e nel male.
[SM=x147663]



"Se ci curiamo solo del nostro divertimento, o dei soldi che un'attività può produrre, e al diavolo tutto il resto e tutti quelli che vorrebbero un mondo diverso allora siamo su una china che ci porta diritti al precipizio"
giamma




snowmark64
00Wednesday, March 10, 2010 4:41 PM
Re: Re: Re: Re: Re:
resina65, 10/03/2010 15.30:



non ho nessuna intenzione di fare una discussione inutile; il mio pensiero l'ho espresso ripetutamente in due anni di forum ed ho espresso anche le modalità per attuarlo e gli esempi di località lontane e vicine che, "sempre secondo me", andrebbero seguiti; ora non ho voglia di ripetermi e tanto meno di andare a cercare i vari post dove chiarivo il mio pensiero, anche perché so benissimo come la pensate voi.
Chi vivrà, vedrà e giudicherà il passato ...... nel bene e nel male.
[SM=x147663]



"Se ci curiamo solo del nostro divertimento, o dei soldi che un'attività può produrre, e al diavolo tutto il resto e tutti quelli che vorrebbero un mondo diverso allora siamo su una china che ci porta diritti al precipizio"
giamma






anche io so come la pensi tu....e comunque non hai risposto alle mie domande. E infine non ho parlato di soldi che un'attività può produrre e al diavolo tutto il resto...
Io so cosa vuol dire faticare in montagna (su percorsi non troppo severi), sia a piedi che in MTB che con le pelli sotto gli sci, ma conosco anche la soddisfazione di persone che sono riuscito a portare su un crinale come quello del Saccarello, luogo che , senza un mezzo meccanico sarebbe risultato per loro inaccesibile....e non certo per pigrizia o perchè scansafatiche. Persone che, una volta scese a valle, non hanno lasciato tracce della loro breve permanenza in quota.......


resina65
00Thursday, March 11, 2010 11:58 AM
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
snowmark64, 10/03/2010 16.41:


anche io so come la pensi tu....
... anche la soddisfazione di persone che sono riuscito a portare su un crinale come quello del Saccarello, luogo che , senza un mezzo meccanico sarebbe risultato per loro inaccesibile....e non certo per pigrizia o perchè scansafatiche. Persone che, una volta scese a valle, non hanno lasciato tracce della loro breve permanenza in quota.......



e se volevano andare sul Marguareis ??

allora non sai come la penso io .... [SM=g27812]
perché la fruizione della montagna deve essere possibile a tutti, indipendentemente dall'età, dallo stato sociale, ecc.. (leggasi: indiscriminazione)
però ci sono anche altre soluzioni alla seggiovia, alla funivia, all'eliski, all'auto,
e comunque ci devono sempre essere dei limiti (che poi sono i nostri), altrimenti ti posso rispondere "perché non asfaltiamo tutta la strada dei cannoni, così ci vado anche con la mia utilitaria ??
e perché non attrezziamo tutto il canale di Lourousa con ferrate e altro così ci sale anche chi non mastica di arrampicata ??


p.s. piccoli esempi: se vuoi andare al Rif. delle Meraviglie e non ce la fai più fisicamente riesci comunque ad andarci, ma non in elicottero e nemmeno in seggiovia
se voglio andare a vedere l'Arc de Tortisse non ci posso andare in MTB anche se ce la farei.

edelwaiss
00Thursday, March 11, 2010 12:45 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
resina65, 3/11/2010 11:58 AM:



e se volevano andare sul Marguareis ??

allora non sai come la penso io .... [SM=g27812]
perché la fruizione della montagna deve essere possibile a tutti, indipendentemente dall'età, dallo stato sociale, ecc.. (leggasi: indiscriminazione)
però ci sono anche altre soluzioni alla seggiovia, alla funivia, all'eliski, all'auto,
e comunque ci devono sempre essere dei limiti (che poi sono i nostri), altrimenti ti posso rispondere "perché non asfaltiamo tutta la strada dei cannoni, così ci vado anche con la mia utilitaria ??
e perché non attrezziamo tutto il canale di Lourousa con ferrate e altro così ci sale anche chi non mastica di arrampicata ??


