NARAKU

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Marychan92
00Wednesday, January 17, 2007 7:45 PM
Ultimamente mi sono innamorata di Naraku. Ormai è diventato il personaggio preferito di Inuyasha a mio avviso...bello, bastardo, assassino e senza scrupoli...è fantastico! (e anche la voce di Andrea Ward aiuta **)...e poi...senza di lui non ci sarebbe storia [SM=g27777] voi che ne pensate?!?
Gattona90
00Saturday, January 20, 2007 1:53 PM
per me stai dicendo delle baggianate [SM=g27782] ...scusa... [SM=g27774] ma dove lo vedi naraku bello?...per gli altri aggettivi sono d'accordo, ma bello proprio no...posso capire se ti fossi innamorata di un personaggio qualsiasi(tranne Naraku)...comunque i gusti sono gusti... [SM=g27784] [SM=g27780]
Marychan92
00Saturday, January 20, 2007 5:09 PM
I gusti son gusti, come dici tu...Naraku per me è bellissimo ^^''
Magnum84
00Saturday, January 20, 2007 5:12 PM
Re:

Scritto da: Gattona90 20/01/2007 13.53
per me stai dicendo delle baggianate [SM=g27782] ...scusa... [SM=g27774] ma dove lo vedi naraku bello?...per gli altri aggettivi sono d'accordo, ma bello proprio no...posso capire se ti fossi innamorata di un personaggio qualsiasi(tranne Naraku)...comunque i gusti sono gusti... [SM=g27784] [SM=g27780]

Potrei sembrare antipatica ma...tu dove lo vedi che Naraku è brutto?!? E' super affascinante e poi anche io lo trovo grandioso ^^
Federica
00Saturday, January 20, 2007 5:14 PM
*_* qualcuno ha aperto un topic sul Mio Amore *__* Nara-kun...stronzo e bellissimo *ççç*
Kagura92
00Thursday, November 27, 2008 3:57 PM
Solo una curiosità...in questo topic pensate di parlare anche di Naraku in quanto personaggio o solo di fare commenti del genere?
Kuno84
00Thursday, November 27, 2008 4:33 PM
Stesso discorso del topic su Kikyo. Sono pronto a parlarne, se non si tratta di una diatriba tra ragazzine innamorate, e non, di un personaggio di fantasia.
Naco chan
00Thursday, November 27, 2008 5:03 PM
Assolutamente un cattivo che non mi piace. Manda troppa gente, per i miei gusti, mentre da sé non fa niente. Tutta questa complessità del suo personaggio, io non ce la vedo proprio.
Kagura92
00Thursday, November 27, 2008 8:42 PM
Re:
Naco chan, 27/11/2008 17.03:

Assolutamente un cattivo che non mi piace. Manda troppa gente, per i miei gusti, mentre da sé non fa niente. Tutta questa complessità del suo personaggio, io non ce la vedo proprio.



Io invece lo trovo un personaggio ben caratterizzato,poichè secondo me è un malvagio astuto,un tessitore di inganni,uno stratega.
è vero,il suo non esporsi,il suo giocare con le vite altrui e con i sentimenti possono non sembrare onesti,ma nessuno può contestare che la sua sia la strategia migliore.


Stesso discorso del topic su Kikyo. Sono pronto a parlarne, se non si tratta di una diatriba tra ragazzine innamorate, e non, di un personaggio di fantasia.


Finalmente qualcun altro che la pensa come me!
E ora parliamone! *_*
Kuno84
00Friday, November 28, 2008 11:37 AM

Tutta questa complessità del suo personaggio, io non ce la vedo proprio.


Innanzitutto, non è uno di quei cattivi che agisce "per conquistare il mondo" o cose simili.
Naraku è complesso perché in lui convivono le personalità di Onigumo e degli youkai che si sono uniti con lui, ed allo stesso tempo è anche un individuo nuovo, distinto da quelli che lo hanno formato. Ancora, Naraku non è uno youkai ma un misero hanyou, e all'inizio del manga è estremamente debole (un solo colpo di Tessaiga sarebbe sufficiente a farlo in mille pezzi).
Naraku vuole la sfera degli Shikon per diventare più forte, mi sembra fuor di dubbio. Premetto che non ho ancora letto gli ultimi trenta capitoli del manga, quindi forse questi potranno smentirmi: ma da quello che ho visto in 500 capitoli e passa, l'unica preoccupazione di Naraku è sbarazzarsi di chi lo vuole morto. La brama di potere non è fine a se stessa, ma strumentale alla sua stessa sopravvivenza. Naraku è 'cattivo' nel senso che, per perseguire i suoi scopi, non esita a provocare la morte anche di centinaia di esseri umani: ma in lui non sono presenti atteggiamenti sadici, come per esempio quelli di Hakudoshi (il moccioso, lui sì che gode nel provocare morte e dolore).
Naraku non conosce "bene" e "male", è semplicemente indifferente rispetto agli altri. Stravolge le vite di Miroku, Sango, Kohaku, Koga, solo perché ciò gli è utile ad "inquinare" ulteriormente, e rendere più potente, i frammenti della sfera degli Shikon.
In tutto ciò, trovo in Naraku una complessità di gran lunga maggiore rispetto ai vari Inuyasha, Kagome, Miroku, Sango, perfino Kikyo stessa.

