Notizia del giorno

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
faberhood
00Friday, May 20, 2011 10:31 AM
non c'è sò più le mucche di una volta
Mucca fugge dalla Sicilia verso la Calabria: salvata in mare

ROMA - Una mucca è stata salvata in mare a un miglio dalle coste siciliane mentre nuotava verso la Calabria. L'operazione è stata compiuta dalla Guardia Costiera e dai vigili del fuoco di Letojanni.

La mucca bianca di razza romagnola era fuggita da qualche giorno da una mandria di Castiglione di Sicilia, sulle pendici dell'Etna. L'animale scende per sentieri, percorre il letto del fiume Agrò, attraversa Santa Teresa Riva, poi si tuffa in mare. L'allarme arriva veloce e un gommone viene attrezzato per un'operazione mai compiuta prima: la mucca viene presa in alto pmare per le corna grazie a una robusta fune e riportata a riva. Dove esplode cerca di incornare i suoi soccorritori e i tanti curiosi.
Sound72
00Monday, May 23, 2011 3:47 PM
A Lucca casa infestata dai serpenti, escono dal wc
Succede in un appartamento nel quartiere Sant'Anna di Lucca


LUCCA - Domenica scorsa il serpente era uscito dal water mentre la loro bambina stava facendo pipi'. E loro lo avevano ucciso, scoprendo che si trattava di un biscia d'acqua.

Due notti fa, copione simile: stavolta la sorpresa l'hanno avuta i genitori: hanno trovato in casa un'altra biscia e un serpente vero, seppur non velenoso. Succede in una casa nel quartiere Sant'Anna di Lucca. La vicenda e' raccontata sul quotidiano Il Tirreno. La famiglia - il marito Maurizio Lenzi, dipendente di un istituto di credito, la moglie Daniela e le figlie Elisa e Irene - ha fatto denuncia alla polizia.

Due notti fa, il marito e' andato in bagno e, al ritorno in camera, ha sentito un fruscio: quando la moglie ha acceso la luce, ha visto davanti a se' una biscia. Con una sonda, le guardie zoofile hanno poi trovato nello scarico del water un altro rettile, un serpente corallo, ma della specie non velenosa. Mistero sulla provenienza dei rettili


------------------

Sound72
00Thursday, May 26, 2011 4:05 PM
visto che per la Roma si parla di altri 10-15 allenatori nuovi possibili, la notizia del giorno potrebbe essere la presunta love story tra la Pennetta e Starace, nuova coppia di doppio misto..

va bene il made in Italy però pure Flavia..passà da Moya a Potito ..
lucaDM82
00Friday, May 27, 2011 2:20 PM
ma che è sto topic,il remake di inutilità dal mondo?:)
Germania, è psicosi da "cetriolo killer". Madrid avvia indagine
L'infezione causata da un ceppo batterio "Escherichia coli". In Germania si contano 4 vittime e 276 casi accertati. All'origine ci sarebbero tre cetrioli importati dall'Andalusia. La Commissione Europea: turisti, attenti ai sintomi.Germania, allarme epidemia
Cetrioli dalla Spagna all'origine del batterio
MALAGA - Anche la Spagna ha aperto un'inchiesta sul caso dell'infezione da batterio E. Coli (Escherichia coli) che, attraverso i cetrioli, potrebbe essere all'origine dell'epidemia che negli ultimi giorni ha provocato la morte di tre persone in Germania. Secondo i primi accertamenti due società con base a Malaga e Almeria hanno prodotto i cetrioli contaminati. Nessun caso di contaminazione è stato registrato per il momento in Spagna, secondo l'agenzia spagnola di sicurezza alimentare (Aesa). L'agenzia ha precisato oggi che le autorità sanitarie della regione Andalusia "stanno indagando per sapere da dove proviene la contaminazione e come si sia prodotta".

