Marash Kumbulla

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4
lucaDM82
00Thursday, September 17, 2020 11:37 PM
"L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver sottoscritto con l’Hellas Verona F.C. S.p.A. gli accordi per l’acquisto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022, dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Marash Kumbulla, e per la cessione, a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022, dei calciatori Yıldırım Mert Çetin, Matteo Cancellieri e Aboudramane Diaby. Il saldo netto complessivo di tali operazioni di prestito è negativo per A.S. Roma per 2 milioni di euro. Inoltre, tutti gli accordi sottoscritti prevedono l’obbligo di acquisizione a titolo definitivo dei rispettivi calciatori, condizionati al verificarsi di determinate situazioni sportive.

L’impatto negativo per A.S. Roma, laddove si verificheranno tutte le condizioni previste, è pari a 13,5 milioni di euro. L’accordo relativo all’acquisto del calciatore Kumbulla prevede altresì un corrispettivo variabile, in favore di Hellas Verona FC, condizionato al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi, stimato per circa 3,5 milioni di euro. Con il Calciatore è stato sottoscritto un contratto che, nel caso in cui si verifichino le relative condizioni per l’obbligo di acquisto a titolo definitivo, sarà valido fino al 30 giugno 2025.

“La Roma rappresenta un’opportunità e una sfida irrinunciabile”, ha dichiarato il neo giallorosso. “Sono stato conquistato dal progetto di questo Club e non ho avuto esitazioni nello sceglierlo: farò di tutto per non deludere le persone che hanno creduto in me”.

Nato a Peschiera del Garda da genitori albanesi, Kumbulla è cresciuto nel settore giovanile del Verona, club nel quale ha esordito in prima squadra nell’agosto del 2018. Nell’ultimo campionato di Serie A ha giocato 24 partite contribuendo alla stagione positiva della squadra di Ivan Juric che ha chiuso il campionato al nono posto.

“Marash era uno dei nostri obiettivi e siamo felici di averlo centrato”, ha commentato il CEO Guido Fienga. “Con lui portiamo a Roma un talento che si è contraddistinto nella scorsa stagione e che possiede tutti i requisiti per formare, assieme ad altri compagni, il gruppo su cui puntare per il futuro”.

Nazionale albanese, Kumbulla potrebbe fare il suo esordio in giallorosso proprio contro la sua ex squadra nella sfida della prima giornata di campionato sabato sera".

(asroma.com)
jandileida23
00Thursday, September 17, 2020 11:46 PM
X
jandileida23
00Thursday, September 17, 2020 11:47 PM
Mi hanno destabilizzato con questo impatto negativo 🤔

Per due anni di vicendevoli prestiti la Roma mette 2 milioni.

Poi, nel 2022, il Verona paga un tot e te un tot e il saldo finale (negativo per noi) è 13 milioni.

Poi sopra a questi ci sono altri 3,5 di bonus (solo a favore del Verona).

Ho capito bene?

Comunque, grattandome, benvenuto Kumbulla speriamo che mantenga le promesse
Giacomo(fu Giacomo)
00Friday, September 18, 2020 8:18 AM
ma poi se hai meno di quaranta punti puoi aprire lo stesso come a Machiavelli?
Sound72
00Friday, September 18, 2020 8:25 AM
Re:
jandileida23, 17/09/2020 23:47:


Poi, nel 2022, il Verona paga un tot e te un tot e il saldo finale (negativo per noi) è 13 milioni.

Poi sopra a questi ci sono altri 3,5 di bonus (solo a favore del Verona).

Ho capito bene?

Comunque, grattandome, benvenuto Kumbulla speriamo che mantenga le promesse




Jandi se erano 13 milioni..scrivevano 13 milioni. Scrivono sta roba criptata per ammortizzare e plusvalenzare già col comunicato.

Il Verona nel comunicato sulla stessa operazione non indica neanche una cifra.

Mo se parla de impatto negativo..ma che roba è [SM=x2478856] . Poi rompono le palle con la non trasparenza dell'Inter.
jandileida23
00Friday, September 18, 2020 8:36 AM
Eh ma infatti per quello che chiedevo. Cosí non se capisce un cazzo sinceramente. O almeno io.

