Oswald cecchino nei Marines?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
clorammina
00Saturday, October 25, 2003 11:08 PM
Egregi,
Mi è venuto un dubbio legittimo: se Lee Harvey Oswald, nel servizio militare (svolto nei Marines), come DV ha indagato, ha ottenuto punteggi buoni (ottimi?) al poligono di tiro, perchè non è stato selezionato fra i tiratori scelti, visto che esiste un corso apposito (fra i migliori al mondo) nel corpo dei Marines?

Simone Colzani
Frank Bach
00Thursday, November 6, 2003 4:10 PM
Bella domanda...
Un saluto al forum,
Essendo nuovo di qui, ho letto poco dei quanto scritto in queste pagine, sebbene mi sembra che sia scettici che complottisti siano ferrati in materia.
Sulla domanda di Oswald cecchino, debbo dire che la scuola di Tiro dei Marines non valuta solo l'abilità al tiro dei soggetti candidati, ma anche altre doti, come l'orientamento, la mimetizzazione, la stabilità mentale etc. Tuttavia, se esistono dei record così buoni per LHO, non vedo perchè gli istruttori non lo abbiano selezionato per un candidatura: chissà, magari esiste una documentazione in merito...[SM=g27833]
In tal caso giro la domanda al dott. Verdegiglio.

Hasta la Vista
Frank Bach
Diego Verdegiglio
00Friday, November 7, 2003 2:00 PM
LHO era un tiratoreBUONO,nonOTTIMO.Comunque si fece punire più volte e lasciò ilCorpo in anticipo
LHO era un tiratoreBUONO,nonOTTIMO.Comunque si fece punire più volte e lasciò ilCorpo in anticipo
carlousa
00Monday, November 24, 2003 9:07 PM
Era un pessimo tiratore...
LHO era un pessimo tiratore..anche per questo no fu chiamato come tiratore scelto..niente dubbi in merito. Ma questo gia' si sapeva.
Carlousa
Stefano F.
00Monday, November 24, 2003 9:51 PM
Come documentato anche nel libro di DV , Oswald raraggiunse il secondo dei tre livelli di bravura nei Marines. Libretti di tiro e ex-commillitoni lo confermano. Anche Delgado ( nell'archivio ho recentemente trascritto la sua testimonianza nel processo ad LHO) ammise che era svogliato e sbagliava i colpi solo in vista dell congedo.

Quali argmentazioni porti a sostegno della tua affermazione?
grazie

emulman
00Tuesday, November 25, 2003 6:28 PM
Re: LHO era un tiratoreBUONO,nonOTTIMO.Comunque si fece punire più volte e lasciò ilCorpo in anticipo

Scritto da: Diego Verdegiglio 07/11/2003 14.00
LHO era un tiratoreBUONO,nonOTTIMO.Comunque si fece punire più volte e lasciò ilCorpo in anticipo



beh direi che anche questo non torna a favore di Oswald sulle sue qualità di tiratore...e anche qui mi pongo una domanda: ok, si è allenato per otto mesi prima di quel giorno. Ma dove e come? facciamo finat che abbia già deciso fin da metà 1963 che avrebbe scelto di sparare da uan delle finestre del deposito di libri: si sarebbe quindi dovuto allenare da qualche palazzo. Lo ha fatto o no in quei mesi? se non lo ha fatto e si fosse allenato solo da un poligono di tiro, come avrebbe potuto prendere così accuratamente la mira da quell'altezza e da quella distanza?e poi una mia domanda conseguente: coem ha fatto a far entrare neld eposito di libri un simile fucile senza dare assolutamente nell'occhio?
Diego Verdegiglio
00Tuesday, November 25, 2003 9:27 PM
Carlousa non ha nessuna argomentazione valida per sostenere cheOswald non avrebbe potuto sparare
Carlousa esprime una sua libera opinione, senza tener conto di ciò che hanno detto sia Warren che l'HSCA. Forse riciclerà le solite obiezioni di Nelson Delgado. E naturalmente Carlousa HA DECISO che Oswald era un pessimo tiratore. Non si sa da dove gli venga questa sicurezza, visto che io (che non ho fatto nemmeno il militare) ho sparato con quel tipo di arma 3 colpi in 8 secondi mettendoli a segno su tre bersagli fissi a 25 metri. D'accordo, Oswald sparava da 18 metri d'altezza su un bersaglio mobile a 17 kmh dai 42 agli 80 metri circa dalla sua arma, ma neanch'io sono un tiratore scelto dei marines. Oswald riuscì a raggiungere il punteggio sufficiente per essere classificato tiratore scelto. Su questo,caro Carlousa, non ci sono dubbi. Attendo che mi contesti con documenti appropriati (spero non il solito Delgado!)quanto dico io.Saluti. DV
carlousa
00Tuesday, December 2, 2003 3:40 PM
A proposito di documenti Caro Diego...
Caro Diego, Carissimi Amici..
Ecco tu parli di vedere le prove...benissimo! Ce ne sono..e poi scusa dove sono le prove che tu abbia sparato da quella distanza con gli stessi tempi e con la medisima arma (che si inceppa!!)dallo stesso punto con testimoni compresi complottisti che hanno filmato tutto. Metti tutto online ed io giuro al mio San Gennaro che ti credo...
Come vedi non e' semplice...e poi se solo vogliamo elencare tutte le prove schiaccianti a favore del complotto non la finiremo piu'...il forum non sara' piu' un forum..diventa noioso..meglio discutere...non credete?
Saluti a tutti gli amici..Ciao Diego
Stefano F.
00Tuesday, December 2, 2003 6:25 PM
Attendiamo impazienti e curiosi anche un piccolo elenco delle prove schiaccianti a favore del complotto.
Diego Verdegiglio
00Wednesday, December 3, 2003 12:53 AM
RISPOSTA A CARLOUSA

johnkennedy.it Forum
Post: 10
Registrato il: 21/11/2003
Membro Junior
02/12/2003 15.40 IP: Nascosto
A proposito di documenti Caro Diego...
Caro Diego, Carissimi Amici..
Ecco tu parli di vedere le prove...benissimo! Ce ne sono...

