Maschi senza Y

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
vanni-merlin
00Wednesday, August 22, 2007 7:16 PM
Maschi senza Y


A essere coinvolto è il gene Sox3, finora noto per il suo impatto sullo sviluppo cerebrale Agendo su un solo gene nel corso di una precisa fase dello sviluppo embrionale è stato possibile trasformare un gruppo di topi portatori di due cromosomi X in topi dotati di aspetto, strutture riproduttive e comportamenti maschili.
Manipolando un singolo gene presente sul cromosoma X, un gruppo di ricercatori dell'Università di Adelaide, in Australia, ha creato dei topi di sesso maschile privi del cromosoma Y: la scoperta è stata presentata al Primo Congresso Panamericano di Biologia dello Sviluppo tenutosi a Cancun, in Mesico.

Normalmente i maschi hanno un cromosoma X e un cromosoma Y, mentre le femmine sono portatrici di due cromosomi X, ma Edwina Sutton dell'Università di Adelaide è riuscita a produrre topi maschi dotati di due cromosomi X attivando un singolo gene nelle gonadi dell'embrione in via di sviluppo.

Il gene Sox3 presente sul cromosoma X - ha detto la Sutton - è ben noto per il suo impatto sullo sviluppo cerebrale, ma questa è la prima volta che che si è riusciti a dimostrate che esso può alterare lo sviluppo sessuale. Attivando questo gene nelle gonadi di topi dotati di due cromosomi X in una fase cruciale del loro sviluppo, abbiamo interrotto lo sviluppo femminile e attivato quello maschile."

"Questo non è importante solamente per la nostra conoscenza dell'evoluzione dei cromosomi sessuali, ma ha anche significative implicazioni per le persone che soffrono di disordini dello sviluppo sessuale, un campo in cui sappiamo molto poco."

La scoperta è avvenuta quasi per caso. Edwina Sutton e Paul Thomas stavano studiando il ruolo del gene Sox3 nello sviluppo cerebrale quando hanno scoperto di aver prodotto con il loro intervento su un gruppo di topi, una prole composta per l'80 per cento da maschi con cromosomi XX. Pur avendo un aspetto; strutture riproduttive e comportamenti del tutto maschili, questi maschi XX erano peraltro sterili.
(gg)


da: lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/articolo/1311005

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:35 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com