Manda troppa gente, per i miei gusti, mentre da sé non fa niente.


Perché Naraku non è solo estremamente intelligente. E' anche un grandissimo vigliacco, e non se ne vergogna minimamente. Ciò che rende il suo personaggio molto più piacevole e affascinante rispetto ai normali "cattivi" di libri, fumetti e manga.
Kagura92
00Saturday, November 29, 2008 7:05 PM
Re:
Kuno84, 28/11/2008 11.37:


Tutta questa complessità del suo personaggio, io non ce la vedo proprio.


Innanzitutto, non è uno di quei cattivi che agisce "per conquistare il mondo" o cose simili.
Naraku è complesso perché in lui convivono le personalità di Onigumo e degli youkai che si sono uniti con lui, ed allo stesso tempo è anche un individuo nuovo, distinto da quelli che lo hanno formato. Ancora, Naraku non è uno youkai ma un misero hanyou, e all'inizio del manga è estremamente debole (un solo colpo di Tessaiga sarebbe sufficiente a farlo in mille pezzi).
Naraku vuole la sfera degli Shikon per diventare più forte, mi sembra fuor di dubbio. Premetto che non ho ancora letto gli ultimi trenta capitoli del manga, quindi forse questi potranno smentirmi: ma da quello che ho visto in 500 capitoli e passa, l'unica preoccupazione di Naraku è sbarazzarsi di chi lo vuole morto. La brama di potere non è fine a se stessa, ma strumentale alla sua stessa sopravvivenza. Naraku è 'cattivo' nel senso che, per perseguire i suoi scopi, non esita a provocare la morte anche di centinaia di esseri umani: ma in lui non sono presenti atteggiamenti sadici, come per esempio quelli di Hakudoshi (il moccioso, lui sì che gode nel provocare morte e dolore).
Naraku non conosce "bene" e "male", è semplicemente indifferente rispetto agli altri. Stravolge le vite di Miroku, Sango, Kohaku, Koga, solo perché ciò gli è utile ad "inquinare" ulteriormente, e rendere più potente, i frammenti della sfera degli Shikon.
In tutto ciò, trovo in Naraku una complessità di gran lunga maggiore rispetto ai vari Inuyasha, Kagome, Miroku, Sango, perfino Kikyo stessa.

Manda troppa gente, per i miei gusti, mentre da sé non fa niente.


Perché Naraku non è solo estremamente intelligente. E' anche un grandissimo vigliacco, e non se ne vergogna minimamente. Ciò che rende il suo personaggio molto più piacevole e affascinante rispetto ai normali "cattivi" di libri, fumetti e manga.



Quoto in pieno *_*
Naraku ha un'ottima caratterizzazione (credo che tra lui,Sesshomaru e Kikyo ,forse Kagura e lampi di Inuyasha la Takahashi abbia fatto dei lavori eccellenti
Testo nascosto - clicca qui

Non sono troppo d'accordo sul vigliacco; credo che semplicemente sia razionale. Nel senso: perchè dovrebbe andare lui in prima persona,cosa che non solo non gli sarebbe utile (poichè per inquinare la sfera egli deve giocare sui sentimenti,cosa che lui può fare solo 'orchestrando' la situazione) ma lo metterebbe pure in pericolo?
In fondo anche se andasse a fare le cose personalemente non gliene verrebbe niente di utile.
Ma magari lo difendo troppo [SM=g7574]

Comunque a riflettere bene mi è sorto un dubbio spontaneo; ormai Naraku nel corso del manga si è notevolemente rinforzato,e l'unica sua 'debolezza' a cui però supplisce facilmente è la sua condizione di hanyou; perchè ricercare ancora la sfera?Non riesco a darmi una spiegazione soddisfacente.
Kuno84
00Tuesday, December 2, 2008 11:38 PM

Non sono troppo d'accordo sul vigliacco; credo che semplicemente sia razionale. Nel senso: perchè dovrebbe andare lui in prima persona,cosa che non solo non gli sarebbe utile (poichè per inquinare la sfera egli deve giocare sui sentimenti,cosa che lui può fare solo 'orchestrando' la situazione) ma lo metterebbe pure in pericolo?
In fondo anche se andasse a fare le cose personalemente non gliene verrebbe niente di utile.
Ma magari lo difendo troppo


No no, anzi anch'io ti quoto integralmente. ^^ Mi è piaciuto calcare la mano sul "vigliacco", ma era per rendere l'idea del tipo di personaggio che è Naraku. Molti suoi detrattori non gli perdonano proprio il fatto di non esporsi direttamente (se non quando ha il 100% di possibilità di vittoria, almeno secondo lui): io invece adoro questo suo aspetto. E ti do perfettamente ragione anche quando parli di "utile": ecco, è proprio così, Naraku non ragiona in termini di bene e male, ma di utile e dannoso.