LE ATTENDO ANSIOSAMENTE

e poi scusa dove sono le prove che tu abbia sparato da quella distanza con gli stessi tempi e con la medesima arma (che si inceppa!!)dallo stesso punto con testimoni compresi complottisti che hanno filmato tutto. Metti tutto online ed io giuro al mio San Gennaro che ti credo...

DEVO RIPETERMI: NON HO NEMMENO FATTO IL MILITARE, QUINDI NON AVEVO MAI SPARATO PRIMA IN VITA MIA CON UN FUCILE, NE' ERO RIUSCITO COME OSWALD A RAGGIUNGERE IL SECONDO DEI TRE LIVELLI DI
BRAVURA NEL CORPO DEI MARINES (NON UN MILITARE QUALSIASI, MA UN MERINE. OSSIA 500 COLPI AL GIORNO IN POLIGONO, QUANDO NEL NOSTRO CAR ITALIANO I SOLDATI VEDONO IL POLIGONO 4 0 5 VOLTE AL MASSIMO). ALLA CRIMINALPOL DELL'EUR HO SPARATO DUE SERIE DI COLPI CON UN 91/38 DEL 1940 CAL. 6,5 SENZA OTTICA E DUE SERIE CON UN CALIBRO 22 MUNITO DI OTTICA 4x. HO COLPITO TRE BERSAGLI FISSI A 25 METRI, SPOSTANDO L'ARMA DA SINISTRA A DESTRA OGNI VOLTA. IL DIRETTORE DELLA SEZIONE BALISTICA DELLA POLIZIA CRIMINALE, DOTT. MARTINO FARNETI, HA CRONOMETRATO LA MIA PROVA STABILENDO CHE RIUSCIVO A METTERE A SEGNO I COLPI IN UN TEMPO DI CIRCA 8 SECONDI (IL TEMPO MASSIMO ATTRIBUITO A OSWALD DAL RAPPORTO WARREN E' DI 7,9 SECONDI). NEL 1967 LA CBS HA RICOSTRUITO LE ESATTE DISTANZE DI DALLAS CON BERSAGLIO MOBILE SU BINARIO. USANDO IL FUCILE DI OSWALD, I TIRATORI SONO RIUSCITI QUASI TUTTI AD EGUAGLIARE LE PRESTAZIONI DI OSWALD, GIUDICANDO IL TIRO NON FACILE, MA POSSIBILE (ANCH'IO SONO DI QUESTO PARERE). RECENTEMENTE IL PERITO BALISTICO VAGNOZZI (CHE, ATTENZIONE, "NON E' UN TIRATORE")HA COLPITO UN PUNTO FISSO A 200 METRI CON ARMA AD OTTURATORE MANUALE CAL. 6,5 DOTATA DI OTTICA 4x TRE VOLTE IN NOVE SECONDI, IN PIEDI SENZA ARMA APPOGGIATA. QUESTA PROVA L'HO VIDEORIPRESA.

Come vedi non e' semplice...e poi se solo vogliamo elencare tutte le prove schiaccianti a favore del complotto non la finiremo piu'...

MAGARI POSSIAMO COMINCIARE AD ELENCARLE. CHE NE DICI?

il forum non sara' piu' un forum..diventa noioso..meglio discutere...non credete?

BEH, SE CREDI CHE QUESTO SIA UN FORUM DI CHIACCHIERE E NON DI APPROFONDIMENTO, CREDO CHE ESISTANO ALTRI SITI PIU' ADATTI.
Saluti a tutti gli amici..Ciao Diego

CIAO CARLOUSA.
Diego Verdegiglio
00Sunday, June 10, 2007 12:32 AM
Dal film "Full metal jacket" di Stanley Kubrick:
"C'è qualcuno tra voi che sa chi era Charles Whitman? Charles Whitman ha ucciso dodici persone sparando da una torre di osservazione alta ventotto piani dell'Università del Texas ad Austin, a distanze che arrivano fino a quattrocento metri... Qualcuno di voi sa chi era Lee Harvey Oswald?... Era lontano ottantacinque metri, ottantacinque metri di distanza e sparava a un bersaglio in movimento. Lee Harvey Oswald ha sparato tre colpi con un moschetto italiano di vecchio tipo in sei secondi soltanto, con ben due colpi a segno di cui uno alla testa. Nessuno di voi sa per caso dove avevano imparato a sparare questi individui? Nel corpo dei Marines! Eccezionale! Quegli individui hanno dimostrato quel che può fare un marine motivato con l'aiuto del suo fucile...La più micidiale combinazione del mondo: un marine col suo fucile! Ma è sulla volontà di uccidere che bisogna concentrarsi... Il vostro fucile è solo uno strumento. E' il cuore di pietra quello che uccide. Se la vostra volontà di uccidere non è pura, ma incontrollata, potreste esitare al momento della verità...".
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:45 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com