Nuovi acquisti previsioni

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: [1], 2, 3
ReflexBlue74
00Thursday, September 1, 2016 4:07 PM
Quest'anno sono un bel mucchietto, giochiamo a prevederne l'esito. In ordine di ruolo.

VARGIC
Proviene da una scuola che tradizionalmente propone interpreti non all'altezza dei grandi talenti sfornati a centrocampo e in attacco.
Purtroppo giocherà, tra campionato e coppa, almeno sei o sette gare. Mi aspetto un rendimento alla Berisha prima maniera: poche topiche, ma se rientra Marchetti è meglio.

WALLACE
Come ha scritto Mark su facebook: c'ha la faccia da pippa. Per caratteristiche non sembra sposarsi bene né col calcio italiano né con i compagni di reparto, soprattutto col comandante De Vrij: troppo pennellone e poco figlio di mignotta. Una ventina di partite stile Hoedt l'anno scorso.

BASTOS
Mi ha intrigato fin dall'inizio, già spizzandomelo su youtube avevo intuito i pregi: roccioso, abbastanza veloce (non così veloce come scrivono alcuni pseudo esperti giornalisti), attento, saggio. Esordio monumentale. Ora calma e gesso: vediamo come se la cava con una difesa a quattro, con una Lazio più spregiudicata e con le trappole piazzate dai vari Maran, Donadoni, Iachini... Penso titolare inamovibile e rendimento sostanzioso.

LUKAKU
Quando è uscito il nome m'è preso un colpo. L'ho sempre giudicato un giocatore pompato dal procuratore, che vive di luce riflessa. Forse un pregiudizio ingiusto. Casinista imprevedibile, in quel un ruolo preferisco interpreti alla Luciano Zauri. Giocherà abbastanza, e il giudizio rimarrà in sospeso.

LEITNER
Un Morrison più riservato e meno social. Non mi sembra proprio possa fare le veci di Biglia. E a centrocampo siamo pure sovrabbondanti. A gennaio le prestiamo in Europa.

LUIS ALBERTO
Lui invece c'ha la faccia da adolescente pipparolo. Visto su youtube ha doti interessanti. Non è un'ala classica, ma riesce a verticalizzare con precisione quando aggira il terzino. Con Immobile abilissimo a buttarsi negli spazi può diventare una risorsa importante. Sulla tenuta fisica e la capacità di adattarsi a un calcio esasperatamente tattico non so esprimermi. Scalza Kishna nelle gerarchie. Però è spagnolo.

IMMOBILE
Forse sono l'unico su questo forum ad averlo sempre apprezzato, pur riconoscendo che nel suo bagagliaio alloggiano dei limiti pesanti. Tutto sta a come impiegarlo e innescarlo. Sarà il bomber da trasferta, almeno una dozzina solo su azione li fa. Basteranno?
Magnopèl
00Thursday, September 1, 2016 5:48 PM
Vargic: per quanto ho potuto vedere (poco), per quanto mi è arrivato (da fonti purtroppo dirette) e per sensazioni per me una pippa epica.

Wallace: ho spizzato qualche partita del Monaco e ancor prima che lo prendessimo mi intrigava.
Certo l'esordio con Petagna non lascia ben presagire, ma non farà peggio di Hoedt lo scorso anno.

Bastos:
mi ha veramente impressionato e sono sicuro che non è stato un caso. Acquisto molto azzeccato.

Lukaku:
gli preferivo (e per ora preferisco) Adriano, ex Barça, ma ha fatto bene nelle prime due e sono ottimista. Giocherà tanto e ne tesseremo le lodi.

Leitner: chi?! Spereremo di vederlo uno spezzone in coppa italia, ma forse nemmeno quello. Anche per me una meteora.

Luis Alberto:
sensazioni contrastanti, mi sembra un giocatore alla Mauri che potrà esserci utile, certo pesa 2 grammi.
Cmq a naso credo che farà una stagione da 6.

Immobile: da subito contento del suo acquisto, purtroppo ho dubbi su come sarà supportato (anche dal suo vice), ma sono sicuro che farà bene andando in doppia cifra, 12/15 gol.
cuchillo76
00Thursday, September 1, 2016 6:25 PM
Vargic: sensazioni tendenzialmente negative. Il portiere è l'unico ruolo dove, se c'è qualcosa di buono in giro, preferisco un italiano, anche per il discorso della lingua, fondamentale per un goalkeeper (vedi Gino Sterchelemburg alla Roma).
Sarà un Muslera 2007-'08.

