Paul Ciminello di Chicago: Presidente Onorario del Premio "Quattro Arcangeli del Mondo"

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
zsbc08
00Thursday, August 21, 2008 4:56 PM
Gaetano messina l'autore del poster della Targa Florio e Istvàn Kovàcs dall'Ambasciatore d'Ungheria in Italia
XXIV Edizione del Premio dei "Quattro Arcangeli del Mondo"
- Città di Campofelice di Roccella(PA)

Mi è stato comunicato da Gaetano Messina, teosofo, pittore della "Targa Florio" (un suo poster della Targa Florio è stato molto apprezzato dall'Ambasciatore d'Ungheria in Italia Istvàn Kovàcs), ideatore ed organizzatore del Premio dei "Quattro Arcangeli del Mondo" nonché direttore della testata giornalistica Olismo Ruben Aquarius, che il mio romanzo "La Camera del Silenzio (The Final Question)", Edito da Bastogi, dicembre 2007, Foggia, è stato premiato con la seguente motivazione: "Proprio quando la Magistratura aveva chiuso con l'archiviazione il caso di Canneto di Caronia, di interesse non soltanto regionale e nazionale, ma addirittura mondiale, Francesco Paolo Pinello, con il suo romanzo, ha riacceso i riflettori".
La manifestazione avrà luogo a Campofelice di Roccella (PA), lunedì 29 settembre 2008, alle ore 21:30, nel "Giardino dell'Ulivo Blu" di Gaetano Messina, un laboratorio di creatività e di ricerca della bellezza.
Saranno premiati anche gli scrittori e gli artisti madoniti: Giuseppe Restivo, Angelo Coniglio, Claudio Miracola, Domenica Barbera.
Giuseppe Restivo, dell'Istituto Comprensivo Campofelice-Lascari, sarà premiato per l'opera: "Progetto educazione permanente Scuole Medie: dalle origini del Borgo di Roccella alla fondazione del nuovo centro abitato".
Angelo Coniglio sarà premiato perché, come imprenditore e musicista, dopo una lunga permanenza in Francia, ha deciso di ritornare a Campofelice di Roccella coniugando l'attività di ristoratore con la musica.
Claudio Miracola sarà premiato per la sua attività di speaker di Radio RB Stereo Sound di Campofelice di Roccella.
Domenica Barbera, scrittrice, sarà premiata per la sua opera: "Da Roccella a Casale di Roccella".
In presenza del Sindaco e delle autorità locali, saranno consegnate ai vincitori delle targhe offerte dalla Provincia Regionale di Palermo.
Presidente onorario del Premio è Paul Ciminello di Chicago (USA).
zsbc08
00Tuesday, September 30, 2008 11:43 AM
Chi è Paul Ciminello?
Paul Ciminello
 