p.s. piccoli esempi: se vuoi andare al Rif. delle Meraviglie e non ce la fai più fisicamente riesci comunque ad andarci, ma non in elicottero e nemmeno in seggiovia
se voglio andare a vedere l'Arc de Tortisse non ci posso andare in MTB anche se ce la farei.





scusate gente ma avrei un dubbio.Come avranno fatto a mantenere tutta la baracca per 40 anni persone over 60?miracolistica? [SM=x147720]
snowmark64
00Thursday, March 11, 2010 1:20 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
resina65, 11/03/2010 11.58:



e se volevano andare sul Marguareis ??

allora non sai come la penso io .... [SM=g27812]
perché la fruizione della montagna deve essere possibile a tutti, indipendentemente dall'età, dallo stato sociale, ecc.. (leggasi: indiscriminazione)
però ci sono anche altre soluzioni alla seggiovia, alla funivia, all'eliski, all'auto,
e comunque ci devono sempre essere dei limiti (che poi sono i nostri), altrimenti ti posso rispondere "perché non asfaltiamo tutta la strada dei cannoni, così ci vado anche con la mia utilitaria ??
e perché non attrezziamo tutto il canale di Lourousa con ferrate e altro così ci sale anche chi non mastica di arrampicata ??


p.s. piccoli esempi: se vuoi andare al Rif. delle Meraviglie e non ce la fai più fisicamente riesci comunque ad andarci, ma non in elicottero e nemmeno in seggiovia
se voglio andare a vedere l'Arc de Tortisse non ci posso andare in MTB anche se ce la farei.



...... e io che sognavo una bella funivia dalle terme di Valdieri fino al colletto Coulidge [SM=g27828] [SM=x147663]
Noooooo.... sei tu che hai capito come la penso io.
Il Marguareis è già un'altra cosa....e non è una questione di quote, anche il Toraggio è decisamente meno alla portata....
Io non immagino affatto una funivia per il marguareis, e tanto meno una ferrata sul canalone di Lourusa, non ci siamo proprio per niente......
Il crinale del saccarello , ha il "difetto" che, oltre ad essere luogo decisamente panoramico, è molto pù agevolmente raggiungibile. Dal versante nord , sono prati complessivamente poco pendenti(infatti adatti allo sci...), tanto è vero che sul saccarello ci hanno portato perfino una rotabile, impossibile farla sul margua, e impossibile sul Toraggio. Il crinale del Saccarello non potrà mai essere un luogo per pochi....il che non vuol affatto dire che debba essere stravolto....
Tu vedi bianco(pensiero amico, intransigente) o vedi nero(chi non la pensa come te)... ti manca la scala dei grigi(chi è solo più indulgente....)
susevega
00Thursday, March 11, 2010 6:46 PM
montagna turistica e no
secondo me monesi è destinata al turismo.qualcuno l ha scelta anni fa.ha costruito(bene o male,chissa)e percio adesso sara' destinata al turismo.
pratyo nevoso stessa cosa.
o volete una st gree con resti di impainti che dopo 40 anni hanno tolto.
percio dove è stat 'civilizzata turisticamente'sara' cosi.
su in cime ci si arrivava in seggiovia neglui anni 40,e allora perche nn fare ancora cosi.
e poi il resto lasciarlo vergine.perche è bello andare fino al tanarello con le pelli,andare d alimone a monesi in mtb(e male anche visto che le moto passano),e bello salire sul marguareis a piedi(che nn sara' mai-speriamo-un matterhom raggiunto da funivie.
certo che da 'vecchi'sarebbe bello fare quello che si faceva da giovani.ma un ottantenne che a 20 si immergeva all agallinara,adesso nn lo fa come una volta,se lo fa lo fa con limiti(beato lui cmq che è attivo)
(waterman)
00Thursday, February 10, 2011 4:17 PM
Riusciamo a riassumere con certezza alcuni dati reali relativi all'ipotetico 2° tratto della seggiovia?
In maniera disinteressata vorrei saperlo, in quanto penso che, salvo disgrazie, per 30 anni andrò ancora sulla neve e poi ho una figlia di 2.5 anni a cui mi piacerebbe che passasse per il futuro più tempo sulla neve che nelle discoteche! Quindi vorrei che il 2° tratto fosse la soluzione migliore x Monesi e non un ripiego, ma che permetterebbe di scendere dalla Sanremo e dall'Ubaghetto.
Una volta raccolti i dati, me li studio e proverei a contattare "qualcuno" di p.zza Roma, con delle proposte concrete.
Premetto che sono architetto e lavoro in una pubblica amministrazione, pertanto vorrei arrivare alle persone giuste con qualche proposta reale ma condivisa con chi conosce Monesi e la sua storia meglio di me!
Mi raccomando cerchiamo di essere seri e di attenerci all'indirizzo dell'argomento!

