Okaka/Balotelli

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
giove(R)
00Monday, December 22, 2008 1:09 PM
riprendo un vecchio topic....

detto che Balotelli sta facendo pena da un pezzo, e che, come spesso capita con i giovani, partono sparati, fanno l'exploit e poi tornano nei ranghi per un periodo di ripressurizzazione, o depressurizzazione, dal quale poi, dipende da loro, escono o rigenerati, o ridimensionati.

detto che per ora a pari età, di quelli che ho visto io qua da noi, Pato mi sembra decisamente molto più forte (anche lui s'è de- o ri-pressurizzato per un bel periodo, però mi sembra non si sia del tutto perso).

dico che, non come fa Fabio Maccheroni a fine partita: Okaka non lo voglio più vedere con la maglia della Roma (e rendiamoci conto un pò di quale differenza ci sia, quale valore aggiunto ci dia, un giornalista esperto rispetto al tifosucolo che chiama a fine partita...), Okaka deve andare subito via, a gennaio, a giocare, perchè io vi giuro che quella palla se mi capita a me, la colpisco con tutta la potenza possibile, altro che collo bloccato a metterla di là sul secondo palo!
caro Okaka, se fai un errore così, e ti giuro (ancora!) che io anche quando avevo la metà degli anni tuoi sapevo che lì cid evi andare potente, che al portiere gli fai la foto..., non puoi giocare nella Roma.
e Spalletti se è uno serio non ti deve più mettere dentro.
ecco... è arrivato un altro a fare il piacione, il tocco di fino, la forma più che la sostanza.
non ci serve questa gente Okaka.
io credo che sei bravino, che puoi migliorare e pure molto, ma se ci vai così su quella palla, significa che Molto è anceh la misura di quanto sei indietro e di quanto devi migliorare.
non per sempre magari, ti voglio via da Roma, ma per un pò, finchè non impari che in campo è una guerra.

via. fino a quando non hai imparato. tanto così non ci dai una mano.
spero che negli spogliatoi, e pure a casa. ti sei sputato in faccia.
io lo avrei fatto.
lucaDM82
00Monday, December 22, 2008 1:17 PM
Concordo.Quando Spalletti fa entrare Okaka mi girano le scatole.Capisco che abbia il fisico ma non ha ancora la testa da calciatore.Questo,Curci e tanti altri in panca ammuffiscono e non sviluppano il potenziale.Non basta allenarsi coi campioni,la partitella in famiglia.Tutti siamo bravi a fare i fenomeni nella partitella.A giocare,in B o in A in una squadra di bassa levatura.

Quello di ieri è un gol mangiato.Okaka come può levarti le castagne dal fuoco?Quella era una situazione più da Montella,da ex campione navigato che può,con la sua esperienza e la sua classe,risolverti la mischia finale.

Questo fatto di chiarire la situazione dei prestiti è un'altra delle scelte drastiche da fare a fine anno.Scelte di cui parlavo nell'altro topic.O vendi o cedi in prestito,o a metà.Basta con i ragazzini in panca.
giove(R)
00Monday, December 22, 2008 1:42 PM
Re:
lucaDM82, 22/12/2008 13.17:

Concordo.Quando Spalletti fa entrare Okaka mi girano le scatole.Capisco che abbia il fisico ma non ha ancora la testa da calciatore.Questo,Curci e tanti altri in panca ammuffiscono e non sviluppano il potenziale.Non basta allenarsi coi campioni,la partitella in famiglia.Tutti siamo bravi a fare i fenomeni nella partitella.A giocare,in B o in A in una squadra di bassa levatura.

Quello di ieri è un gol mangiato.Okaka come può levarti le castagne dal fuoco?Quella era una situazione più da Montella,da ex campione navigato che può,con la sua esperienza e la sua classe,risolverti la mischia finale.

Questo fatto di chiarire la situazione dei prestiti è un'altra delle scelte drastiche da fare a fine anno.Scelte di cui parlavo nell'altro topic.O vendi o cedi in prestito,o a metà.Basta con i ragazzini in panca.



pesa Luca, senti qua che ti dico.. mi ricordo il primo anno di spalletti, quellod el record, dove una volta mi pare con l'Ascoli, Spalletti lo mise e mangiante da bordo campo disse: Spalletti ha incoraggiato Okaka dicendogli "vai Stefano: fammi vedere, col frontone".
si riferiva agli allenamenti che stava facendo su okaka, specifici per i colpi di testa.
ecco sono passati 4 anni.
e se c'era un'occasione dove mettere il frontone era proprio ieri.
quello Luca non è un gol mangiato, è poco dire così. quella è una pazzia. una pazzia da incoscienti.
su quella palla c'era scritto a caratteri cubitali "prendila forte, piena".
è imperdobnabile. non è solo un gol mangiato.
e bada bene che su quella palla Okaka c'era arrivato pieno, solo, al 100%, aveva superato il difensore nettamente, difensore che nemmeno glia veva fatto opposizione, si era piegato. doveva solo dare los catto dir eni. scatto dir eni che ha pure caricato, ma che poi non ha dato, preferendo il tocco fino a sfiorare sul secondo palo.

uno che ha voglia di vincere per un gol mangiato così si magna i coglioni a mozzichi.

Okaka va dato via. ha grandi mezzi. ma deve imparare lo spirito con cui si gioca a pallone.
spirito che tra l'altro, per quanto da me detto per tutta la mattina e non solo... non impara certo qua a Roma, in mezzo a ste ballerine fraciche.
gianpaolo77
00Wednesday, February 18, 2009 10:32 AM
non so se ci sia un topic apposito,
comunque posto qui la cronaca della partita brescia-ancona di ieri,
col primo gol di okaka..

BRESCIA-ANCONA 3-0
Il Brescia spazza via l'ostacolo Ancona e resta in piena corsa per la promozione. Dopo una traversa di Okaka ed almeno altre due palle-gol sciupate, è lo stesso Okaka a sbloccare il risultato al 32' con un bel destro in diagonale al termine di una pregevole azione personale. Nella ripresa l'Ancona fallisce per tre volte il pari con Schiattarella e Mastronunzio (2) ed è inevitabilmente punito da un altro neo-acquisto di gennaio delle rondinelle, Tognozzi, che infila sotto la traversa un assist al bacio dalla destra di Zambrella. Nel finale, all'86', c'è gloria anche per Baronio che beffa Da Costa con una traiettoria maligna direttamente da calcio d'angolo da sinistra.

