Pink Floyd - The Wall,il film

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Marinolandia
00Monday, May 5, 2008 2:40 PM




Wikipedia dice:
"The Wall è la trasposizione cinematografica del concept album The Wall, realizzato nel 1979 dai Pink Floyd.

Capolavoro senza tempo del cinema onirico e degno coronamento della carriera di una delle più note band di psichedelia, curiosamente è il film a essere basato sull'album anziché viceversa, e ne rappresenta in effetti la "colonna visiva". Quest’album (grande Musica e testi di stampo filosofico pregevoli) e questa sceneggiatura mostrano in pieno al mondo l’incredibile genio visionario di Roger Waters, in tutte le sue sfaccettature.

La storia permette almeno tre livelli di lettura: uno autobiografico (la morte in guerra del padre di Waters, i problemi dell'educazione scolastica nel periodo delle rivolte studentesche), uno di osservazione e critica sociale (l'incomunicabilità nei rapporti di coppia, la rockstar onnipotente), uno infine che rappresenta l'evoluzione della follia del protagonista, nel quale si intravede un riferimento a Syd Barrett, il fondatore della band, persosi per strada dopo l'eccezionale disco di debutto The Piper at the Gates of Dawn.

Famosissime ed indimenticabili le scene di animazione create da Gerald Scarfe, che venivano anche proiettate sul muro durante gli storici concerti."


Non è un film,non è un musical,non è un animazione...
Un capolavoro? I benpensanti direbbero che non interessa più di tanto o che è senza trama o che è interessante solo per la musica.Ignoranti. Il film è aspro, contorto, allucinato, difficile quanto volete,ma unico e geniale. Certo a qualcuno l'inconsueta mancanza di dialoghi e di una trama lineare può sembrare assurda,ma dispiega ugualmente, e forse in maniera più icastica, la sua rappresentazione di un disagio esistenziale ineluttabile. Non è la crisi d'astinenza di un drogato. Non è niente di semplicistico...è di un altro livello...un capolavoro,ma non può essere scinto dalla totale comprensione della musica,dei testi e dalla vita dei mebri della band,risulterebbe senza senso.



Da vedere assolutamente,ma solo dopo essersi parecchio documentati su cosa sono i Pink Floyd e comprendere perfettamente ogni testo dell'album the Wall.
Marinolandia
00Tuesday, May 27, 2008 10:51 AM
ieri sera l'ho rivisto...
devo dire che le animazioni di Gerald Scarfe sono davvero qualcosa di geniale e profondo...

se doveste vederlo ricordatevi di tenere il volume a cannone,ogni nota è essenziale .
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:44 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com