Boh vabbè peró converrete con me che ste supercazzole contabili solo in scambi Italia su Italia le puoi fare
Sound72
00Friday, September 18, 2020 8:51 AM
Esatto, perchè adesso nel comunicato vanno già alle cifre dell'ammortamento del prestito biennale e dell'obbligo di riscatto a fine contratto.
Altrimenti per trasparenza tu mi scrivi quanto vale il cartellino dei 3 che dai tu, non la differenza al secondo anno tra Kumbulla dentro e i 3 fuori.
Bello che ti dicono che devono fare questi comunicati perchè la Roma è quotata in borsa.
jandileida23
00Friday, September 18, 2020 9:37 AM
Boh non lo so, a occhio dovresti stare sui 27 milioni in 2/3 anni. Però si poi devi vedere a bilancio la plusvalenza di Cetin dove ti si mette. Ma qua io sono in campi che non mi appartengono, al massimo ve posso spiegà come funzionavano i depositi monetari nella Bruges del 1400 [SM=x2478856]
giove(R)
00Friday, September 18, 2020 12:31 PM
Re:
jandileida23, 17/09/2020 23:47:

Mi hanno destabilizzato con questo impatto negativo 🤔

Per due anni di vicendevoli prestiti la Roma mette 2 milioni.

Poi, nel 2022, il Verona paga un tot e te un tot e il saldo finale (negativo per noi) è 13 milioni.

Poi sopra a questi ci sono altri 3,5 di bonus (solo a favore del Verona).

Ho capito bene?

Comunque, grattandome, benvenuto Kumbulla speriamo che mantenga le promesse



Sound72, 18/09/2020 08:25:

jandileida23, 17/09/2020 23:47:


Poi, nel 2022, il Verona paga un tot e te un tot e il saldo finale (negativo per noi) è 13 milioni.

Poi sopra a questi ci sono altri 3,5 di bonus (solo a favore del Verona).

Ho capito bene?

Comunque, grattandome, benvenuto Kumbulla speriamo che mantenga le promesse




Jandi se erano 13 milioni..scrivevano 13 milioni. Scrivono sta roba criptata per ammortizzare e plusvalenzare già col comunicato.

Il Verona nel comunicato sulla stessa operazione non indica neanche una cifra.

Mo se parla de impatto negativo..ma che roba è [SM=x2478856] . Poi rompono le palle con la non trasparenza dell'Inter.



Come scrive Ennio... ma io sta cosa ve la volevo dire già appena uscito il comunicato che di punto in bianco, con una formula che non aveva mai utilizzato per comunicare cifre (mai o quasi) la mette sull'impatto negativo... per non "visualizzare" la cifra totale.
Lo avevo notato anche sentendo come l'aveva data Di Marzio questa operazione, usando una formula tipo "di fatto Kumbulla costa 17" mi pare disse "per un saldo globale di..".
Si vede lontano un miglio che è una strategia di comunicazione.
E se i giornalisti fossero attenti, e non allineati, o forse solo animati dalla spirito che dovrebbe animare un giornalista e cioè, INFORMARE... si scervellerebbero per capire sta cifra.

Si era partiti da, le voci davano, tot. di prestito oneroso, tot. di cash l'anno dopo, tot. di cessione primavera (leggasi: giovani sbolognati) e bonus.
Ora sono sparite alcune voci, pare un'equazione monca di un pezzo.

Quello che si capisce di sicuro, è che sono tutti prestiti con obbligo (ciascuno con degli obiettivi da raggiungere per farlo scattare).

Ma proviamo...

lucaDM82, 17/09/2020 23:37:

"L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver sottoscritto con l’Hellas Verona F.C. S.p.A. gli accordi per l’acquisto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022, dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Marash Kumbulla, e per la cessione, a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022, dei calciatori Yıldırım Mert Çetin, Matteo Cancellieri e Aboudramane Diaby. Il saldo netto complessivo di tali operazioni di prestito è negativo per A.S. Roma per 2 milioni di euro.

Sin qui, supponendo prestiti nostri a 0 euro, il prestito di Kumbulla per due anni (2022) costa:
2 milioni.


Inoltre, tutti gli accordi sottoscritti prevedono l’obbligo di acquisizione a titolo definitivo dei rispettivi calciatori, condizionati al verificarsi di determinate situazioni sportive.

