Marco Messeri

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Agg-Webmaster
00Friday, February 10, 2006 12:36 PM

Nato a Livorno il 15 dicembre 1948, dopo una lunga esperienza come attore di teatro, di cabaret e di televisione, debutta nel cinema con Ricomincio da tre (1981), opera prima di Massimo Trosi. Anche se interpreta un piccolo ruolo, come 'pazzo furioso' risulta molto divertente quando confessa che vorrebbe diventare Gianni Agnelli o Alain Delon.
Capace di affrontare personaggi più complessi e impegnativi, nel 1985 è l'amico depresso e nevrotico di Nanni Moretti in La messa è finita, mentre si sta avviando a diventare uno degli attori più richiesti dai giovani registi italiani. Come Carlo Mazzacurati che gli offre la parte da protagonista in Notte italiana (1985). In seguito, Mazzacurati lo dirigerà ancora ne Il prete bello (1989), Il toro (1994) e Vesna va veloce (1997). Nel corso degli anni continua a conservare la popolarità televisiva, grazie ad Avanzi (1992), o alla serie Occhi di Falco (Vittorio De Sisti), dove veste i panni di un collerico ispettore di polizia.
Dopo un film in costume di Ettore Scola (Il viaggio di Capitan Fracassa, 1990), s'improvvisa Lorenzo de' Medici in A spasso nel tempo (Carlo Vanzina,1997). Attivo anche sulle scene, nella seconda metà degli anni '90 riscuote un grande successo con il suo 'Teatro piacevole', con cui rallegra le platee della Valdichiana. Nel 2000, dopo un giallo con Diego Abatantuono in divisa da Metronotte (Francesco Calogero), si aggira nei dintorni di una vincita al Superenalotto (Il grande botto, Leone Pompucci), poco prima di accompagnare una trasferta esotica di Alessandro Gassman e Gian Marco Tognazzi (Teste di cocco, Ugo Fabrizio Giordani).
Il 2004 è l'hanno del lavoro con Aldo, Giovanni e Giacomo in TU LA CONOSCI CLAUDIA? dove intrpreta Vanni Maceria [SM=x817279]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:53 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com