GERMANIA: OLTRE 60 NUOVI CASI, A QUOTA 276. Oltre 60 nuovi casi di sindrome emolitica Uremica (Hus), la versione resistente e più pericolosa del ceppo Ehec del batterio E.Coli, sono stati registrati in Germania nelle ultime 24 ore: lo ha annunciato questa mattina l'istituto Robert Koch di Berlino per la salute pubblica. Fino ad oggi, quindi, i casi accertati sono aumentati a 276, rispetto ai 214 registrati ieri (in media, ogni anno, ne vengono segnalati dai 50 ai 60 casi). "L'epidemia continua", ha commentato il direttore dell'istituto, Reinhard Burger. Ieri è emerso che l'epidemia è stata provocata da cetrioli contaminati provenienti dalla Spagna. Burger ha sconsigliato oggi il consumo di cetrioli crudi.

IL BATTERIO. L'escherichia coli è stato trovato in tre cetrioli importati da Malaga, in Spagna: i pazienti contagiati hanno riscontrato in molti casi sanguinamento del tratto digerente. La città tedesca maggiormente colpita risulta Amburgo: diverse le persone contagiate o che mostrano comunque sintomi della malattia.

CASI SOSPETTI E SINTOMI. L'epidemia sembrerebbe essere limitata alla Germania, ma le autorità stanno esaminando alcuni casi sospetti anche in Svezia, Gran Bretagna e nei Paesi Bassi tra le persone che hanno viaggiato lì, ha detto la Commissione. ''Le persone che hanno recentemente visitato la Germania dovrebbero prestare attenzione a sintomi come diarrea ematica ed eventualmente consultare il proprio medico'', ha riferito Frederic Vincent, portavoce della Commissione per le questioni sanitarie.

COLDIRETTI: PREFERIRE PRODUZIONI ITALIANE. L'Italia importa cetrioli e cetriolini dalla Spagna per un quantitativo che ha superato gli 8 milioni di chili nel 2010. Per la Coldiretti, bisogna evitare allarmismi ma è consigliabile comunque preferire le produzioni nazionali verificando sull'etichetta, obbligatoria per legge, la provenienza dei cetrioli acquistati, in attesa dei necessari riscontri sulla possibilità che ci siano rischi per un contagio in altri paesi europei.

lucaDM82
00Friday, June 17, 2011 3:26 PM
Batterio, sequestro di carne dei Nas
Fazio rassicura: oggi mangerò hamburger

----------------------------------------------
insopportabile.Ogni volta che si verificano casi simili lui deve dire sempre la stessa stronzata.
Sound72
00Wednesday, June 22, 2011 4:59 PM
Re: non c'è sò più le mucche di una volta
faberhood, 20/05/2011 10.31:

Mucca fugge dalla Sicilia verso la Calabria: salvata in mare

ROMA - Una mucca è stata salvata in mare a un miglio dalle coste siciliane mentre nuotava verso la Calabria. L'operazione è stata compiuta dalla Guardia Costiera e dai vigili del fuoco di Letojanni.

La mucca bianca di razza romagnola era fuggita da qualche giorno da una mandria di Castiglione di Sicilia, sulle pendici dell'Etna. L'animale scende per sentieri, percorre il letto del fiume Agrò, attraversa Santa Teresa Riva, poi si tuffa in mare. L'allarme arriva veloce e un gommone viene attrezzato per un'operazione mai compiuta prima: la mucca viene presa in alto pmare per le corna grazie a una robusta fune e riportata a riva. Dove esplode cerca di incornare i suoi soccorritori e i tanti curiosi.




Sorpresa su spiagge Nuova Zelanda: arriva un pinguino imperatore


Sorpresa su spiagge Nuova Zelanda: arriva un pinguino imperatore
Evento rarissimo, curiosità per l'insolito visitatore Un lungo viaggio, cominciato al Polo Sud e finito, inaspettatamente, su una spiaggia neozelandese. E' la curiosa storia di un giovane pinguino imperatore che ha persol'orientamento e si è ritrovato, dopo una lunghissima traversata, in Nuova Zelanda, dove è subito diventato un'attrazione per residenti e turisti. La visita del volatile è un evento rarissimo, verificatosi in precedenza una sola volta, 44 anni fa."Questo esemplare - spiega Colin Miskelly, esperto di pinguini del Te Papa Museum - avrebbe dovuto trovarsi con i suoi compagni intorno a qualche blocco di ghiaccio per procurarsi cibo. Lui ha continuato ad andare verso nord ed è finito qui, molto lontano dal suo ambiente abituale".Il pinguino imperatore è il più grande degli uccelli appartenenti alla famiglia dei pinguini, insieme al pinguino reale: solitamente vive in una fascia di 15 chilometri dalle coste antartiche.