L’impatto negativo per A.S. Roma, laddove si verificheranno tutte le condizioni previste, è pari a 13,5 milioni di euro.

Quindi, sempre se tutti e 4 raggiungano le condizioni, facciamo di sì, questo "impatto negativo" è 13,5 PIU' il prezzo di Cetin e i 2 primavera. Sapevamo che Cetin era andato a 1+6... facciamo che era valutato dal "calciomercato" a 6... (perchè a livello di "puro bilancio", bisogna tornare al comunicato sull'acquisto di Cetin da parte della Roma:

Il Club rende noto di aver acquistato a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive di Yildrim Mert Cetin dal Genclerbirligi a fronte di un corrispettivo fisso di 3 milioni di euro.
Inoltre, in caso di futuro trasferimento del Calciatore, l’AS Roma riconoscerà al club turco un importo pari al 10% del prezzo di cessione eccedente i 5 milioni di euro.


perciò Cetin "a bilancio" sta tipo a 1,5-2 circa (costo meno ammortamento).
Quindi il "pacchetto Cetin+Primavera" potrebbe essere dai 2 ai 4 milioni, non 8 come da valutazioni "da calciomercato". (e non scatta nemmeno il 10" sula rivendita che si legge in fondo al comunicato).

Quindi, facciamo 3 milioni sto costo "asciutto" (sennò se vogliono gonfiare daranno ai giocatori maggior valore su carta).

3 milioni + impatto negativo 13,5 + 2 del prestito di prima:
18, 5 milioni. NB. la data di saldo è fra due anni (2022).

L’accordo relativo all’acquisto del calciatore Kumbulla prevede altresì un corrispettivo variabile, in favore di Hellas Verona FC, condizionato al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi, stimato per circa 3,5 milioni di euro. Con il Calciatore è stato sottoscritto un contratto che, nel caso in cui si verifichino le relative condizioni per l’obbligo di acquisto a titolo definitivo, sarà valido fino al 30 giugno 2025.

(asroma.com)



e qui, facciamo ne scattino per 3 milioni, fa
18,5+3= 21,5.
Una ventina di milioni diciamo. A cifre secche senza aver gonfiato il primo scambio di prestiti, e nemmeno i costi che scattano per l'obbligo di acquisto, ho tenuto cifre basse.
Se poi le due società hanno voluto tenere prezzi "da calciomercato" per gonfiarsi un pò le cifre, potremmo stare anche a una trentina o poco sotto.

Valutazione mia, buona operazione, con un costo "asciutto contenuto" e a due anni di scadenza.
Come uscita operativa di questa sessione di mercato Kumbulla costa 2. E il resto lo paghi fra due anni.

Comunque manca, e a maggior ragione visto che su Kumbulla hai spuntato queste condizioni ottime, lo sforzo per Smalling che a me non mi sembra nemmeno sto sforzo.


jandileida23
00Friday, September 18, 2020 12:37 PM
Beh buono dai, speriamo che per una volta ce vada in buca l'investimento sul giovane emergente.

Sì adesso devono chiudere davvero Smalling, tra l'altro nel frattempo è uscito pure Ünder, vabbé che pure lui con 3 + 22 o una cosa del genere, è uscito lo stipendione di Dzeko.

Insomma 'sto sforzo va fatto
giove(R)
00Friday, September 18, 2020 12:46 PM
Avevo tralasciato di aggiungere il costo del prestito, ho aggiornato, diventa da ventina scarsa, ventina abbondante. A costi asciutti.

Comunque buona alla fine, sempre con il sub judice Smalling...
Sound72
00Sunday, October 11, 2020 6:42 PM
Andato in Kazakistan pe sto imperdibile impegno della nazionale albanese nella Nations League.
Il torneo piu' inutile dei tornei inventato ovviamente da Platini.
Giacomo(fu Giacomo)
00Sunday, October 11, 2020 9:32 PM
sarò malato (cit.), ma a me la Nations league piace.
Sound72
00Monday, October 12, 2020 9:27 AM
mah, intasa solo i calendari.
A quel punto devi abolire le qualificazioni agli Europei.
Così non ci si capisce niente.
Ci sono nazionali che mercoledi sono scese in campo per gli spareggi per la fase finale degli Europei e dopo 3 giorni in questo fine settimana hanno giocato per la Nations League.


