Matrix - Topic Ufficiale

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
fullwrestling.com
00Monday, April 27, 2009 9:58 AM



Qui potrete commentare tutti i "Matrix" pubblicati! [SM=x575261]

Saluti [SM=x575274]
Triple I
00Thursday, May 7, 2009 11:10 AM
Attendo commenti, negativi o positivi che siano [SM=g27822]
cage n1
00Thursday, May 7, 2009 12:53 PM
Re:
Triple I, 07/05/2009 11.10:

Attendo commenti, negativi o positivi che siano [SM=g27822]


sono tornato ultimamente ad un utenza telivisva , dimmi e' spoiler raw che ce domani sera [SM=x575269]

Triple I
00Thursday, May 7, 2009 1:07 PM
Si.
Come ti ho già detto nel topic delle interviste, una rubrica che esce al giovedì è impossibile che non parli di quello che è successo il lunedì
cage n1
00Friday, May 8, 2009 11:43 PM
http://www.fullwrestling.com/matrix31.htm
in chiave mark confermo il mio pensiero sulla legacy , se per 10 minuti buoni le prendono da shane...
spero a sto punto (anche se non e' ne carne ne pesce) in batista l'ingenuo , a dir la verita' ho poca fiducia , mi sa che dovro' passare l'estate con una piattezza unica all'insegna di quei 3 (4 con regal) , per il povero cena invece , nn prevedo nulla di positivo e penso che show a judgment day lo massacrera'
Triple I
00Friday, May 8, 2009 11:47 PM
Re:
cage n1, 08/05/2009 23.43:

http://www.fullwrestling.com/matrix31.htm
in chiave mark confermo il mio pensiero sulla legacy , se per 10 minuti buoni le prendono da shane...
spero a sto punto (anche se non e' ne carne ne pesce) in batista l'ingenuo , a dir la verita' ho poca fiducia , mi sa che dovro' passare l'estate con una piattezza unica all'insegna di quei 3 (4 con regal) , per il povero cena invece , nn prevedo nulla di positivo e penso che show a judgment day lo massacrera'




Non credo che Regal sia in procinto di entrare nella Legacy, se è questo che volevi intendere, credo più che altro che sia interessato al titolo di MVP e per questo lo ha attaccato.
Comunque de gustibus, io un'estate (e magari anche oltre) all'insegna di Orton e della Legacy non la trovo per niente piatta e anzi il solo pensiero mi fa sbavare! [SM=g27836]

Su Cena invece sono d'accordo, ho l'impressione che Big Show in questo momento sia inarrestabile.
albrizzi
00Sunday, August 30, 2009 10:37 AM
Complimenti per i ringraziamenti a Jeff Hardy... brevi ma pieni di significato e che, da buon fan del giovane Hardy, posso solo appoggiare
Z l'unico e il solo
00Sunday, August 30, 2009 12:46 PM
Bel pezzo anche se non l'avrei messa dal punto di vista vittimistico. Io sono dall'altra parte della barricata, ma credo di avere sempre rispettato le opinioni degli altri: cerco di discutere, spiego perché un lottatore mi piace e un altro no, perché ritengo un lottatore che mi piace (o no) gestito bene oppure no.

Insomma, mi sarebbe piaciuto che tu spiegassi perché ti piace jeff hardy e lo ritieni sottovalutato dal wrestling web.

Io posso dire che mi piaceva fino ad un certo punto, ma non mi piace come campione. Per essere un peso leggero gli manca la cattiveria, la "stifferia" e pure al microfono non è sto gran che. La swanton bomb è una finisher che non mi piace per niente, fatta dal paletto, perché Jeff ha un modo di atterrare che la fa sembrare leggera leggera - non fale un'ombra del flying elbowdrop di Michaels.

Ciò detto: il push di Jeff Hardy è stato nettamente il meglio gestito degli ultimi anni, anche se ha comportato il sacrificio definitivo di Umaga. Quando ci si chiede chi ha creato la WWE dobbiamo rispondere: Jeff Hardy. Anche i suoi estimatori ritenevano che per lui fosse già un gran risultato arrivare al titolo IC e ora è un tre volte campione del mondo.