Sound72
00Wednesday, July 20, 2011 5:49 PM
I vampiri esistono: donna indiana denuncia il marito



I vampiri esistono? Sembrerebbe proprio di si. Una giovane donna indiana di 22 anni, ha denunciato il marito etichettandolo come vampiro: l’uomo, dopo averla sposata, avrebbe iniziato a bere il suo sangue, prelevandolo quotidianamente con un’apposita siringa e versandolo in un bicchiere destinato esclusivamente a quell’uso.
La storia è andata avanti per tre anni prima che la donna decidesse di sporgere denuncia, complici le minacce dell’uomo.
L’indagato, un agricoltore, avrebbe continuato a ‘dissetarsi’ di sangue anche quando la donna era in stato imbarazzante, incurante delle condizioni fisiche della moglie e del prossimo nascituro.
E’ proprio da datarsi posteriore al parto, il tentativo della donna di ribellarsi al marito, anche a causa delle ripercussioni che questi continui prelievi stavano avendo sulla sua salute. Il ‘vampiro’ ha reagito cercando di picchiarla.
Da qui la decisione della donna, che, supportata dalla propria famiglia, ha infine deciso di denunciare il marito.

Sound72
00Thursday, November 17, 2011 4:23 PM
inaugurato oggi il casello autostradale di Guidonia sull'A1... [SM=g7445]
Sound72
00Thursday, May 3, 2012 5:42 PM
Ninfomane seriale costringe africano
a fare sesso per 36 ore





MONACO DI BAVIERA - Un altro colpo messo a segno per la ninfomane seriale. La donna, già nota per aver "abusato" di un deejay costringendolo ad un'estenuante maratona sessuale ha reiterato nel reato e questa volta la vittima è un giovane africano trovato in strada, in lacrime, da alcuni passanti. Dopo aver adescato il giovane su un autobus, la signora di 47 anni lo ha invitato a casa sua dove lo ha costretto a fare sesso per 36 ore in cui ha chiesto continue prestazioni riducendo il 31enne ad uno schiavo. Chiuso in un appartamento senza telefono per un giorno intero, l'uomo è stato ritovato in lacrime sul ciglio della strada. Quando gli agenti si sono recati nell'appartamento della donna avrebbe addirittura proposto di fare sesso di gruppo. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tz ora la donna sarebbe di nuovo in cura in una clinica psichiatrica; alla base di tale malessere ci sarebbe l'irrefrenabile voglia di avere un figlio.

....

addirittura in lacrime pe strada l'ha lasciato [SM=g27991]


lucaDM82
00Thursday, June 7, 2012 12:37 PM
leggo.it
MOSCA - Perchè tutto si può insegnare, anche il sesso orale. Così la sessuologa e psicologa russa Catherine Lyubimov ha aperto una scuola a Mosca, dove spiega alle giovani donne come ammaliare e conquistare il proprio uomo sotto le lenzuola. «”Credo che il sesso sia l’arte numero uno – ha dichiarato la Lyubimov - Ogni donna a letto può essere sia l’attrice che la regista delle fantasie più profonde dei loro partner. E se è capace di essere sciolta nelle varie tecniche sessuali, il successo agli occhi del suo uomo è garantito». Le lezioni avvengono tre volte a settimana e durante le 'prove pratiche' vengono usate delle banane e dei sex toys di forma fallica, per imparare qualche trucco ma anche per puro divertimento.