Comunque a riflettere bene mi è sorto un dubbio spontaneo; ormai Naraku nel corso del manga si è notevolemente rinforzato,e l'unica sua 'debolezza' a cui però supplisce facilmente è la sua condizione di hanyou; perchè ricercare ancora la sfera?Non riesco a darmi una spiegazione soddisfacente.


E' una domanda che si pone l'intero fandom,in effetti. Tecnicamente Naraku dovrebbe usare la sfera per diventare uno youkai, ma siccome questo non sta scritto da nessuna parte, siamo a livelli di pura speculazione.
Del resto, come hai giustamente notato, Naraku sarebbe abbastanza forte anche con la sfera semi-completa, perché ammazzarsi tanto? Rimane poi un interrogativo che mi inquieta abbastanza, cioè cosa farebbe Naraku una volta eliminati Kikyo e Inuyasha. Avrebbe più uno scopo, dato che fondamentalmente è "nato" proprio per via di Kikyo e Inuyasha? Forse sì, altrimenti che avrebbe fatto per i 50 anni in cui Inuyasha è stato sigillato al Goshinboku? Eppure l'interrogativo continua ad inquietarmi.
Kagura92
00Saturday, December 6, 2008 4:10 PM
Re:
Kuno84, 02/12/2008 23.38:


No no, anzi anch'io ti quoto integralmente. ^^ Mi è piaciuto calcare la mano sul "vigliacco", ma era per rendere l'idea del tipo di personaggio che è Naraku. Molti suoi detrattori non gli perdonano proprio il fatto di non esporsi direttamente (se non quando ha il 100% di possibilità di vittoria, almeno secondo lui): io invece adoro questo suo aspetto. E ti do perfettamente ragione anche quando parli di "utile": ecco, è proprio così, Naraku non ragiona in termini di bene e male, ma di utile e dannoso.


Esatto,se non sbaglio usa la logica diabolica di aristotele XD
DA questo punto di vista Naraku ragiona esattamente come qualsiasi altro youkai della serie,quindi non mi sembra che ci sia il caso di scaldarsi tanto. Anc'io ammiro questo di Naraku: perchè prima di agire,ci pensa.


Kuno84, 02/12/2008 23.38:


E' una domanda che si pone l'intero fandom,in effetti. Tecnicamente Naraku dovrebbe usare la sfera per diventare uno youkai, ma siccome questo non sta scritto da nessuna parte, siamo a livelli di pura speculazione.
Del resto, come hai giustamente notato, Naraku sarebbe abbastanza forte anche con la sfera semi-completa, perché ammazzarsi tanto? Rimane poi un interrogativo che mi inquieta abbastanza, cioè cosa farebbe Naraku una volta eliminati Kikyo e Inuyasha. Avrebbe più uno scopo, dato che fondamentalmente è "nato" proprio per via di Kikyo e Inuyasha? Forse sì, altrimenti che avrebbe fatto per i 50 anni in cui Inuyasha è stato sigillato al Goshinboku? Eppure l'interrogativo continua ad inquietarmi.



Inquieta anche me,come inquieta il fatto che la Takahashi non dia spiegazioni in merito. Comunque che si dedichi alla ricerca della sfera perchè desidera il potere,o più generalmente per questione di principio; oppure,anche se non mi sembra una buona ipotesi,che anche lui,come tutti gli immortali,si annoi.
Kuno84
00Tuesday, December 16, 2008 12:32 PM
Aggiungo un'altra osservazione, dimmi se sei d'accordo.

A me di Naraku non hanno affascinato solo la scaltrezza e l'intelligenza, ma anche il fatto (per me rivoluzionario) che all'inizio del manga fosse un cattivo estremamente debole.
Per complottare aveva bisogno dei simulacri, usava i frammenti della sfera per servirsi di youkai più potenti di lui stesso. Cercò perfino l'alleanza col (di gran lunga) più forte Sesshomaru.
Penso che, all'epoca, sarebbero bastati un Kaze no Kizu (oltre che, chiaramente, una freccia di Kagome per purificare il solito miasma di Naraku) per farlo in mille brandelli.
E' proprio per questo che, dal monte Hakurei in poi, Naraku continua a piacermi... ma non è esattamente la stessa cosa. Vederlo levitare in aria, innalzare campi di energia, mostrare una gran potenza in combattimento, tutte queste cose rischiano di banalizzarlo, secondo me.
Che ci vuoi fare? Credo di essere un nostalgico dei bei tempi in cui andava in giro vestito da babbuino =P
Kagura92
00Sunday, January 18, 2009 7:45 PM
Re:
Kuno84, 16/12/2008 12.32:

Aggiungo un'altra osservazione, dimmi se sei d'accordo.

