Meloria's ballade

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Emi77
00Tuesday, July 27, 2004 3:03 PM
Ero in macchina, e come sempre ascoltavo o D'anime e d'animali o ACAU... bene, visto che era dentro il secondo, sono incappato piacevolmente nella rete della canzone che dà il titolo all'argomento... ho sentito una profondità marina incredibile, la parte finale sembra "un dolce naufragare in questo mare"... non so se avete avuto la mia stessa sensazione, ma l'inciso finale è come avere delle bombole alle orecchie e immergere il nostro percepire verso galeoni scomparsi in oceani... la sensazione in me è stata sbalorditiva, e non so se c'è qualcuno come me legato "alla potenza del mare", ma a me questo album, a livello di sensazione, sconvolge sempre di più... sarei curioso di capire se questo effetto "marino" è stato riscontrato da altri... grazie ancora Marok...
Giusitta
00Tuesday, July 27, 2004 3:10 PM
"...è una nuotata leggera sott'acqua"
io lo definii cosi parlando con gianni...
G.
Emi77
00Tuesday, July 27, 2004 5:05 PM
Re:

Scritto da: Giusitta 27/07/2004 15.10
io lo definii cosi parlando con gianni...
G.



Bene, è piacevole sapere che le emozioni che scaturiscono da delle note possono essere condivise, e io nel mare di ACAU sto proprio bene... come un pesce...
harvest1968
00Tuesday, July 27, 2004 5:35 PM
Meloria's balade
...e' bello poter tornare a parlare di ACAU del mitico zio MArok, grazie EMI77 !!!
beh si c'e' tanto mare in questa canzone, la sensazione del galleggiamento l'ho avuto anch'io....e poi la Dona'....quando parte quel suo vocalizzo con eco finale, non vi fa pensare ad una sirena ?

Saluti
mandro68
00Tuesday, July 27, 2004 11:40 PM
Condivido tutto, bellissimo disco, fra l'altro tutte le persone a cui l'ho fatto ascoltare è piaciuto notevolmente.
E' entrato nella mia personalissima lista di "dischi per l'isola deserta" connubio perfetto vista l'ispirazione di ACAU.
Per quel che riguarda "Meloria's ballade", che dire, ogni volta che l'ascolto ..."è un brivido immenso"
Emi77
00Wednesday, July 28, 2004 9:50 AM
Sì, effettivamente è un gran bel disco, ma la storia del mare mi affascina... un'idea originale, ma soprattutto le emozioni che suscita... lo devo aver già scritto da qualche parte, ma provate a fare come ho fattoio: mettetevi le cuffie alle orecchie e mettete su ACAU, proprio lì, ad un passo dal mare, nel bagnoasciuga... poi toglietevi le cuffie... è l'ideale continuazione di un'emozione palpabile, è astrattezza che diventa concretezza, un'esperienza unica, straordinaria, bellissima... ringrazio ancora chi crede ancora nella musica, e sopratttutto gli appassiona far appassionare gli altri, gli appassiona far musica...
Giusitta
00Wednesday, July 28, 2004 9:53 AM
Ho provato anche io... le prime volte che ho ascoltato ACAU ero seduta in riva al mare...
G.
Emi77
00Friday, July 30, 2004 8:19 AM
Invece ieri ascoltando quella della "Carmela", sentivo la sensazione del bagnoasciuga, dell'onda che accarezza il bagnoasciuga e poi scivola e ritorna verso il mare... quel rincorrersi di sassolini che scivolano e la lieve ondicella che fa capolino nella spiaggia e si ritrae... straordinario mondo ACAU... [SM=g27822]
WalterA
00Sunday, September 5, 2004 10:34 PM
Deriva finita...
chi ha ascoltato bene la canzone con il dott. ing. sig. Godano non può non dire che non sia un pezzo pesante (nel senso buon o intendo), ma come diceva il walter di "tutti giù per terra" è un male che ti fa stare bene perchè, più stai male e meno male stai.
Emi77
00Monday, September 20, 2004 5:17 PM
Continua ad essere una meraviglia quest'album di completa rilassatezza... è passione... come coltivare il mio orto... è uno stacco felice verso la vera meraviglia, la pace... che bello questo disco... suonato, sognato...
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:45 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com