Wallace: temo che giocherà poco, essendo dietro a Hoedt nel lotto dei centrali. Ma come Magnopèl, non farà peggio di Hoedt e non sarà, in assoluto, peggio di Mauricio e di quel che restava di Bisevac.

Bastos: bene ma non benissimo. Per intenderci, non avrà il rendimento di De Vrij del primo anno. Penso più a un rendimento Cribari dei primi due anni. Parlo di rendimento, eh! Perché in valore assoluto pare davvero di un'altra fatta rispetto al buon Emilson.

Lukaku: per me lui sarà il Lulic 2011-'12. Arrivato tra sorrisetti e secchiate di sarcasmo, si è imposto con prepotenza nel giro di due mesi. Per me sarà la rilevazione in rapporto alle modestissime aspettative dei più.

Leitner: penso che giocherà quanto giocava Onazi con Pioli. Poco ma non pochissimo. Anche non giocando la Coppa europea, gli infortuni e le squalifiche ci saranno e qualche spazio lo troverà. Non credo che saremo totalmente insoddisfatti. Non penso, quindi, a un Hitzlsperger o un Esteban Gonzalez, che in quei pochi spezzoni non lasciarono davvero tracce ma a un qualcosa che assomigli a un Vincenzo Esposito nei due anni di Fascetti. Un buon gregario da sei in pagella.

Luis Alberto: sarà il nostro Steve McManaman. Con Lukaku, sarà la rivelazione in rapporto alle attese.

Immobile: mai stato un suo fan, tanto da preferirgli 4 anni fa giocatori che hanno fatto meno carriera, vedi Sau. Forse vidi troppe partite del Genoa nell'anno in cui ci militò senza combinare nulla.
Credo anche io che le difese chiuse e l'impossibilità di rifiatare nei momenti di calo ne accentueranno i difetti.
Chiuderà a 12 gol, come Klose il primo anno.
boks xv
00Friday, September 2, 2016 8:58 AM
Re:
ReflexBlue74, 01/09/2016 16.07:

Quest'anno sono un bel mucchietto, giochiamo a prevederne l'esito. In ordine di ruolo.
WALLACE...
...
Una ventina di partite stile Hoedt l'anno scorso.



A 8,5 bombe?!!!!
Sciolgo i cani.
Drenai71
00Friday, September 2, 2016 9:42 AM
io sono contento che si siano presi 2 centrali di livello (quindi spendendo milioni per entrambi) e non uno solo.
anche se questo significa che uno per forza finirà spesso in panca, è inevitabile. significa che devrij è in condizione decente, il che era (e forse è) tutt'altro che certo.
e di sicuro non può fare molte partite ravvicinate, dovrà fermarsi almeno una volta per ripetere il trattamento che ha fatto a giugno ecc.
oggi che ci accorgiamo che per forza un mucchietto di milioni parte in panchina, è facile dire che avremmo dovuto dirottare i soldi di wallace su una punta (che poi peraltro sarebbe stata seduta in panchina pure lei), ma se lo avessimo fatto (magari tenendo mauricio o prendendo un ennesimo centrale low cost) sai gli strilli al primo stop di devrij...
dovendo spendere per una riserva di livello, fra devrij e immobile, mi pare ovvio che si sia scelto di "coprire" quello che fisicamente da meno garanzie.
ℬaruch
00Friday, September 2, 2016 10:07 AM
VARGIC
Praticamente mai visto, ho solo sensazioni sul suo conto, e sono abbastanza irriferibili. Ma trattandosi di sensazioni è un giudizio che vale zero

WALLACE
Avrei investito diversamente i soldi, anche nel reparto difensivo si poteva trovare di meglio, ma è una riserva, è giovane, almeno potrebbe crescere. Essere il post Mauricio è gioco facile: agli occhi dei tifosi sei bello come un arcobaleno dopo un lungo e tetro temporale

BASTOS
Il colpo del mercato. Appena è uscito il suo nome ho fatto un gran tifo per l'esito positivo della trattativa. Difensore poco vistoso, tanto concreto. Sarà una futura plusvalenza