A me di Naraku non hanno affascinato solo la scaltrezza e l'intelligenza, ma anche il fatto (per me rivoluzionario) che all'inizio del manga fosse un cattivo estremamente debole.
Per complottare aveva bisogno dei simulacri, usava i frammenti della sfera per servirsi di youkai più potenti di lui stesso. Cercò perfino l'alleanza col (di gran lunga) più forte Sesshomaru.
Penso che, all'epoca, sarebbero bastati un Kaze no Kizu (oltre che, chiaramente, una freccia di Kagome per purificare il solito miasma di Naraku) per farlo in mille brandelli.
E' proprio per questo che, dal monte Hakurei in poi, Naraku continua a piacermi... ma non è esattamente la stessa cosa. Vederlo levitare in aria, innalzare campi di energia, mostrare una gran potenza in combattimento, tutte queste cose rischiano di banalizzarlo, secondo me.
Che ci vuoi fare? Credo di essere un nostalgico dei bei tempi in cui andava in giro vestito da babbuino =P



Sì,capisco e concordo,effettivamente fa una certa impressione (negli ultimi numeri del manga poi salta fuori ovunque,anche se a questo punto si capisce che è scelta della Takahashi),anche perchè,come dici giustamente,lo rende un po' banalizzato. Però mi piace,perchè rende ancora più evidente il suo modo di pensare.
Ora che è forte e intoccabile,ovviamente,esce allo scoperto.

(ah,Naraku con la pelle di babbuino manca anche a me)

yuko90
00Monday, February 2, 2009 5:15 PM
secondo me Naraku è il personaggio più irritante di tutti ( dopo Kagome e Kikyo): per tutte le stagioni continua a scappare e non vuole mai affrontare Inuyasha e usa dei trucchetti subdoli per ucciderlo solo perchè non ha il coraggio di farlo lui stesso.
Kagura92
00Tuesday, February 3, 2009 5:39 PM
Re:
yuko90, 02/02/2009 17.15:

secondo me Naraku è il personaggio più irritante di tutti ( dopo Kagome e Kikyo): per tutte le stagioni continua a scappare e non vuole mai affrontare Inuyasha e usa dei trucchetti subdoli per ucciderlo solo perchè non ha il coraggio di farlo lui stesso.


Non è che non ha il coraggio di farlo. è che,come io e Kuno continuiamo a ripetere come fedeli infervorati,Naraku è intelligente e razionali,pensai in termini di utile e inutile. E se combattere contro Inuyasha non gli torna utile non lo fa. Punto.
Un po' come Sesshomaru XD

Kuno84
00Friday, February 6, 2009 7:08 PM

usa dei trucchetti subdoli per ucciderlo solo perchè non ha il coraggio di farlo lui stesso


Beh, qui non è questione di coraggio ma del fatto che Naraku, prima che Kikyo gli consegni buona parte della sfera, è molto più debole di Inuyasha (al quale, nei primi numeri del manga, cerca non a caso di sottrarre o distruggere la Tessaiga).
Personalmente, penso poi che l'obiettivo primario di Naraku non sia mai stato veramente "uccidere Inuyasha" a prescindere. O almeno, forse si poteva discutere di questo prima del monte Hakurei, quando ancora in lui vi era l'anima del geloso Onigumo. Dopo, mi sembra che Naraku sia proprio preso da altro (uccidere Kikyo, completare la sfera, eccetera).
E' ovvio che, dal punto di vista di Inuyasha, quella di eliminare Naraku sia invece una vera e propria idea fissa, che a tratti sembra trascendere dalle reali motivazioni (impedirgli di uccidere Kikyo e completare la sfera).

Ho trovato una cosa molto interessante, su un sito che spiega molte espressioni di uso comune nella lingua giapponese. In particolare, come noi siamo soliti dire, di due persone che non si tollerano, "sono cane e gatto", in Giappone esiste un'espressione analoga

Ken'en no naka

犬猿の仲

che letteralmente, però, significa avere "un rapporto cane-e-scimmia". Già, cane e scimmia. Credo che questo faccia finalmente luce sul motivo per cui la Takahashi vestì Naraku con quella pelle di babbuino, oltre a far venire il sospetto che, tutto sommato, tra Inuyasha e Naraku vi sia veramente una specie di odio ancestrale.


(Scusami per la prolungata assenza, Kagura. ^^')

Kagura92
00Sunday, February 8, 2009 9:04 PM
Re:
Kuno84, 06/02/2009 19.08:


usa dei trucchetti subdoli per ucciderlo solo perchè non ha il coraggio di farlo lui stesso


Beh, qui non è questione di coraggio ma del fatto che Naraku, prima che Kikyo gli consegni buona parte della sfera, è molto più debole di Inuyasha (al quale, nei primi numeri del manga, cerca non a caso di sottrarre o distruggere la Tessaiga).
Personalmente, penso poi che l'obiettivo primario di Naraku non sia mai stato veramente "uccidere Inuyasha" a prescindere. O almeno, forse si poteva discutere di questo prima del monte Hakurei, quando ancora in lui vi era l'anima del geloso Onigumo. Dopo, mi sembra che Naraku sia proprio preso da altro (uccidere Kikyo, completare la sfera, eccetera).
E' ovvio che, dal punto di vista di Inuyasha, quella di eliminare Naraku sia invece una vera e propria idea fissa, che a tratti sembra trascendere dalle reali motivazioni (impedirgli di uccidere Kikyo e completare la sfera).

