Molosso

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Gippy
00Thursday, April 11, 2002 3:17 PM
Ciao, ho bisogno di un consiglio e di un po' di conforto.

Dopo tanto tempo, io e mio marito siamo riusciti, nel mese di agosto 2001, ad avere il tempo e lo spazio per acquistare un cucciolo di 3 mesi di cane corso.

Subito a settembre lo abbiamo portato in un campo di addestramento all'obbedienza; ieri sera, durante una lezione di agility dog, il cane, che non aveva + voglia di lavorare, si è girato contro mio marito mordendolo (senza fargli male) ad un piede. Prima di acquistare il cane, ci eravamo informati, avevamo letto molto, e pensavamo di essere in grado di educarlo: in realtà il suo carettere dominante è ancora molto presente, non ha ancora riconosciuto mio marito come capo branco.
Ha 10 mesi, un cane corso con questo carattere, è ancora recuperabile?
L'addestratore ci dice che ha bisogno di un "trattameto speciale", non so cosa voglia dire, ma noi non abbiamo nessuna intenzione di maltrattarlo.
Quali provvedimenti potremmo prendere?
Grazie a tutti per l'aiuto.

valeria
00Thursday, April 11, 2002 4:20 PM
dominanza
non so che cosa intenda il tuo istruttore per trattamento "speciale". spero volesse dire di usare più cautela e non qualche tipo di addestramento coercitivo! spero che l'istruttore che vi segue sia uno di quelli che usano il metodo di educazione gentile, perchè le punizioni, con un cane dominante (ma anche con gli altri) fanno più danni che altro. Per fare in modo che il cane vi riconosca come suoi leader (tutti i membri della famiglia devono essere un gradino sopra al cane) attuate qualche semplice regola:
1) fate in modo che il cane abbia una sua cuccia in un luogo tranquillo, non in un luogo di passaggio e che non possa salire su letti, divani, poltrone ecc (i posti migliori sia x la comodità che da un punto di vista strategico sono riservati al capobranco)
2) il cane deve mangiare dopo di voi, evitate di dargli dei bocconcini quando voi mangiate (i capi del branco mangiano per primi e possono chiedere agli altri di lasciargli del cibo)
3)passate per primi dalle porte, sia all'entrata che all'uscita (è il capobranco che controlla che non ci siano pericoli prima di far proseguire il resto del branco)
4) siate coerenti: Tutti devono sempre rispettare queste regole, altrimenti il cane non ha un punto di riferimento sicuro e deciderà di fare ciò che vuole. Se doveste avere problemi rivolgetevi ad un comportamentista. Valeria
PS: se il vostro istruttore non usa l'educazione gentile, cercatene uno che usi questo metodo, l'unico che vi aiuterà ad avere un rapporto sereno col vostro cane senza tensioni.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:37 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com