Poi in questa stagione condizionata dal Covid far girare le nazionali per l'Europa non mi sembra una grande idea.
Mi aspetto positivi tra quelli di rientro dal Sudamerica. Loro almeno sono andati a giocare partite di qualificazione per il Mondiale 2022.
Giacomo(fu Giacomo)
00Monday, October 12, 2020 10:16 AM
Re:
Sound72, 12/10/2020 09:27:

mah, intasa solo i calendari.
A quel punto devi abolire le qualificazioni agli Europei.
Così non ci si capisce niente.
Ci sono nazionali che mercoledi sono scese in campo per gli spareggi per la fase finale degli Europei e dopo 3 giorni in questo fine settimana hanno giocato per la Nations League.


Poi in questa stagione condizionata dal Covid far girare le nazionali per l'Europa non mi sembra una grande idea.
Mi aspetto positivi tra quelli di rientro dal Sudamerica. Loro almeno sono andati a giocare partite di qualificazione per il Mondiale 2022.




ambè certo la Nations league deve sostituire almeno in parte le qualificazioni, se no è inutile. Ma suppongo che sia questa l'intenzione.
Poi sugli spostamenti in tempo di coronavirus siamo d'accordo.
giove(R)
00Monday, October 12, 2020 5:29 PM
più o meno le nazionali devono avere quelle 5 o 6 volte l'anno in cui vedersi e amalgamarsi,
Sarei per un sistema tipo "olimpico" a squadre, tipo pallavolo, basket: a seconda di come ti piazzi nelle varie competizioni, fai graduatoria per la competizione successiva.

Il vero punto, arcinoto, sul quale ripensare è il numero di squadre nei campionati nazionali.
Quelli da 20 dovrebbero passare a 18 e così via ed ecco serviti gli spazi per la nazionale e per un pò di riposo.
Giacomo(fu Giacomo)
00Monday, October 12, 2020 5:39 PM
Re:
giove(R), 12/10/2020 17:29:


Sarei per un sistema tipo "olimpico" a squadre, tipo pallavolo, basket: a seconda di come ti piazzi nelle varie competizioni, fai graduatoria per la competizione successiva.

I




Ma infatti lo scopo della Nations league dev'essere quello.
Del resto già gli Europei U. 21 sono validi come qualificazione olimpica, se non erro.

L'unica cosa che bisognerebbe tamponare è che anche lo spettatore delle Far Oer dovrebbe poter avere la possibilità di vedersi a casa la Spagna o l'Italia almeno una volta l'anno, così come San Marino. Ma l'Uefa potrebbe ben inventare un meccanismo di compensazione.
giove(R)
00Monday, October 12, 2020 6:03 PM
Re: Re:
Giacomo(fu Giacomo), 12/10/2020 17:39:




Ma infatti lo scopo della Nations league dev'essere quello.
Del resto già gli Europei U. 21 sono validi come qualificazione olimpica, se non erro.

L'unica cosa che bisognerebbe tamponare è che anche lo spettatore delle Far Oer dovrebbe poter avere la possibilità di vedersi a casa la Spagna o l'Italia almeno una volta l'anno, così come San Marino. Ma l'Uefa potrebbe ben inventare un meccanismo di compensazione.




tipo delle partite extra (od off) Conference negli sport americani
jandileida23
00Wednesday, October 14, 2020 9:50 AM
Re:
Giacomo(fu Giacomo), 11-10-2020 21:32:

sarò malato (cit.), ma a me la Nations league piace.




Vabbé ma te piace pure Proust [SM=x2478856] Cose lunghe, che se perde il filo, ridondanti, che se accavallano
Giacomo(fu Giacomo)
00Wednesday, October 14, 2020 10:23 AM
Re: Re:
jandileida23, 14/10/2020 09:50:




Vabbé ma te piace pure Proust [SM=x2478856] Cose lunghe, che se perde il filo, ridondanti, che se accavallano