A parer mio, però, un pari investimento fatto su altri atleti avrebbe avuto ancora più senso... ma non ho problemi ad ammettere che l'arena di Smackdown era tutta per lui.
Triple I
00Sunday, August 30, 2009 8:15 PM
Diciamo che più che sul piano vittimistico l'ho messa sul piano provocatorio, che è la cosa che mi riesce meglio [SM=g27823]
E' ovvio che la prima parte della mia rubrica fosse una provocazione, un po' contro le tendenze e le "mode" del web, ed è altrettanto ovvio che come tale va presa e soprattutto che non può essere rivolta a tutti.

Invece quando dici che avresti preferito che io spiegassi il perchè mi piace Jeff Hardy... beh, mi pare di averlo detto a chiare lettere Z, ho spiegato per quale motivo ritengo Jeff Hardy un personaggio positivo anche aldilà delle sue abitudini private che appunto in quanto private restano cazzi suoi.
Però secondo me il personaggio di Jeff Hardy, per come ci è stato presentato al suo ritorno in WWE, è un personaggio positivo.
Z l'unico e il solo
00Sunday, August 30, 2009 10:24 PM
mmmmmmm ho capito l'intento polemico e l'ho apprezzato. Io sono dall'altra parte della barricata su tutto: odio Cena, mi annoia ormai la Legacy (ma non odio Orton), non mi piace Jeff Hardy che mi sa troppo di finto. Tuttavia ti appoggio pienamente nella battaglia contro le mode del wrestling web. Quest'anno ne ha fatto le spese il nano mascherato, personaggio discutibile che però ha indubbiamente fatto una grande annata e che cià nonostante viene deriso su quasi tutti i forum.

Per quel che riguarda la vita privata di Jeff ed il suo essere personaggio positivo o meno, io me ne frego abbastanza di quello che accade dietro le quinte, non mi piace fare il moralista guardando il wrestling. Dici che ha carisma e sa coinvolgere le folle, e questo è obiettivo. Ma spiegare "perché" ha carisma è un altro affare.

Volendo rubare il lavoro a Mignacca, direi che Jeff è l'altro lato di Orton. Anche lui da l'impressione (probabilmente perché è un po' vero) di essere in senso lato depresso... di essere davvero uno a cui non frega nulla se sopravviverà o no allo spot. Questo fa presa su molti fans, l'underdog un po' depresso e di poche parole che riesce a vincere un titolo del mondo.
ilcamillamaniaco
00Sunday, August 30, 2009 11:45 PM
Re:
Z l'unico e il solo, 30/08/2009 22.24:


Volendo rubare il lavoro a Mignacca, direi che Jeff è l'altro lato di Orton. Anche lui da l'impressione (probabilmente perché è un po' vero) di essere in senso lato depresso... di essere davvero uno a cui non frega nulla se sopravviverà o no allo spot. Questo fa presa su molti fans, l'underdog un po' depresso e di poche parole che riesce a vincere un titolo del mondo.



il lavoro te lo lascio volentieri esimio avvocato, anche perchè quando vuoi vai molto affondo. Occhio che Orton non ha altri lati... se mai l'altro lato è il padre affettuoso. Hai perfettamente ragione su Jeff Hardy: è depresso e questo è in sintonia con il pubblico. lascia stare l'underdog che Jeff non recita.

Z l'unico e il solo
00Sunday, August 30, 2009 11:52 PM
Re: Re:
ilcamillamaniaco, 30/08/2009 23.45:



il lavoro te lo lascio volentieri esimio avvocato, anche perchè quando vuoi vai molto affondo. Occhio che Orton non ha altri lati... se mai l'altro lato è il padre affettuoso. Hai perfettamente ragione su Jeff Hardy: è depresso e questo è in sintonia con il pubblico. lascia stare l'underdog che Jeff non recita.




grazie per i complimenti :-) Quando ti becco su fb ti devo chiedere un paio di cose sul tuo pezzo su Orton che non interesserebbero agli utenti del forum!
albrizzi
00Thursday, September 24, 2009 10:38 AM
Re:
Buona la disanima sui due ragazzi della Legacy... il fatto che ora, pur continuando a fare gli scudieri di Orton, abbiano questa possibilità di esprimersi divisi dal loro "leader", la trovo anche io un'ottima cosa. Pensiamo che mentre loro due, comunque, intervengono spesso e volentieri nella feud di Orton con Cena non si può dire lo stesso al contrario: non che Orton ne sia completamente fuori, ma contro la DX i run-in dell'ex Legend Killer sono decisamente meno dei run-in di Ted e Cody contro John Cena
Triple I
00Thursday, September 24, 2009 11:23 AM
Re: Re:
albrizzi, 24/09/2009 10.38:

Buona la disanima sui due ragazzi della Legacy... il fatto che ora, pur continuando a fare gli scudieri di Orton, abbiano questa possibilità di esprimersi divisi dal loro "leader", la trovo anche io un'ottima cosa. Pensiamo che mentre loro due, comunque, intervengono spesso e volentieri nella feud di Orton con Cena non si può dire lo stesso al contrario: non che Orton ne sia completamente fuori, ma contro la DX i run-in dell'ex Legend Killer sono decisamente meno dei run-in di Ted e Cody contro John Cena




Grazie per il parere positivo.
Sul tuo discorso poi ti dico che è verissimo, ma fa anche un po' parte del personaggio di Orton. Lui è un egoista che pensa prima ai suoi interessi e poi ancora ai suoi interessi, e difatti se ci fai caso quando all'interno della Legacy ci sono stati dei dissidi sono stati sempre per lo stesso motivo: perchè Orton pretende che Rhodes e DiBiase lo aiutino e pensino solo ai suoi affari mentre gli altri 2 rivendicano il diritto di avere anche degli affari privati.
E secondo me questo sarà anche il motivo per cui la Legacy si sfalderà prima o poi, speriamo più poi che prima.

Anche se però ultimamente Orton si è mostrato un po' più "disponibile", ad esempio nell'ultima puntata li ha lasciati andar via dicendogli di pensare a concentrarsi sulla DX perchè lui se la sarebbe cavata da solo contro John Cena, quindi forse anche lui si sta rendendo conto della loro crescita e non trova più giusto fargli fare solo i suoi guardaspalle
Bisby King
00Friday, September 25, 2009 8:50 PM
Parere negativo sul numero in oggetto (cioè, è scritto bene, ma non concordo nel merito, avevi dubbi parlando della Legacy? [SM=x575249] ).

In brevissimo, la cosa su cui non concordo e questa: per me su di loro è stato fatto un lavoro semplicemente magistrale (a mio avviso è impossibile dire il contrario), il problema è che Cody è una fetecchia e Ted da solo non può portare il peso di una stable.

Data la premessa della stable Orton + Cody + Ted, ci manca solo che gli fanno impiccare l'Undertaker, per esaltarli ancora di più...

Dato che la formula che uso per "calcolare" un wrestler è spazio (tempo, main event, scenette, ecc.) avuto/ risultato prodotto, sicuro che ne viene fuori un gran risultato? Per me ne viene fuori una cosa ampiamente deficitaria.
Triple I
00Saturday, September 26, 2009 1:24 AM
Re:
Bisby King, 25/09/2009 20.50:

Parere negativo sul numero in oggetto (cioè, è scritto bene, ma non concordo nel merito, avevi dubbi parlando della Legacy? [SM=x575249] ).

In brevissimo, la cosa su cui non concordo e questa: per me su di loro è stato fatto un lavoro semplicemente magistrale (a mio avviso è impossibile dire il contrario), il problema è che Cody è una fetecchia e Ted da solo non può portare il peso di una stable.

Data la premessa della stable Orton + Cody + Ted, ci manca solo che gli fanno impiccare l'Undertaker, per esaltarli ancora di più...

Dato che la formula che uso per "calcolare" un wrestler è spazio (tempo, main event, scenette, ecc.) avuto/ risultato prodotto, sicuro che ne viene fuori un gran risultato? Per me ne viene fuori una cosa ampiamente deficitaria.




Si si, ma che riguardo alla Legacy abbiamo opinioni contrastanti ormai si è capito [SM=g27824]

Guarda, ci tengo a risponderti principalmente su una cosa: perchè Cody lo giudichi una fetecchia?
A me non sembra affatto male, ne' sul lato ring (contro Triple H ha fatto un buonissimo match, e recentemente lo aveva fatto anche contro John Cena), ne' sul lato "facciazza da schiaffi di quello che vuole emergere".
Il promo che ha fatto nella puntata dopo che Orton aveva colpito il padre con la RKO a me è piaciuto, così come i recenti promo in coppia con Ted DiBiase.