bene così, speriamo che continui a giocare e che si "sgrezzi" sempre di più oltre ad acquisire quella cattiveria necessaria per giocare in A...
lucolas999
00Wednesday, February 18, 2009 11:23 AM
lasciamolo parcheggiato , magari a 27/28 anni esplode e ci ritroviamo un nuovo Toni, credo che sarà quello il suo destino...esplodere tardi o rimanere un pò scarparo.
I veri fenomeni si vedono a 18 anni :
pato,messi, cassano (purtroppo non supportato da materia celebrale),totti e tutti gli altri che hanno fatto o fanno la differenza
gianpaolo77
00Wednesday, February 18, 2009 11:58 AM
no certo, non è sicuramente un fenomeno, però come hai detto giustamente tu i vari toni, vieri, lucarelli, ecc. all'età sua erano boni al massimo pe' gioca' co' la cisco Roma (e infatti toni c'ha giocato anche se un po' più grande de okaka.. [SM=g27985] )
e comunque nel calcio attuale uno con quelle caratteristiche fisiche è troppo importante e a noi manca dai tempi di carew...
giove(R)
00Wednesday, February 18, 2009 1:11 PM
fermi tutti.
ricordiamoci che Okaka ha 19 anni e mezzo.e a 19 anni e mezzo in fondo può già contare su unanno in B con quelche gol (quellos corso a Modena) e ora si farà (almeno) sti altri 6 mesi.

insomma rispetto al Non impiego dei giovani che capita qua in Italia, Okaka almeno dal punto di vista dell'esperienza qualche passo ha avuto modo di farlo.

il mio post introduttivo di questo topic non voleva essere una condanna o un giudizio definitivo sul valore di okaka.
e questo lo dicevo giàd a quando si aprlava di balotelli come mille volte più forte.
io ho sempre detto "sarà ma è presto ora". non eprchè nons iv eda che Balotelli o Pato (che poi è il doppio più fotrte, almeno attualmente, di Balotelli, cioè in sostanza Okaka sta a Balotelli come Balotelli sta a Pato. questo per me).
"sarò ma è presto ora" me lo dice più che altro l'esperienza. ne ho visti tanti di giovani promettenti, aprtiti in quarta che sembravano poter diventare campioni elggendari addirittura, e poi si sono eprsi, o semplicemente sembravano emglio di quelloc he poi fossero in realtà.
uno dei tanti è Ubaldo Righetti. cazzo righetti era diventato il vice Scirea in anzionale. non sos e se rendemo conto. era fortissimo e andate a chiedere ing iro e ditemi se trovate unoc he vi sappia spiegare che cosa sia successo.
e così via.
per restare inc asa nostra, quello ceh successe a Brighi, che a 20 annie ra dato come un fenomeno che sarebe stato un futuro pilastro per tutto il calcio italiano, o anche Cassano... e ora Aquilani.
ognuuno con i motivi suoi.
chi eprchès embrava più forte di cuiò ceh era in realtà, chi perchè non ha la testa, chi perchè forse è cagionevole di fisico.

poi è chairo che in vita mia ho pure visto i Maldini, i Totti, i Rooney, partiti a razzo e sempre e costantemente confermatisi.
però insomma il succo del discorso era che mi è capitato tante volte di vedere, a distanza di 6 o 7 anni un giovane che era dato come medio, segaje le recchie a uno che era dato coem fenomeno assoluto.
il tempo e la maturazione hanno evidentemente fattos ti scherzi.

su okaka poi ils enso del mio post era che dopo quell'errore di testa a Catania avevo avuto la definitiva certezza che non fosse ancora pronto (cosa che poi ha dimostrato con quel gol mangiato a reggio calabria, dove pure ha giocato bene, ma che è un gol mangiato perchè seis tato tre quarti d'ora ina rea e non ti decidevi a tirare).
scarsa determinazione insomma. questo è il limite principale di okaka.
che deve corregere.
poi secondo me, e l'ho sempre detto, ha molte qualità. è grosso, è veloce, anche agile. e calcolando che ha 19 anni e mezzo, se lui sarà in grado di migliorarsi ogni anno, già intorno ai 22-23 anni può cominciare davvero a recitare tutt'altro ruolo.
dipende da lui. qualità ne ha e il tempo pure.

comunque ho visto ieri il servizio. un buon colpo di testa sulla traversa, qualche buona azione, il gol che per ingenuità della difesa è arrivato dopo 20 secondi che teneva palla, ha giorato intorno a tutta l'area senza passarla a nessuno finchè non ha trovato il guizzo per penetrare. difesa che ha dormito, ma il fisico ce l'ha messo.

per ilr esto serve che si incattivisca, e come ho detto nel primo post, che capisca che il campo è una guerra.

a proposito di questo mi sposto su una latro nostro prodotto, questo si, senza mezzi termini "paicione". Aleandro Rosi.
che sta facendo un buon campionato a Livorno (primo in classifica). ieri ha messo il cross dell'1-1 (ha avuto tutto il tempo per mirare e crossare), ma ha commesso due ingenuità che è inutile che ve los piego, sono esattamente in linea trispetto a come ricordiamo Rosi.
sulla prima si è fatto "bere" da Guberti. lui gioca terzino destro e in quell'occasione s'è fatto trovare troppo accentrato, guberti se n'è a ndato sul filo delf uorigioco, lui che già non doveva perdere una ttimo a correre in recupero, s'è pure permesso il lusso di girarsi, ben due volte verso arbitro e guardalinee per reclamare il fuorigioco, l'ha fatto persino mentre guberti orami in area gli faceva il dribblinga a rientrae e chiudeva sul secondo palo.

un cazzone infasciato. vi basterà guardare l'azione.
poi nel finale va a spazzare una palla ma liscia il pallone e prende in peino l'avversario in area. fortuna per lui non gli hannod ato rigore contro.

comunque capite... uno che mentre l'avversario ti entra in area, con le gambe segue l'avversario, ma con la testa si gira proprio dall'altra parte a chaiamre l'arbitro....
chiefjoseph
00Wednesday, February 18, 2009 2:21 PM
rosi a me non è mai piaciuto...ieri ho visto gli spezzoni della B...

a sua difesa c'è anche da dire che per me lui non è assolutamente un terzino destro...o meglio, potrà esserlo in fase offensiva, visto che gli serve campo per esprimere la sua corsa e quindi da ala potrebbe essere limitato, ma in fase difensiva non sa nemmeno cosa sia l'ABC...

guberti in occasione del primo gol l'ha proprio scherzato...e comunque gran gol del barese(a proposito, ma non dovevamo prenderlo noi a parametro zero?)...poi s'è rifatto parzialmente con il bel cross per rossini in occasione dell'1-1.

okaka io già quest'anno lo vedevo come uno "da rosa" per la roma...poi è polivalente, può giocare sia da punta centrale che esterna, è ancora un ragazzino, come ha detto giove ha già la sua discreta "esperienza"...gli è sempre mancato un po' di fiuto del gol, ma a 19 anni è qualcosa che ancora può migliorare...

comunque ieri in gol anche freddi del grosseto...il festival dei giocatori della roma [SM=g27987] ah, e ho visto uno strepitoso gol da parte di moscardelli del piacenza [SM=g27991]

vengo a balotelli...

il discorso che si fece nel famoso topic aperto sul vecchio forum di RS, almeno il discorso che feci io, era sui potenziali dei due ragazzi, quindi okaka e balotelli...