In my beginning is my end.
L'attesa della Nations League è essa stessa Nations League.
Sound72
00Wednesday, December 23, 2020 11:39 PM
Non mi pare difensore da difesa a tre con questi piedi poco raffinati ed una velocità non trascendentale.
Forse meglio a 4.
Giacomo(fu Giacomo)
00Thursday, December 24, 2020 7:57 AM
anche qui non ti seguo
per me finora ha dato più certezze lui di Mancini che fa sempre girare l'avversario nell'uno contro uno
In progressione è rapido e va solo sgrezzato nel trattamento della palla.
jandileida23
00Thursday, December 24, 2020 8:10 AM
Tutta la vita Marash. Leggevo pegelle con mezzo voto in meno a lui rispetto a Mancini, una cosa fuori dal mondo proprio. Mancini che in marcatura non è migliorato di una virgola da quando è arrivato, prova sempre l'anticipo e spesso va per quaglie. Oltre ad essere uno dei primi a perdere la bussola quando c'è da tenere saldo il timone.

Pure secondo me qui c'è molto del buono su cui lavorare: 20 anni, mezza stagione in A, un ruolo in cui l'esperienza conta molto. Ecco ogni tanto pure lui è a rischio puttanata alla Jordan.
Sound72
00Thursday, December 24, 2020 8:42 AM
Re:
Giacomo(fu Giacomo), 24/12/2020 07:57:

anche qui non ti seguo
per me finora ha dato più certezze lui di Mancini che fa sempre girare l'avversario nell'uno contro uno
In progressione è rapido e va solo sgrezzato nel trattamento della palla.




Ha piedi grezzi, i difensori nella linea a tre devono giocare spesso la palla e lui lo fa in modo impacciato.
Mancini commette piu' sciocchezze ma è piu' funzionale anche perchè fisicamente è piu' agile ed ha piedi migliori.
Se sei Zago per me ci puoi giocare, ma Zago saliva palla al piede a testa alta. Kumbulla questo non può permetterselo.
Ieri prende un giallo in palese difficoltà perchè nell'uno contro uno va in affanno.

Vi siete già dimenticati del rosso di Pedro?
Giacomo(fu Giacomo)
00Thursday, December 24, 2020 8:51 AM
Re: Re:
Sound72, 24/12/2020 08:42:




Ha piedi grezzi, i difensori nella linea a tre devono giocare spesso la palla e lui lo fa in modo impacciato.
Mancini commette piu' sciocchezze ma è piu' funzionale anche perchè fisicamente è piu' agile ed ha piedi migliori.
Se sei Zago per me ci puoi giocare, ma Zago saliva palla al piede a testa alta. Kumbulla questo non può permetterselo.
Ieri prende un giallo in palese difficoltà perchè nell'uno contro uno va in affanno.

Vi siete già dimenticati del rosso di Pedro?




ripeto, se mi dici che deve sgrezzarsi coi piedi siamo d'accordo, ma non è un problema di dotazione, direi che è di abitudine. In fondo neanche Smalling sarebbe questo fine dicitore.
Sull'uno contro uno invece mi sembra uno dei migliori.
jandileida23
00Thursday, December 24, 2020 8:52 AM
No. Peró se mi metto a contare tutte le puttanate che ha fatto Mancini finisco al 31 dicembre.

A me pare un bel difensore, solido, poco appariscente, con alcune importanti qualitá (sull'uno contro uno non sono d'accordo). Che fa quello che fanno i difensori: difendere. Poi che non sia raffinatissimo di piede ci sto (tra l'altro ha un 49 me pare 😀), ma non cadrei nemmeno nell'equivoco che adesso tutti i difensori devono avere il piede di Aldair.

Piú che altro vogliamo parlá del Difra che mette Godin prepensionato come terzo a sx?
Sound72
00Thursday, December 24, 2020 9:01 AM
ma infatti la premessa mia è che un buon difensore. Ma non mi pare adatto per una difesa a tre.
Io l'ho visto piu' volte in difficoltà proprio come posizionamento ed impostazione. Da qui ne consegue pure che poi soffri nell'uno contro uno.
Lo vedo un pò alla Mangone.
Se me lo metti a fa il marcatore in difesa a quattro è un altro discorso.
(richard)
00Thursday, December 24, 2020 12:42 PM

Posizioni o meno mi sembra, anche per l'eta' giovanissima, un ottimo giocatore ......e poi quanno uno mena vuol dire che non ha paura e sono proprio questi i giocatori che servono nel calcio fisico di oggi!
giove(R)
00Friday, December 25, 2020 12:16 PM
Hanno tuti e tre le loro pecche, ma ci mancherebbe essendo relativalente giovani.
Mancini tende al calo di concentrazione, a perdere a un certo punto, la tensione.
Ibanez a sentirsela calda.
Kumbulla nel partire da un livello di buone qualità in generale, ma non un talento innato.
Gli altri due sono più "bravi", però mentre un atteggiamento mentale è difficile da correggere, un limite tecnico, tattico, a tutto tondo, ma partendo da una buona base... appare più naturale e fisiologico vederlo migliorabile.