Per quanto riguarda l'altra tua domanda, come ho già detto nella rubrica io credo che i risultati fin qui ottenuti siano buoni, anche a livello di riscontro con il pubblico.
Basta sentire come reagisce (il pubblico) durante i loro attacchi alla DX o durante i loro promo all'indomani di BP, non è che mi stia inventando nulla.
Se poi tra qualche mese saranno ancora a questo punto allora qualcosa non va, ma fino a questo punto a me non pare per nulla deficitario il risultato ottenuto.
Bisby King
00Saturday, September 26, 2009 12:42 PM
Cody è una fetecchia perché ha una presenza scenica pari a qualunque jobber, una tecnica pari a qualunque jobber, un fisico pari a qualunque jobber, al microfono è pari a qualunque atleta di retrovia nonché, in chiave smart, un modo di vendere le mosse che odio, innaturale. Ha una bella faccia da caz... da schiaffi, questo sì, ma vicino a Orton sfigura anche in questo.
L'unico aspetto positivo che posso vedere in lui, nei panni della WWE, è che è figlio del signor Dusty. Però questo si chiama nepotismo e prima di lui ci sarebbero legioni di wrestler più bravi, tecnici, carismatici, spettacolari da valorizzare.
iceberg bar
00Sunday, September 27, 2009 11:35 PM
Re:
Bisby King, 26/09/2009 12.42:

Cody è una fetecchia perché ha una presenza scenica pari a qualunque jobber, una tecnica pari a qualunque jobber, un fisico pari a qualunque jobber, al microfono è pari a qualunque atleta di retrovia nonché, in chiave smart, un modo di vendere le mosse che odio, innaturale. Ha una bella faccia da caz... da schiaffi, questo sì, ma vicino a Orton sfigura anche in questo.
L'unico aspetto positivo che posso vedere in lui, nei panni della WWE, è che è figlio del signor Dusty. Però questo si chiama nepotismo e prima di lui ci sarebbero legioni di wrestler più bravi, tecnici, carismatici, spettacolari da valorizzare.




Non aggiungo altro,quoto tutto.
eskimofz
00Tuesday, November 10, 2009 9:25 AM
Premesso che apprezzo molto l'approccio con cui scrivi di wrestling nella tua rubrica, come mio primo intervento su questo topic, volevo dirti che alcuni anni fa ho seguito un corso di Religioni e filosofie dell'India (studio filosofia), dove ho imparato cosa significa matrix.
Penso ti possa incuriosire (ti assicuro che è davvero interessante)

L'etimologia è sanscrita, e deriva da màn (che a sua volta proviene dalla radice mà)
da questa radice deriva la parola indiana manas (mente), il latino medère (medicare) e il latino mater, ma anche tantissime altre parole (umano, magia).

Così che, se scrivo la frase:
"la meditazione è la medicina per la mente umana, madre e matrice di menzogne"
ecco che ho composto una frase utilizzando solo parole che derivano da mà. E non è un caso: per le soteriologie orientali (le dottrine che stanno un po' a metà tra religioni e filosofie e che mirano alla salvezza, alla liberazione), la mente umana è menzognera per definizione, e i concetti ingabbiano l'uomo in una realtà fasulla simile a quella di un sogno, dalla quale ci si deve risvegliare.

Nel film Matrix, il protagonista è detto "il prescelto", eppure nella versione originale non è detto "The Choosen One", ma "The One", L'Uno, questo perchè per molte religioni orientali non esiste un dio-personale ma solo l'Uno-Tutto (in realtà, anche l'Uno sarebbe un concetto mentale, così che in alcuni testi Vedici non si parla neppure di dottrina monista, ma di dottrina non-dualista)

Spero di aver fatto cosa gradita con questo intervento (il mio scopo non è quello di fare il saputello, ma solo di mettere quel poco che so a disposizione degli altri)
Triple I
00Wednesday, November 11, 2009 11:27 PM
Grazie per questa spiegazione, non ero a conoscenza dell'etimologia della parola "Matrix" e ti ringrazio per avermela fatta conoscere, in effetti la cosa è molto interessante.
Come ti dicevo anche nello staff forum, ho scelto di chiamare così la mia rubrica perchè in fin dei conti è come se ogni 2 settimane mi immergessi in quella che è "l'altra realtà" (appunto il titolo completo della rubrica è MATRIX - L'ALTRA REALTA') del wrestling, quella in cui non esistono bookers, job e quant'altro possa essere accostato al lato smart della disciplina, ma solo i wrestlers e ciò che combinano sul ring.
Questo perchè ho sempre pensato che un approccio più mark aiuterebbe non poco l'attitudine a godersi gli show, e soprattutto perchè mi sono reso conto che abituandosi a ragionare in questa maniera si riescono a trovare molte spiegazioni razionali anche a ciò che spesso troppo frettolosamente viene etichettato come "cagata".