infatti dissi tante volte che solo Dio poteva sapere quello che i 2 sarebbero potuti diventare in futuro perchè entravano in gioco tante componenti, come appunto l'aspetto mentale, cosa in cui il giocatore dell'inter sembra appunto difettare.

ecco, parlando appunto di potenziali, mi sembra evidente, palese che il potenziale di balotelli sia straordinario e di gran lunga superiore a quello di okaka(che rimane comunque un buonissimo prospetto)...balotelli ha un arsenale offensivo incredibile: tiro in porta, calcio di punizione, freddezza sotto rete, fisico, velocità, dribbling, tecnica nello stretto...

se poi il ragazzo è un coglione e non le sfrutta sono problemi suoi, e farà la fine di cassano se continua così.

ma questo è un altro discorso appunto.
lucaDM82
00Wednesday, February 18, 2009 3:27 PM
Okaka in B ha fatto i suoi gol anche col Modena.Sta benissimo in B per ora.Fra qualche anno potrà fare la A.
Peccato per Cerci,lui si è un talento ma fisicamente non è una roccia.Se Cerci risolvesse i suoi problemi io lo vedrei a Roma titolare.Pensate a Cerci e a Menez sulle fasce...
intanto c'è Brosco in rampa di lancio.Mi aspetto il suo esordio entro fine stagione.
giove(R)
00Wednesday, February 18, 2009 3:38 PM
Re:
chiefjoseph, 18/02/2009 14.21:

rosi a me non è mai piaciuto...ieri ho visto gli spezzoni della B...

a sua difesa c'è anche da dire che per me lui non è assolutamente un terzino destro...o meglio, potrà esserlo in fase offensiva, visto che gli serve campo per esprimere la sua corsa e quindi da ala potrebbe essere limitato, ma in fase difensiva non sa nemmeno cosa sia l'ABC...

guberti in occasione del primo gol l'ha proprio scherzato...e comunque gran gol del barese(a proposito, ma non dovevamo prenderlo noi a parametro zero?)...poi s'è rifatto parzialmente con il bel cross per rossini in occasione dell'1-1.

okaka io già quest'anno lo vedevo come uno "da rosa" per la roma...poi è polivalente, può giocare sia da punta centrale che esterna, è ancora un ragazzino, come ha detto giove ha già la sua discreta "esperienza"...gli è sempre mancato un po' di fiuto del gol, ma a 19 anni è qualcosa che ancora può migliorare...

comunque ieri in gol anche freddi del grosseto...il festival dei giocatori della roma [SM=g27987] ah, e ho visto uno strepitoso gol da parte di moscardelli del piacenza [SM=g27991]

vengo a balotelli...

il discorso che si fece nel famoso topic aperto sul vecchio forum di RS, almeno il discorso che feci io, era sui potenziali dei due ragazzi, quindi okaka e balotelli...

infatti dissi tante volte che solo Dio poteva sapere quello che i 2 sarebbero potuti diventare in futuro perchè entravano in gioco tante componenti, come appunto l'aspetto mentale, cosa in cui il giocatore dell'inter sembra appunto difettare.

ecco, parlando appunto di potenziali, mi sembra evidente, palese che il potenziale di balotelli sia straordinario e di gran lunga superiore a quello di okaka(che rimane comunque un buonissimo prospetto)...balotelli ha un arsenale offensivo incredibile: tiro in porta, calcio di punizione, freddezza sotto rete, fisico, velocità, dribbling, tecnica nello stretto...

se poi il ragazzo è un coglione e non le sfrutta sono problemi suoi, e farà la fine di cassano se continua così.

ma questo è un altro discorso appunto.




certifico, anzi se abbiamo un pò di emmoria, certichiamo tutti, che quanto da te ribadito chief, è esattamente quanto espresso allora.

dico anche che probabilmente, restando al solo "potenziale", cioè restando "alla lettera" del tuo parere di allora, balotelli abbia un potenziale maggiore (e abbiamo detto che poi, quello che ci farai in carriera con qeusto potenziale sono cacchi tuoi).

però secondo me, anche restando al solo "potenziale" io dico che Okaka ha un fisico (a 19 anni) davvero notevole, anzi fuori dal comune. pure il gol di ieri, dove di certo la difesa barese, ha un pò dormito (ripeto, lo hanno alsciato trotterellare per una ventina di secondi - una vita - con palla tra i piedi, senza che nessuno intervenisse con decisione), mi suggerisce che deve essere comunque difficile "saperlo prendere" a uno così grosso. tempo che qualcuno si decidesse e lui li ha puniti.
ecco, parlando di potenziale, dico che se lui saprà (imparerà a) far fruttare appieno una caratteristica così (aggiunta al fatto che ha pure buonos catto e buona progressione e che quindi se gli permetti di prendere velocità, fermarlo diventa ancora più difficile) può davvero risultare determinante.
insomma magari, anzi certamente, ha meno potenzialità di Balotelli come varietà, ma quelle due tre che ha, possono/potrebbero non richiedere molto altro di più.

però, tanto per finire con un dato scontato, starà a lui.
chiefjoseph
00Wednesday, February 18, 2009 4:03 PM
Re: Re:
giove(R), 18/02/2009 15.38:




certifico, anzi se abbiamo un pò di emmoria, certichiamo tutti, che quanto da te ribadito chief, è esattamente quanto espresso allora.

dico anche che probabilmente, restando al solo "potenziale", cioè restando "alla lettera" del tuo parere di allora, balotelli abbia un potenziale maggiore (e abbiamo detto che poi, quello che ci farai in carriera con qeusto potenziale sono cacchi tuoi).

però secondo me, anche restando al solo "potenziale" io dico che Okaka ha un fisico (a 19 anni) davvero notevole, anzi fuori dal comune. pure il gol di ieri, dove di certo la difesa barese, ha un pò dormito (ripeto, lo hanno alsciato trotterellare per una ventina di secondi - una vita - con palla tra i piedi, senza che nessuno intervenisse con decisione), mi suggerisce che deve essere comunque difficile "saperlo prendere" a uno così grosso. tempo che qualcuno si decidesse e lui li ha puniti.
ecco, parlando di potenziale, dico che se lui saprà (imparerà a) far fruttare appieno una caratteristica così (aggiunta al fatto che ha pure buonos catto e buona progressione e che quindi se gli permetti di prendere velocità, fermarlo diventa ancora più difficile) può davvero risultare determinante.
insomma magari, anzi certamente, ha meno potenzialità di Balotelli come varietà, ma quelle due tre che ha, possono/potrebbero non richiedere molto altro di più.

però, tanto per finire con un dato scontato, starà a lui.




si, sono d'accordo...

okaka allora diciamo che ha un potenziale fisico incredibile, che se saprà sfruttare a pieno lo potrà far diventare un vero e proprio "animale"...per quanto riguarda il lato tecnico ancora ne deve mangiare di panini, ma sicuramente non è messo malissimo...ricordo che a 16-17 anni nella roma non sapeva tirare in porta, già gli ho visto fare progressi in tal senso per esempio...

