Poliziottesco all'italiana

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
PatrickBateman
00Wednesday, May 19, 2004 9:24 PM
POLIZIOTTESCO ALL' ITALIANA

Siamo agli inizi degli anni '70 e il cinema italiano e' in un periodo di grande prolificita' , nascono e si sviluppano molti generi e sottogeneri "CULT" fondamentali per la storia e lo sviluppo del cinema italiano , tra cui la parodia (vedi Franco e Ciccio) , la commedia sexy (vedi Banfi , D'Angelo , Fenech , Bouchet ... ecc. ecc.) , lo spaghetti western (vedi Sergio Leone) , il Fagioli western (vedi Bud Spencer e Terence Hill) , l' Horror argentiano (vedi Argento , Bava , Lenzi , Deodato ... Ecc.Ecc. ) , il MONDO MOVIE ( Vedi pellicole come Cannibal holocaust , cannibal ferox , mondo cane , mondo candido , mondo topless , la donna nel mondo ... ecc. ecc.) , lo splatter erotico (vedi ANTROPOPHAGUS di Aristide Massacesi conosciuto da molti con lo pseudonimo di JOE d'AMATO) e moltissimi altri FILONI , GENERI , SOTTOFILONI e SOTTOGENERI che hanno riscosso piu' o meno successo e piu' o meno popolarita' ... Tra questi generi "nuovi" che si sono formati agli inizi degli anni '70 , compare anche il famigerato POLIZIOTTESCO ALL'ITALIANA , un genere che mi sta particolarmente a cuore per lo sviluppo che ha avuto nei 2 decenni che sono seguiti dalla sua nascita e dall'influenza politico/sociale che alimentava le sceneggiature di questi cult movie , un'influenza che proveniva direttamente dalla reale cronaca nera che quotidianamente in quegli anni turbava il cittadino comune della grande citta' , per cui argomenti topici erano : camorra , rapimenti , mafia , corruzione , terrorismo , brigate rosse , violenze , droga , furti , scippi , racket , omicidi e quant altro di questo genere ... Paure quotidiane che facevano parte dell' Italia in quegli anni in cui la Polizia sembrava inerme difronte alla malavita organizzata e dove nasceva nel cittadino una voglia sempre piu' irrefrenabile di vendetta personale , ovvero dove la giustizia e la polizia non riuscivano ad arrivare , il cittadino ferito nella sua causa sociale era come se si potesse sentire in diritto di farsi giustizia da solo !!!
Era spesso questo canovaccio che si ripeteva con mille varianti all'interno delle sceneggiature di questi CULT MOVIE , ma ogni singola storia godeva del suo fascino particolare e unico ... Specialmente molti di quei film rivisti adesso assumono mille sfumature e mille significati in piu' ... Forse e' il fascino del CULT o forse il gap generazionale che ci separa dagli anni di piombo tende a darci un quadro estetico differente e mutevole negli anni ...
Attori cult dei poliziotteschi erano 2 su tutti : il grande MAURIZIO MERLI e LUC MERENDA , ma non trascurerei i primi ruoli di TOMAS MILIAN nei ruoli del GOBBO e del MONNEZZA .
I cavalli di battaglia dei POLIZIOTTESCHI erano : Inseguimenti a piedi , ma soprattutto in auto ( con predilezione per alfa romeo , fiat e BMW tutte rigorosamente smarmittate ) e in moto , sparatorie , rapine , rapimenti e omicidi efferati !!!
La violenza faceva da padrona e spesso molte pellicole sono state accusate di essere di stampo fascista (accuse ovviamente ingiuste) e altre , paradossalmente di stampo brigatista e comunista(accuse ovviamente ingiuste) e la distribuzione ne ha risentito moltissimo ; adesso la maggiorparte delle case distributrici che distribuivano in VHS questi film (avo film e domovideo per fare due esempi) sono fallite e dunque la maggiorparte di questi titoli sono irreperibili ed altri addirittura scomparsi , l'unico modo per vedersi questi film e' guardare i palinsesti notturni di retequattro e italia 7 dove a volte compaiono , spesso anche a sorpresa in orari a dir poco surreali !!!