Ora so anche il significato originale del termine, grazie mille [SM=g27811]
Z l'unico e il solo
00Thursday, December 3, 2009 12:44 PM
Non so nemmeno se i guest host abbiano peggiorato lo show che faceva già pena prima.
Il dato che zio Vince non ha valutato bene, secondo me, è un altro: quando Donald Trump è comparso a Raw, la puntata ha ottenuto ratings molto alti perché il pubblico sperava di rivedere una storyline di ampio respiro, come i deu tentativi, abortiti malamente per le ragioni che sappiamo - della "morte di Vince McMahon" e "il figlio bastardo".

Quelle sono state due grandi occasioni per Raw, sono sicuro che, al di là del buono o cattivo gusto, ci saremmo divertiti se fossero andate in porto.
Triple I
00Thursday, December 3, 2009 1:18 PM
Diciamo che più che peggiorarlo non lo hanno migliorato e non ne hanno rialzato i ratings, è per questo che l'ho descritto come un esperimento sostanzialmente fallito.
La storyline della morte di Vince è stato giusto abortirla visto ciò che era successo, niente da dire, ma quella del figlio illeggittimo poteva essere gestita meglio.
Se è vero che Kennedy si è auto-eliminato comunque si poteva trovare un sostituto degno e portare avanti lo stesso progetto, anzichè trasformare il tutto in quella gran cagata che abbiamo avuto con Hornswooggle.
Per quanto riguarda la storline di Donald Trump invece devo ammettere di non aver ancora ben chiaro cosa sia successo.
Avevo letto che era stata troncata per i troppi spoiler apparsi sul web, da un'altra parte ho letto che Donald Trump non aveva tempo per dedicarsi a questo progetto che sarebbe dovuto andare avanti a lungo... non ho ancora capito quale sia la verità, sta di fatto che da una storyline potenzialmente interessantissima ci siamo ritrovati in eredità questa figura del guest host settimanale che, a parte quando è il turno di qualche ex-wrestler, si rivela sempre un handicap per lo show.
Luke Nuke
00Monday, February 15, 2010 6:41 PM
Nell'ultimo Matrix scrivi:

"Come si può non volere un match del genere, solo in nome del fatto che non sarebbe un granché dal punto di vista lottato??
Ma per piacere, a quelli che la pensano in questo modo dico che magari sapranno tutto sulla tecnica, sugli stili di lotta e sulla parte lottata in generale, ma su ciò che concerne le emozioni hanno ancora molto da imparare.
"

Questo passaggio secondo me stona un minimo in un ottimo, come sempre, pezzo.
Qui le emozioni non c'entrano nulla.
Qui c'entra la salute di Bret.
Un match del genere non si fa e non si deve fare ed infatti non si farà.
A meno che non si legga il tutto sulla base dell'incipit della rubrica questa tua affermazione suona stonata.
Stonata anche nell'ottica di un'analisi mark (volutamente) estremizzata del tutto.
Ma credo che questo sia uno dei rarissimi casi in cui l'analisi mark non è possibile, a prescindere ...
Z l'unico e il solo
00Tuesday, February 16, 2010 12:04 PM
Io non voglio quel match. E non solo per la salute di Brett (se lo fanno, ma non lo faranno, vorrà dire che può). Vedere ora Brett vs McMahon è come vedere una partita di calcio fra vecchie glorie, tipo italia '82 vs germania '82. Non si giocano più nulla. Non mi danno quelle emozioni che potevano darmi perché sono due vecchietti con evidenti problemi di salute che si picchiano. Manca, inoltre, HBK. HBK doveva essere coinvolto. HBK, la hart dinasty, teddy hart, potevano tutti essere coinvolti in un grande affresco estremamente emozionante.
Per me il bello della storyline attuale è proprio che Hart è patetico e lo accusano di essere patetico. Non devono spacciarlo per quello che non è, non è l'immortale Hulk Hogan di cui si deve nascondere che non può più eseguire il legdrop of doom. Hart è malato, non può lottare e viene continuamente umiliato da un perfido vince mcmahon.
Triple I
00Tuesday, February 16, 2010 2:27 PM
Rispondo ad entrambi:

@ Luca:
Io parto dal presupposto che se il match si farà sarà perchè evidentemente Bret Hart sarà in grado di farlo, altrimenti non penso che siano così scemi e folli da organizzare un match ben sapendo che rischia la salute o la vita.
Si ipotizza una stipulazione speciale, magari street fight, in ogni caso qualcosa che ne nasconderebbe limiti e pecche, ma possiamo star certi che se il match avrà luogo sarà organizzato tutti nei minimi dettagli in modo da evitare ogni rischio.
Figuriamoci se i medici di una compagnia come la WWE, e Bret Hart stesso, non sono in grado di stabilire se è in grado di fare un match o meno.... di sicuro lo sanno meglio loro lì che noi qui, su questo non ci piove.