Le domande:
-C'è realmente un progetto preliminare approvato dalla Regione?
-E' stato anche finanziato e in che misura?
-La partenza e l'arrivo dove dovrebebro essere collocati precisamente in funzione di quello che c'è ora (seggiovia 3 Pini) e di quello che forse è auspicabile (poter scendere dalla Sanremo e dall'ex Ubaghetto)?
-Perchè è stato scelto l'attuale tracciato (se già autorizzato)?

Io sto a Imperia quindi se si volesse parlarne anche a 4 occhi ci si potrebbe incontrare senza problema.

Grazie
snowmark64
00Thursday, February 10, 2011 8:54 PM
Re:
(waterman), 10/02/2011 16.17:

Riusciamo a riassumere con certezza alcuni dati reali relativi all'ipotetico 2° tratto della seggiovia?
In maniera disinteressata vorrei saperlo, in quanto penso che, salvo disgrazie, per 30 anni andrò ancora sulla neve e poi ho una figlia di 2.5 anni a cui mi piacerebbe che passasse per il futuro più tempo sulla neve che nelle discoteche! Quindi vorrei che il 2° tratto fosse la soluzione migliore x Monesi e non un ripiego, ma che permetterebbe di scendere dalla Sanremo e dall'Ubaghetto.
Una volta raccolti i dati, me li studio e proverei a contattare "qualcuno" di p.zza Roma, con delle proposte concrete.
Premetto che sono architetto e lavoro in una pubblica amministrazione, pertanto vorrei arrivare alle persone giuste con qualche proposta reale ma condivisa con chi conosce Monesi e la sua storia meglio di me!
Mi raccomando cerchiamo di essere seri e di attenerci all'indirizzo dell'argomento!

Le domande:
-C'è realmente un progetto preliminare approvato dalla Regione?
-E' stato anche finanziato e in che misura?
-La partenza e l'arrivo dove dovrebebro essere collocati precisamente in funzione di quello che c'è ora (seggiovia 3 Pini) e di quello che forse è auspicabile (poter scendere dalla Sanremo e dall'ex Ubaghetto)?
-Perchè è stato scelto l'attuale tracciato (se già autorizzato)?

Io sto a Imperia quindi se si volesse parlarne anche a 4 occhi ci si potrebbe incontrare senza problema.

Grazie


c'è un progetto preliminare approvato dalla Provincia, finanziato non in toto con fondi FAS(in che misura non lo so)
Tale progetto mi è solo stato spiegato e prevede partenza nel boschetto sotto la partenza ex Ubaghetto, raggiungibile dalla strada che torna a valle dal Plateau, arrivo poco sopra l'arrivo ex Ubaghetto, non possibile Sanremo e, credo, neppure Tombino(arrivo troppo basso). Progetto Ing. Belmonte, come già detto.
Perchè quella scelta: sicuramente per esclusione,veti di non chiara natura, molti parlano dei proprietari dei terreni, altri, cioè il loro legale, parlano di un piano territoriale del 1999.
Ho avuto la sensazione che la situazione sia ancora "fluida".
Il preliminare della attuale seggiovia trepini è stato poi in buona parte....cambiato, almeno per la partenza
Questo è quanto è emerso nella riunione del 3 a Mendatica cui hanno partecipato Assessore provinciale competente , legale della famiglia Toscano, il liquidatore Soc. Alpi Liguri.
Oltre non so