balotelli ha un gran fisico(una mole anche diversa rispetto ad okaka, meno granatiere) oltre ad avere anche un potenziale tecnico incredibile, diciamo così allora...

rispetto ad okaka ha un altro tipo di tocco di palla, un piede ovviamente migliore...

su questo penso non si possa obiettare.
giove(R)
00Wednesday, February 18, 2009 4:54 PM
no infatti.

balotelli come dicevo ha più varietà di caratteristiche (a dirla compelta, ha un pò tutto).

però se hai un fisico da ... Toni e MI DIVENTI Toni (tra l'altro sin d'ora si può dire che Okaka è più veloce e ha più scatto breve, ha meno fiuto del gol, che peraltro nemmeno Toni aveva sin da subito, così come tecnicamente non è che sia sta cima Toni e Okaka può, come minimo, eguagliarlo), dicevo SE mi diventi Toni, di certo io nun me metterò a sparà i paradossi del cazzo alla Angeloni.

perchè sarà pure vero che di solito uno che ha qualità certe, pronte e certificate ti dura ad alti livelli quasi tutta la carriera, e chi invece è "costruito", facciamo alcuni esempi dallo stesso Toni a Ravanelli anche Amauri...,spesso dura lo spazio del suo "periodo TOP" (di norma 4-6 anni), però appunto: nel periodo TOP Toni ha fatto 25 gol a campionato.

insomma schifo non mi farebbe.

ok, mò basta cò sto intorcinamento filosofico-futuristico-probailistico: in sostanza Okà, spigni e continua a cresce, poi forse, ripeto forse, se rivedemio. [SM=g27989]
gianpaolo77
00Thursday, February 19, 2009 10:51 AM
ma infatti giove, io ho scritto proprio quelli che dici te (vabbè, un po' più sintetico diciamo.. [SM=g27987] ),
ovvero che è un bene che okaka giochi questi 6 mesi a brescia, anche perchè pare proprio che sonetti lo abbia considerato da subito un titolare fisso o quasi e questo è fondamentale, visti i progressi che ha fatto dopo l'intera stagione col modena l'anno scorso..
è chiaro che l'aspetto principale che deve migliorare è quello della cattiveria, sia intesa come freddezza sotto porta che come cattiveria vera e propria con i difensori avversari (anche se devo di' che ha fatto progressi anche lì..)
insomma, perlomeno possiamo affermare quasi con certezza che non è un ragazzo presuntuoso che si crede già un fenomeno (alla balotelli, anche se ovviamente lui avrebbe molte meno giustificazioni visto che non ha i mezzi di balotelli..) e che è uno disposto a migliorare e ad imparare, se è vero come è vero che è stato lui a volere a tutti i costi essere mandato in prestito, nonostante spalletti lo avrebbe tenuto volentieri in rosa visto che uno così ci manca e ci farebbe comodo...
che poi tornando al discorso dei vari toni, vieri, ecc. c'è anche da di' che adesso come adesso lui è già un pezzo avanti rispetto a loro, perchè quei due alla sua età me sa che la serie A non l'avevano manco vista in televisione...
giove(R)
00Thursday, February 19, 2009 12:14 PM
ma infatti giampà mica ero in disaccordo con te.

luca: sulla coppia d'ali Cerci a destra Menez a sinistra rispolveri na cosa che m'aveva già fatto fantasticare qualche mese fa, quando m'era sembrato (quasi subito dopo aver visto i primi vagiti di Menez con la nostrra maglia) che il francese fosse forte.
magari.

su Brosco ripropongo l'interrogativo (non prevenuto o qualunquista ma doveroso) poto su un post di ieri:

ma in queta Primavera che se nun ne pia 3 ne pia 4, Brosco in difesa che fa? tutta colpa degli altri?
chiefjoseph
00Sunday, June 7, 2009 3:43 PM
Tifosi Roma, lancio di banane contro Balotelli
07/06/2009 15:39 - (Segnala questo articolo)

Sfottò, qualche coro e due banane lanciate a mò di scherno. Il giocatore dell'Inter e dell'Under 21, Mario Balotelli, è stato oggetto ieri sera nella capitale, nella zona di Ponte Milvio, di una contestazione da parte di un gruppo di tifosi della Roma. L'attaccante neroazzurro era in compagnia di altri giocatori della Nazionale Under 21, tra cui Domenico Criscito e Sebastian Giovinco per prendere parte ad un evento, quando è stato avvicinato da alcuni tifosi giallorossi che lo hanno preso di mira con cori e il lancio di due banane facendo poi perdere le loro tracce.

NESSUNA DENUNCIA - Ai carabinieri della Compagnia Trionfale, giunti dopo pochi minuti, il calciatore ha spiegato che si è trattato di un episodio «da nulla» e che non intende sporgere denuncia. In passato tra il giovane attaccante e i tifosi della Roma c'erano state delle ruggini per alcuni atteggiamenti tenuti dal calciatore nel corso delle partite tra l'Inter e la Roma. Balotelli e gli altri azzurri sono in ritiro alla Borghesiana e partiranno domani per partecipare agli Europei di categoria che si svolgeranno in Danimarca.


[SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27993]
BeautifulLoser
00Sunday, June 7, 2009 5:15 PM
Re:
chiefjoseph, 07/06/2009 15.43:

Tifosi Roma, lancio di banane contro Balotelli
07/06/2009 15:39 - (Segnala questo articolo)

Sfottò, qualche coro e due banane lanciate a mò di scherno. Il giocatore dell'Inter e dell'Under 21, Mario Balotelli, è stato oggetto ieri sera nella capitale, nella zona di Ponte Milvio, di una contestazione da parte di un gruppo di tifosi della Roma. L'attaccante neroazzurro era in compagnia di altri giocatori della Nazionale Under 21, tra cui Domenico Criscito e Sebastian Giovinco per prendere parte ad un evento, quando è stato avvicinato da alcuni tifosi giallorossi che lo hanno preso di mira con cori e il lancio di due banane facendo poi perdere le loro tracce.

NESSUNA DENUNCIA - Ai carabinieri della Compagnia Trionfale, giunti dopo pochi minuti, il calciatore ha spiegato che si è trattato di un episodio «da nulla» e che non intende sporgere denuncia. In passato tra il giovane attaccante e i tifosi della Roma c'erano state delle ruggini per alcuni atteggiamenti tenuti dal calciatore nel corso delle partite tra l'Inter e la Roma. Balotelli e gli altri azzurri sono in ritiro alla Borghesiana e partiranno domani per partecipare agli Europei di categoria che si svolgeranno in Danimarca.


[SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27993]




ruggini?
troppo semplice.
qui siamo nel contesto di:
"l'italia non è un paese multietnico"
"roma sembra l'africa"
"quando giro per milano mi sembra di essere in africa"

come risposta alcuni tirano fuori le banane, altri le spranghe.
gianpaolo77
00Monday, June 8, 2009 1:04 PM
ruggini ruggini.. aggiunte ad una bella dose di ignoranza e "testadicazzaggine".. ma di sicuro se balotelli fosse stato bianco magari non je tiravano le banane, ma de sicuro qualche altro ortaggio o frutto non je lo tojeva nessuno...
il_gatto
00Monday, June 8, 2009 1:48 PM
Re:
gianpaolo77, 08/06/2009 13.04:

ruggini ruggini.. aggiunte ad una bella dose di ignoranza e "testadicazzaggine".. ma di sicuro se balotelli fosse stato bianco magari non je tiravano le banane, ma de sicuro qualche altro ortaggio o frutto non je lo tojeva nessuno...




io personalmente lo odio come persona non come razza....il mio migliore amico e' di colore....cio non toglie che anche io gli avrei tirato le banane.....e' un gesto che serve a farlo rosikare...e tanto...niente di piu'... e' semplicemente un testa di cazzo.
giove(R)
00Monday, June 8, 2009 2:28 PM
per quanto mi riguarda, con il suo tranquillo commento: "roba da nulla", Balotelli inizia a guadagnare punti.
se poi continuerà così anche in campo, a fare cose superiori senza fare lo scemetto, ne guadagnerà anche di più.

quelli che hanno tirato le banane... vabbè, è robetta da pischelli. quanti anni volte che abbia avuto sta gente?

per finire il razzismo generalizzato e la sua deriva degli ultimi mesi, non li nego di certo.
ma credo che una cosa così l'avrebbero potuta fare anche 20 anni fa. anche senza Berlusconi, la Lega e ste robe varie.
gianpaolo77
00Monday, June 8, 2009 2:47 PM
Re:
giove(R), 08/06/2009 14.28:

per quanto mi riguarda, con il suo tranquillo commento: "roba da nulla", Balotelli inizia a guadagnare punti.
se poi continuerà così anche in campo, a fare cose superiori senza fare lo scemetto, ne guadagnerà anche di più.

quelli che hanno tirato le banane... vabbè, è robetta da pischelli. quanti anni volte che abbia avuto sta gente?

per finire il razzismo generalizzato e la sua deriva degli ultimi mesi, non li nego di certo.
ma credo che una cosa così l'avrebbero potuta fare anche 20 anni fa. anche senza Berlusconi, la Lega e ste robe varie.




quoto al 100%.
BeautifulLoser
00Monday, June 8, 2009 6:08 PM
Re:
giove(R), 08/06/2009 14.28:

per quanto mi riguarda, con il suo tranquillo commento: "roba da nulla", Balotelli inizia a guadagnare punti.
se poi continuerà così anche in campo, a fare cose superiori senza fare lo scemetto, ne guadagnerà anche di più.

quelli che hanno tirato le banane... vabbè, è robetta da pischelli. quanti anni volte che abbia avuto sta gente?

per finire il razzismo generalizzato e la sua deriva degli ultimi mesi, non li nego di certo.
ma credo che una cosa così l'avrebbero potuta fare anche 20 anni fa. anche senza Berlusconi, la Lega e ste robe varie.




sai che ti chiedo allora?
quanti anni ha balotelli?
cosa ne sai com'è cresciuto, da italo-africano, al di là di quello che narrano i giornali, tantopiù che cose simili le avrebbero potute "fare anche venti anni fa"? (in altre parole: mai sentito parlare di razzismo quotidiano?)
perché balotelli non può fare lo scemo ma i tirabanane possono essere pischelli (ovvero scemi)?
perché il buonismo è così partigano?
dov'è il problema di stangare duramente gente al minimo comportamento razzista, e intendo con tale durezza che ci pensano trenta volte prima di ripetere certi comportamenti?
perché la vittima guadagna punti appena minimizza a suo scapito un attacco razzista?
sarebbe stato criticabile balotelli se avesse fatto quello che è il suo pieno diritto? avremmo poi detto che così la vittima crea ancora più razzismo perché non se ne sta zitta?
perché cerchiamo in tutti i modi di fare finta che l'italia non sia uno dei paesi più razzisti in europa?
poi, cos'è il "razzismo generalizzato"?
il razzismo colpisce sempre una persona precisa e ben identificabile, perché identificata appunto dai razzisti in base ai loro criteri assurdi e ignoranti.
chiefjoseph
00Monday, June 8, 2009 6:15 PM
Re: Re:
BeautifulLoser, 08/06/2009 18.08:




sai che ti chiedo allora?
quanti anni ha balotelli?
cosa ne sai com'è cresciuto, da italo-africano, al di là di quello che narrano i giornali, tantopiù che cose simili le avrebbero potute "fare anche venti anni fa"? (in altre parole: mai sentito parlare di razzismo quotidiano?)
perché balotelli non può fare lo scemo ma i tirabanane possono essere pischelli (ovvero scemi)?
perché il buonismo è così partigano?
dov'è il problema di stangare duramente gente al minimo comportamento razzista, e intendo con tale durezza che ci pensano trenta volte prima di ripetere certi comportamenti?
perché la vittima guadagna punti appena minimizza a suo scapito un attacco razzista?
sarebbe stato criticabile balotelli se avesse fatto quello che è il suo pieno diritto? avremmo poi detto che così la vittima crea ancora più razzismo perché non se ne sta zitta?
perché cerchiamo in tutti i modi di fare finta che l'italia non sia uno dei paesi più razzisti in europa?
poi, cos'è il "razzismo generalizzato"?
il razzismo colpisce sempre una persona precisa e ben identificabile, perché identificata appunto dai razzisti in base ai loro criteri assurdi e ignoranti.




impeccabile!
giove(R)
00Tuesday, June 9, 2009 11:31 AM
Re: Re:
BeautifulLoser, 08/06/2009 18.08:

--------------------------------------------------------------------------------




sai che ti chiedo allora?
quanti anni ha balotelli?
cosa ne sai com'è cresciuto, da italo-africano, al di là di quello che narrano i giornali, tantopiù che cose simili le avrebbero potute "fare anche venti anni fa"? (in altre parole: mai sentito parlare di razzismo quotidiano?)
perché balotelli non può fare lo scemo ma i tirabanane possono essere pischelli (ovvero scemi)?
perché il buonismo è così partigano?
dov'è il problema di stangare duramente gente al minimo comportamento razzista, e intendo con tale durezza che ci pensano trenta volte prima di ripetere certi comportamenti?
perché la vittima guadagna punti appena minimizza a suo scapito un attacco razzista?
sarebbe stato criticabile balotelli se avesse fatto quello che è il suo pieno diritto? avremmo poi detto che così la vittima crea ancora più razzismo perché non se ne sta zitta?
perché cerchiamo in tutti i modi di fare finta che l'italia non sia uno dei paesi più razzisti in europa?
poi, cos'è il "razzismo generalizzato"?
il razzismo colpisce sempre una persona precisa e ben identificabile, perché identificata appunto dai razzisti in base ai loro criteri assurdi e ignoranti.