@ Zeno:
Tu parli di emozioni, a me solo vedere accostati i nomi di Bret Hart e Vince McMahon dà emozioni.
Un match tra Bret Hart e Vince McMahon a Wrestlemania avrebbe un significato che andrebbe ben oltre la semplice parte lottata o l'età dei contendenti.
Avrebbe un valore storico enorme, un'importanza incredibile, sarebbe il capitolo finale di una storia che tra work e shoot ha fatto discutere tutti gli appassionati di wrestling per oltre 12 anni, probabilmente (anzi, sicuramente) l'avvenimento più discusso dell'intera storia del wrestling.
Questo match DEVE esserci.
Non vedo cosa c'entri la Hart Dynasty in tutto questo, questa è una faccenda tra Bret Hart e Vince McMahon, mentre sono d'accordo sul fatto che Shawn Michaels avrebbe dovuto prender parte alla vicenda ma la mia impressione è che ne' lui e ne' Hart abbiano voluto lavorare insieme.
Ok il segmento del 4 gennaio, quello era doveroso e sarebbe stato assurdo non sfruttare un'occasione del genere, ma dopo di quello ognuno per la sua strada.
La mia impressione è questa qui, e secondo me anche l'ipotesi più probabile.
The Legend 84
00Friday, April 2, 2010 11:50 AM
Come sempre poni delle giuste riflessioni. Però non sono completamente d'accordo su quanto hai scritto su Orton, infatti trovo un pò fuori luogo paragonare quello che è successo con l'Evolution a quanto successo con la Legacy, perchè più che altro con Triple H c'era il fattore gelosia, Randy Orton ha fatto qualcosa che Hunter non era riuscito a fare ovvero battere Chris Benoit per il World Title da solo senza l'aiuto del gruppo, e per HHH penso che era anche un affronto. E non penso che Randy prova rispetto per Triple H per il fatto che sia stato massacrato il giorno dopo Summerslam...
Tralaltro Orton non aveva fatto niente contro Triple H, diversamente del duo Rhodes/DiBiase. Non sono neanche d'accordo sul fatto che il duo stava per superare il maestro (cosa che invece ha fatto Orton con Triple H), Orton non li ha attaccati per questo ma perchè ormai gli remavano contro.
Secondo me dunque sono situazioni diverse.
Riguardo il match però hai fatto una giusta osservazione, che poi si è rispecchiata.
A riguardo quello che hai scritto sugli altri match sono praticamente d'accordo su tutto, anche sul match tra Shawn Michaels e Undertaker...
cage n1
00Saturday, May 8, 2010 6:15 PM
Luke Nuke
00Friday, May 14, 2010 11:05 AM
Back Soon !
!Darkside.
00Sunday, June 26, 2011 4:25 AM
Oltre a dare ancora una volta il bentornato a Fabrizio sulle pagine di FW, volevo dire che anch'io trovo inspiegabile tutta la questione su Zack Ryder. Giustamente non è l'uomo che ti smuove le acque, ma con lo spazio che aveva prima un Santino Marella in un ruolo non così poi diverso, perché non concedere opportunità a Zack?

Su una cosa non sono d'accordo: l'Edge pre-2005 non visto come un main eventer. Nel 2002 Edge se non era il top face di Smackdown poco ci mancava. Combatteva in feud di alto rango prima di venire relegato nella categoria tag team ma con avversari di una certa caratura e livello (campione in coppia con Hulk Hogan, mica niente!), ha avuto anche qualche opportunità di prendersi delle title shot, insomma, credo che la sua ascesa prepotente verso il main eventing fisso non fosse in dubbio, con il ruolino di marcia che aveva. Il pubblico per di più lo osannava, perché tu dici che non lo vedeva come un main eventer?
captainkeane
00Sunday, June 26, 2011 1:20 PM
oltretutto edge era uno dei protetti di hhh se non erro

ovviamente bentornato ad una grande firma del wrestling web
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:13 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com