PRIMO BAGNETTO

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
ANTO
00Saturday, September 3, 2005 10:14 AM
HO UN CUCCIOLO LABRADOR DI 60 GG, L'HO PRESO DALL'ALLEVATORE CHE PUZZA IN MANIERA INCREDIBILE, CHIEDO, AVENDO FATTO UNA SOLA DOSE DI VACCINO POSSO LAVARLO? (ACQUA CALDA E FON) E POI VORREI SAPERE PUò USCIRE IN STRADA A FARE I BISOGNINI?
cloti
00Tuesday, September 6, 2005 3:50 PM
Prima di pensare a fare un bagno al cucciolo i cercherei di capire perchè puzzza tanto. Non è normale, dovrebbe avere un delizioso odore di cucciolo... ma pur sempre odore di cane, mica è un neonato !
Se proprio è caduto in una fogna, fagli 'sto bagnetto, ma che non diventi un'abitudine... i cani vanno lavati il meno possibile.
Piano con il phon che certamente non gli piacerà.
Certo che può uscire a fare i bisogni, gli vuoi mettere un pannolino ?
Dài, a parte gli scherzi, non bisogna esagerare con le cautele: anche se non ha fatto le vaccinazioni se ha preso il latte della mamma, è alimentato correttamente e accudito come si deve non gli succederà nulla. Basterà un po' di attenzione che non vada a leccare qualche schifezza per strada....
SoniaF
00Thursday, September 8, 2005 8:42 AM
aspetterei
....sinceramente aspetterei per il primo bagnetto. Oltre che per la dovuta precauzione vista la non completa vaccinazione, si rischia di far subire un piccolo trauma al cucciolo che è appena arrivato in un ambiente a lui del tutto sconosciuto dopo il distacco dalla mamma e dalla cucciolata (paura dell'acqua, rumore del phon e quant'altro, propinato da chi è per lui ancora un estraneo). Mi limiterei per adesso ad un bagno a secco.......le spazzolate possono essere travestite da coccole!....
ANTO
00Thursday, September 8, 2005 10:00 AM
PRIMO BAGNETTO
RISPONDO A SONIA:
HAI QUALCHE PROVA SCIENTIFICA CHE PROVI QUELLO CHE AFFERMI SULLA PRIMA VACCINAZIONE?
HO SEMPRE SAPUTO CHE LE MALATTIE SI PRENDONO PER CONTATTO CON BATTERI O VIRUS, NON CON L'ACQUA CALDA.
SE TI RISULTA CHE, RISPETTO AD UN BAGNO CASALINGO, I CANI DOPO UNA SOLA DOSE SONO PIU' ESPOSTI VERSO LE MALATTIE VIRALI RISPETTO A QUELLI COMPLETAMENTE VACCINATI , TI PREGO DI DARMI I RIFERIMENTI SCIENTIFICI PER AGGIORNARMI.
SoniaF
00Thursday, September 8, 2005 5:36 PM
Le vaccinazioni non garantiscono nei primi tempi l'effettiva protezione dell'animale molto giovane. Infatti devono essere ripetute (richiami) a scadenze fisse per i primi mesi di vita, mentra nell'età adulta i richiami vengono fatti, in genere, annualmente. E' questo il motivo per cui il cucciolo non deve essere esposto eccessivamente alla possibilità di agenti che facilitino il contrarsi di infezioni e malattie da cui non sia ancora adeguatamente protetto. Questo non significa tenerlo nella bambagia e nonfargli mettere il naso fuori da casa, tutt'akltro, ma indica di evitare ad esempio luoghi troppo frequentato da altri cani che potrebbero trasmettere (anche quelli vaccinati da poco rilasciano i virus attenuati del vaccino stesso per una 15ina di giorni circa)eventuali patologie al piccolo. Anche il raffreddamento legato al bagnetto potrebbe essere una causa di abbassamento delle normali difese ed esporre maggiormente il cucciolo a rischi (naturalmente non obbligatoriamente). E' per tutto questo e, forse principalmente per la tutela caratteriale del cucciolo a cui accennavo nell'altro post, che ritengo utile rimandare di un po' il primo bagnetto.
Sonia
ANTO
00Friday, September 9, 2005 9:21 AM
Quindi un bagnetto fatto al cucciolo (in casa al caldo), abbasserebbe le difese immunitarie!!
E' interessante.
SoniaF
00Friday, September 9, 2005 10:43 AM
.....polemiche sterili.....basterebbe voler capire...Non è il bagnetto in sè, ma il raffreddamento che può conseguirne che espone maggiormente. Così come è più facile prendersi un raffreddore se si esce al fresco subito dopo una doccia calda, come la più banale logica suggerisce. Il vapore stesso facilita l'ingresso di germi potenzialmente patogeni nell'albero respiratorio. Insomma, concludendo, dico che, visti gli eventuali rischi sia per la salute fisica che per il momento delicato che è l'ingresso di un cucciolo in un nuovo ambiente, ritengo che rimandare di un po' il primo bagnetto ci faccia guadagnare in tranquillità da ogni punato di vista e tuteli il cucciolo da un brutto inizio di rapporto con i componenti del suo nuovo branco appena conosciuto.