simolimo
00Wednesday, January 9, 2013 2:47 PM
Ecco i primi disegni della nuova/futura seggiovia "TRE PINI-CIMA DELLA VALLETTA" che vedrà la luce la prossima estate! [SM=g27811]

Il percorso:





La stazione di partenza:




La stazione di arrivo:

funtus
00Wednesday, January 9, 2013 8:07 PM
Re:
simolimo, 09/01/2013 14:47:

Ecco i primi disegni della nuova/futura seggiovia "TRE PINI-CIMA DELLA VALLETTA" che vedrà la luce la prossima estate! [SM=g27811]

Il percorso:





La stazione di partenza:




La stazione di arrivo:




capo non si ingrandiscono le foto!!!!
cmq non sono soddisfatto del percorso....tutti sapete dove l'avrei piazzata io sta seggiovia...
simolimo
00Wednesday, January 9, 2013 11:47 PM
susevega
00Thursday, January 10, 2013 4:51 PM
scusa la mia ignoranza e poco conscenza della zona.potete mettere una cartina con i vecchi impianti e il futuro nuovo impianto.grazie
parlate di arrivo ubaghetto e pista sanremo,se riuscite a mettere tutto assieme al tracciato della nuova seggiovia si puo fare chiarezza.
avete qualche dato aprossimativo: quota partenza e arrivo,dislivello ecc
ma sara' pronta per il prossimo inverno?si puo sperare in dicembre??
funtus
00Thursday, January 10, 2013 5:23 PM
Re:
susevega, 10/01/2013 16:51:

scusa la mia ignoranza e poco conscenza della zona.potete mettere una cartina con i vecchi impianti e il futuro nuovo impianto.grazie
parlate di arrivo ubaghetto e pista sanremo,se riuscite a mettere tutto assieme al tracciato della nuova seggiovia si puo fare chiarezza.
avete qualche dato aprossimativo: quota partenza e arrivo,dislivello ecc
ma sara' pronta per il prossimo inverno?si puo sperare in dicembre??



Vega perdonami...almeno hai vagamente guardato le cose postate da Simolimo?
1) ci sono sia i dati di quota partenza che arrivo dell'impianto belli grossi e in grassetto!!!come fai a non vederli!!!???
2) i disegni visti ingranditi sono perfetti, ci sono sia i vecchi impianti che la linea di quello nuovo!!!
3)l'altra riuscirono a collaudarla i primi di gennaio, ma il tracciato era un po più lungo, si spera quindi che per dicembre sia tutto a posto!
simolimo
00Thursday, January 10, 2013 6:24 PM
Qui di seguito trovate la puntata di oggi di "BUONGIORNO REGIONE LIGURIA" relativa a Monesi:

Tg3-LIGURIA-MONESI
susevega
00Friday, January 11, 2013 2:57 PM
le quote e il tracciato li ho visti.ma 2000 m nn mi dice nulla se nn conosco le zona.cioè vorrei sapere se arriva in cima e se per esempio si puo vedere il versante di triora o no.nel disegno si vede il tracciato di una strada :è la strada che passa in cima e che collega le cime dal saccarello alla valletta?

e poi le piste che voi dite(tombino,ubaghetto pista)dove si trovano???
se riusciste a postare una cartina vecchia dove compaiono le piste citate e poi il tracciato della segg nuova forse si capirebbe meglio.
scusate non conosco la zona 'alta'.sono salito solo fino al plateau d estate.anzi mi chiedo: dove si trova la parte difficile della salita del plateau visto il divieto alle tavole?io in estate ho tirato dritto lungo la massima pendenza e nn mi sembrava difficile.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:57 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com