mercoledì, 09 maggio 2007
Oggi alle ore 17:00, presso il palazzo municipale, il Sindaco Francesco Vasta ha omaggiato, con una targa ricordo, un campofelicese illustre, Paul Ciminello, che da 52 anni vive in America e si è distinto per le sue attività. Paul Ciminello, il 17 dicembre del 1955 parte da Campofelice di Roccella e si trasferisce a Chicago,  negli Stati Uniti d’America. Lì, dal 1989, svolge una trasmissione radiofonica quotidiana nella radio WEEF che trasmette musica italiana e notizie dall’Italia che riceve dalla sede RAI di New York. Musicista, nel 1963 crea un’orchestra con la quale, recentemente ha suonato per Romano Prodi in visita a Chicago. Ha suonato anche per l’ex Presidente degli USA Bill Clinton. Il 12 aprile di quest’anno, presso l’Hilton di Chicago, la sua orchestra ha suonato per un ricevimento della NIAF National Italian American Foundation in cui sono stati premiati attori italo americani come Dennis Farina, Gina Lollobrigida, ecc. Negli anni novanta è stato l’ultimo ad ingaggiare, come impresario, Nilla Pizzi, Giorgio Consolini e Luciano Taioli. Nel 1967 ha aperto lo spettacolo di Domenico Modugno in un teatro di Chicago. Ha inciso dei CD musicali dove è sempre inclusa la canzone “Campufilici” scritta e musicata da Ciccio Cirincione. Domani sera (mercoledì 09 maggio 2007), accompagnato dal giornalista Gaetano Messina, sarà ospite della trasmissione televisiva “Insieme” condotta da Salvo La Rosa su Antenna Sicilia.
 1. Campofelice di Roccella Turismo - Paul CiminelloOggi alle ore 17:00, presso il palazzo municipale, il Sindaco Francesco Vasta ha omaggiato, con una targa ricordo, un campofelicese illustre, Paul Ciminello ...
www.comune.campofelicediroccella.pa.it/turismo/index.php?option=com_content&task=view&id=94&Itemid... - 27k -
Copia cache - Pagine simili
Altri risultati in www.comune.campofelicediroccella.pa.it »
  2007 Beautification Winners
  Mr & Mrs Paul Ciminello  1.                         Mr & Mrs Paul Ciminello - [ Traduci questa pagina ] 2007 Beautification Winners. Mr & Mrs Paul Ciminello. Mr & Mrs Paul Ciminello.
www.villageofskokie.org/about/boardscommission/.../pages/Mr%20&%20Mrs%20Paul%20Ciminello... - 2k -
Copia cache - Pagine simili
  
I nomi dei cittadini che hanno fatto grande la Sicilia nel mondo, ma senza dimenticare il lavoro di tanti "sconosciuti"I siciliani all'estero orgoglio dell'Italia intera Le tante iniziative della Regione per non disperdere le radici e la cultura dei tanti figli sparsi per il mondo

(GRTV) La Sicilia o Trinacria, perla del Mediterraneo e fiore all'occhiello del Mezzogiorno, da sempre crocevia di mille culture e terra di spostamenti, regione che ha donato all'Italia ed al mondo uomini illustri: dotti come Archimede, letterati come Giovanni Verga e Luigi Pirandello, filosofi come Giovanni Gentile, studiosi come Giuseppe Pitré e Giuseppe Cocchiara nonché uomini politici come Francesco Crispi. La Sicilia da sempre si è occupata dei suoi figli che partivano per andare al Settentrione, "nel Continente", o verso altri lidi, molto più lontani, in virtù del grande legame che, nonostante le distanze, non è mai venuto meno e che lega i siculi alla propria terra. Basti ricordare il recente convegno che la Provincia regionale di Palermo ha indetto in collaborazione con l'Associazione Area Formazione e Lavoro dal tema "Noi nel mondo": una delle tante iniziative a voler rappresentare un ponte tra i siciliani all'estero e la loro terra. "Riaprire il dialogo con le nostre comunità residenti all'estero - ha infatti spiegato Francesco Musotto, Presidente della Provincia regionale di Palermo - ha oggi il significato di una sfida ambiziosa. Ci impone infatti di valutare con serenità gli esiti articolati di un fenomeno epocale quale è stata l'emigrazione". C'è da aggiungere poi che dall'anno scorso sono arrivate da tutto il mondo ed in particolar modo dall'America Latina centinaia di domande per riacquistare la cittadinanza italiana. I siciliani, e i meridionali in genere, hanno rappresentato il fulcro dell'emigrazione italiana edificando con il sudore della loro fronte ed arricchendo spiritualmente con il loro ingegno i Paesi ospitanti. Ed è giusto ricordare quanti siculi sono divenuti illustri fuori dall'Italia portando onore e alla nostra nazione e alla loro regione. Dagli Stati Uniti citiamo: Paul Ciminello, nativo di Campofelice di Roccella, fondatore della "Paul Ciminello Orchestra" nonché produttore e conduttore del programma radiofonico "Melodie italiane"; Giuseppe Rosini di Mezzojuso, responsabile del settore import della Kuhene-nagel, la più grande società import degli Usa, nonché Consigliere del Comites di New York e Connecticut; il messinese Andrea Mantineo, giornalista professionista, direttore responsabile di "America Oggi", l'unico quotidiano in lingua italiana pubblicato negli States. Dal mondo dello spettacolo arriva invece Don Novello, figura completa che annovera tra le sue professioni quelle di attore, giornalista, scrittore e presentatore televisivo. Dal Canada arriva un grande sommelier, il palermitano Giuseppe Greco che lavora come consulente per il vino del Governo canadese. Un giurista impegnato per la difesa dei diritti delle comunità siciliane viene da San Paolo ed è l'Avv. Giacomo Guarnera. Antonio Juan Lapica invece risiede in Argentina dove ricopre la carica di Alto Funzionario dello Stato argentino nonché componente del Comites di La Plata e Presidente della Federazione delle Associazioni siciliane d'Argentina. Arriviamo all'altro capo del mondo nel nuovissimo continente australiano, dove troviamo il palermitano Salvatore Novellini, Vicepresidente dell'Università della Società italiana di Sidney nonché impegnato nella Borsa locale. In Svizzera c'è Rosario Ilardo, proprietario di una concessionaria di automobili. In Germania troviamo la ricercatrice dermatologica Donata Di Franco. In Irlanda c'è un grande letterato e scrittore, Enzo Farinella, ed in Belgio il contrammiraglio ex membro della Nato Maurizio Cassata. Questi sono solo alcuni dei tanti siciliani illustri, ma non dobbiamo dimenticare tutti quei siculi "sconosciuti" che tanti anni fa sono partiti con la loro valigia di cartone verso terre lontane, ed è soprattutto grazie a loro che oggi esistono siciliani di grande calibro orgogliosi di chiamarsi tali.