LUKAKU
Non mi entusiasma, cavallone senza grandi idee di gioco, fuori dal confronto fisico non so cosa possiamo ricavarci. Potrebbe essere meglio di Cavanda dietro ma non lo vedo meglio davanti

LEITNER
Un Morrison pagato, o quasi

LUIS ALBERTO
De La Pena, Mendieta, Oscar Lopez, Delgado, Garrido, Patric, Luis Alberto

IMMOBILE
Ero tra i meno freddi sul suo nome. Ultimo dei migliori, non primo degli scarsi. Ma sa come muoversi in campo e se le cose vanno nel modo migliore potrebbe uscirne un Tommaso Rocchi
ℬaruch
00Friday, September 2, 2016 10:12 AM
Ecco, ho appena visto il rigore causato da Lukaku per lo 0-2 della Spagna. Alla Mauricio
Magnopèl
00Friday, September 9, 2016 2:38 PM
Vargic oggi durante la presentazione ha detto che qui alla Lazio deve imparare la tecnica. Apprezzo la sincerità (in realtà era palese a chi lo ha potuto vedere), mi piacerebbe sapere da Tare cosa lo ha colpito del croato, quali qualità.
Acquisto che definire misterioso è poco.
Er Matador
00Saturday, September 10, 2016 3:30 PM

VARGIĆ Quel “devo imparare la tecnica” (a 29 anni?!) è senza precedenti: roba da partitelle fra sconosciuti, dove ci presenta al fischio d’inizio per capire chi gioca con chi.
Il pro: se sa di dover imparare è già un buon punto di partenza, ammesso che qualcuno la tecnica gliela insegni davvero.
Il contro: serviva un portiere al posto dell’abbonato Rai, del quale a questo punto mi auguro un infortunio che ce lo tolga dai piedi, è arrivato un figurante persino più improbabile.
Le reali motivazioni del suo acquisto? Temo che, se e quando si sapranno, verrà spiccato qualche mandato di cattura internazionale.
Previsioni? Una domanda: toccherà il campo?

WALLACE Quello che ha combinato su Petagna è impensabile in Eccellenza: speriamo fosse l’emozione.
Investire 8.5 milioni su un elemento che non offre la minima garanzia in partenza rimane, comunque, folle (o scientemente delittuoso?) sul piano gestionale.
Previsioni? Se tiene de Vrij ed esplode Bastos, tanta panchina.

BASTOS Impatto folgorante. Se non si tratta di una meteora, un vero e proprio colpaccio.
Previsioni? Per scaramanzia, solo speranze.

LUKAKU Mancino naturale, sano, con un gran fisico e tanta corsa, costato troppo in rapporto alle garanzie di partenza.
Primo segnale positivo: ha capito di dover difendere, e questo va già oltre le mie aspettative.
Con uno staff tecnico in grado di forgiarlo avrebbe prospettive interessanti: il problema è che dovrà crescere da solo, come un bambino abbandonato.
Previsioni? Titolare obbligato, tanta quantità, qualche miglioramento, qualche disastro qua e là.

LEITNER Vedi sopra: se il livello organizzativo è così cialtrone e inesistente da sopportare a malapena giocatori fatti e finiti, perché buttare soldi per talenti incompresi che non si ha neppure intenzione di gestire?
La pista più probabile porta a un nuovo Morrison.
Previsioni? Una domanda: toccherà il campo?

LUIS ALBERTO Vedi Wallace: gli altri giocano coi prestiti e gli esborsi differiti; noi mettiamo sul tavolo 5+2 milioni – una cifra enorme in rapporto alle nostre finanze – per uno che, a giudicare dal nome, potrebbe anche essere il protagonista di una telenovela.
Anche qui, la vera chiave di lettura di un simile esborso rischia di venire dalla giustizia ordinaria.
Previsioni? Un Mika Aaltonen, magari bravino tecnicamente ma incapace di vincere un contrasto e portato via dal primo venticello.

IMMOBILE Un attore bravino, ma con una faccia sola, per un set in cui bisogna inventarsi anche addetti ai cestini e sul quale non si capisce neppure chi sia il regista.
Bomber di razza e talento vistosamente naturale quando sente l’odore del sangue in contropiede, il Marchetti di turno nelle altre situazioni d’attacco.
E la Lazio non gioca prevalentemente di rimessa, né è solita affiancargli un compagno (cfr. Belotti) per il quale rendersi almeno utile come faticatore nelle giornate di scarsa vena.
Previsioni? Un finalizzatore efficace nel suo contesto naturale, anche peggio di Đorđević contro difese chiuse: quindi in un buon numero di partite.