E' appunto di questo fascino che voglio parlare , il fascino di qualcosa di vecchio , antico , perso , morto e sepolto che viene riscoperto oggi , rivalutato , rivisto e giudicato o meglio ammirato e osservato con gli occhi e la mente proiettati nel 2004 in Italia in una societa' ormai multirazziale , globalizzata , meccanizzata , evoluta e schiava della tecnologia !!! Tante cose mutano di aspetto e vedere oggi un POLIZIOTTESCO ALL' ITALIANA fa un effetto veramente particolare , strano , ti spiazza , ti disorienta , ma allo stesso tempo resti affascinato da quella realta' cosi' distante e vuoi ancora un'altra fetta di quella sottocultura e divoreresti film su film di quel genere , fino alla nausea , vorresti conoscere tutto e vedere subito tutto cio' che non hai ancora visto , questo e' capitato a me con questa porzione di cinema italiano , ma sicuramente e' una cosa che capita a tutti o che e' capitata a tutti durante la propria "VITA CINEMATOGRAFICA" ( o letteraria , o musicale ... ) , magari con altri generi , altri filoni , autori particolari , opere rare ... Quello che voglio mettere in evidenza e' il concetto di RISCOPERTA di un qualcosa che e' come se fosse nuovo , ma invece esce fuori dalle ceneri , quindi l'entusiasmo di qualcosa di ritrovato che assume l'aspetto di nuovo !!!
Un gioco di parole un po' arzigogolato , ma spero di aver dato l'idea di cio' che voglio dire ...
Insomma cerco una condivisione culturale del fenomeno della riscoperta filologica in ognuno di voi ... Che poi sia del POLIZIOTTESCO o della MUSICA DA CAMERA o dei vecchi TOPOLINO non ha importanza ... L'importante e' che spero che capiate il valore di tutto questo ...

Faccio un breve ed essenziale elenco di alcuni (una piccolissima parte) POLIZIOTTESCHI tra i piu' famosi ed essenziali della storia di questo GENERE :


Banditi a Milano
Banditi a Roma
Scacco alla mafia
Sequestro di persona
Città violenta
Da parte degli amici firmato mafia!
L'istruttoria è chiusa: dimentichi
I familiari delle vittime non saranno avvertiti
La mala ordina
Milano calibro 9
La polizia brancola nel buio
La polizia ringrazia
Torino nera
Milano rovente
Milano trema: la polizia vuole giustizia
No, il caso è felicemente risolto
La polizia è al servizio del cittadino?
La polizia incrimina la legge assolve
La polizia sta a guardare
Cani arrabbiati
Il cittadino si ribella
Fatevi vivi la polizia non interverrà
Milano odia: la polizia non può sparare
Perché si uccide un magistrato
La polizia chiede aiuto
La polizia ha le mani legate
Il poliziotto è marcio
Squadra volante
Ultimatum alla polizia
A tutte le auto della polizia
La città sconvolta: caccia spietata ai rapitori
La città gioca d'azzardo
Fango bollente
Gente di rispetto
Il giustiziere sfida la città
Mark il poliziotto
Mark il poliziotto spara per primo
Milano: il clan dei calabresi
Ordine firmato in bianco
La polizia accusa: il servizio segreto uccide
La polizia interviene: ordine di uccidere!
Roma drogata: la polizia non può intervenire
Roma violenta
L’uomo che sfidò l’organizzazione
L’uomo della strada fa giustizia
Gli amici di Nick Hezard
Genova a mano armata
Il grande racket
Italia a mano armata
La legge violenta della squadra anticrimine
Mark colpisce ancora
Milano violenta
Napoli violenta
Paura in città
La polizia indaga: siamo tutti sospettati
Poliziotti violenti
I ragazzi della Roma violenta
Roma a mano armata
Roma l'altra faccia della violenza
San Babila ore 20 un delitto inutile
Squadra antiscippo
Il trucido e lo sbirro
L'unica legge in cui credo
Uomini si nasce poliziotti si muore
La banda del gobbo
La banda del trucido
La belva col mitra
Il cinico, l’infame, il violento
La malavita attacca… la polizia risponde
Milano… difendersi o morire
Napoli si ribella
Napoli spara!
La polizia è sconfitta
Poliziotto sprint
Il prefetto di ferro
Quelli dell’antirapina
Squadra antitruffa
Torino violenta
Il commissario di ferro
Napoli... i 5 della squadra speciale
Napoli... serenata calibro 9
Un poliziotto scomodo
Poliziotto senza paura
Da Corleone a Brooklyn
Napoli… la camorra sfida la città risponde
Sbirro, la tua legge è lenta… la mia… no!
Squadra antigangster
Poliziotto solitudine e rabbia