lucolas999
00Monday, June 11, 2012 4:19 PM
Re: leggo.it
lucaDM82, 07/06/2012 12.37:

MOSCA - Perchè tutto si può insegnare, anche il sesso orale. Così la sessuologa e psicologa russa Catherine Lyubimov ha aperto una scuola a Mosca, dove spiega alle giovani donne come ammaliare e conquistare il proprio uomo sotto le lenzuola. «”Credo che il sesso sia l’arte numero uno – ha dichiarato la Lyubimov - Ogni donna a letto può essere sia l’attrice che la regista delle fantasie più profonde dei loro partner. E se è capace di essere sciolta nelle varie tecniche sessuali, il successo agli occhi del suo uomo è garantito». Le lezioni avvengono tre volte a settimana e durante le 'prove pratiche' vengono usate delle banane e dei sex toys di forma fallica, per imparare qualche trucco ma anche per puro divertimento.







su sta cosa ho visto una foto della lezione con le banane, era una degustazione particolare [SM=x2478856]


Sound72
00Wednesday, June 13, 2012 5:10 PM
Metro B1, Roma ha una nuova linea

Roma ha una nuova linea della metropolitana. Sono partiti alle 5.30 di questa mattina i primi treni della B1, che collega piazza Bologna a Conca D'Oro. La linea è stata inaugurata dal sindaco della Capitale, Gianni Alemanno insieme all'assessore alla Mobilità Antonello Aurigemma. "Oggi è una giornata importante per Roma - ha commentato il primo cittadino - E' stato fatto un enorme lavoro e dal punto di vista tecnologico questa linea è veramente all'avanguardia. Dall'ultima inaugurazione di una metro a Roma sono passati 12 anni: era il 2000, l'anno del Giubileo". L'incasso della prima giornata sarà devoluto a favore dei terremotati dell'Emilia-Romagna.

"QUATTRO KM E TRE FERMATE. Un percorso sotterraneo di 3,9 chilometri, tre nuove fermate (Sant'Agnese-Annibaliano, Libia e Conca d'Oro) e la possibilità di trasportare 24mila passeggeri l'ora. La diramazione del metrò blu collega piazza Bologna con piazza Conca d'Oro, nel quadrante nord-est della capitale. In particolare, i quartieri Bologna-Nomentano, Trieste-Africano e Montesacro: un'area grande come la città di Bologna. Le tre nuove stazioni, caratterizzate tutte da piazze ipogee al di sotto del livello stradale, sono state progettate dall'architetto Paolo Desideri, che ha anche disegnato la nuova stazione Tiburtina. Il progetto della B1 prevede ora la realizzazione della stazione Jonio e il prolungamento fino a Bufalotta con altre tre fermate.
"PRESTO INAUGUREREMO PRIMA TRATTA LINEA C". "Presto inaugureremo la prima tratta della linea C e poi completeremo la B1 fino a Jonio". E' l'annuncio di Alemanno a margine dell'inaugurazione. "Per aprire i cantieri della linea C sulla tratta San Giovanni-Colosseo - ha spiegato l'assessore capitolino alla Mobilità - Come prescrivono le norme, dobbiamo aspettare che la Corte dei Conti approvi la delibera del Cipe relativa al finanziamento".
........

io ancora sto aspettà il prolungamento a Settecamini [SM=g27996]
Sound72
00Thursday, September 11, 2014 11:35 AM
Respirare le scoregge dei vostri amici fa bene alla salute

www.darlin.it/reportage/respirare-le-scoregge-dei-vostri-amici-fa-bene-alla...

Sound72
00Wednesday, June 22, 2016 12:54 PM
Passerella Christo, 3mila bloccati in stazione a Brescia

Con loro 400 minori, lo spiega il 118.

Circa tremila persone con 400 minori dirette a The Floating Piers, la grande installazione di Christo sul Lago d'Iseo, sono state bloccate, a causa dell'eccessivo afflusso, in Stazione Centrale, a Brescia. Lo ha riferito il 118, che collabora alle attività di gestione del grande evento artistico. Sul posto si trovano le forze dell'ordine, e le persone vengono aiutate dai volontari della Protezione Civile.