Drenai71
00Saturday, September 10, 2016 6:35 PM
Vargic - pensavo che il suo acquisto fosse il frutto di una cessione gia stabilita di uno o entrambi i portieri. quando questo non è avvenuto è diventato un acquisto insensato, e il prestito in extremis di berisha non cambia la sensazione di approssimazione. quanto alla scelta, se anche fosse un favore a qualche procuratore non mi sembra un problema anzi magari portasse frutti. si giocherà con strakosha le (spero poche) apparizioni in caso di necessità.

wallace - lo conosco troppo poco per poter dare un giudizio tecnico. ma ritengo al contrario di molti, che l'investimento oneroso per DUE centrali sia stato un'ottima mossa. non avrebbe avuto senso secondo me prendere un ciani e poi trovarsi con una mano davanti e una dietro al primo dolorino di devrij o di qualcun altro.

bastos - come sopra con la differenza che è sembrato da subito un ottimo giocatore. ha caratteristiche che ci servivano come il pane, diverse non solo da tutti i centrali passati di qua da tanti anni, ma anche da tutti gli altri nomi fatti in estate (caio avrebbe aizzato di piu le folle ma se devrij sta bene bastos è molto piu complementare). ergo salvo infortuni si farà un campionato da titolare.

lukaku - un giocatore che non mi ha mai entusiasmato, ma un terzino di gamba serviva, e secondo me non è affatto costato troppo, l'ho gia scritto tante volte, un calciatore di analogo profilo non lo trovi a meno. mi ha fatto una buona impressione finora per l'abnegazione, anche lui credo che giocherà molto.

leitner - l'unico acquisto che non ho capito e che non mi trova d'accordo. come caratteristiche il cambio con onazi peggiora il reparto, mentre la ricerca dei potenziali vantaggi dal punto di vista qualitativo diventano misteriosi in una squadra che già ha morrison come talento incompreso da ricostruire.

luis alberto - un giocatore che non conosco assolutamente, a pelle ho buone sensazioni dal punto di vista delle caratteristiche potrebbe essere proprio quello che mancava (il famoso erede di mauri). se si rivela atleticamente in grado di reggere la serie a secondo me giocherà parecchio. anche qua, credo di aver scritto in tempi non sospetti che se si fosse reintegrato keita non avrei voluto un altra ala vera e propria ma un profilo che desse qualche alternativa in piu. a me il reparto adesso sembra molto ben assotrito.

immobile - se ripeschiamo i topic dell'anno scorso quando non si sapeva se klose sarebbe rimasto, era uno dei nomi ricorrenti e le valutazioni sono le stesse di allora. è forte ma devi poterlo sfruttare nell'unico modo in cui sa giocare opvvero negli spazi. quando dovremo fare noi la partita diventa quasi inutile. mai visto un giocatore con i suoi mezzi complessivamente buoni essere così impedito a saltare l'uomo.




cuchillo76
00Monday, October 17, 2016 11:16 AM
Ci sono state 8 partite che per me è il tempo minimo per valutare un giocatore. Il problema è che a parte Immobile, nessuno ne ha giocate 8.
Anzi, credo che dopo Immobile sia Bastos quello con più presenze da titolare (4).

Per adesso, tolto Immobile (superiore alle mie aspettative, fin qui do un 6,5 molto robusto forse anche 7), il resto è tutto ancora molto indecifrabile.

Mi sbilancio dicendo che tra Bastos e Wallace faticheremo a capire, a fine anno, chi è migliore dei due. Un po' come - si spera al rialzo, però - ci capitava tra Ciani e Cana o tra Mauricio e Bisevac.

Su Luis Alberto, ci continuo a puntare contro ogni ragionevole sensazione. Qui veramente mi aggrappo al nulla, solo a un mio capriccio.