Ho trovato una cosa molto interessante, su un sito che spiega molte espressioni di uso comune nella lingua giapponese. In particolare, come noi siamo soliti dire, di due persone che non si tollerano, "sono cane e gatto", in Giappone esiste un'espressione analoga

Ken'en no naka

犬猿の仲

che letteralmente, però, significa avere "un rapporto cane-e-scimmia". Già, cane e scimmia. Credo che questo faccia finalmente luce sul motivo per cui la Takahashi vestì Naraku con quella pelle di babbuino, oltre a far venire il sospetto che, tutto sommato, tra Inuyasha e Naraku vi sia veramente una specie di odio ancestrale.


(Scusami per la prolungata assenza, Kagura. ^^')





Figurati Kuno ^^ Già il solo fatto di sentirti mi rende felice ^^
Bella la tua interpretazione di perchè Naraku venga vestito da pelle di babbuino. effettivamente non ci avevo mai pensato XD
(comunque i riferimenti alla malvagità di Naraku,anche solo a partire dal nome sono splendidi *_*).
Ovviamente quoto ogni parola.
Ah,ho comprato il num 65...
Testo nascosto - clicca qui

yuko90
00Thursday, March 12, 2009 2:49 PM
Naraku dopo kagome è il personaggio più irritante di tutta la serie: continua a scappare e non ha il coraggio di affrontare Inuyasha. Non c'è mai una volta che combatti seriamente: non mi piacciono i personaggi che continuano a scappare.
Kagura92
00Friday, March 13, 2009 8:31 PM
Re:
yuko90, 12/03/2009 14.49:

Naraku dopo kagome è il personaggio più irritante di tutta la serie: continua a scappare e non ha il coraggio di affrontare Inuyasha. Non c'è mai una volta che combatti seriamente: non mi piacciono i personaggi che continuano a scappare.


Il tuo post è pressoschè uguale a quello che hai inserito precedentemente. E a cui abbiamo risposto. Quindi, ti pregherei di leggerle; sono lì apposta per te. E di rispondervi,magari.
Kuno84
00Saturday, March 14, 2009 11:50 AM
Spoiler sul volume 65 (alla buon'ora, mi dirai, Kagura XD)

Testo nascosto - clicca qui
Kagura92
00Saturday, March 14, 2009 9:36 PM
Re:
Kuno84, 14/03/2009 11.50:

Spoiler sul volume 65 (alla buon'ora, mi dirai, Kagura XD)

Testo nascosto - clicca qui


DOH!Io sono già al 66 xD Aspetterò...intanto sono immensamente felice che tu sia tornato *_*
Testo nascosto - clicca qui

yuko90
00Sunday, March 15, 2009 5:54 PM
Re: Re:
Kagura92, 13/03/2009 20.31:


Il tuo post è pressoschè uguale a quello che hai inserito precedentemente. E a cui abbiamo risposto. Quindi, ti pregherei di leggerle; sono lì apposta per te. E di rispondervi,magari.




Hai ragione! scusami tanto non succederà mai più.
Kuno84
00Wednesday, April 8, 2009 7:23 PM
Re: Re:
Kagura92, 14/03/2009 21.36:


DOH!Io sono già al 66 xD Aspetterò...intanto sono immensamente felice che tu sia tornato *_*
Testo nascosto - clicca qui



Scommetto che mentre scrivo, tu avrai già comprato il 67. ^^' Ma scrivo lo stesso XD (P.S. ma grazie!! *_*)
Testo nascosto - clicca qui

P.S. Kagura, che ne diresti di aprire un topic apposito per l'ultimo volume del manga? ^^





Kagura92
00Thursday, April 9, 2009 8:09 PM
Re: Re: Re:
Kuno84, 08/04/2009 19.23:


Scommetto che mentre scrivo, tu avrai già comprato il 67. ^^' Ma scrivo lo stesso XD (P.S. ma grazie!! *_*)
Testo nascosto - clicca qui

P.S. Kagura, che ne diresti di aprire un topic apposito per l'ultimo volume del manga? ^^





Non ti preoccupare. Non l'ho ancora preso. Ti aspettavo trepidante *_*

Testo nascosto - clicca qui

(ma perchè mettiamo sotto spoiler?O_O)

Apri pure il topic Kuno! Attendo trepidante e con tante, tante altre cose da dire *O*

Kuno84
00Saturday, June 13, 2009 2:21 PM
Beh, ora non c'è proprio più bisogno di mettere sotto spoiler, mi sa! XD
(Perdona sempre i miei ritardi, Kagura! Gomennasai! ^^')