Le circa tremila persone bloccate alla Stazione di Brescia - dove si registrano momenti di caos per cercare di salire sui treni in direzione di The Floating Piers - formano una coda di oltre 300 metri. La cabina di regia dell'opera parla di iperafflusso. Sul posto ci sono le forze dell'ordine e la Protezione Civile oltre ai mezzi di soccorso.

La società The Floating Piers ha comunicato al Comitato di Coordinamento che la passerella di Christo rimarrà chiusa dalle 24 di giovedì 23 giugno fino alle 7.30 di venerdì 24 giugno, per manutenzione. Già dalle 22 di giovedì non sarà più possibile l'accesso all'opera.


ansa.it

Ma un cazzo da fare questi? se parla de 80mila persone

Roba da pazzi cmq, pure il battello che nn s'è fermato al semaforo e s'è incagliato sulla passerella ahah.

giove(R)
00Wednesday, June 22, 2016 1:19 PM
a me non piace.
Na pacchianata.
Soprattutto deturpa un scenario naturale già bellissimo che non avrebbe bisogno di nulla.

Ma è un parere mio... quindi forza con qualche percorso di funivie in Amazzonia, o una tapirulan nel Serengeti, l'ascensore per salire in cima alle piramidi di Chichen Itza, una galleria tipo Luna Park all'interno di quella di Keope e vai così.

Le ficate dell'Homo Inutilis
giove(R)
00Monday, October 2, 2017 3:21 PM
Dal mio FB

"Questo status si intitola: Pallottole a Km Zero.
Perché poi noi in Europa siamo terrorizzati dal fenomeno del terrorismo islamico, e GIUSTAMENTE Trump pure si è allarmato e appena insediato ha stilato prontamente una lista di "Paesi Black List", terroristicamente parlando. Giusto! Previdente lui! "Meno islamici" negli USA, ma NON "meno armi". E tutto questo ha un senso, perché se "l'Italia agli italiani", allora anche "gli USA agli americani". Del resto voi, avendo già decine di pazzi scatenati psicopatici stressati sciroccati, ne importereste dall'estero? Pensateci, in fondo è come con le mozzarelle o i salumi. E se noi, fieri del nostro parmigiano, sulla pastasciutta vogliamo solo quello, perché un americano dovrebbe voler essere ammazzato da un cazzo di Omar qualunque, quando puoi avere il tuo Brian o un bel Wayne!"
giove(R)
00Tuesday, December 5, 2017 3:17 PM
www.ilfattoquotidiano.it/2017/12/05/palermo-arrestata-la-moglie-del-boss-madonia-comandava-nel-mandamento-di-resuttana-fermate-altre-24-persone/...


poi te chiedi perché per i mafiosi "cumannari è megghiu ca futtiri".
Tiè, beccate sta megafregna della moje der boss e datte na risposta.

Sound72
00Sunday, April 21, 2019 8:56 PM
Ingroia fermato all'aeroporto di Parigi " in visibile stato di ebbrezza" : l'avrebbero mandato al consolato a riprendersi.


Per Libero non era ubriaco..de piu'.. era "sbronzo marcio" [SM=g7557]

www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/13454275/antonio-ingroia-ubriaco-aeroporto-roissy-parigi-fermato-agenti-negato-imba...
jandileida23
00Sunday, April 21, 2019 11:16 PM
Ma saranno pure cazzi suoi? [SM=x2478856] Forse stava ripensando all'appoggio de Travaglio nel lontano 2013 e ha avuto un attimo de sconforto. A me capita
giove(R)
00Monday, May 27, 2019 6:03 PM
Re:
jandileida23, 21/04/2019 23.16:

Ma saranno pure cazzi suoi? [SM=x2478856] Forse stava ripensando all'appoggio de Travaglio nel lontano 2013 e ha avuto un attimo de sconforto. A me capita




penso che si sia vergognato Travaglio. E qui ti do ragione: anche Travaglio sbaglia. [SM=g11491]
Aveva dato credito a sto poraccio.
giove(R)
00Monday, November 9, 2020 11:39 AM
La banda del derby

