Nesta, che dici?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Brunogiordano
00Thursday, October 2, 2014 2:18 PM

Forse va messo in questa sezione.


Va bene che questo periodo ci va tutto per storto, ma perché anche questo?


Ieri sera su canale 5 hanno dato notizia di un twit di Alessandro Nesta che recitava più o meno così:


“Ieri mi sono ritrovato a tifare per la xxxx, oggi per la Juventus. Non ci capisco più niente! Forza Italia in Champions League”


Dico, come caspita te ne esci? Possibile che non ce n’è una delle nostre bandiere che si possa risparmiare il disturbo di far male ai tifosi della Lazio? E che cazzo!


Per me, Nesta, dopo aver pianto per l’ultima volta per un giocatore il 31 agosto 2002 e poi mai più, dopo aver sempre voluto trovare alibi e giustificazioni a dichiarazioni quanto meno tiepide e a “scelte familiari” a dir poco non condivisibili, dopo che il motivo principale della mia partecipazione a “di padre in figlio” era la tua presenza, oltre a quella degli Eagles, dopo tutto questo e dopo questa bella uscita del cavolo, te ne puoi pura annà affanc…


Scusate lo sfogo.


ℬaruch
00Thursday, October 2, 2014 2:50 PM
Almeno adesso sento meno dolore al ricordo del lancio di bottigliette
cuchillo76
00Thursday, October 2, 2014 2:55 PM
Uscita che non mi sorprende neanche un po'.
Non ha mai fatto dichiarazioni d'amore prima, quando con la Lazio è arrivato in cima al mondo, figuriamoci adesso.

C'è che chi se ne va con la Lazio tatuata addosso (Gregucci, Bergodi, Couto, Dabo) c'è chi "sconosciuti come prima".

Uscita, ripeto, in linea col personaggio che è sempre stato.
Mark Lenders (ML)
00Thursday, October 2, 2014 3:11 PM


Anch'io non ti riconosco più, Alessa'. O forse non riconosco più quel che avevo solamente proiettato sul tuo personaggio.
Ad ogni modo scendo qui, ti lascio in compagnia del tuo grande amico (cit.) Francesco Totti.
ℬaruch
00Thursday, October 2, 2014 3:13 PM
Per me qualcosa ha spostato, questa dichiarazione. A differenza, per esempio, di "la Lazio a Candreva sta stretta". Quella era da suo personaggio, questa il suo personaggio lo modifica, rendendolo quantomeno più stupido, non volendo immaginare che non sapesse di dare un clamoroso ed eterno slogan ai romanisti
ReflexBlue74
00Thursday, October 2, 2014 3:16 PM
Beh, con il suo appoggio ai bianconeri je roderà più ai milanisti, no?  

A parte gli scherzi, un tweet che non stupisce nemmeno me. Nesta me pare mi zia: l'ultimo che parla c'ha ragione.
Una volta è laziale, una volta è sportivo, una volta è milanista, una volta è il romano che je manca er Colosseo, una volta il milanese che mangia l'oss bus.
L'unica costante che lo rende riconoscibile nel tempo è la sua difficoltà nell'esprimersi.

E si vede che ieri era la giornata dello sportivo. D'altronde è manifesta la sua intenzione di rientrare nel calcio che conta come allenatore o dirigente. E poi ha pure ha provato a fa' la battuta, "non mi riconosco più", non ve la prendete.  
est1900
00Thursday, October 2, 2014 4:53 PM
Mi fido solo della mia Lazialità.
Nella fattispecie, quella di Nesta non mi ha mai convinto.
Una bandiera (o presunta tale) non firma per la Van Dorn
Una bandiera (o presunta tale) quando parla della propria squadra del cuore ha gli occhi del tifoso e parla da tifoso.
Una bandiera (o presunta tale) non tifa Milan a Lazio-Milan.
Spero solo sia finita la tiritera delle vedove isteriche che hanno fracassato le gonadi perchè auspicavano il suo ritorno.
La Lazio, se non si è capito, ha tanti idoli ma bandiere non ce l'ha mai avute e probabilmente mai le avrà.
A parte il cielo, ovviamente.
cuchillo76
00Thursday, October 2, 2014 4:55 PM
Comunque, oggi a pranzo, il Nesta stava a "Il piccolo diavolo" di Via Alessandria a due passi da dove lavoro e dove ogni tanto, per l'appunto, pranzo.
Sta a Roma, quindi.
Un mio collega gli ha scattato una foto e me l'ha mannata a sfregio.
boks xv
00Thursday, October 2, 2014 6:31 PM
l'ho sempre pensata come cuchillo, sempre loffio l'ho trovato.
è 'na merda, come marchegiani.
NoSurrender
00Friday, October 3, 2014 4:56 PM
Non mi è piaciuto, ma fa parte del suo carattere. E' sempre stato così, anche quando giocava nella Lazio.
Poi, troppo tempo lontano...

Gli voglio sempre bene per quello che gli ho visto fare nella Lazio, ma non è mai stato nè sarà mai un tifoso o una vera eterna bandiera.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:31 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com