No,come battaglia finale è proprio pessima, non deludente. Ho cominciato a perdermi nella trama. Mi sono trovata a urlare "cosa?cioè?Ma Quando?" Cosa che non mi era mai successa prima.
La storia dell'anima malvagia..no. Per niente.Già l'ho capita poco xD
Tenendo conto di tutti i discorsi che si fecero al tempo sui quattro spiriti, credevo non ci fosse modo per sconfiggere la parte malvagi che una purificazione, come minimo.
Naraku si sta rimbambendo. Per far vincere Kagome e Inuyasha ç_ç
La cosa non mi va giù; piuttosto un attacco alla suicida di Kikyo e Sesshomaru: li amo moltissimo, ma Naraku avrebbe avuto degna fine.
Sì,la morte di Byakuya ha soddisfatto anche me.
La parte su Miroku e Sango...mmh un po' me l'aspettavo.
Si capiva che Naraku desiderava usarli...e è per questo che non mi piace. Il Naraku di un tempo non avrebbe fatto capire niente xD

Quella di Naraku non mi sembra una scusante...perchè io non mi ritrovo d'accordo molto con la versione da neo-psicologa di Kagome.
Secondo me rendono Naraku troppo umano; e Naraku secondo me è un perfetto mezzodemone, umano ma dal carattere demoniaco, se riesco a spiegarmi come si deve. Che rinnega la sua parte umana perchè lo ostacola, casomai...tu che ne dici?
E...Kagome non ha capito!Non riesce a capire nemmeno Inuyasha xD


Eh, dopo aver letto anche l'ultimo volume (a proposito, non ho poi aperto un topic apposito perché ne ho visto uno già presente e ho postato lì, non mi andava di farmi sgridare dagli admin XD) il discorso su Naraku, secondo me, si è complicato parecchio. Da una parte è lui, dopotutto si era prefisso un determinato scopo ("l'ultima battaglia sarà quella delle anime") e l'ha raggiunto ("giusto desiderio" di Kagome a parte). Come dicevamo nei post precedenti, Naraku si è veramente rimbabito, sferrando deliberatamente un attacco kamikaze e andando incontro ad una morte voluta.
Inr ealtà, mi è piaciuta l'idea che il combattimento dei due volumi precedenti, sostanzialmente, sia stato un bluff (trasformazione in ragno gigante compresa). Sono due, piuttosto, le cose che mi hanno lasciato perplesso.
1) Naraku è stato sfruttato molto male a livello narrativo, secondo me. Come hai detto tu, in certi momenti praticamente non si capisce quello che fa (e bisogna rileggere per capire) oppure le sue azioni sono perfino troppo prevedibili (i casi da te citati di Miroku e Sango, senza un briciolo di pathos).
2) Questa è la cosa più grave. Tu affermi

Naraku secondo me è un perfetto mezzodemone, umano ma dal carattere demoniaco (...) Che rinnega la sua parte umana perchè lo ostacola, casomai...


Cosa ne dico? Che da anni la penso esattamente come te.
Eppure... leggendo proprio l'ultima parte, mi sono reso conto di aver scordato un particolare fondamentale della storia. Dopo aver inglobato daccapo Moryomaru, quel furbetto di Naraku se n'era tornato sul monte Hakurei a recuperare, lui di sua spontanea volontà, la propria parte umana! Giuro, lo sai che me lo ero addirittura dimenticato? Mi sono riletto quella parte e sono giunto alla conclusione che più che altro è narrata male. Quella scena avrebbe un'importanza somma... e invece scivola via, sembra un modo come un altro per eliminiare Kikyo (e tra l'altro Naraku non ne aveva il minimo bisogno, per non farsi purificare dalla sfera riunita bastava uccidere Kikyo con qualunque mezzo, altro che ragnatele intessute del desiderio depravato di Onigumo o quello che erano).
Insomma, Naraku ha accettato la sua parte umana (e già questa cosa non è che mi faccia proprio impazzire di gioia)... ma nulla, proprio nulla lo dava a vedere negli ultimi 10 volumi circa, non so se mi spiego. Ecco, l'idea era ottima: Onigumo voleva pure lui la Sfera degli Shikon, voleva recuperare la possibilità di muoversi e fuggire prendendosi Kikyo con sé, lo sappiamo. Che il desiderio di Onigumo sia diventato il desiderio di Naraku, secondo me, tutto sommato, ci sta pure.
Ma è stato tutto narrato molto male, non c'è niente da fare. Leggendo non si capisce un granché ed è assurdo che a capire sia proprio Kagome, che poi non dovrebbe nemmeno sapere che Onigumo è nuovamente dentro Naraku.
E poi c'è un controsenso di fondo, come ho già scritto nell'altro topic. Naraku recupera la sua parte umana per contaminare Kikyo e la stessa Sfera degli Shikon attraverso i sentimenti impuri di Onigumo, ok. Ma il punto è che Naraku doveva volere la Sfera per un altro motivo diverso da quello di Onigumo, altrimenti perchè la voleva completa anche nel post-Hakurei? E poi, diciamocelo, che Onigumo desiderasse "il cuore di Kikyo"... beh questo desiderio così casto mi sembra contraddica almeno 500 capitoli di manga...