Furti a casa di Fonseca e Correa: un'unica banda dietro i colpi

Secondo quanto stanno ipotizzano gli investigatori, ci sarebbe un'unica regia dietro i furti a casa dell'allenatore della Roma, Paulo Fonseca, e del calciatore della Lazio, Correa. Entrambi sono stati sorpresi dai ladri mentre non erano al campo ma si trovavano impegnati con le rispettive squadre.

I ladri si sono introdotti a casa di Fonseca lo scorso 1 novembre, sottraendo al tecnico degli orologi per un valore di circa 100mila euro.

giove(R)
00Thursday, February 18, 2021 9:52 PM
sto seguendo la diretta dell'ammaraggio di Perseverance.
è già successo da 4 minuti, ci sono 11 minuti di ritardo nelle comunicazioni.

www.facebook.com/NextSolarStorm/videos/1298254467226623
jandileida23
00Thursday, February 18, 2021 10:27 PM
Ficata, visto pure io
lucolas999
00Thursday, February 18, 2021 10:27 PM
Sto seguendo su Focus tv, il prossimo rover che sarà dell'ESA a questo gli dà una pista.
Comunque c'era un professore dell'Università di Atacama che sostiene che l'acqua su Marte non c'è mai stata, lo sostiene su basi scientifiche quindi in sostanza belle ste missioni però mi sa che no trovano una cazzo per eventuali presenze di vita passata o presente
jandileida23
00Thursday, February 18, 2021 10:39 PM
Boh, a me già stupisce soprattutto che fino a 150 anni ancora andavamo a dorso de mulo (il 90% della popolazione) e oggi mandiamo jeep su Marte. Da qualche parte dobbiamo cominiciare.

Ecco a me personalmente rimane sempre quel retrogusto che tutti questi sforzi siano fatti in buona fede ma che sotto sotto quello che ce serve è un altro pianeta da sfinire a nostro piacimento.
giove(R)
00Thursday, February 18, 2021 11:18 PM
Re:
lucolas999, 18/02/2021 22:27:

Sto seguendo su Focus tv, il prossimo rover che sarà dell'ESA a questo gli dà una pista.
Comunque c'era un professore dell'Università di Atacama che sostiene che l'acqua su Marte non c'è mai stata, lo sostiene su basi scientifiche quindi in sostanza belle ste missioni però mi sa che no trovano una cazzo per eventuali presenze di vita passata o presente




mmmm... ci sono proprio dei solchi... a zig zag.. non tettonici...
Comunque ora sta proprio sulla foce di un, presumibilmente, lago. quindi...

jandileida23, 18/02/2021 22:39:

Boh, a me già stupisce soprattutto che fino a 150 anni ancora andavamo a dorso de mulo (il 90% della popolazione) e oggi mandiamo jeep su Marte. Da qualche parte dobbiamo cominiciare.

Ecco a me personalmente rimane sempre quel retrogusto che tutti questi sforzi siano fatti in buona fede ma che sotto sotto quello che ce serve è un altro pianeta da sfinire a nostro piacimento.



discorso lunghissimo. Non c'è un diritto preciso, solo una estensione del diritto marittimo, ma vago. e quando sarà, saranno in giro non solo gli stati, ma le multinazionali, che per quell'epoca si potranno permettere questo e altro.
Se arrivi su un pianeta e l'umanità non capisce che deve regolare prima.... sarà un tutti contro tutti, frenato solo.... dal senso di responsabilità... quello che abbiamo visto quanto funzioni.