--------------------------------------------------------------------------------




impeccabile!







rispondo a tutti e due.
su un forum non sai mai quando fermarti, per esigenze di sintesi anziché, copme faccio spessissimo, scrivere 8.000 righe (allo scopo di essere più chiaro possibile) o quando invece dilungarti, per chiarire meglio el sfumature di due o tre frasi sintetiche, che amgari quando le hai scritte pensavi fossero abbastanza esaustive dell'intero mondo che hai dietro e dentro, fatto non solo delle proprie convinzioni, idee e sentimenti, ma anche del visstuto,e quando si dice vissuto si intende tutta quella marea di cose che non vorresti nemmeno aver mai visto e a ver conosciuto.
solo che io lo dico sempre, sto qua, devo vedè morì gente, mia madre, mio apdre, gli amici, devo vedere guerre, ingiustizie, sapere di infamie, cose orribili, in nome di tutto anche di Dio....
la vita sarà puire bella, ma io non l'ho mica chiesta. non ho chiesto di vedermi giovane e pii diventare vecchio. non ho chiesto tutto questo.
ma purtroppo c'è quello che hod entro io e quello che c'è fuori. e io vivo in tuto qeusto, come tutti.

il muo parere derivava da un msito della mia personalità e idee, e di quello che accade al mondo. io non so se le domande che mi hai fatto loser, compresi i salti da palo in frasca che hai fatto, andando molto oltre (e solo in una direzione, che forse avevi già deciso, perchè forse da due righe mi hai "battezzato così") il senso delle mie parole, e su cui chief ti ha seguito, ti fanno stare bene, per aver bacchettato l'ennesimo razzistello superficiale che ti è capitato davanti...
magari sò soddisfazioni...

io nella mia breve esperienza su internet e i forum, e nella mia più lunga esperienza di vissuto, ho già avuto discussioni sul colore della pelle.
ci sono delle volte che ti trovi ad avere a che fare con gente che appena dici una cosa diversa, o divaghi nel "vissuto", rispetto a: che brutti che cattivi i razzisti... la gente non va giudicata dal colore della pelle, siamo tutti esseri umani, una eprsona va giudicata per ciò che è non per il suo aspetto.... e altre frasette da fiera dell'ovvio di qeusto genere,...beh allora ti devono bacchettare, perchè loro si che sono antirazzisti, mentre chei non dice a b c d e f g h i .... mmmmmmh, un pò mi puzza e gliene vanno dette 4.

va beh... fai pure.
io non sono razzista. questo tipo di discriminazioni non el ritengo giuste. che so però che dentro ogni uomo, in quanto tale, c'è paura, timore a volte rifiuto (dipende da tanti altri fattori, compresi gli istinti primordiali e compresa l'ignoranza) verso il diverso, penso che le discriminazioni ci siano su mille altri aspetti, magari non così eclatanti come il colore della pelle. anche quando prferisci rivoglere la parola alla gran fica a destra piuttosto che rispondera all racchia a sinsitra....

oppure quando chiedi:

"ruggini?
troppo semplice.
qui siamo nel contesto di:
"l'italia non è un paese multietnico"
"roma sembra l'africa"
"quando giro per milano mi sembra di essere in africa"

come risposta alcuni tirano fuori le banane, altri le spranghe."


lo sai che mi sembra a me, visto che siamo in grande confidenza e visto che vogliamo metterci a fare i professori, loser?
che tu non sarai razzista per il colore della pelle, bravo, bene.
ma, sempre se io volessi ricondurre tutta la tua persona a un mezzo concetto che hai espresso qui (tanto più che cose del genere sono già trasparite da tuoi precedenti dicorsi), come invece hai fatto tu per due mezze frasi mie, ti direi che tu conosci molto bene la discriminazione. quella per chi ha idee politiche diverse dalle tue. tanto che nella tua brillante spiegazione data qui sopra, che ho sottolineato, sembra che il razzismo nasca con Berlusconi e il Popolo delle Libertà. Stalin, i Kmer Rossi, Cuba, è tutta robetta da niente. prima nessunos i ammazzava per il colroe della pella, è nato tutto da quando Berlusconi ha detto che l'Italia no è un paese mutlietnico....

questa è discriminaszione, e anche un pò sempliciotta, Loser.

e se la metto insieme ai tuoi slanci in questo tuo fuoco di fila di domande che mi hai fatto, mal poste, nel tono inquisitorio e di chi ha qualcosa da rimproverati o peggio, da insegnarti, di quello che ha capito come la penso, chi sò e che dico, andando troppo oltre due concetti, peraltro espressi in estrema sintesi, mi sa anche tanto di ipocrita.

chiefjoseph
00Tuesday, June 9, 2009 12:22 PM
io neanche mi ricordavo del tuo intervento giove in questo topic...

ieri verso le 18 ho letto quello di loser e l'ho quotato alla grande..e lo riquoto oggi...

molte delle sue domande poi non so se siano riferite a te o ad altri...

io ad esempio ho sentito ieri retesport un pezzetto e c'era proprio rossi che diceva la cosa secondo cui balotelli è stato bravo a minimizzare l'episodio...quindi pensavo che su quel pezzo specifico si riferisse proprio a rossi...poi se tu hai detto cose simili io non sono d'accordo con te, ma pazienza...non per questo arriverei a darti dell'ipocrita o del razzista o quant'altro...

si può arrivare a discutere di cose senza darsi etichette a vicenda?

tornando a balotelli...ecco, per me non è stato bravo a minimizzare l'episodio...o meglio, siccome conosciamo bene certe dinamiche che avvengono in italia, avrà preferito per quieto vivere minimizzare il tutto...quindi umanamente lo comprendo, avrà voluto evitarsi certe rotture di coglioni.

sentendo però certi commenti non proprio carini a posteriori, secondo me avrebbe fatto meglio a mettere le cose in chiaro...

si dice..."è uno stronzo, uno che sul campo di pallone si comporta da pezzo di m..."

d'accordissimo...ma allora lo insulti come tutti gli altri, se proprio lo vuoi insultare...non che usi l'insulto specifico per il colore della pelle...

ed è qui che non capisco il meccanismo di certi commenti a posteriori all'episodio, perchè iniziano con il fatto che in realtà volevano solo offenderlo per il suo essere sbruffone, in realtà non è razzismo secondo loro(discorso che ho sentito fare anche a marcello lippi ad esempio qualche tempo fa, dopo l'episodio di inter-roma...marcello lippi vergognati, tra parentesi).

se iniziamo a far passare sti messaggi qui le cose si mettono molto male...

poi, se tu la pensi così, io non sono assolutamente d'accordo con te...se non la pensi così, tanto meglio.