Come potete notare ci sono moltissime parole chiave che in questi titoli si ripetono (polizia , legge , poliziotto , sbirro , volante) e i topos come potrete intuire dai significati dei titoli si ripetono sempre (la citta' corrotta , la polizia inerme , la legge inutile) e spesso l'ambientazione , pure , e' dettata dal titolo (Milano,Roma,Genova,Napoli ... ) e la grande citta' e' spesso il teatro favorito dal regista per mettere in scena i fatti narrati ; quindi notiamo quanti elementi si ripetono , a partire dai contenuti stessi , questa non e' altro che la riprova del fatto che questo e' un vero e proprio GENERE che si e' creato e che rispetta sempre una certa forma , determinati cliche , determinati stereotipi , norme e canoni ...

REGISTI CULT DEL GENERE POLIZIOTTESCO : FERNANDO DI LEO - UMBERTO LENZI - STELVIO MASSI - MARIO CAIANO .
La colonna sonora era sempre fondamentale e spesso composta da artisti di grande rilievo (Luis Bacalov , Morricone , De Angelis ...)

Dal 1969 al 1989 circa furono girati almeno 500/600 film di questo genere e il brevissimo elenco che ho stilato e' veramente una briciola di tutto cio' che fu prodotto in quel ventennio !!!



Ovviamente se possedete qualcosa o siete appassionati di questo genere fatemi sapere !!!


[SM=x415712]
zaion84
00Thursday, May 20, 2004 11:28 AM
Belli sti film.... Ora controllo perchè qualcuno ce l'ho....
[SM=x415713] [SM=x415713] [SM=x415713] [SM=x415713] [SM=x415713] [SM=x415713]
passivestorm
00Sunday, May 23, 2004 9:06 PM
ma sei un pozzo di genio[SM=x415711]
PatrickBateman
00Sunday, May 23, 2004 9:14 PM
Grazie , ma non e' genialita' , e' pura conoscenza cinematografica , ma soprattutto passione !!!

[SM=g27811]
passivestorm
00Sunday, May 23, 2004 9:17 PM
vorresti moderarla la sezione? abbiamo bisogno di uno come te.....[SM=x415711]
PatrickBateman
00Sunday, May 23, 2004 9:33 PM
Sono gia' admin di un forum e mod di un altro ... non so se riesco a stare dietro a tutto ...

E' un impegno ...

Potrei prenderlo "SENZA IMPEGNI" ...

Se scompaio al limite mi sostituite ... CMQ informatevi su di me , leggete un po' cosa ho scritto inerente al cinema , andate sul mio forum e andate nella sezione cinema , poi aprite la cartella "cosa hai visto al cine" , li' ci sono le mie recensioni ... Cosi' potete valutare le mie competenze,conoscenze , idee e modo di scrivere e di pensare ...

Fatemi sapere ...

cmq grazie per la stima "a scatola quasi chiusa" !!! Sono lusingato !!![SM=g27811]


[SM=x415689]
passivestorm
00Sunday, May 23, 2004 9:40 PM
la scatola è semi aperta il forum l'ho gia visto per me puoi andare allora che ne dici?
PatrickBateman
00Sunday, May 23, 2004 9:47 PM
Ok ... Dai , al limite se non ce la facessi col tempo , o rimando le mie moderazioni oppure mi sostituirete ...


[SM=x415721]
passivestorm
00Sunday, May 23, 2004 9:53 PM
allora benvenuto nella nostra ghenga....[SM=x415711]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:50 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com