M;a del resto Gundam, le lotte fra stazioni spaziali, colonie, governo centrale... in fondo è sempre stato un Tea party.
lucolas999
00Friday, February 19, 2021 9:55 AM
Re: Re:
giove(R), 18/02/2021 23:18:




mmmm... ci sono proprio dei solchi... a zig zag.. non tettonici...
Comunque ora sta proprio sulla foce di un, presumibilmente, lago. quindi...




in pratica diceva che ci sono delle sostanze (olivine,olivette,senti come so ste olive, boh na cosa del genere ) che sono sparse in tutto il pianeta che con l'acqua si degradano o modificano ed invece sono presenti in forma originaria,ce n'è anche un'altra che si modifica anche solo con umidità elevata e pure questa è rimasta intatta.
Per quanto riguarda il letto del fiume potrebbe essere il letto di un fiume di lava.
Diceva il bravo presentatore che queste teorie su queste basi non campate per aria hanno messo in crisi la Nasa.
Vabbè ci leviamo la sete col prosciutto con questa e con le altre missioni in programma
jandileida23
00Friday, February 19, 2021 12:24 PM
Penso che prendano anche in considerazione la possibilità che l'acqua ci sia ma sotto terra non in superficie. Ma stiamo sempre parlando di un posto con un atmosfera molto diversa dalla nostra, con meteoriti che cadono più spesso che da noi (il vulcano più alto è 25 km [SM=x2478856] ). Il che rende l'ipotesi di vita umana permanente ancora molto distante, ci dovrebbero essere almeno una paio di zompi tecnologici. Certo metti che trovano qualche minerale prezioso, o depositi di gas ecco allora là si accelera il processo che diceva Giove più su.

Ma infatti adesso siamo ancora alla fase di conoscenza approfondita della superficie.


giove(R)
00Friday, February 19, 2021 1:09 PM
Re: Re: Re:
lucolas999, 19/02/2021 09:55:




in pratica diceva che ci sono delle sostanze (olivine,olivette,senti come so ste olive, boh na cosa del genere ) che sono sparse in tutto il pianeta che con l'acqua si degradano o modificano ed invece sono presenti in forma originaria,ce n'è anche un'altra che si modifica anche solo con umidità elevata e pure questa è rimasta intatta.
Per quanto riguarda il letto del fiume potrebbe essere il letto di un fiume di lava.
Diceva il bravo presentatore che queste teorie su queste basi non campate per aria hanno messo in crisi la Nasa.
Vabbè ci leviamo la sete col prosciutto con questa e con le altre missioni in programma




in realtà ci sono molte formazioni rocciose dai tipici segni di alterazione idrica.

Per quanto riguarda i canyon che potrebbero esser anche di lava, può darsi... ma sono così pochi... se guardi, allo Jezero arrivano solo due 'tributari'... e un solo estuario.... credo si aut pò strano, se fossero di lava, ce ne dovrebbero essere di più, suppongo.

In quella zona, un pò più a sud ovest, c'è il Syrtis Mayor che è un vulcano e i due crateri che si vedono al centro, intorno c'è poca roba, non altri crateri grandi, segno che quelli che c'erano sono Tati ricoperti, e infatti ancora più a sud, più lontano, ce ne è uno grande, mezzo coperto.
Segno che più che canyon la lava scendeva a colate.

Allo Jesero ci arrivano due tributari molto marcati. E arrivano non da sud, sudovest, ma da ovest e da nordovest.

Poi altro non posso dire, lui è uno scienziato, come altri che sostengono siano fiumi.

ma in ogni caso non è quella l'acqua che cerchiamo e che può servirci.
A noi servono le distese di ghiaccio, preferibilmente sotterraneee, all'interno di tunnel lavici. Perchè noi ci installeremo sotto la superficie per ripararci dalle radiazioni.
Come dire che più che l'acqua ci serve il ghiaccio.

poi il resto, se ci riusciamo, la terraformazione, beh, si vedrà, ma anche solo a fare di Marte una base spaziale, chiusa, con le cupole, ecc. ci basta il ghiaccio e l'ossigeno e l'idrogeno all'interno.