giove(R)
00Tuesday, June 9, 2009 1:25 PM
chief, prima di tuto dico a te e a Loser, che si può discutere e dire a uno "mis embri ipocrita" se ti sembra tale, e se l'altro si offende eventualmente si chiarisce. si chairisce tra le altre cose che c'è chi (e io sonot ra questi) quando discute lo fa
il discorso è che io su una cosa la posso pensare insenza tanti peli sulla lingua, sopratutto se vengo in qualche modo provocato, fermo restando e plurisottolineando che qua nessuno è sto cazzo e se io ho qualcosa da dire la dico. piacia o non piaccia. anche perchè qua dentro siamo degli "amici". e tra amici se uno per una parola mi parte con un discorsone, che io ritengo sia andato oltre ils enso di ciò che ho detto e mi affibbia dei pensieri, e da lì parte a insegnarmi cose, e magari io noto pure che in altri argomenti la discriminazione di cui stiamo parlando, l'ha manifestata lui, glielo dico. mi sembra ipocrisia. a una persona conoscente gleilo dico, mica gli ho stuprato la mamma, con questo.

del resto, e qua mi rivolgo a loser, ennò pare che parlo a chief oper rivolgermi a loser, l'ho nche argomentato il perchè ho parlato di ipocrisia. che ripeto non è stuprare la moglie.

il fatto, quello che dico io, e che la realtà è fatta du una serie di gradazioni e sfaccettature, a volte anche in contrasto con se stesse, perchè la realtà è enormemente ampia e contraddittoria.

se io dico una cosa, prorpio perchè siamo, credo persone intelligenti, e proprio perchè in quanto tali, sappiamo che il mezzo della scrittura, va preso per quello che è, utile a dilungarsi e sviscerare, ma a volte anche utilizzato a sintetizzare al massimo, magari anche eccessivamente (ecco perchè io di solito preferisco dilungarmi quando scrivo), bisognerebbe attenersis trettamente a quello ceh l'interlocutore ha scritto. se glis i vuole affibbiare altri pensieri, cogliendo los punto epr fare una lezione di etica, bisogna farlo quando c'è margine.

ora se per una cosa che ho scritto, mi poni domande inquisitorie, alcune delle quali contengono già una mezza risposta e interpretazione, tua però, perchè io certe cose non le ho dette e non le penso, beh, io rispondo.
potevo fare anche così.

sai che ti chiedo allora?
quanti anni ha balotelli?
cosa ne sai com'è cresciuto, da italo-africano, al di là di quello che narrano i giornali, tantopiù che cose simili le avrebbero potute "fare anche venti anni fa"? (in altre parole: mai sentito parlare di razzismo quotidiano?)

[SM=g27993] ehm... no.. scusa... dimmi tu come ha vissuto balotelli da italo africano.. io non ho letto mai nemmeno un libro, niente, queste cose non le so, non mi informo di nulla io, e mi pare che ciò traspaia anche dai miei post, piatti e e infantili... che vuoi ceh ne sappia un povero "giove" come me del razzismo quotidiano... forse è quando titolano "sporco negro" su un giornale? quello è razzismo .."quotidiano"?... boh..

perché balotelli non può fare lo scemo ma i tirabanane possono essere pischelli (ovvero scemi)? chi ha detto questo?
perché il buonismo è così partigano? chi ha detto questo?
dov'è il problema di stangare duramente gente al minimo comportamento razzista, e intendo con tale durezza che ci pensano trenta volte prima di ripetere certi comportamenti? chi ha detto quest'altro?
perché la vittima guadagna punti appena minimizza a suo scapito un attacco razzista? oooh... questa è una domanda. nel senso che almeno, tra le altre fatte, mi sembra che qui si, tu mi stia chiedendo come e perchè la penso in un certo modo, le altre mi sembrano domande retoriche, dove hai già risposto tu per me. (anche se mi devi scusare ma mi dissocio dal "me" che è emerso dal tuo itnerpretare "me").
sempre distinguendo
sarebbe stato criticabile balotelli se avesse fatto quello che è il suo pieno diritto? avremmo poi detto che così la vittima crea ancora più razzismo perché non se ne sta zitta? ...lo avremmo detto... lo avrei detto? o forse l'ho detto e lo direi? magari me lo puoi dere tu cosa penso sull'argomento? forse los ai meglio di me cosa penso...
perché cerchiamo in tutti i modi di fare finta che l'italia non sia uno dei paesi più razzisti in europa? questa forse è la mejo de tutte... oh bene, avevo l'impressione che stessi negando a me stesso questa realtà, ma roa mi accorgo che ioa volte non mi dico le cose che io penso che io non voglia capire...
poi, cos'è il "razzismo generalizzato"? oh.. questa è una domanda-domanda, vero?
il razzismo colpisce sempre una persona precisa e ben identificabile, perché identificata appunto dai razzisti in base ai loro criteri assurdi e ignoranti. eh no però, mi fai la domanda e poi ti rispondi. e tra l'altro non hai ben compreso cosa inendevo con generalizzato, mis embra. utilizzavo il termine come sinonimo di "comune". oppure il razzismo è un fenomeno raro? strano, ma quando qui sopra mi hai spiegato, a me che lo negavo a me stesso, che l' Italia bla bla bla, pensavo che fossimo d'accordo che in italia il razzismo fosse comune, generalizzato...


ecco... mò a parte tutto, eprò io quando mi rivolgo a voi, tutto mis embra meno che emttervi in bocca cose che nona vete detto, affibbiarvi visioni, idee, venire qui a insegnarvi le cose.
vi rispetto insomma.

se uno mi rispetta un pò di meno, non c'è problema, rispondo. mif accio rispettare da solo.
magari sottolineando qualche ipocrisia (fermo restando che, e qui parlo di me stesso, mi ritengo potenzialmente ipocrita io epr primo in quanto essere umano, poi voi di voi penste come meglioc redete).
e senza stuprare mogli, figlie o ammazzare qualcuno.

mi pare il minimo.
chiefjoseph
00Tuesday, June 9, 2009 1:56 PM
chi ha mai detto che dare dell'ipocrita o del razzista è come stuprare la moglie?

però, parlo per me ora, mi ci rode il culo se qualcuno mi giudica come tale sapendo di non esserlo...come penso a tutti...

se poi chi mi giudica eventualmente così è una persona di cui ho stima(come nel tuo caso, anche non conoscendoti di persona) ci rimango male...se me lo dice uno di cui non mi interessa nulla o non considero, allora stica.

ti dico poi che sono permaloso di natura, quindi nel mio caso il rodimento di culo sarebbe ancora più acuito [SM=g27988] [SM=g27989]
giove(R)
00Tuesday, June 9, 2009 2:53 PM
aspetta ci siamo eprsi un pezzo.
io a TE mica ti ho dato dell'ipocrita. stavo parlando con Loser (nella parte specifica sull'ipocrisia).

