Mastella, prospettiva con Follini

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Lpoz
00Sunday, December 17, 2006 6:44 PM

(ANSA) - BENEVENTO, 17 DIC - 'La costruzione di un centro con Follini e' una prospettiva seria e reale'. Lo dice' il leader dei Popolari-Udeur, Mastella.'Casini da' ancora l'idea di una persona che marcia segnando il passo - aggiunge Mastella - da' l'idea del movimento ma in realta' si rimane nello stesso punto di prima'. Rispondendo sull'ipotesi di un centro moderato, Mastella spiega di voler realizzare 'un centro che non sia disperso, vagante e che non sia al seguito e traino di altre forze politiche'.

Aggravi85
00Sunday, December 17, 2006 7:10 PM
Eheheh... Le volpi bianche si sono messe in marcia, obiettivo: far cadere Prodi sull'argomento dei PACS, governo tecnico e... grande ritorno elettorale della Balena...
Lpoz
00Sunday, December 17, 2006 7:55 PM
Re:

Scritto da: Aggravi85 17/12/2006 19.10
Eheheh... Le volpi bianche si sono messe in marcia, obiettivo: far cadere Prodi sull'argomento dei PACS, governo tecnico e... grande ritorno elettorale della Balena...




speriamo di no...

[SM=x751559]
Aggravi85
00Monday, December 18, 2006 7:52 PM
eheheh... Prima o poi ritornerà... Bisogna farci l'abitudine... [SM=x751555]
Lux-86
00Monday, December 18, 2006 8:46 PM
già... e chissà magari sarà una balena autonomista, tutti gli ex dc si sono dimostrati favorevoli al federlalismo
-Kaname-chan
00Tuesday, December 19, 2006 3:48 PM
Re:

Scritto da: Lux-86 18/12/2006 20.46
già... e chissà magari sarà una balena autonomista, tutti gli ex dc si sono dimostrati favorevoli al federlalismo



Ma figuriamoci, come fanno a rubare col federalismo? La rinascita della dc come la vorrebbe Casini sarebbe possibile solo se gli attuali grandi partiti si suicidassero. Probabilmente tutta la CDL tranne l'UDC si sta pentendo della nuova legge elettorale. Sul referendum elettorale (o un'ulteriore modifica parlamentare) e sulla salute di Berlusconi Casini ed i democristiani si giocano tutto. Se Berlusconi lascia, tenteranno di ereditare i voti di FI, se riuscissero in più a far passare una legge proporzionale senza premio di maggioranza avrebbero raggiunto lo scopo, ovvero un partito di grosse dimensioni che resterebbe ancorato al potere per sempre, grazie alla sua indispensabilità sia per la destra che per la sinistra. Se invece passa il referendum o risorge il maggioritario i dc dovranno rinunciare a rifare la balena bianca. A quel punto è possibile che proveranno a prendere il controllo dello schieramento di destra dopo il ritiro del nano, cercando di defenestrare il "delfino" Fini. Ma è ovvio che come alternativa gli piaccia molto meno, sarebbero costretti a lasciare il potere ogni tanto e probabilmente anche a rinnovare la leadership, i maledetti invece sognano di restare a governare il partito in eterno come fece Andreotti e allo stesso tempo, tramite il partito, restare per sempre a saccheggiare il paese
Aggravi85
00Tuesday, December 19, 2006 9:47 PM
I balenotteri parlano di federalismo come di liberismo in economia solo per accappararsi voti di qua e di là ma manco sanno cosa sia il federalismo... Per i DCccini attuali il federalismo come lo intendono i veri federalisti sarebbe un bel nemico... [SM=x751616]
Caio Logero
00Saturday, March 17, 2007 1:28 PM
Alla luce degli ultimi accadimenti come risulta strano non capire che i bianchi potrebbero meglio puntellare Prodi....
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:03 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com