Mille e una sera (1970)

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pflip1956
00Friday, August 13, 2021 9:23 AM
Di questo programma ( chi ha voglia può leggerne su wikipedia) ricordo benissimo solo la sigla con l'inconfondibile e potentissima voce di Augusto Daolio.
(1960)
00Friday, August 13, 2021 9:38 AM

Non me lo ricordo proprio, neppure la sigla.
E non è la prima volta che scopro, un mezzo secolo dopo, di essermi perso un programma della tv in bianco e nero a due canali.
Mi stupisco sempre, e la curiosità mi porta certamente a farmi un giro su Wikipedia.

Sono andato ed ho visto.
E rettifico.
Penso di aver visto quel programma, che se capisco bene, era un contenitore di film a cartoni animati.
Sul secondo canale, mentre sul primo passava Canzonissima.
Leggendo qui, avevo pensato ad un varietà musicale o altro programma simile.
Penso di aver memorizzato in modo slegato ed indipendente, i singoli lungometraggi.
Dimenticando il contenitore e dunque la sigla iniziale.



GPbillyshears
00Monday, August 16, 2021 3:17 PM
Lo ricordo bene, come ricordo bene la sigla.
Fa parte ancor oggi della mia play list
gimmy59
00Monday, August 16, 2021 7:31 PM
Ricordo perfettamente la canzone. Del programma ricordo di averlo visto, penso che (come dice anche se con altro spirito la canzone) parlasse di fiabe di vario genere ma non ho alcuno ricordi nitido

Vedo su Wikipedia che è stato trasmesso in duie stagioni su RAI2 (anzi sul "secondo canale" come si diceva allora) sempre il sabato sera in concomitanza con Canzonissima. Strano perchè a quei tempi vedere Canzonissia il sabato sera era la regola, eppure ricordo di verlo visto (quanto meno, di aver visto più volte la sigla prima di ascoltare la canzone in altri ambiti)
GPbillyshears
00Tuesday, August 17, 2021 11:22 AM
Re:
gimmy59, 16/08/2021 19:31:

Ricordo perfettamente la canzone. Del programma ricordo di averlo visto, penso che (come dice anche se con altro spirito la canzone) parlasse di fiabe di vario genere ma non ho alcuno ricordi nitido

Vedo su Wikipedia che è stato trasmesso in duie stagioni su RAI2 (anzi sul "secondo canale" come si diceva allora) sempre il sabato sera in concomitanza con Canzonissima. Strano perchè a quei tempi vedere Canzonissia il sabato sera era la regola, eppure ricordo di verlo visto (quanto meno, di aver visto più volte la sigla prima di ascoltare la canzone in altri ambiti)




A me sembra che andasse in onda prima di cena (nel pre serale come dicono oggi quelli fighi) ma potrei sbagliare...
(1960)
00Tuesday, August 17, 2021 2:51 PM

Ero finito pure io su Wikipedia, per documentarmi e per recuperare il ricordo.
Nel testo si parla di " alternativa a Canzonissima trasmessa su primo canale ".
Dovrebbe significare, che la trasmissione passava ( sul secondo canale ) verso le nove di sera.


it.wikipedia.org/wiki/Mille_e_una_sera_(programma_tel...

GPbillyshears
00Tuesday, August 17, 2021 10:38 PM
Si, avevo letto pure io su wikipedia... però, avendolo visto pure io (mi ricordo i cartoni di Bozzetto) mi pare strano che a casa mia non si guardasse Canzonissima per vedere i cartoni animati.
E, ripeto, mi pare di ricordare che andasse in onda nel preserale... mah...
(1960)
00Wednesday, August 18, 2021 11:41 AM

In effetti qualche domanda me la faccio anch' io.
Più che la memoria diretta del programma contenitore, ricordo i lungometraggi a cartoni animati, in fascia serale e sicuramente nel periodo dell' anno in cui si andava a scuola.
Forse, qui il ricordo va verificato, influisce lo sfasamento orario fra primo e secondo canale?
Sul primo, il telegiornale iniziava alle 20.30, se non sbaglio.
Poi Carosello, ed i programmi della sera attaccavano verso le 21.00.
Sospetto vagamente, che sul secondo canale la sequenza potesse essere leggermete diversa.
Facile da verificare.
Cercherò in rete nell' archivio del Radiocorriere tv.

www.radiocorriere.teche.rai.it/Search.aspx



(1960)
00Wednesday, August 18, 2021 4:03 PM

Pagina del Radiocorriere di sabato 24 ottobre 1970.

In effetti Canzonissima attaccava sul primo canale, dopo Telegiornale e Carosello, alle nove di sera.
Sul secondo canale il Telegiornale, più breve, passava dalle nove alle nove e quindici.
Con un piccolo intervallo pubblicitario, un mini Carosello.
La serata iniziava alle nove e quindici minuti.



Nell' allegato qui sotto, l' intera pagina in formato pdf stampabile.
GPbillyshears
00Wednesday, August 18, 2021 4:15 PM
Caspita, allora era davvero così.
Quindi presumo che i cartoni di Bozzetto magari li avranno trasmessi anche in altre trasmissioni.
Bello che nella programmazione di Do Re Mì mettessero anche gli spot (anzi le reclame...) che sarebbero andate in onda!
Non ricordavo che esistessero già i medaglioni di vitello Findus, mentre mi ricordo il CLETANOL CRONOATTIVO che ti da 6 ore di libertà dal raffreddore...

Ora cerco una De Lorean e torno ai quei tempi...
(1960)
00Wednesday, August 18, 2021 4:40 PM

Ed anche questo potrebbe esser vero.
Per un periodo, a fine '60 i lungometraggi di Bruno Bozzetto sono passati più d' una volta e in diverse fasce orarie.

Notevole il " prossimamente " delle pubblicità, vero?
Al sito dell' archivio rai qui sopra, trovi tutti i numeri del Radiocorriere sul periodo di qualche decennio.
Le stesse pubblicità a pagamento pubblicate sulle pagine del giornale, oltre che appunto l' elenco degli inserzionisti di Crosello&co., contribuiscono a collocare correttamente i ricordi nel tempo.
Ci si trova di tutto, gli elettrodomestici di ogni periodo-e la loro diffusione negli anni del boom economico-le marche della benzina con i gadget che ottenevi dopo aver fatto il pieno dodicimila volte dai distributori della stessa compagnia.
Ed anche le " lettere dei lettori " scritte ere geologiche prima dei social in rete, sono interessanti da rileggere.
Almeno in quel caso, non poteva mai finire ad insulti.

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:12 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com