Lukaku, molto deludente a Udine. E' brutto segno che si è da soli a giocar male la miglior partita "di squadra" degli ultimi 2 anni.
ℬaruch
00Monday, October 17, 2016 11:39 AM
Il mio pensiero resta lo stesso: Immobile e Bastos unici "veri" acquisti di questo mercato. Le altre operazioni mi sono sembrate discutibili in difesa (Lukaku e Wallace) e inutili/dannose a centrocampo (Luis ALberto e Leitner)
Magnopèl
00Monday, October 17, 2016 11:50 AM
Luis Alberto e Leitner ingolfano solo la rosa, il problema è proprio che non smettiamo di fare questi acquisti.
Tare, Tare..
cuchillo76
00Monday, October 17, 2016 12:00 PM
Re:

Magnopèl, 17/10/2016 11.50:

Luis Alberto e Leitner ingolfano solo la rosa, il problema è proprio che non smettiamo di fare questi acquisti. Tare, Tare..



No, dai, questo no.
La rosa extralarge (ma la nostra manco lo è, considerando pure loro due) va sempre bene. Nessuno è mai veramente di troppo.
Dopo il 2011-'12, ho imparato questo, definitivamente.
Mai più dirò che c'è qualcuno che rende sovrabbondante la rosa. 

Se poi c'è un problema di qualità degli allenamenti, ci stanno i campi attigui.  


Magnopèl
00Monday, October 17, 2016 12:03 PM
Ingolfano la rosa perchè per prendere poi, per esempio, un vero centrocampista, si penserà al fatto che Leitner è cmq in rosa e non lo puoi sciogliere nell'acido, se non riesci a venderlo.
Almeno quest'ultima nidiata di acquisti, se dovessero rivelarsi sbagliati, pare più vendibile rispetto ad alcuni precedenti seghe invereconde.
Drenai71
00Monday, October 17, 2016 12:04 PM
luis alberto aveva giocato pochi minuti ingiudicabili a milano, e pochi minuti ingiudicabili ieri, ma mentre a milano a pelle avevo avuto discrete sensazioni, ieri è stato sconfortante.

numericamente nè lui nè leitner ingolfano la rosa, anzi. luis alberto sostituisce nei numeri candreva, mentre a centrocampo per me siamo corti di un uomo pure con leitner.
Mark Lenders (ML)
00Monday, October 17, 2016 1:45 PM
Però Lukaku serve, magari fosse disponibile per Torino... Con Radu in queste condizioni un terzino sinistro serviva. Poteva essere meglio di Lukaku? Certamente. Ma pure il centravanti poteva essere meglio di Immobile...

Circa la questione numerica, credo che il nuovo regolamento tagli la testa al toro vietando espressamente le rose sovrabbondanti. Quindi finché si tratta di un numero "legale" (ossia tutti giocatori arruolabili) melius abundare quam deficere.
cuchillo76
00Sunday, November 20, 2016 8:00 PM
Un terzo di campionato se n'è andato.

Luis Alberto, il mio capriccio, ora è pure rotto. Brutto segno più questo che il fatto che non giochi mai, per certi versi.

Leitner è ingiudicabile e oramai è scalzato da chiunque, là in mezzo.
Starebbe dietro pure a Minala, mi sa.

Bastos, ora tornerà e dovrà farmi vedere di essere davvero più affidabile di Wallace (bene, fin qui, direi 7) o Hoedt.

Lukaku ha più problemi con la giustizia che capelli in testa. Talvolta quando scorro nella mia mente i nuovi acquisti, capita che me lo scordo.

Immobile, 7,5 fino a oggi. Direi 8 se valessero anche le prestazioni in nazionale.

Vargic, spero gli si trovi una squadra a gennaio.
Magnopèl
00Thursday, December 29, 2016 7:38 PM
Up dopo il girone d'andata.
Sufficienti 2 acquisti, per ora e per me: Wallace e Immobile.
Bastos deve guadagnarsi ancora la sufficienza.
Vargic, Leitner, Alberto stendiamo un velo pietoso.
Lukaku è indietro.

Tare mio.
Drenai71
00Friday, December 30, 2016 1:01 PM
l'unica delusione per me finora è luis alberto.
bastos e lukaku quando hanno giocato complessivamente il loro l'hanno fatto, mi dirai che sono stati piu in infermeria che in campo.
da vargic e leitner non mi aspettavo nulla e nulla hanno dato.
immobile ha dato quello che pensavo, wallace ha fatto meglio del previsto.
Mark Lenders (ML)
00Friday, December 30, 2016 3:08 PM
La squadra dell'anno scorso era una buona squadra con due enormi buchi neri: la difesa centrale e l'attacco centrale.
Il primo problema è stato risolto brillantemente: ora è il reparto più forte e assortito della rosa. L'altro invece resta un mezzo problema: in senso quantitativo, perché se Immobile prende un raffreddore siamo rovinati, e in senso qualitativo perché speravo si potesse comprare qualcuno meglio di lui.