EDIT - Spero che questo post non risulti troppo confuso. ^^' Aggiungo solo che la battaglia finale nella Sfera a me è piaciuta. Io mi immaginavo da tempo che Kikyo e Naraku sarebbero "morti" insieme, le loro anime imprigionate nella Sfera: più o meno stava per accadere qualcosa di simile con le anime di Naraku e Kagome. L'unica pecca è che Kagome non ha mai conquistato quell'importanza, nel corso del manga, tale da renderla "la nuova Kikyo", se mi intendi. Mah...

Kagura92
00Sunday, July 12, 2009 9:37 PM
Re:
Kuno84, 13/06/2009 14.21:

Beh, ora non c'è proprio più bisogno di mettere sotto spoiler, mi sa! XD
(Perdona sempre i miei ritardi, Kagura! Gomennasai! ^^')


Sta volta sono in ritardo io -_-'' Risponderò a breve anche sul topic per l'ultimo volume del manga (in realtà avevo già risposto, ma mi si è cancellato tutto [SM=j7567] La riscriverò prossimamente)




Eh, dopo aver letto anche l'ultimo volume (a proposito, non ho poi aperto un topic apposito perché ne ho visto uno già presente e ho postato lì, non mi andava di farmi sgridare dagli admin XD) il discorso su Naraku, secondo me, si è complicato parecchio. Da una parte è lui, dopotutto si era prefisso un determinato scopo ("l'ultima battaglia sarà quella delle anime") e l'ha raggiunto ("giusto desiderio" di Kagome a parte). Come dicevamo nei post precedenti, Naraku si è veramente rimbabito, sferrando deliberatamente un attacco kamikaze e andando incontro ad una morte voluta.
Inr ealtà, mi è piaciuta l'idea che il combattimento dei due volumi precedenti, sostanzialmente, sia stato un bluff (trasformazione in ragno gigante compresa). Sono due, piuttosto, le cose che mi hanno lasciato perplesso.
1) Naraku è stato sfruttato molto male a livello narrativo, secondo me. Come hai detto tu, in certi momenti praticamente non si capisce quello che fa (e bisogna rileggere per capire) oppure le sue azioni sono perfino troppo prevedibili (i casi da te citati di Miroku e Sango, senza un briciolo di pathos).
2) Questa è la cosa più grave. Tu affermi

Naraku secondo me è un perfetto mezzodemone, umano ma dal carattere demoniaco (...) Che rinnega la sua parte umana perchè lo ostacola, casomai...


Cosa ne dico? Che da anni la penso esattamente come te.
Eppure... leggendo proprio l'ultima parte, mi sono reso conto di aver scordato un particolare fondamentale della storia. Dopo aver inglobato daccapo Moryomaru, quel furbetto di Naraku se n'era tornato sul monte Hakurei a recuperare, lui di sua spontanea volontà, la propria parte umana! Giuro, lo sai che me lo ero addirittura dimenticato? Mi sono riletto quella parte e sono giunto alla conclusione che più che altro è narrata male. Quella scena avrebbe un'importanza somma... e invece scivola via, sembra un modo come un altro per eliminiare Kikyo (e tra l'altro Naraku non ne aveva il minimo bisogno, per non farsi purificare dalla sfera riunita bastava uccidere Kikyo con qualunque mezzo, altro che ragnatele intessute del desiderio depravato di Onigumo o quello che erano).
Insomma, Naraku ha accettato la sua parte umana (e già questa cosa non è che mi faccia proprio impazzire di gioia)... ma nulla, proprio nulla lo dava a vedere negli ultimi 10 volumi circa, non so se mi spiego. Ecco, l'idea era ottima: Onigumo voleva pure lui la Sfera degli Shikon, voleva recuperare la possibilità di muoversi e fuggire prendendosi Kikyo con sé, lo sappiamo. Che il desiderio di Onigumo sia diventato il desiderio di Naraku, secondo me, tutto sommato, ci sta pure.
Ma è stato tutto narrato molto male, non c'è niente da fare. Leggendo non si capisce un granché ed è assurdo che a capire sia proprio Kagome, che poi non dovrebbe nemmeno sapere che Onigumo è nuovamente dentro Naraku.
E poi c'è un controsenso di fondo, come ho già scritto nell'altro topic. Naraku recupera la sua parte umana per contaminare Kikyo e la stessa Sfera degli Shikon attraverso i sentimenti impuri di Onigumo, ok. Ma il punto è che Naraku doveva volere la Sfera per un altro motivo diverso da quello di Onigumo, altrimenti perchè la voleva completa anche nel post-Hakurei? E poi, diciamocelo, che Onigumo desiderasse "il cuore di Kikyo"... beh questo desiderio così casto mi sembra contraddica almeno 500 capitoli di manga...



L'idea del bluff, lo ammetto, in un certo senso mi ha risollevato. Cioè, se Naraku fosse stato anche meno rimbambito nel fare quel bluff l'avrei di gran lunga preferito.