Se è per quello,, un punto su Marte dove ci potrebbe essere acqua proprio allo stato liquido, è l'Hellas Planitia, la parte più profonda di Marte. Dove la pressione atmosferica dovrebbe essere alta abbastanza da permettere l'acqua liquida (o meglio, SE ci dovesse essere acqua liquida, l'Hellas Planitia è il punto a maggiore probabilità).

Solo che proprio per questo motivo di... diciamo "condizioni di alta trasferibilità" quella zona, pur interessantissima, l'abbiamo sempre scartata tra le possibili mete di esplorazione perchè, per quanto battericamente isolati, il più che possiamo, qualcosa passa sempre, e lì si rischia di contaminare l'ambiente.

Ma del resto... è un pò come il Reddito di Cittadinanza, pure se qualcosa non funziona per il momento, è QUELLA la strada. Va migliorato, va fatto meglio, con maggiori conoscenze, dati, con vicoli ciechi e poi aperture.
Se non è Marte sarà Europa, Ganimede, o un. altro.
Ma sempre i migranti dobbiamo fare, per forza.
Dobbiamo andare, e finché non abbiamo le astronavi, possiamo fare solo come le popolazioni polinesiane.
chiefjoseph
00Friday, February 19, 2021 2:04 PM
Re: Re: Re: Re:
giove(R), 19/02/2021 13:09:




in realtà ci sono molte formazioni rocciose dai tipici segni di alterazione idrica.

Per quanto riguarda i canyon che potrebbero esser anche di lava, può darsi... ma sono così pochi... se guardi, allo Jezero arrivano solo due 'tributari'... e un solo estuario.... credo si aut pò strano, se fossero di lava, ce ne dovrebbero essere di più, suppongo.

In quella zona, un pò più a sud ovest, c'è il Syrtis Mayor che è un vulcano e i due crateri che si vedono al centro, intorno c'è poca roba, non altri crateri grandi, segno che quelli che c'erano sono Tati ricoperti, e infatti ancora più a sud, più lontano, ce ne è uno grande, mezzo coperto.
Segno che più che canyon la lava scendeva a colate.

Allo Jesero ci arrivano due tributari molto marcati. E arrivano non da sud, sudovest, ma da ovest e da nordovest.

Poi altro non posso dire, lui è uno scienziato, come altri che sostengono siano fiumi.

ma in ogni caso non è quella l'acqua che cerchiamo e che può servirci.
A noi servono le distese di ghiaccio, preferibilmente sotterraneee, all'interno di tunnel lavici. Perchè noi ci installeremo sotto la superficie per ripararci dalle radiazioni.
Come dire che più che l'acqua ci serve il ghiaccio.

poi il resto, se ci riusciamo, la terraformazione, beh, si vedrà, ma anche solo a fare di Marte una base spaziale, chiusa, con le cupole, ecc. ci basta il ghiaccio e l'ossigeno e l'idrogeno all'interno.

Se è per quello,, un punto su Marte dove ci potrebbe essere acqua proprio allo stato liquido, è l'Hellas Planitia, la parte più profonda di Marte. Dove la pressione atmosferica dovrebbe essere alta abbastanza da permettere l'acqua liquida (o meglio, SE ci dovesse essere acqua liquida, l'Hellas Planitia è il punto a maggiore probabilità).

Solo che proprio per questo motivo di... diciamo "condizioni di alta trasferibilità" quella zona, pur interessantissima, l'abbiamo sempre scartata tra le possibili mete di esplorazione perchè, per quanto battericamente isolati, il più che possiamo, qualcosa passa sempre, e lì si rischia di contaminare l'ambiente.

Ma del resto... è un pò come il Reddito di Cittadinanza, pure se qualcosa non funziona per il momento, è QUELLA la strada. Va migliorato, va fatto meglio, con maggiori conoscenze, dati, con vicoli ciechi e poi aperture.
Se non è Marte sarà Europa, Ganimede, o un. altro.
Ma sempre i migranti dobbiamo fare, per forza.
Dobbiamo andare, e finché non abbiamo le astronavi, possiamo fare solo come le popolazioni polinesiane.






Kuato lives [SM=x2478856]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:24 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com