In sostanza Kumbulla ha davanti la "sola" difficoltà di continuare a lavorare e "ambire". Poi credo.. lui sia un Lendl, un Chiellini, un Puyol, quelli che si devono costruire, gli ci vuole qualche annata in più, sono quelli che diventano Stelle a 25 anni non partono già come predestinati.

A me Kumbulla piace, mi sembra un Chiellini, sa osare, non è un pauroso, è buono in marcatura, ottimo nel fisico, non male come velocità e tecnica, non così male come si dice, e soprattuto è uno che vuole imparare e impara a ogni errore, mi sembra la tartaruga del famoso racconto, che può superare e fare una carriera superiore a molte lepri.

Mi sembra abbia la serietà e la maturità per imparare e saper progredire e fare tesoro, uno di quelli che continuando così, intorno a i 25 anni può attestarsi tra i "big".

Gli altri due, hanno un compito più difficile, perché mentre Kumbulla" non deve fare altro che assecondare l'inerzia", loro devono lavorare sulla testa.

Ibanez.. un difetto di quel tipo è più facile toglierselo. basta maturare. Non è un "tilt" di punto inbuanco, come per Mancini, ma è un atteggiamento che si può frenare, imparando.

Quello di Mancini è più difficile, quella è proprio la "funzionalità" del cervello che "va in pausa".
Ci può lavorare e si può migliorare, molto anche lì.

E' solo un pochino più difficile e faticoso.
(richard)
00Friday, December 25, 2020 2:07 PM
Re:
giove(R), 25/12/2020 12:16:

Hanno tuti e tre le loro pecche, ma ci mancherebbe essendo relativalente giovani.
Mancini tende al calo di concentrazione, a perdere a un certo punto, la tensione.
Ibanez a sentirsela calda.
Kumbulla nel partire da un livello di buone qualità in generale, ma non un talento innato.
Gli altri due sono più "bravi", però mentre un atteggiamento mentale è difficile da correggere, un limite tecnico, tattico, a tutto tondo, ma partendo da una buona base... appare più naturale e fisiologico vederlo migliorabile.

In sostanza Kumbulla ha davanti la "sola" difficoltà di continuare a lavorare e "ambire". Poi credo.. lui sia un Lendl, un Chiellini, un Puyol, quelli che si devono costruire, gli ci vuole qualche annata in più, sono quelli che diventano Stelle a 25 anni non partono già come predestinati.

A me Kumbulla piace, mi sembra un Chiellini, sa osare, non è un pauroso, è buono in marcatura, ottimo nel fisico, non male come velocità e tecnica, non così male come si dice, e soprattuto è uno che vuole imparare e impara a ogni errore, mi sembra la tartaruga del famoso racconto, che può superare e fare una carriera superiore a molte lepri.

Mi sembra abbia la serietà e la maturità per imparare e saper progredire e fare tesoro, uno di quelli che continuando così, intorno a i 25 anni può attestarsi tra i "big".

Gli altri due, hanno un compito più difficile, perché mentre Kumbulla" non deve fare altro che assecondare l'inerzia", loro devono lavorare sulla testa.

Ibanez.. un difetto di quel tipo è più facile toglierselo. basta maturare. Non è un "tilt" di punto inbuanco, come per Mancini, ma è un atteggiamento che si può frenare, imparando.

Quello di Mancini è più difficile, quella è proprio la "funzionalità" del cervello che "va in pausa".
Ci può lavorare e si può migliorare, molto anche lì.

E' solo un pochino più difficile e faticoso.




Kumbulla tutta la vita,è giovane,tosto coraggioso e voglioso di imparare gli altri due morfologicamente piu' malleabili sotto vari profili ma altrettanto soggetti ad emotivita' e deconcentrazione!!
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:58 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com