Oh Dei, io del monte Hakurei ho praticamente rimosso TUTTO. Sarà perchè ho seguito principalmente dall'anime, sarà che i filler e gli episodi riempitivi mi hanno rimbambito, sarà quel che sarà ma non mi è rimasta una forte impressione. Come dici tu, effettivamente, la cosa sembra un'altra; che per carità, andava benissimo, se fosse stata resa in modo da dire "Toh, ecco, ecco perchè l'ha fatto, tutto torna!" e non in questo modo, che addirittura rischi di non darci la giusta attenzione.

Io sono dubbiosa sull'idea della parte umana; in fondo, perchè ho visto sempre Naraku come un manipolatore e un maestro di astuzia; e quindi strumentalizza anche il fatto di essere stato umano. Da un certo punto di vista ero d'accordo con il fatto che Naraku conoscesse i sentimenti umani; e che li ignorasse, ma non per via del suo cuore infranto a causa di Kikyo (WTF?!) ma perchè lui aspirava a diventare un demone, e pertanto non erano adatti a lui prima, poi, quando è cominciato il dubbio sulle reali intenzioni di Naraku riguardo alla Shikon No Tama, perchè non erano fondamentalmente suoi. Che li sapesse usare, in sostanza, null'altro.
Quindi, l'accettazione della sua parte umana avrebbe potuto significare innumerevoli altre cose.

Quanto al desiderio di Onigumo che diventa quello di Naraku, c'è da dire che anche i demoni che formarono il suo corpo volevano la Shikon No Tama. E che alla fin fine è la nuova entità di Naraku a prevalere su quella di Onigumo, che è una specie di Io umano del mezzodemone.
E quel nuovo Naraku appena nato se ne frega allegramente di Kikyo, voleva solo la sfera; e pertanto, sommando anche ciò che tu dici, Naraku voleva la sfera ben altro motivo, ecco perchè il finale di Inuyasha in sostanza è una cavolata. I personaggi della serie sono stati deviati a forza per quella storia precostruita che aveva la Takahashi in mente, che non era più adatta a loro; Naraku era troppo potente, Kagome fin troppo debole.

E poi, come se non bastasse, il pensiero di Naraku prima di morire "Kikyo, anche se morirò non potrò stare là dove sei tu..."
[SM=g7564]
WTF?!
No, veramente, è...è osceno. Come dici tutto quello che voleva Onigumo in sostanza è appagare il proprio ego possedendo Kikyo. Più una questione d'onore in un certo senso che altro.
E invece Naraku, che ha sempre visto Kikyo come l'ostacolo e per cui la questione d'onore diventa invece ucciderla, che simbolicamente sarebbe anche la sua vittoria sull'Io umano dentro di lui, quello di Onigumo, è diventato Inuyasha. O Miroku. Ma anche Koga [SM=g7564]
Spero che tu abbia capito cosa intendo, al riguardo, perchè non sono sicura di esprimerlo bene nemmeno io, davanti a cotanta distruzione di Naraku.
Ho avuto la sensazione di leggere una brutta fanfiction in quel momento.
Ma proprio brutta, eh.
In sostanza, sono d'accordo con te.




EDIT - Spero che questo post non risulti troppo confuso. ^^' Aggiungo solo che la battaglia finale nella Sfera a me è piaciuta. Io mi immaginavo da tempo che Kikyo e Naraku sarebbero "morti" insieme, le loro anime imprigionate nella Sfera: più o meno stava per accadere qualcosa di simile con le anime di Naraku e Kagome. L'unica pecca è che Kagome non ha mai conquistato quell'importanza, nel corso del manga, tale da renderla "la nuova Kikyo", se mi intendi. Mah...



Credo che il mio sia più confuso xD
No, seriamente, l'idea di una battaglia nelle Shikon calzava. Era anche bella. Lo scontro di anime, quella di Midoriko che riviveva in Kikyo per sconfiggere Naraku, la replica dello scontro da cui tutto era nato, ma con un diverso finale.
Come dici tu, la pecca è proprio Kagome. Kagome non è minimamente all'altezza di tutto ciò. Tralasciando che non ho ancora pienamento compreso la storia dei poteri sigillati, considerando che l'anima di Kagome è la stessa di Kikyo, se Kikyo si fosse manifestata, magari perchè si era rotto il sigillo su Kagome, e avesse affrontato Naraku sarebbe stato meglio.
Se il "giusto desiderio" non fosse stato "Sfera sparisci" - a questo punto tanto valeva scrivere "Hocus Pocus", tanto il pathos e la sensazione di essere stati presi in giro è la stessa- sarebbe stato molto, molto meglio.

Per Kagome, è lo stesso discorso che dicevo prima, sulla storia deviata a forza e i personaggi costretti a piegarsi ai desideri della Takahashi. La Storia era cambiata, non poteva più piegarla alla fine che aveva deciso. Kagome non era in grado di fare nulla, e Naraku era in grado di fare fin troppo.

Kagome poi, non si è mai mostrata in grado di competere con Kikyo, la Takahashi l'ha decisamente lasciata andare alla deriva come personaggio.
My Pride
00Monday, July 13, 2009 5:17 PM
Io adoro il doppiatore di Naraku
Andrea Ward è un mito, la sua voce ha un non so che di sensuale XD

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:13 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com