Diciamo che tra prima e seconda parte di stagione Immobile ha mediamente dato quel che mi aspettavo. E' un discreto centravanti, complessivamente affidabile ma inadatto a farti andare oltre il tuo livello strutturale.

Lukaku ha avuto il grave torto di essere indisponibile quando c'era bisogno di lui ma secondo me non è male, è stato solo sfortunato a incappare in una ottima mezza stagione di Radu.

Wallace e Bastos: non si capisce ancora chi potrebbe essere il migliore dei due, ma vedi sopra: l'anno scorso avevamo Novaretti, Gentiletti, Mauricio, Bisevac... Il salto di qualità è indiscutibile.

Tutti quelli nominati finora per me sono sopra la sufficienza e abbastanza in linea con le aspettative. Lukaku anche sopra (pensavo fosse un pippone) mentre di Wallace è vero che avevo detto che ha la faccia da pippa, ma l'abbiamo pagato talmente caro che qualche dote doveva pure averla.

Leitner non giudicabile e comunque una scommessa ci sta, non è lui il problema. I due fallimenti (che purtroppo mi aspettavo in pieno) sono Vargic e Luis Alberto. Il primo perché era ovvio che fosse un brocco, parliamo di un giocatore di 29 anni. Cioè, se mi sbagli un giovane io tendo a essere indulgente, ci hai provato e ti è andata male. Ma un trentenne che arriva qui e ti dice "sto imparando i fondamentali" è una roba che fa cadere le braccia, davvero. Oltretutto in un ruolo che attualmente è il principale punto debole della squadra.
E poi c'è Luisalbertocinquemilioni. Tutto attaccato. Cinque milioni porca troia. Era un acquisto delicato dopo aver ceduto Candreva e con Keita che all'epoca sembrava più fuori che dentro. Cioè, sulla carta questo doveva essere un titolare. Io ancora non riesco a capire perché la Lazio si ostina a fare acquisti del genere, certamente non proprio economici, e non prova, o non riesce, non lo so, a prendere qualche bell'esubero di top club con la formula del presito. Le merde c'hanno mezza squadra in prestito, poi riscattano solo quelli che funzionano bene. Con cinque milioni di budget hai voglia a pagare ingaggi... Quindi qual è il problema? A noi questi giocatori non li danno perché sanno che non avremmo i mezzi per riscattarli?
ReflexBlue74
00Tuesday, January 31, 2017 9:08 AM
Re:
ReflexBlue74, 01/09/2016 16.07:


LEITNER
Un Morrison più riservato e meno social. Non mi sembra proprio possa fare le veci di Biglia. E a centrocampo siamo pure sovrabbondanti. A gennaio le prestiamo in Europa.



Una storia già scritta, ho cannato solo la formula della cessione.
Drenai71
00Tuesday, January 31, 2017 10:21 AM
è andata meglio della tua previsione però.
scommessa di tare, inzaghi non lo vede proprio, scommessa fallita, cessione alla prima sessione di mercato utile recuperando tutta la spesa.
una volta tanto mi pare una gestione ottimale, dal punto di vista del mercato. ci lamentiamo sempre che non sappiamo cedere e ci rimane gente inutile per anni. certo la cosa migliore sarebbe azzeccarle tutte, ma allora non sarebbero scommesse.
alenboksic71
00Tuesday, January 31, 2017 10:41 AM
Re: Re:
ReflexBlue74, 31/01/2017 09.08:

ReflexBlue74, 01/09/2016 16.07:


LEITNER
Un Morrison più riservato e meno social. Non mi sembra proprio possa fare le veci di Biglia. E a centrocampo siamo pure sovrabbondanti. A gennaio le prestiamo in Europa.



Una storia già scritta, ho cannato solo la formula della cessione.



Per far giocare Murgia esordiente e Cataldi fantasma, non fargli fare neanche un minuto, rivenderlo proprio a gennaio ammettendo tacitamente la toppa presa....ma era una pippa di questo livello?
ReflexBlue74
00Tuesday, January 31, 2017 11:08 AM
Probabilmente il ragazzo non si è ambientato e ha affrontato l'avventura senza troppa convinzione.