Sonia
ANTO
00Friday, September 9, 2005 11:06 AM
Io credo che quando non si è a conoscenza di un argomento, bisognerebbe avere la decenza di tacere.
SoniaF
00Friday, September 9, 2005 12:56 PM
...la tua educazione non ha limiti.....esponi tu le sagge motivazioni scientificamente provate che hai a disposizione prima di offendere chi non conosci. La decenza di tacere dovrebbe averla chi non sa usare il proprio sapere con educazione e rispetto nei confronti di chi dice la sua opinione, fondata su dati di fatto, con educazione. Non vedo, sinceramente il motivo di tanto astio....un motivo dovrà pur esserci.
Sonia
SoniaF
00Friday, September 9, 2005 12:57 PM
...dimenticavo: ritengo chiuso qui il dialogo con chi non merita l'attenzione di chi crede nello scambio civile.
Sonia
ANTO
00Friday, September 9, 2005 2:14 PM
Per me va bene.
cloti
00Friday, September 9, 2005 3:15 PM
x SoniaF
Cara SoniaF, complimenti per la tua pazienza e comprensione.
Sono sempre stupita (eppure dovrei conoscere il mondo alla mia veneranda età...) di quanto siano arroganti le persone: questa Anto inizia facendo delle domande e chidendo consigli e poi quando i consigli arrivano (espressi con educazione e pazienza) passa agli insulti: se non vuole leggere l'opinione di persone che non ritiene competenti, per quale motivo non si rivolge al suo veterinario anzichè a qs forum ?
Condivido in pieno le tue osservazioni e i suggerimenti.
claudia
00Sunday, September 11, 2005 12:12 PM
...
Dovresti tenere buon conto su i consigli giusti di sonia.f, se hai voglia di litigare,nn farlo qui, ci sn persone molto civili e pazienti che cercano sempre di dire cose giuste, sn consigli, nn obblighi, nel caso tu nn voglia accettare il giusto consiglio di sonia, fai come vuoi, ma con educazione, e civiltà....
claudia
00Sunday, September 11, 2005 12:16 PM
....
ciao sonia.f, ti faccio anch'io i complimenti per la tua pazienza, e comprensine. NN è stato ne civile ne educato il comportamento di anto, anzi. Complimenti ancora!!
SoniaF
00Monday, September 12, 2005 1:10 PM
....grazie a chi ha capito.
Sonia
ANTO
00Monday, September 12, 2005 2:03 PM
E cosa hanno capito?
Che io sono arrogante e maleducato?
E' vero!!
Ma tu sei pericolosa.
SoniaF
00Tuesday, September 13, 2005 12:07 PM
Ciao Antonello....senza rancore, ma la discussione è finita. Il pericolo sta nell'ottusità di chi vuole continuare a tenere toni arroganti senza esibire le nozioni così importanti che ritiene ed afferma di conoscere. Ogni veterinario di buon senso dirà che conviene aspettare a fare il primo bagnetto ad un cucciolo appena arrivato in un nuovo ambiente. Se tu invece vuoi farglielo, fai pure....pericoloso diventi tu, ma per il cucciolo. Comunque non chiedere consigli se tu sei il primo che sa darli agli altri. Nei miei consigli non vedevo nulla di pericoloso, tutt'altro. Sicuramente mi guardo bene dal dare consigli su argomenti che siano di stretta competenza veterinaria.......in quel caso sarei pericolosa, non certamente dicendo che conviene aspettare per il primo bagno ad un cucciolo non completamente vaccinato. Il rischio che si corre è unicamente quello di incappare in persone che non conoscono il normale e civile modo di rapportarsi col prossimo.
Sonia
mery
00Monday, March 6, 2006 8:47 PM
il bagnetto
avendo io 2 cani,una di piccola taglia e l'altra di taglia grande,non ho mai avuto problemi nel fargli il bagnetto sin da piccolissime;eventualmente ti conviene portarlo da un negozio di toelettatura e chiedere conferma,ma sicuramente non ci saranno problemi..ciao ciao! [SM=g27792] [SM=g27792]
cloti
00Tuesday, March 7, 2006 9:33 AM
Dubito, cara mery, che un negozio che guadagna sul bagnetto ai cani ti sconsigli in buona fede di farglielo. Inoltre il bagno già non è cosa gradia specialmente ai cuccioli, non parliamo poi di farglielo fare in un ambiente che, anche se professionalmente qualificato, non è certo rassicurante come le braccia della padrona....
Giuseppe
00Tuesday, March 7, 2006 11:19 AM
Re:

Scritto da: ANTO 03/09/2005 10.14
HO UN CUCCIOLO LABRADOR DI 60 GG, L'HO PRESO DALL'ALLEVATORE CHE PUZZA IN MANIERA INCREDIBILE, CHIEDO, AVENDO FATTO UNA SOLA DOSE DI VACCINO POSSO LAVARLO? (ACQUA CALDA E FON) E POI VORREI SAPERE PUò USCIRE IN STRADA A FARE I BISOGNINI?



Anche io ho uno splendido cucciolo di labrador che adesso ha 6 mesi e che è venuto a vivere con me quando ne aveva 2 e mezzo. Avendo poca esperienza diretta di cani posi il tuo stesso quesito ad un mio amico che li addestra. Feci quello che mi aveva consigliato, ovvero:
1)L'ho lavato senza problemi con acqua molto calda (ricorda che la sua temperatura corporea è 38,5°C e quindi l'acqua che per noi è tiepida per lui è fredda) e uno shampo per cani, dato che lo shampo per uomini è aggressivo per la sua pelle che ha un ph di 6,8 mentre il nostro è 5,5 (e quindi più acido) e gli procura forfora. Lo shampo lo trovi al supermercato (io alla COOP mi sono trovato benissimo con Friskies) e costa circa 4 euro; evita di andare in negozi specializzati che ti vendono la stessa roba ad un prezzo doppio.
2) L'ho asciugato frizionandolo prima con un telo assorbente (i classici asciugamani da hotel), poi l'ho ben seccato col fon ed infine l'ho tenuto in casa per le 3 ore successive.

Il mio cucciolo è cresciuto sanissimo

Riguardo ai bisognini fuori, il veterinario (gran razza di vili speculatori sulla pelle dei nostri cuccioli) ti dirà di no. In realtà non avrebbe tutti i torti, perché fino alla 3a vaccinazione il cane non è sufficientemente protetto e potrebbe prendersi qualcosa da escrementi, pipì e saliva di altri cani. Anche in questo caso, però ho seguito il consiglio del mio amico:
1) Un cucciolo di 2 mesi è nella piena fase di conoscenza del mondo, si abiuta e riconosce rumori, pericoli, ambienti, luoghi, per cui è criminoso e dannoso per la sua crescita comportamentale tenerlo segregato SEMPRE in casa.
2) Il mio cane è sempre uscito sin dal primo giorno, brevi passeggiate, in zone non frequentate da altri cani e io mi sono praticamente dannato per evitare che avvicinasse altri cani o che leccasse qualunque cosa incontrasse per strada. Tieni conto che i labrador ingoiano qualsiasi cosa comprese feci proprie e di altri cani (glio ho fatto già una lavanda gastrica), per cui devi essere davvero MOLTO attento per evitare che ciò accada.
3) Infine, se non impara a fare i bisogni fuori a questa età, rischia davvero di crearti grossi problemi in futuro.

Per cui, con cautela e accortezza, non trattarlo né da malato, ne da handicappato. Abbi solo molta molta cura, amore, fermezza e pazienza.
Se hai bisogno, fammi sapere, perché di consigli posso darne un'infinità, visto che il mio Kibo sta venendo su che è uno spettacolo, bello, bravo e innammoratissimo di me.
Buona fortuna

Giuseppe
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:25 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com