(d'altra parte ho già detto che in quanto uomini siamo tutti ipocriti, chi più chi meno, anche qui in modo "generalizzato", tanto per usare un termine prima frainteso. quindui dell'ipocrita l'ho dato pure a te, a shearer a luca, giampaolo, a me stesso, a leonardo, pure a lucolas e gatto [SM=g27987] ).

sempre ribadendoc he qui con Loser, sto chiacchierando come con un amico, e io a un amico se del caso, glielo dico "non fare l'ipocrita".
sempre ribadendo che permaloso lo sono pure io al cubo, e che perciò a un intervento con quelle domande, come quello che ho riportato di Loser, mi viene subito di rispondere, polemico. perchè sono permaloso, sono polemico, ma comuqneu stiamo chiacchierando tra noi. quindi non è che mi sia offeso se losr mif a 8 domande retoriche, ma glielo faccio notare.
insieme, se c'è margine, a un apio di esempi che ti dicono quanto si può essere ipocriti, appena si volta l'angolo, dopo aver fato un bel discorso.

in questo caso parlavo con loser di ipocrisia, facendo un parallelo tra la sua posizione a difesa e a scudo di chiuqneu sia vittima di "discriminazione" razziale, e quella che spesso emerge quando accenna a cose politiche, dove sembra che tutti i mali italiani siano riconducibili a Berlusconi, o a questo governo degli ultimi 15 anni, oppure in via anora più generale alla destra in senso lato.

se mi dcie che la gente oggi tira le banane perchè sis ente legittimata da un presidente del consiglio che parla di africa, di non multietnicità, ecc... e quindi "sembra" che il razzismo abbia una univoca derivazione di destra....

allora... volendo seguirlo nel suo slancio, dico che questa sua è discriminazione "ideologica".

e che ritengo ipocrita essere tollerante verso i colori della pelle ma non verso le idee.

fermio restando che appena mi rilasso, faccio qualcosa di ipocrita io stesso. che infatti non sono, come nessuno qeui dentro, "sto cazzo".

chiarisco che non mi sono offeso alle parole di loser, eeehh e mica davero davero.. ho solo reagito e risposto a tono, dialetticamente, come si fa in un discorso, o almeno come faccio io, che normalmente le cose non le mando a dire.

per quanto mi riguarda insomma siamo eprfettamente entro i limiti del semplice fervore dialettico.

ora, se ho chiarito il mio pensiero (aspetto Loser per continuare la discussione), faccio un esempio fresco fresco, di ipocrisia, appena sentito ieri alla Signora in giallorosso, epr bocca di quell'esimio tuttologo dello scuibile umano che è Piero Torri, senza voler dara a Loser del "Piero", che lì si scantonerei nell'offesa personale.

ieri a un certo punto diceva:

il problema non pare il "SE" ci siano i soldi nella cordata fioranelli, ma DA DOVE provengano... perchè se poi vengo a sapè che sti soldi arrivano dalla reincarnazione di Hitler....

sembrava fermarsi là ma poi non se l'è tenuta e ha continuato:

per esempio si dice che una delle societàc eh sta in qeusto fondo vendeva le armi per guerra in Rwanda! e se permetti a tuttio c'è un limite, non sono disposto a tutto.



..... ora... a parte la bruttura di essersi fatto megafono di qualche persona itneressata a screditare fioranelli, ceh mi pare comprovato che persone e interessi a ciò ...interessati ci siano... il problema non è fare in piccolo il "pippo marra" della situazione... il problema non è aver fatto il fico qui, mentre mille volte fai pippa su mille altri impicci che vienei a sapere di mille altre persone...

il problema è che Torri è così ipocrita da non chiedersi:

e come cazzo li faceva i soldi Sensi? la materia prima da dove arrivava? petrolio? bene... e cosa cazzo c'è dietro il petrolio, se non sfruttamento di poveri, miseria, fame, èpersecuzioni, guerre, pulizie etniche, armi, assassini, disboscamenti, ambiente sdeturpato, ammazzato 8l'avete sentia per esempio la rivolta in eprù dgli indios? per il eptrolio stanno disboscando l'amazzonia, caro Torri de sto cazzo! cosa c'è dietro il petrolio Torri? niente? e il bello è che la Ferrazza, dico la ferrazza, gli ha fatto notare sta cosa, dis ensi, del petrolio, e lui:

embè? mica sò armi!

e a torri a cui oggi scrivo una bella mail se ci riesco e poi ve la riporto sul topic "cara Romacazzarossa"... chiederei pure, visto che a volte voglio pure stravincere...

caro torri, visto che non perdi mai occasione di ricordare, cosìè roma, di amgnificare, di lodare, di imbrodare, la grandezza, la storia, le gesta gli eroi di Roma ... il Colosseo...
a Torri! ma los ai che cos'è il colosseo? a che serviva? e perchè non je metti na bomba al colosseo vistoc he sei così atteto a certi valori?
ma lo sai chi ha fatto Grande questa città che tanto lodi decantandone solo gli aspetti positivi lo sai chi erano tutti i grandi eroi che dcanti da giulio cesare fin su e fin giù?
erano gente che ha imposto con la forza della rmi la sua superiorità. Roma ha questa storia e non è un mucchietto di ruderi impolverati e sepolti, eprchè si è imposta al mondo trucidando migliaia, centinai di migliaia di persone, facendo scomparire, etnie e popoli, caro Torri...
e chi ha preso il posto di questi grandi uomini ed eroi, Torri?
c'era la chiesa caro torri. e che ha fatto la chiesa che oggi c'è san pietro, er cuppolone, er colonanto, la madonna e tutti i santi? la gente bruciata, le guerre, gli assassini, tutti in nome di Dio, Torri?

caro torri tu che ti preoccupi del Rwanda, hai mai regalato quandoe ri fidanzato un diamante a tua moglie? da dove cazzo e come cazzo pensi che arrivino i diamanti caro torri? a cosa cazzo pensi ceh siano servite le armi vendute in africa da uns ecolo e più, caro torri?

caro torri, stai zitto, non parlare, sei epricoloso. noemmeno ti capaciti quanto. parli a migliaia di eprsone ogni giorni, dispensando le tue puttanzte da ipocrita tuttologo di quart'ordine.
la merda che c'è nella testa della gente deve la sua esistenza anche a dei piccoli mostri incoscienti come te.

punto.

e tranquillo loser, tu non c'entri niente con Torri.
giove(R)
00Thursday, June 11, 2009 4:41 PM
intanto in tutto ciò Loser è sparito... [SM=g27994]
t'ho scritto uno ..scrap o come si chiama Loser...
BeautifulLoser
00Thursday, June 11, 2009 5:09 PM
Re:
giove(R), 11/06/2009 16.41:

intanto in tutto ciò Loser è sparito... [SM=g27994]
t'ho scritto uno ..scrap o come si chiama Loser...




no, tranquillo, giove. è una questione di tempo e di impegni.
non faccio in tempo a risponderti con la cura che merita il tuo post.
giove(R)
00Thursday, June 11, 2009 7:29 PM
Re: Re:
BeautifulLoser, 11/06/2009 17.09:




no, tranquillo, giove. è una questione di tempo e di impegni.
non faccio in tempo a risponderti con la cura che merita il tuo post.




meno male (anche se non so ancora con quale tipo di "cura" mi risponderai [SM=g27985] )
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:11 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com