Rispondendo a Drenai, sì è stata una presenza inutile e indolore.
cuchillo76
00Tuesday, January 31, 2017 11:29 AM
Un nuovo caso Cisse, con la differenza che "la bestia" giocò e anche molto. Però, anche in quel caso, alla prima finestra utile rientrammo praticamente per intero della somma spesa o giù di lì. Non vorrei ricordare male, ma ai Greci demmo 6 milioni e il QPR ce lo pagò 5,5. Tra l'altro, 5 minuti prima di partire fece il gol illusorio contro il Milan in Coppa Italia. Curioso come, togliendo il Rabotnicki (dai, non posso considerarlo...) e il rigore col Vaslui, gli unici gol su azione alla Lazio sono stati entrambi a Milano col Milan, entrambi nella stessa porta, entrambi nel primo tempo, entrambi con cross dalla destra, entrambi anche belli. Se solo ripenso all'esordio in campionato a Milano. Pensavo d'aver trovato dopo anni l'attaccante dei sogni... Quanto si toppa facile nel calcio...
Drenai71
00Tuesday, January 31, 2017 12:12 PM
Re:
cuchillo76, 1/31/2017 11:29 AM:

Se solo ripenso all'esordio in campionato a Milano.



il momento piu alto della lazio lotitiana per me. quello in cui mi sono sentito piu forte. sullo 0-2 penso che era impossibile non pensare "quest'anno ci togliamo delle belle soddisfazioni". e in realtà lo facemmo anche, fino al derby di ritorno.
meglio dimenticarsi i cataclismi in serie che poi portarono a quell'assurdo finale di campionato. per quanto sia facile a posteriori ritenere suicida il cambio cisse-alfaro a gennaio, in un campionato normale non avrebbe comnunque dovuto risultare decisivo. magari ce le andiamo a cercare, ma in quei 2 anni (ci metto pure l'anno prima) di sicuro non ci disse bene.
ReflexBlue74
00Tuesday, January 31, 2017 12:15 PM
Pensa che io ero a Parigi e vidi la partita con due noti netter d'oltralpe.
Il giorno dopo, appena mi capitava di fare zapping in albergo o sbirciare un televisore piazzato in un bar, beccavo una qualche emittente francese che proponoeva gli highlights di Milan-Lazio, tutti incentrati ovviamente sulla prestazione di Cisse.
Per loro era la notizia sportiva più intrigante del weekend.
cuchillo76
00Tuesday, January 31, 2017 4:41 PM
M'ha inculato proprio alla grande!

C'erano tutti i presupposti:
- Prestazione fenomenale contro la Roma in EL quando indossava la maglia dei Greci, regalandomi una delle più grani gioie degli ultimi 15 anni
- "Botto" del mercato con lui che fu decisivo per il suo stesso arrivo. Ricordo sue dichiarazioni in cui non desiderava altro.
- Reja che dice "sarà la mia bestia" (poi abbiamo scoperto che avevano lo stesso procuratore ma noi non siamo dietrologi... [SM=g27987] )
- Esordio con due gol col Rabotnicki
- Coretto dedicato che già alla prima apparizione ufficiale divenne cult "t'hanno visto con la Blasi, etc."
- Gol bellissimo e partita da 7,5 in pagella all'esordio.

Ecco, quanno se dice l'inculata perfetta...
ReflexBlue74
00Tuesday, January 31, 2017 5:25 PM
Un'esperienza controversa, più negativa che positiva, ma non un fallimento. Il tabellino in campionato è impietoso (18 presenze e una sola rete), ma possiamo registrare diverse situazioni in cui gli ha detto oggettivamente pedalino.

A parte il famoso palo al derby, ricordo il recupero prodigioso di Nesta -sforbiciata alla Heather Parisi- che gli nega la doppietta, una parata monumentale del portiere del Cesena e un altro legno contro il Novara in casa, la partita nella quale appare chiaro che l'esperienza in biancoceleste si è chiusa.

Ha pagato la vena sorprendente e implacabile di Klose che ha finito per relegarlo in una ruolo poco gradito che, tuttavia, fino a novembre, ha ricoperto con umiltà e spirito di abnegazione. Si riciclò in preziozo uomo assist, ma evidentemente gli bastava.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:11 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com