 1.                         I nomi dei cittadini che hanno fatto grande la Sicilia nel mondo ...Dagli Stati Uniti citiamo: Paul Ciminello, nativo di Campofelice di Roccella, fondatore della "Paul Ciminello Orchestra" nonché produttore e conduttore del ...
news.grtv.it/www/2001/maggio2001/15maggio2001/grtv4.htm - 6k -
Copia cache - Pagine simili
zsbc08
00Wednesday, October 1, 2008 11:56 AM
Dal Giornale di Sicilia del 28 Settembre 2008, pag. 46 (Cefalù/Madonie)
Dal Giornale di Sicilia del 28 Settembre 2008, pag. 46 (Cefalù/Madonie) Cerimonia per gli “Arcangeli del mondo”Campofelice premierà domani personalità della cultura locale.

CAMPOFELICE  DI  ROCCELLA. Saranno consegnati lunedì sera alle 21:30 i “premi dei Quattro arcangeli del mondo”. La cerimonia nel giardino dell’Ulivo Blu di contrada Calzata, sede della rivista <<Olismo Rubens”, presenti personalità della cultura maronita. A consegnare i riconoscimenti saranno Gaetano Messina, direttore della rivista, e il presidente onorario, il musicista Paul Ciminello di Chicago, il sindaco Francesco Vasta, l’assessore comunale Massimo Battaglia e quello provinciale Giuseppe Di Maggio. Nel corso della serata sarà anche proiettato un documento sugli angeli.

Ecco i premiati: Domenica Barbera per il libro “Da Roccella a Casale di Roccella”; Claudio Miracola, che da tre anni conduce la trasmissione “Sempre di Domenica”, con la partecipazione di Mariangela, alla radio R.B. Stereo Sound; il professor Giuseppe Restivo che ha partecipato al progetto di educazione permanente e, con l’approvazione del dirigente scolastico Giuseppe Simplicio e i ragazzi della media Cinà, ha prodotto il volume “Viaggio nella memoria”; Angelo Coniglio, italo-francese che dopo trent’anni ha realizzato il sogno di ritornare a vivere nel suo paese natale con la moglie Cathy e il figlio Alex (i tre hanno aperto un ristorante). Un premio infine anche a Francesco Paolo Pinello, autore del romanzo “La camera del silenzio”, dedicato ai “fuochi” di Canneto di Caronia, che ha rinnovato l’attenzione sul misterioso fenomeno dopo che la magistratura aveva archiviato le indagini.

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:33 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com